6
giugno

Ascolti TV | Mercoledì 5 giugno 2019. Non è la D’Urso tocca il 20%, i Music Awards non vanno oltre il 17%. Male Realiti (2.5%)

Biagio Antonacci e Laura Pausini

Biagio Antonacci e Laura Pausini

Nella serata di ieri, mercoledì 5 giugno 2019, su Rai1 – preceduta da una presentazione in access prime time (3.410.000 – 15.2%) – la prima serata dei Seat Music Awards - in onda dalle 21.19 alle 0.13ha conquistato 3.294.000 spettatori pari al 17% di share (qui gli ascolti dello scorso anno). Su Canale 5 Live - Non è la D’Urso – dalle 21.41 all’1.20 – ha raccolto davanti al video 3.030.000 spettatori pari al 20% di share (Buonanotte Live: 1.066.000 – 24.5%). In sovrapposizione con lo show di Rai1, il programma segna 3.493.000 spettatori e il 18.7%. Su Rai2 la prima puntata di Realiti – Siamo Tutti Protagonisti – in onda dalle 21.23 alle 0.46 – ha interessato 428.000 spettatori pari al 2.5% di share. Su Italia 1 per la Nations League Portogallo – Svizzera ha intrattenuto 1.689.000 spettatori (7.4%). Su Rai3 Chi l’ha visto? ha raccolto davanti al video 1.635.000 spettatori pari ad uno share dell’8.2% (presentazione di 10 minuti: 1.416.000 – 6.1%). Su Rete4  Troy totalizza un a.m. di 932.000 spettatori con il 5.4% di share. Su La7 Atlantide ha registrato 902.000 spettatori con uno share del 4.5%. Su Tv8 Revenant – Redivivo segna 456.000 spettatori con il 2.5%. Sul Nove Clandestino – Baby Camorra ha raccolto 210.000 spettatori con lo 0.9%. Su Rai4 Trespass registra 388.000 spettatori con l’1.7%. Su Rai Movie Sei Mai Stata sulla Luna? raccoglie 514.000 spettatori con il 2.3%. Su Iris Volver-Tornare segna 420.000 spettatori e il 2%.

Ascolti TV Access Prime Time

Gruber all’8.3% con Salvini.

Su Canale 5 Striscia La Notizia registra una media di 4.214.000 spettatori con uno share del 18.5%. Su Rai2 TG2 Post ha ottenuto 838.000 spettatori con il 3.6%. Su Rai3 il doppio episodio di Un Posto al Sole ha appassionato 1.540.000 spettatori pari al 7.1%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 968.000 individui all’ascolto (4.5%), nella prima parte, e 1.124.000 spettatori (4.9%), nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.849.000 spettatori (8.3%). Su Tv8 4 Ristoranti ha divertito 455.000 spettatori con il 2.1%. Sul Nove Chi Ti Conosce? ha raccolto 168.000 spettatori con lo 0.7%. Su Real Time Cortesie per gli Ospiti raccoglie 333.000 spettatori e l’1.6%.

Preserale

Caduta Libera allunga su Reazione a Catena.

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.094.000 spettatori (18.3%) mentre Reazione a Catena ha raccolto 3.373.000 spettatori (21.6%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida ha raccolto 2.097.000 spettatori (19.4%) mentre Caduta Libera ha interessato 3.618.000 spettatori (24.3%). Su Rai2 NCIS ha raccolto 575.000 spettatori (4.2%), nel primo episodio, e 999.000 spettatori (5.4%) nel secondo episodio. Su Italia1 Grande Fratello ha ottenuto 309.000 spettatori con il 2.5%. Studio Aperto Mag ha informato 338.000 spettatori (2.3%). CSI New York ha totalizzato 504.000 spettatori (2.8%). Su Rai3 Blob segna 917.000 spettatori con il 4.8%. Su Rete4 Fuori dal Coro ha raccolto 708.000 spettatori (4.4%) mentre Tempesta d’Amore ha radunato 870.000 individui all’ascolto (4.6%). Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 234.000 spettatori (share dell’1.9%). Su Tv8 Cuochi di Italia ha raccolto 256.000 spettatori con l’1.5%.

