28
febbraio

Italia2 si sposta sul canale 66

Italia2

Occhio alla numerazione. Ennesimo trasloco per Italia2: il canale del gruppo Mediaset, trasferitosi nel mesi scorsi al numero 120, ora va in onda sull’Lcn 66, che ospitava ReteCapri e che di recente è stato acquisito dall’azienda di Cologno.

Solo nei giorni scorsi vi davamo notizia dell’ultimo acquisto di casa Mediaset, che in un colpo aveva rilevato dall’editore Tbs i canali 66 e la sua versione in Hd, al numero 566. Ebbene, a prendere il posto di ReteCapri è stata proprio Italia2, sebbene il canale in questione rientri nell’area riservata alle reti tematiche musicali.

Per poter trasmettere in questa fascia ed ovviare al vincolo ‘tematico’, il canale rivolto al pubblico giovanile maschile, introdurrà dalle ore 1 alle 6 la ripetizione del canale musicale R101, anch’esso parte del gruppo Mediaset.

Per Italia2 è l’ennesimo spostamento nel giro di pochi mesi. Il canale, infatti, si era recentemente trasferito dal canale 35 al 120 per lasciare il posto a Focus. ReteCapri, invece, dovrebbe spostarsi al numero 122, rimasto in possesso della Television Broadcasting System (Tbs) di Costantino Federico.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


ReteCapri
Mediaset acquisisce il canale 66 del DTT


Tematiche Mediaset
Palinsesti canali tematici Mediaset, autunno 2019


Pier Silvio Berlusconi
Mediaset: Italia 2 passa al 55, nasce Boing Plus


italia2
Italia2 è salva (per ora): il canale trasloca al 120

1 Commento dei lettori »

1. lordchaotic ha scritto:

28 febbraio 2019 alle 23:20

Mah sto canale è un po’ inutile. dovrebbero spostare tutti i telefilm in daytime su canale 20 e anche gli anime che trasmettono. Sul 66 era meglio mettere una tv di radiomediaset 24H



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.