12
aprile

GF, ‘gay gate’: per Imparato, Michael Terlizzi è gay. Lui sbotta

Michael e Cristian si chiariscono - GF16

Michael e Cristian si chiariscono - GF16

Michael Terlizzi potrebbe essere gay. Così sembra pensarla Cristian Imparato, attualmente recluso, insieme al figlio del pugile Franco, tra le mura della casa di Grande Fratello 2019. Il giovane siciliano, ex star di Io Canto, non ha infatti esitato a dire a Michael che, dal suo punto di vista, potrebbe nascondere un “problema” legato alla sua identità sessuale.


Durante il terzo giorno di permanenza nella casa, Cristian ha espresso nel confessionale i suoi dubbi su Michael:

“Quando lui è entrato in casa, e io ho detto soltanto ‘ciao’, io ho detto ‘questo qua ha qualcosa dentro che lo fa star male’. (…) Quindi è normale che mi sorge anche il dubbio della sessualità, magari per la famiglia, tende a coprire mostrandosi per l’etero della situazione, che è quello che dice lui e io ci voglio credere. Però è normale che sorgono i dubbi”.

Abbastanza convinto della sua idea, Imparato ha affrontato la questione con il diretto interessato la mattina successiva a tali dichiarazioni:

“Michael non fare caso al contesto (…) Io penso che tu lo sai ma lo snobbi il problema”.

Dopo aver negato le insinuazioni del siciliano (“Se dici che c’è qualcosa sarà a livello inconscio. Giuro che non riesco a trovare qual è il mio problema“), Terlizzi ha letteralmente sbottato in confessionale:

“Mi ha messo in difficoltà più volte, ok? Perchè se io ho il dubbio se uno è omosessuale non vado a chiederglielo qua. (…) Voglio anche essere chiaro adesso, che io non sono un omosessuale… non lo sono“.

Oltre a precisare che lui, se fosse stato al posto di Cristian, non avrebbe chiesto ad un altro, sotto l’occhio indiscreto della telecamera, una cosa del genere, Michael ha definito “cretino” il proprio coinquilino ma in seguito, con testimone Kiko’ Nalli, ha deciso di chiarirsi con lui:

“Sono venuto per chiarire questa cosa. Ripeto, se fossimo stati in un’altra situazione non avrei chiarito, perchè non c’era niente da chiarire. C’è anche la mia famiglia che mi guarda, non è il caso“.

Non trovando così grave il suo (esplicito) sospetto, Cristian ha tentato di difendersi (“Cosa ho fatto di strano? Perchè mi dovete colpevolizzare su questa cosa?) ma Michael ha subito tenuto a calmare le acque:

Non ti sto colpevolizzando, fratello mio. Ascoltami: ho voluto il confronto perchè ci tengo, ok?”.

Cristian, pur non cambiando effettivamente idea sulla presunta omosessualità di Terlizzi, ha così annunciato che metterà un po’ di distanza tra lui e il ragazzo per evitare di ferirlo:

Il sospetto mi è venuto e gliel’ho detto. Non pensavo che se la sarebbe presa a morte, non lo so, tendo a esagerare un po’, però un attimino questa cosa mi ha frenato, mi ha fatto tipo boom. Mi ha allontanato un po’, mi sono sentito proprio di staccarmi, proprio perchè non voglio ferirlo, non voglio metterlo in difficoltà“.

Ma Imparato non era quello che non amava le etichette e gli sbandieramenti del proprio orientamento sessuale? E poi perchè insistere così tanto mettendo in difficoltà Terlizzi che rischia di passare per indelicato nei confronti dei gay?



Articoli che potrebbero interessarti


Cristian Imparato - GF16
Grande Fratello 2019, Cristian Imparato ammette i ritocchini


Karina Cascella
GF: confronto tra Karina Cascella e Cristian Imparato nella seconda puntata. Mila Suarez incontra Delia Duran, la nuova fidanzata di Alex Belli


Cristian Imparato - GF16
Grande Fratello 2019, Cristian Imparato fa coming out. E su Karina Cascella: «E’ una str0nza. Cornutazza napoletana»


Cristian Imparato - Grande Fratello 16
Cristian Imparato al Grande Fratello 2019

15 Commenti dei lettori »

1. controcorrente ha scritto:

12 aprile 2019 alle 20:58

ecco cosa produce.. mandare in tv un bambino di 10 anni… questo e’ fuori di testa completamente.. ora domani mi balza in testa il tarlo che un mio collega possa essere gay.. e che faccio ? gli dico che secondo me lui ha un problema con la sua sessualita’.. ma mandatela a zappare la terra questa gente.. che forse gli si rimette a posto il cervello



2. Mattia Gasparini ha scritto:

12 aprile 2019 alle 21:45

Il problema non è imparato, il problema è che sto tizio si faccia dei problemi se uno lo scambia per gay o no. Gli rispondi di no e finito. Se ha dei dubbi glielo spieghi. Non fai una tragedia per una cosa del genere.
Stanno in un contesto in cui parlano delle loro cose, si conoscono, domandano, cosa c’è di strano? O di scandaloso?
A zappare la terra ci devono andare quelli che hanno problemi con domande del genere.