Daytime Mattina

Bene Rai3.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 854.000 telespettatori con il 17%. Storie Italiane ha ottenuto 720.000 spettatori (16.7%) nella prima parte e 781.000 spettatori (15.9%) nella seconda parte. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 753.000 spettatori (15.6%) nella prima parte e 625.000 spettatori (14.5%) nella seconda parte. Su Rai 2 TG2 Italia ha raccolto 105.000 spettatori con il 2.4%. Su Italia 1 Bones ottiene un ascolto di 87.000 spettatori pari al 2% di share. Su Rai3 Agorà convince 449.000 spettatori pari al 9% di share (presentazione: 500.000 – 8.3%). A seguire Mi Manda Rai3 segna 318.000 spettatori con il 7.4%. Tutta Salute ha interessato 333.000 spettatori con il 6.9%. Su Rete 4 Un Detective in Corsia registra una media di 140.000 spettatori (3.2%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 214.000 spettatori con il 4%. A seguire Coffee Break ha informato 215.000 spettatori pari al 4.9%.

Daytime Mezzogiorno

Forum al 19.8%.

Su Rai1 Don Matteo ha raccolto 824.000 spettatori con l’11.3% di share, nel primo episodio, e 1.246.000 spettatori con il 10.7%, nel secondo episodio. Su Canale 5 Forum arriva a 1.483.000 telespettatori con il 19.8%. Su Rai2 L’Isola di Katarina raccoglie 320.000 spettatori con il 4%. Su Italia 1 Bones raccoglie 143.000 spettatori con il 2.3%. Grande Fratello ottiene un ascolto di 767.000 spettatori pari al 6.1% di share. A seguire Sport Mediaset ha ottenuto 1.019.000 spettatori con il 7.3%. Su Rai3 Chi l’Ha Visto 11.30? raccoglie 558.000 spettatori (9%). Il TG3 delle 12 ha ottenuto 1.110.000 spettatori (13.4%). Quante Storie ha raccolto 925.000 spettatori (7.8%). Su Rete4 Ricette all’Italiana ha raccolto 145.000 spettatori con il 2.5%, nella prima parte, e 314.000 spettatori (3%), nella seconda parte in onda dopo il tg. La Signora in Giallo ha ottenuto 649.000 (4.8%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 387.000 spettatori con share del 7% nella prima parte, e 603.000 spettatori con il 5.7% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Mom su Italia1 al 5.3%.

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.781.000 spettatori pari al 13.8% della platea. Il Paradiso delle Signore ha appassionato 1.160.000 spettatori pari all’11.8%. La Vita Diretta ha raccolto 1.080.000 spettatori con il 12.1%, nella presentazione, e 1.321.000 spettatori con il 14.6%. Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.656.000 spettatori con il 18.7%. Una Vita ha convinto 2.266.000 spettatori con il 18.6% di share. Il breve daytime de Grande Fratello ha ottenuto 1.775.000 spettatori con il 19.4%. Il Segreto ha ottenuto un ascolto medio di 1.923.000 spettatori pari al 21.5% di share. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.547.000 spettatori (17.8%), nella prima parte, a 1.726.000 spettatori (18.6%), nella seconda parte, e a 1.603.000 spettatori (16.1%), nella terza parte di breve durata. Su Rai2 Squadra Omicidi Istanbul ha ottenuto 415.000 spettatori con il 3.2%. Squadra Speciale Cobra 11 ha raccolto 427.000 spettatori con il 4.4%, nel primo episodio, e 418.000 spettatori con il 4.7%, nel secondo episodio. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson ha raccolto 868.000 spettatori (6.2%), nel primo episodio, 808.000 spettatori (6%), nel secondo episodio, e 719.000 spettatori (5.8%), nel terzo. The Big Bang Theory ha divertito 563.000 spettatori pari al 5.1%. La sitcom Mom ha ottenuto 522.000 spettatori con il 5.3%. Will and Grace ha appassionato 283.000 spettatori con il 3.2%. Su Rai3 l’appuntamento con le notizie dei TGR è stato seguito da 2.227.000 spettatori con il 15.7%. Il Question Time ha raccolto 432.000 spettatori (3.7%). Aspettando Geo… segna 496.000 spettatori con il 5.6%. Geo ha registrato 681.000 spettatori con il 6.9%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 917.000 spettatori con il 7%. Su La7 Tagadà ha interessato 486.000 spettatori (share del 3.5%), con Prima Pagina, e 483.000 spettatori (share del 4.2%), nella seconda parte. Su TV8 Vite da Copertina ha raccolto 161.000 spettatori con l’1.8%.

Seconda Serata

Il TG5, dopo la D’Urso, segna il 19.9%.

