8
aprile

Amici 2019: la Bertè si scaglia contro i professori e chiede ‘più potere al pubblico’

Loredana Bertè - Amici 2019

Loredana Bertè - Amici 2019

La seconda puntata del Serale di Amici 2019 (qui minuto per minuto tutto ciò che è successo) ha lasciato qualche malumore. La produzione, infatti, in vista di sabato prossimo, fa sapere che Loredana Bertè ha avanzato una ‘proposta rivoluzionaria’ al fine di togliere peso ai professori a vantaggio del pubblico. In sostanza, chiede che la prima sfida a squadre tra Bianchi e Blu sia giudicata unicamente dal televoto.

Loredana Bertè contro i professori per aver salvato Jefeo

Ad urtare la Bertè, più che l’eliminazione di Ludovica, è la protezione che gli insegnanti – a suo dire – hanno messo in atto nei confronti di Jefeo, prima premiandolo nelle prove, poi salvandolo dal rischio eliminazione (il nome del cantante, indicato dalla squadra avversaria come possibile candidato al ballottaggio finale, è stato rimbalzato dai professori). Una ‘mossa’ che non le è andata giù:

“Stiamo per affrontare la terza puntata ed è chiaro che durante la seconda puntata i professori hanno messo in pratica un sistema che è contro la qualità del canto.‬‬ ‪Se il metro di giudizio fosse stato la qualità artistica del canto i professori avrebbero dovuto far uscire, ben prima di Ludovica, uno come Jefeo (…) Forse credono di accontentare i giovani, ma non capiscono niente perché nella Trap c’è la qualità e Jefeo non porta qualità.‬‬‬ ‪Non basta essere moderni e cantare con i sistemi attuali che ti consentono anche di essere stonato (Jefeo utilizza l’autotune, ndDM), perché invece per essere di qualità devi emozionare, devi raccontare, devi far venire la pelle d’oca.‬‬‬ Lo si può fare anche con il genere Trap, purché sia fatto bene. Non basta mettere una base, dire le parole a filastrocca e mettere effetti audio sulla voce.‬‬ Il pubblico non è scemo, sa riconoscere l’artista di qualità da quello che la qualità non ce l’ha. Jefeo la qualità non ce l’ha e i professori lo proteggono solo perché credono o sperano di accattivarsi il pubblico giovane.

L’arringa della Bertè prosegue, definendo Jefeo come uno che canta come la voce del navigatore e accusando i professori di affossare il vero talento, come quello di Ludovica. La cantante è finita al ballottaggio per volere proprio della giurata, che auspicava un finale di puntata decisamente differente:

“Io sì ho mandato in sfida finale Ludovica, ma l’ho fatto serena perché, a rigor di logica, avrebbe dovuto sfidarsi o con Alvis o con Jefeo e quindi per me Ludovica avrebbe dovuto essere facilmente ancora qui.‬‬‬ I professori hanno protetto Jefeo mandando al macero il talento e io non ci sto!‬‬‬”.

La ‘proposta rivoluzionaria’ di Loredana Bertè

Da qui la richiesta di una rivoluzione nel meccanismo di gara, che porterebbe ad una doppia esclusione, sia dei professori che di Jefeo:

“Credo talmente tanto in quello che sto dicendo che chiedo alla produzione di lasciarmi scommettere con il pubblico a casa.‬‬‬ Chiedo ufficialmente alla produzione che la prima manche della prossima puntata sia giudicata esclusivamente dal pubblico a casa attraverso il televoto, terza prova inclusa.‬‬‬ Ma Jefeo non deve esibirsi affatto, così dimostrerò che lui non porta proprio niente alla sua squadra, anzi è una zavorra.‬‬‬ ‪Quindi, se vinceranno i Blu, vorrà dire che avevo ragione io e chiederò che nella manche successiva i professori non possano votare più.‬‬‬ Se invece vinceranno i Bianchi vorrà dire che io ho torto e quindi rivedrò le mie posizioni su Jefeo e, in accordo con il desiderio del pubblico, non lo metterò a rischio eliminazione. Va da sé che obbligatoriamente, seguendo quello che pensa il pubblico, mi troverò costretta a mettere a rischio Alberto che rappresenta l’esatto contrario di Jefeo, ovvero il bel canto per eccellenza, cosa che non avrei nessuna intenzione di fare”.