3. marco urli ha scritto:

12 aprile 2019 alle 23:19

Il problema è che non se può più di trasmissioni del genere.



4. controcorrente ha scritto:

13 aprile 2019 alle 00:44

#Mattia Gasparini…..e io insisto.. a zappare la terra.. chi sapendo di essere davanti alle telecamere.. cerca di creare il “caso”..dove sta scritto che a una persona che conosca da 2 giorni gli debba fare domande del genere.. e SOPRATTUTTO.. non si è limitato a fare una domanda..ma a tracciare un profilo psicologico.. intravedendo problemi di sessualita’.. questa gente provi a fare un “vero” lavoro.. e non a guadagnare i soldi in questo modo.. vedi che gli passa la voglia di occuparsi dei c..i degli altri



5. aaaaa ha scritto:

13 aprile 2019 alle 01:08

toh, un rappresentante del mondo LGBT che pensa di saperla lunga sugli etero. niente di nuovo insomma. ce ne vuole per superare il maestro Platinette.



6. Patrick ha scritto:

13 aprile 2019 alle 04:17

controcorrente… mi sfugge un particolare: dove starebbe la vergogna nel farsi dire da qualcuno di essere omosessuale? Me lo spieghi cortesemente?
Forse lo è per quelli come te che lo riterrebbero un insulto, ma direi pure che vi commentate da soli.

Non l’ha mica accusato di stupri, o di qualche omicidio. Quanta latente omofobia, mamma mia…



7. Mattia Gasparini ha scritto:

13 aprile 2019 alle 09:20

controcorrente: il GF è un gioco che prevede che i concorrenti per vincere eliminino gli altri mettendoli in difficolità.
Imparato ha fatto una domanda lecita in quel contesto, magari ha esagerato, ma la reazione di quell’altro è di un’ignoranza tale che ha fatto una figura da idiota.
A zappare ci vanno quelli che non sanno rispondere a una domanda banale del genere e pensano che parlarne ad alta voce davanti alle telecamere possa portare imbarazzo.
Imbarazzanti sono le reazioni di questo che pensa “oddio cosa diranno a casa”.



8. luca05 ha scritto:

13 aprile 2019 alle 09:34

questo Imparato deve essere proprio un pettegolo, zizzaniere….fuori!!!!!



9. Mattia Gasparini ha scritto:

13 aprile 2019 alle 09:49

luca05, credo anche io che Imparato sia un pettegolino che vuole creare zizzania. Ma quell’altro è un idiota comunque.



10. luca05 ha scritto:

13 aprile 2019 alle 10:39

a me sembra che questo Imparato sia fisicamente attratto dal Terlizzi e ci voglia provare….ma non è certo quello il modo per approcciare le persone



11. carla ha scritto:

13 aprile 2019 alle 11:15

Io penso che se una persona mi chiede ma a te ti piacciono le donne, davanti o meno le telecamere dico semplicemente di no, o di sì se così fosse, per me nel momento storico in cui viviamo dovrebbe essere come chiedere a una persona ti piace la cioccolata al latte oppure al cacao amaro, cosa cambia, cosa vuol dire essere gay o meno, basta, basta, non se ne può più. Chiudete queste trasmissioni vergognose e mandate in pensione la d’Urso che fa finta di amare i gay e li porta in trasmissione solo per fare odiens



12. Mattia Gasparini ha scritto:

13 aprile 2019 alle 11:31

luca05, probabile tu abbia ragione anche su questo. Terlizzi però è un cretinetti dai.



13. mario ha scritto:

13 aprile 2019 alle 13:00

perché insiste?…perché ci prova, perché dovrebbe insistere



14. controcorrente ha scritto:

13 aprile 2019 alle 19:17

MA CI SIETE O CI FATE ???? la domanda gliel’ha fatto dopo.. lo capite?.. ha iniziato con supposizioni e tracciando profili psicologici.. con evidente cattiveria.. certo che non c’è niente di male nella domanda.. fosse stata spontanea.. nel mezzo di una conversazione.. altrimenti non si tracciano profili sessuali o altro di persone che nemmeno conosci…



15. Mattia Gasparini ha scritto:

14 aprile 2019 alle 02:08

Quello che ha detto in confessionale è il risultato di cosa gli hanno chiesto gli autori e di dove vogliono pilotare i discorsi e le dinamiche del programma. Dopo aver parlato con gli autori è andato a dritto a fare domande a Terlizzi, insistendo. Funziona in questo modo: ci siete o ci fate?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.