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 695.000 spettatori con il 10.5% di share. Su Canale 5 TG5 Notte ha totalizzato una media di 717.000 spettatori pari ad uno share del 19.9%. Su Rai2 Fatti Unici segna 144.000 spettatori con il 2.8%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna 549.000 spettatori con il 6.6%. Su Italia1 Arma Letale 4 è visto da 299.000 spettatori (3.4%). Su Rete 4 il film By The Sea è stato scelto da 125.000 spettatori con il 2.6% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 2.744.000 (19.4%)
Ore 20.00 4.131.000 (21.4%)

TG2
Ore 13.00 1.788.000 (13.8%)
Ore 20.30 1.587.000 (7.4%)

TG3
Ore 14.25 1.515.000 (11.1%)
Ore 19.00 1.486.000 (11%)

TG5
Ore 13.00 2.876.000 (21.9%)
Ore 20.00 4.006.000 (20.5%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.295.000 (12.4%)
Ore 18.30 613.000 (5.9%)

TG4
Ore 12.00 371.000 (4.5%)
Ore 18.55 437.000 (3.4%)

TGLA7
Ore 13.30 641.000 (4.5%)
Ore 20.00 1.208.000 (6.2%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 15.51 17.72 15.83 13.33 13.08 19.52 16.84 14.92
RAI 2 4.11 2.99 2.8 6.22 4.28 4.52 3.86 2.55
RAI 3 7.54 10.96 8.05 9.18 4.18 8.03 7.48 7.61
RAI SPEC 6.81 7.83 8.78 5.84 7.7 6.21 6.96 5.83
RAI 33.97 39.5 35.46 34.57 29.24 38.29 35.14 30.9
CANALE 5 19.07 17.24 16.58 19.45 19.53 21.37 17.08 21.98
ITALIA 1 4.73 1.87 2.06 6.94 4.6 3.2 6.63 4.11
RETE 4 4.24 1.08 2.96 5 4.53 3.66 4.7 5.16
MED SPEC 7.35 7.98 7.4 5.54 7.29 6.3 7.69 8.4
MEDIASET 35.39 28.18 29 36.94 35.95 34.53 36.11 39.66
LA7+LA7D 4.92 4.25 6.05 5.2 4.02 3.42 6.2 4.86
SATELLITE 14.94 15.14 17.88 12.94 18.01 14.49 12.89 14.65
TERRESTRI 10.77 12.94 11.62 10.36 12.77 9.27 9.66 9.93
ALTRE RETI 25.71 28.08 29.5 23.3 30.79 23.76 22.56 24.58

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Emanuele Filiberto
Ascolti TV | Mercoledì 16 ottobre 2019. Amici Celebrities 18.5%, Rocco Schiavone 11.6%, Chi l’ha Visto? 10.1%. Male Speciale Tg1 (7%) e flop Bignardi (1.3%)


Il CT della Nazionale Roberto Mancini
Ascolti TV | Martedì 15 ottobre 2019. La Nazionale al 23.4%, Il Libro di Henry 9.8%. Porta a Porta con Renzi e Salvini al 25.4%


L'Assedio
Ascolti TV: i debutti della nuova stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente


Il Commissario Montalbano - La Danza del Gabbiano - Peppino Mazzotta
Ascolti TV | Lunedì 14 ottobre 2019. Montalbano 24.1%, Temptation Island Vip 19.4%. Il Paradiso delle Signore riparte dal 14.2%

45 Commenti dei lettori »

1. MARCELLO79 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 10:22

BUONGIORNO,
come ha più volte ribadito TINA, MARA VENIER deve stappare una bottiglia di spumante per il solo e semplice fatto che DOMENICA LIVE non è andata più in onda dalle 14,00 in poi a partire da Gennaio. Dopo il record di numeri di ieri sera, che ha fatto precipitare gli ascolti del programma musicale di RAI 1, battendolo anche in sovrapposizione, è intuibile che gli argomenti trattati a LIVE NON E’ LA D’URSO, se non vi fosse stato il prime time affidato a BARBARELLA, sarebbero stati sicuramente oggetto di contenuto a DOMENICA LIVE. E sai che mazzate per MARA!
Chi avrebbe mai immaginato questi numeri per la D’URSO prima che partisse il suo talk serale. Puntata bellissima ieri di live con BARBARA sempre grande padrona degli accadimenti.
Battuti anche CONTI e la scialba INCONTRADA!
Vola CANALE 5 con la D’URSO superstar, regina della settimana, altro che della Domenica!
Buona giornata a TIAN, SHAYNE, PAOLO, IL CALA-83, SALVO, FRANCESCO93



2. Duff ha scritto:

6 giugno 2019 alle 10:27

In sovrapposizione quanto hanno fatto Live e i SMA?