La replica di Rudy Zerbi

Tra i professori, la replica arriva via social da Rudy Zerbi, che punge la giurata spiegando che non credo di far parte di un programma chiamato Amici di Loredana. L’ex discografico, dopo aver precisato di aver votato in favore di Jefeo soltanto per le performance della puntata e non per accattivarsi il pubblico giovane, contesta le lamentele ‘tardive’ della Bertè:

Mi chiedo invece come mai, dopo l’eliminazione di Ludovica (eliminazione che peraltro non ritengo un’ingiustizia ) Loredana, solitamente coraggiosa, diretta ed irruente, non si sia espressa immediatamente in diretta”.

Sulla ‘proposta rivoluzionaria’, Zerbi non si oppone all’eventualità di far giudicare un’intera manche dal pubblico votante da casa, mentre non si spiega come mai la giurata, qualora si trovasse costretta a ‘graziare’ Jefeo, debba mandare a rischio proprio Alberto:

“Per quanto riguarda la proposta in generale, ovviamente non ho problemi ad accettare il televoto perché ho sempre avuto attenzione per il parere del pubblico, ma mi chiedo perché mettere a rischio proprio un talento acclamato come quello di Alberto. Io sono a favore di tutti i generi dalla trap al bel canto, Loredana invece sostiene che Jefeo fa una trap senza qualità mentre ad Alberto riconosce un talento nel bel canto. Opinioni diverse ma pur sempre opinioni e come tali entrambe rispettabili. Quando Loredana, che si è sempre schierata a protezione del talento, propone che, nel caso di vittoria dei Bianchi, Alberto sia eliminabile, mi sembra invece una proposta contraddittoria verso quella ricerca di qualità del canto e della protezione del talento da lei così fortemente espresse.

Cosa deciderà la produzione?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


LOREDANA BERTE'
Amici 2019: Loredana Bertè salta una puntata. Renato Zero ospite sabato 20 aprile


Loredana Bertè - Amici 2019
Amici 2019, Loredana Bertè contesta ancora i professori: «Applaudono Mameli, uno che potrebbe darsi alle televendite dei materassi»


Jefeo - Amici 2019
Amici 2019, terza puntata del Serale: debacle per i Blu, fuori Jefeo


Squadra Blu - Amici 2019
La Squadra Blu di Amici 2019

2 Commenti dei lettori »

1. Luna ha scritto:

8 aprile 2019 alle 14:28

Ma Loredana Berté sa che gli inediti sono stati testati sul mercato e ormai i prof già sanno quali sono i gusti del pubblico ???



2. luca05 ha scritto:

8 aprile 2019 alle 15:42

la Bertè centra relativamente ……Amici sta perdendo sonoramente la sfida degli ascolti e ovviamente si inventano qualcosa per movimentare le acque e avere visibilità mediatica per portare ascolti….
infatti è già partito tutto lo storytelling con la Bertè che fa da capofila alla protesta….Zerbi che ha già risposto e rilanciato come controparte etc etc…e così fino a sabato

la de filippi con la sua squadra autorale in questo è bravissima, è sempre “sul pezzo” e sa come animare il tutto….prendete il 2017 gli ascolti nelle prime puntate non erano buoni poi ha creato il caso morgan e il programma si è risollevato ed ha riscattato l’annata

dopodichè si sa che la permanenza nel programma soprattutto per i cantanti dipende esclusivamente dai progetti discografici e soprattutto dagli investimenti che ogni casa discografica ha riservato…
non è infatti un caso che è uscita ludovica che era l’unica a non avere un progetto discografico imminente…poi toccherà ad Alvin che dalla sua ha solo una etichetta indipendente…e poi via via gli altri in base al peso del loro progetto

l’esempio di jefeo è illuminante: per tutto l’anno non se lo filava nessuno addirittura neppure lo facevano esibire….poi da una puntata all’altra all’improvviso è diventato il nuovo “supertalento da promuovere” è evidente che c’è stata qualche buona proposta discografica nel piatto che ha cambiato le carte in tavola



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.