3. teoz ha scritto:

6 giugno 2019 alle 10:28

la d’urso vince chiudendo un ora dopo rispetto rai1… ugualmente bisogno farle i complimenti perché al 5 giugno un programma del genere sta facendo ottimi risultati parlando solamente di aria fritta.



4. john2207 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 10:42

Onore alla D’Urso anche se tra lei e la Incontrada ho preferito quest’ultima (che vedrei bene a Sanremo, molto brava strano che non venga sfruttata molto dalla tv). La D’urso con questi dati immagino che non mollerà ancora la patetica storia della Prati anche se ormai è stato detto tutto e anche troppo, a me comincia ad annoiarmi, ma immagino che la stirerà ancora fino a fine stagione per concludere il ciclo, magari sentendo il fruttivendolo, il barista, la parrucchiera della Prati….direi basta ormai è stata sviscerata e non c’è più nulla da dire

Cala REAZIONE a Catana, diciamo che il cambio continuo del conduttore non aiuta. Ancora Liorni non è entrato a pieno nelle nuovi vesti.



5. tina ha scritto:

6 giugno 2019 alle 10:49

Che dire?La D’urso sale ancora negli ascolti battendo perfino Conti.La scommessa di rinunciare alle domenica per rimpolpare un serale si e’rivelata vincente.Mi dispiace per tanti ma e’cosi.Per no parlare del pomeriggio.Gerri sempre bene e contenta che rimanga in estate.Forum chiudera ‘una stagione sempre vincente.Ciao Marcello e chi mi nomina.



6. Ale ha scritto:

6 giugno 2019 alle 10:49

Music Award con Conti e la Incontrada ormai ha fatto il suo tempo.
Bisogna cambiare conduzione e mettere un po’ di novita’ altrimenti fa la fine del Summer Festival di Canale 5.
Reazione a Catena ribadisco ancora paga il cambio di conduzione con Liorni inadatto a questo tipo di programma, ancora mi devono spiegare i motivi per cui Corsi e’ stato lasciato a casa.



7. Franchino ha scritto:

6 giugno 2019 alle 10:50

Sono assolutamente disgustato dalla “tv” della D’Urso. Ha livelli di megalomania che raramente ho visto così alti.

Però sti ca**i, i numeri le danno ragione. E le devo fare i complimenti, perchè catalizza ascolti parlando del nulla.



8. Robby ha scritto:

6 giugno 2019 alle 10:55

Media attuale
Live è la d’Urso: 2758 16%



9. blukikko ha scritto:

6 giugno 2019 alle 11:00

Non ha vinto la D’Urso ma il Prati gate con tutte le infime figure che vi partecipano.
Prima di questo degrado morale e gossipparo portato alla ribalta dalla Regina della TV spazzatura, il programma era sempre intorno ai 2 mln.

Cordialità



10. pietrgaf ha scritto:

6 giugno 2019 alle 11:06

Busto di bronzo all’ingresso di Mediaset per la D’Urso con genuflessione dei dipendenti (alla Fantozzi).
Complimenti anche allo Zio Gerry che già l’anno scorso si lamentava con Mediaset perchè non avevano un preserale e a settembre si faceva fatica a carburare nei confronti della concorrenza.



11. Graziano Fratamico ha scritto:

6 giugno 2019 alle 11:08

Cosa c’entra ora Mara Venier????? Lei è la Regina della Domenica …non vuole essere quella del mercoledì! Soprattutto non vuole essere quella della discarica.



12. Francesco93 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 11:10

Buongiorno a tutti. 20% in prima serata, a giugno, su Canale 5, con una concorrenza mostruosa. Di cosa stiamo parlando?
Ribadisco e sottoscrivo: Barbara D’Urso personaggio televisivo dell’anno.

@ blukikko: ti informo che la Prati è stata ospite d’onore in una trasmissione di presunto servizio pubblico quale Chi l’ha Visto (Rai 3), e che su Rai 1 la Daniele ha dato spazio per settimane intere al Prati-gate.



13. Zio Enzo ha scritto:

6 giugno 2019 alle 11:34

Lilli Gruber la bambola di plastica ormai ci ha preso gusto a chiamare sempre Salvini in trasmissione,gli porta ascolti record. Se invitasse Zingaretti gli ascolti crollerebbero. Bene la D Urso (sempre grazie al caso Prati),così così la musica a Rai 1 con la coppia Conti-Incontrada,ma si sà la musica in tv non ha mai funzionato,festival di Sanremo a parte



14. Socrate ha scritto:

6 giugno 2019 alle 11:42

Veramente, ma cosa c’entra Mara Venier? A leggere certi commenti si prova sgomento.
Come ha scritto blukikko la trasmissione della D’Urso andava tutt’altro che bene, finchè non ha trovato la gallina dalle uova d’oro sotto forma della storia più trash della tv italiana. E’ un merito?
E’ risaputo che la tv che fa la D’Urso non piace nemmeno in mediaset, figuriamoci come dovrebbe piacere agli spettatori “culturalmente attrezzati” (cit.). Lei ancora galleggia in virtù degli ascolti che riesce a fare con l’aria fritta, e lo sa lei per prima.
La Venier, per fortuna di chi la guarda, fa tutt’altro genere di tv, e a me che non lavoro per Publitalia interessano i contenuti e la qualità, più che il numero di persone che si appassioanno alle truffe della Prati o ai furti di Marco Carta.



15. marcov2 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 11:51

Con Salvini si fanno sempre grandi ascolti ma a differenza di altri che pur di averlo non batterebbero ciglio anche se il ministro dell’interno dicessee che la luna è un pezzo formaggio la Gruber non ne fa passare una. Alla fine questo da credibilità: otto e mezzo straccia sempre gli avversari.
Al contrario l’informazione targata Sangiuliano è un flop totale, fuori dai tg canonici fa ascolti da canale discovery. Non che il resto della rete del genio Freccero vada meglio, era difficile fare peggio di Popolo sovrano con Realiti ci sono riusciti.



16. Graziano Fratamico ha scritto:

6 giugno 2019 alle 11:55

Socrate = Top !! Sono felice di avere molti compagni d’intelletto.

Poi..per gli smemorati… con la Vita in Diretta la Venier batteva quotidianamente la D’Urso facendo il doppio.. e anche il triplo degli ascolti!

Tanto per chiudere il cerchio.



17. MARCELLO79 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 12:04

Quanto bruciano gli ascolti della D’URSO, mamma mia! FRANCESCO93 tutta la vita! Alla faccia dei detrattori di BARBARELLA!



18. il-Cla83 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 12:08

Buongiorno a tutti
Grosso calo per i Music award rispetto allo scorso anno, quando erano stati seguiti da oltre quattro milioni di spettatori.
Bene la D’Urso che cala in audience media rispetto alla scorsa puntata (ma col caldo il bacino di pubblico diminuisce) ma raggiunge record per quanto riguarda lo share che sale al 20%.
Bene la Nations League su Italia1.
A risaltare nella serata di ieri è però il flop senza se e senza ma di Rai2 e del nuovo programma di Lucci, qui non si parla di partenza debole, di programma che va male, qui l’ascolto è proprio disastroso, il 2,5% (e faccio notare che il programma è anche terminato molto tardi) è un risultato che viene facilmente raggiunto persino dalle reti digitali, come Iris o RaiMovie, un ascolto del genere su Rai2 è inaccettabile, e dopo Popolo sovrano, proprio non ci voleva per Freccero un’ altra batosta del genere.

Nel preserale la Gruber va molto bene, ma faccio notare che va sempre molto bene, anche senza Salvini.

Saluti a tutti



19. Primus ha scritto:

6 giugno 2019 alle 12:08

Ma c’è da essere fieri dei contenuti dei programmi della d’ Urso? Che pena…



20. Paoletta ha scritto:

6 giugno 2019 alle 12:10

Ieri c’era una concorrenza mostruosa? Non me ne ero accorta.

Realiti parte da un’idea di fondo molto divertente: fare una parodia delle trasmissioni serali della D’Urso, con concorrenti che partecipano al reality a loro insaputa, e opinionisti che si esprimono tramite “palle” (anzichè sfere). Ho trovato il tutto divertente, e a tratti geniale, per la prima mezzora, poi la puntata si è persa, tra momenti non brillantissimi e opinionisti francamente evitabili. Sentire la Argento (ancora lei!) che dice che il disastro Euro non è colpa di Prodi ma “del Berlusca” (con il conduttore che gli dà anche manforte) o vedere miss o presunte tali che non sanno mettere insieme un pensiero compiuto è più patetico che divertente.
Lucci è stato uno dei talenti più esplosivi nati in tv una ventina di anni fa, la sua era una satira intelligente e innovativa, poi con le Iene si è mummificato in un personaggio che a suon di ripetere le stesse gag ha perso ben presto il suo smalto originario. Purtroppo lui, come tanti suoi ex colleghi delle Iene, è imprigionato in un certo schema e non riesce a rinnovarsi. Peccato.



21. Socrate ha scritto:

6 giugno 2019 alle 12:18

Graziano Fratamico, esatto. Ai tempi della Vita in Diretta della Venier la D’Urso non li vedeva nemmeno col canocchiale gli ascolti della Rai. Ma questo non lo maiuscola nessuno.

Senza andare tanto lontano, io inviterei chi ha tempo e voglia di andare a leggersi qualche post di questo blog risalente a quel periodo. La D’Urso veniva regolarmente massacrata dai commentatori, e allora i commenti ai post erano decine e decine, e bollata come perdente negli ascolti e pessima nei contenuti, portatrice di un trash che questo stesso blog giudicava unanimamente in modo molto negativo. Gli ascolti saranno (forse) cambiati, la qualità certamente no.



22. Graziano Fratamico ha scritto:

6 giugno 2019 alle 12:19

Marcello79: forse quello scottato è Lei! E lo comprendiamo…dopo un inverno davvero nero, tagli di trasmissioni, flop di fiction,…..almeno qualche soddisfazione (solo di share), a fine stagione per mangiare il gelato contento, ce l’ha!

Buona estate



23. lucab ha scritto:

6 giugno 2019 alle 12:35

ma non ha vinto la d’urso. ha vinto conti. e poi il programma orrendo della d’urso è durato 1 ora in più e quindi la media è salita. ma in sovrapposizione ha vinto conti



24. iole ha scritto:

6 giugno 2019 alle 12:54

La vittoria della D’Urso brucia…
Ora finirà come previsto: se LIVE andava bene, la D’Urso avrebbe lasciato la domenica per concentrarsi anche l’anno prossimo sul serale.
Alla domenica arriverà la DE FILIPPI?



25. MARCELLO79 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 12:58

Caro GRAZIANO, la sua comicità è davvero esilarante. Inverno nero? Ma se la D’URSO ha dominato per un’intera stagione tutti i pomeriggi, stracciando ogni concorrenza, DOMENICA LIVE è andata benissimo e CANALE 5 risultava prima rete nel pomeriggio domenicale, il GF è andato oltre ogni aspettativa, LIVE NON E’ LA D’URSO sembrava dovesse fare la stessa fine di STASERA CHE SERA, invece è esplosa settimana dopo settimana. E questo sarebbe il gelato come contentino? Piuttosto una torta a 6 piani! Si consoli con MARA, regina della domenica, ripeto, ad altrii basta sapere che la D’URSO è la regina non solo della DOMENICA, ma di tutti i giorni. AUDITEL docet!
Buona estate anche a lei.



26. Graziano Fratamico ha scritto:

6 giugno 2019 alle 13:18

Come vede brucia a lei (visto che sente il bisogno di difendere a tutti i csoti con dati non reali)! E’ troppo l’affronto di questo inverno:
Riduzione spazio
flop fiction
ascolti mediocri il mercoledì fino a maggio
…….. più nero di così!

A bientot!

X Lucab: bravo, è solo lo share.



27. MARCELLO79 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 13:19

@LUCAB: in sovrapposizione Canale5 3,5 milioni e 18,7%, Rai1 3,160 milioni e 16,9% tra le 21.41 e le 24.13.
Come vedi ha vinto BARBARA.



28. g ha scritto:

6 giugno 2019 alle 13:20

la d’urso mi fa semplicemente schifo!!!



29. RAISTADOC ha scritto:

6 giugno 2019 alle 13:29

Buongiorno, vedo con immenso piacere ( sigh ) che anche ieri sera ha vinto teleunoneurone tv dove basta solo un neurone per seguire quei programmi tipo domenica live- live non e’ la d’urso-g.f.vip nip e via discorrendo.tanto di cappello alla D’Urso che evidentemente sa come accattivarsi il pubblico parlando del nulla di aria fritta.anche questo e’ bravura.personalmente quando guardo la tv preferisco attivare più di un neurone e non è che guardo sempre fazio , montalbano(successo nel mondo)ma di sicuro non è un genere di programmi che amo dove spesso e volentieri si raschia il fondo del barile per sollecitare istinti bassi e volgari. ma c’è una fetta di pubblico che la segue e che si compiace nel guardarli.e comunque un programma anche se ha successo non è esente da critiche, non è che anche se sbanca l auditel non si può criticare.un saluto a tutti



30. Socrate ha scritto:

6 giugno 2019 alle 13:37

Iole, tu ed altri qui sul blog sapete benissimo, anche molto meglio di me, che la D’Urso alla domenica pomeriggio non ci sarebbe tornata in nessun caso. Per questo la sua claque deve sollevare tutto questo clamore e far sembrare stratosferico un ascolto normale, per poter dire appunto che è lei che “si sacrifica” per il serale, e non che è l’editore che l’ha sacrificata, stanco pure lui delle cose indecenti che andavano in onda la domenica pomeriggio. Ma a chi pensate di darla a bere?

Lulina, come si riconosce il pubblico culturalmente attrezzato lo devi chiedere a chi fa le rilevazioni auditel, che tanto vi sono care quando rilevano cose a voi gradite, e molto meno vi sono care in caso contrario. Sono le rilevazioni a dire che il pubblico della D’Urso è di basso livello culturale e socioeconomico. Anche se, onestamente, a questa conclusione ci arrivavo pure senza le analisi dei dati di ascolto.



31. marcov2 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 13:37

@Marcello79
“Fiero di non seguire programmi condotti da super raccomandate, per giunta soporiferi!”

Chissà perché il femminile dato che ci aspetta un’estate in cui in RAI imperveseranno i Roberto Poletti e i Pierluigi Diaco, dico Pierluigi Diaco, come si può ancora dare credito a uno dei più grandi bluff della tv italiana?



32. MARCELLO79 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 13:40

Caro GRAZIANO, è lei un mistificatore della realtà, che ama sminuire tutti gli INNEGABILI successi della D’URSO, in quanto conduttrice a lei non gradita. Tanto è vero che non è stato capace di contestare alcuna delle mie affermazioni con dati alla mano. Anzi, ha aggiunto un’ulteriore falsità. Come ho dimostrato nel post indirizzato a LUCAB, la sovrapposizione rende giustizia a BARBARA D’URSO, al di là della durata del suo talk serale! E detta sovrapposizione la vede salire sul podio senza se e senza ma.
Si rassegni, la D’URSO in prima serata, in seconda serata, nel pomeriggio è sempre una vincente!
In sovrapposizione: Canale5 3,5 milioni e 18,7%, Rai1 3,160 milioni e See you soon!



33. Nostalgica60 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 13:46

marcov2 perchè se ad essere raccomandato dal fidanzato/marito/amante è una donna, allora è come minimo una incapace poco di buono, se invece è un uomo, allora va bene … siamo moderni, aperti di vedute, M5S style, ed è tutto molto cool ….



34. ALESSIO ha scritto:

6 giugno 2019 alle 13:52

Curioso come le puntate con SALVINI a Otto E Mezzo NON SIANO LE PIU’ VISTE…

Ultimamente la Gruber arriva a toccare il 9% e 10% (con puntate normali…)

Con salvini ospite sempre intorno all’8% di share.

Strana questa cosa.



35. Paoletta ha scritto:

6 giugno 2019 alle 13:53

iole ha scritto: Alla domenica arriverà la DE FILIPPI?

ma dico, vivete a Cologno e manco sapete quello che ormai sanno anche i muri? ma allora è proprio vero che vi fanno lavorare nello scantinato …
un aiutino: non sarà una novità della domenica pomeriggio ….



36. MARCELLO79 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 14:19

PAOLETTA e tu in quale stamberga lavori per propagandare lo sterco che propina la Rai?



37. Socrate ha scritto:

6 giugno 2019 alle 14:32

Marcello tu ogni tanto hai dei cambi di registro veramente clamorosi. E non è la prima volta che lo noto. E ti chiedo scusa in anticipo per quello che sto per dire, ma questo mi porta a pensare che tu normalmente venga qui a recitare un personaggio. Sembri un entusiasta, ilare, gioviale, al limite anche un pò naif, ma poi quando capita che ti vedi messo all’angolo ti trasformi completamente. E non è la versione contrariata o arrabbiata del “solito” Marcello, è proprio un’altra persona. Ma molto, molto diversa. Per forza poi la gente arriva a certe conclusioni. Ci sono tante cose che vanno in onda sulla Rai che non mi piacciono o che critico, ma onestamente non c’è nessun programma che potrei definire con il termine che hai usato tu. E che semplici spettatori, o anche fan, possano essere così livorosi … mah. Tantopiù che il livore cresce proporzionalmente al grado di verità che c’è in quello che dice chi parla di mediaset con spirito critico.
Francamente penso che sia un vero peccato che un piacevolissimo ritrovo di appassionati di tv si sia così tanto trasformato.



38. MARCELLO79 ha scritto:

6 giugno 2019 alle 14:42

SOCRATE, della tua psicologia spicciola non so cosa farmene. Puoi pensare di me quello che vuoi, io non ti conosco affatto, così come tu non conosci me.
Molti programmi della matrigna RAI per me sono spazzatura, non li vedrei nemmeno a pagamento. FAZIO in primis, altri in secundis.
Che voi critichiate la D’URSO per carità nulla quaestio, siete liberissimi, ci mancherebbe altro, ma il problema è che voi non vi limitate a questo ma provocate eternamente coloro che la ammirano legittimamente. E questo non mi pare rientri nello spirito di quel ritrovo di appassionati di TV che tanto decanti.
Vedasi commento n. 39



39. lucab ha scritto:

6 giugno 2019 alle 14:52

conti 3.294.000 d’urso 3.030.000…quindi chi ha vinto? CONTI



40. Salvo ha scritto:

6 giugno 2019 alle 14:59

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello Kelvin shayne Francesco Alessandro portatore Alberto Paolo ilcla83 Andrea le mitiche Tina Dalila grace Nina iole. Continua il successo di c5 ormai rete leader ogni giorno. Anche il bravo conti dopo essere stato battuto per 8 volte di seguito da Bonolis viene sconfitto dalla D’Urso. C5 nel complesso ha migliorato di molto l’ascolto della prima serata riducendo i film proponendo più produzioni e fiction di qualità. Daytime sempre fortissimo con Gerry leader a cl e a striscia con Michelle. Stasera all together now, sabato la corrida, quella autentica, omaggio al fuoriclasse Corrado. Da lunedì palinsesto estivo per c5, resta Gerry e presto in prima serata ti, e la sai l’ultima. Ciao.



41. jackinobello ha scritto:

6 giugno 2019 alle 17:01

Purtroppo questo forum ha perso completamente di credibilità, anche per colpa di personaggi palesemente di parte come Marcello, Tina and company.
Li vedi commentare alle 10 e 1 minuto quando gli ascolti sono a favore di Mediaset con toni trionfalistici al limite del ridicolo mentre stranamente spariscono quando è la Rai a primeggiare.
Idolatrano Maria, la D’Urso e zio Jerry manco fossero parenti stretti e gettano merd@ sui conduttori Rai.
Scherzano e ridono ma appena li attacchi diventano aggressivi e livorosi.
Bye.



42. Primus ha scritto:

6 giugno 2019 alle 17:47

Poi cosa vi entra in tasca un giorno me lo spiegherete…come se uno nella vita non avesse altro da fare che gioire per la d’ Urso o altri personaggiucoli



43. tina ha scritto:

6 giugno 2019 alle 17:55

Jakinobello questa volta il Maalox sono sicura che lo hai preso tutto tu.Tu e i tuoi compari che da stamattina stanno rosicando e sputando veleno.Poverini non si rassegnano.Perciò pensa a loro è di me e Marcello non ti preoccupare proprio.BYE.



44. Graziano Fratamico ha scritto:

6 giugno 2019 alle 18:44

Per cercare di riportare il tono un po’ più in alto visto che è stato completamente abbassato dagli interventi dei soliti 3 …che secondo me si celano sotto il nick ma sono ben identificabili e non sono semplici spettatori……..direi che ognuno sceglie cosa guardare e per ognuno è il top ciò che guarda.
Piuttosto il discorso è il giudizio oggettivo che bisognerebbe dare sulle trasmissioni che, costituendo un mezzo di diffusione sia di svago che di notizie o di emozioni, dovrebbero adeguarsi ad un generico senso della misura e del buon senso perchè il telespettatore deve essere sempre rispettato in qualsiasi modo la pensi!
Se poi un canale è a pagamento quindi non accessibile a tutti può trasmettere quello che vuole.
Questo per dire che se vengono fatte osservazioni sul buon gusto non è nè per denigrare una nè per difendere un’altra rete o trasmissione.
Gli interessi commerciali per attirare pubblicità sono altra cosa e possono servire i numeri ma i numeri (ammesso che davvero ci siano) non possono giustificare qualsiasi cosa. Spero di poter fare, su questo o altri forum, prima o poi un discorso serio sui contenuti!!!



45. fabry ha scritto:

7 giugno 2019 alle 23:22

ma .. Marcello posso chiederti cosa ci trovi di bello nelle trasmissioni della D’urso, io le trovo fastidiose è sempre a creare e cercare la zizzania, e a scavre nella melma per non dire di peggio, magari non le guardo nella maniera giusta, poi la trovo borriosa e falsa



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.