31
gennaio

Cannagate, Eva Henger: «Monte mi ha querelato solo per le dichiarazioni fatte a Domenica Live. Ho intenzione di denunciarlo»

Eva Henger

Eva Henger

Su Francesco Monte potrebbe indagare la Polizia dell’Honduras e la Polizia internazionale”. Continua la guerra tra Eva Henger e l’ex tronista di Uomini e Donne legata alla vicenda dell’ormai noto canna gate scoppiato durante la tredicesima edizione dellIsola dei Famosi. In una lunga intervista concessa al settimanale Oggi, l’attrice ungherese si è scagliata nuovamente contro Monte. Oggetto del contendere la querela per diffamazione, notificatale dopo un anno, che il tarantino ha sporto contro di lei.

Come prima cosa, la Henger ha specificato che la denuncia è stata presentata subito dopo il rientro di Francesco Monte in Italia, ai tempi in cui Striscia la Notizia non aveva ancora analizzato i video in grado di inchiodare il ragazzo alle sue responsabilità:

E’ una denuncia per diffamazione fatta prima che Striscia lo inchiodasse con le analisi dei video e nella denuncia ha fatto un riferimento alla produzione che lo difendeva. Era sicuro che non sarebbe mai uscita la verità!”.

Stando alle parole di Eva, Monte avrebbe deciso di procedere legalmente contro di lei soltanto per le dichiarazioni fatte a Domenica Live, cosa alquanto anomala visto che dell’argomento si è discusso in tanti altri programmi delle reti Mediaset:

“Denuncia la mia partecipazione a Domenica Live, ma non denuncia invece la mia partecipazione ad altri programmi Mediaset. Ero già stata a Verissimo e nello studio dell’Isola, dove avevo raccontato di nuovo la cosa. Per non parlare di Striscia. La diffamazione secondo loro (Monte e i suoi legali, ndDM) c’è stata solo ed esclusivamente a Domenica Live!“.

La donna ha così  proseguito con la sua difesa, sostenendo di essere intervenuta nei programmi di Barbara D’Urso solo per ribadire ciò che aveva espresso in altre sedi e, soprattutto, per difendersi dalle accuse di chi la definiva una bugiarda:

“Io sono andata lì solo per difendermi e lo ribadisco: mi avevano insultato in tutti i modi dandomi della bugiarda, e difendermi mi pareva il minimo!”.

Oltre a precisare che verrà sicuramente assolta perchè ha detto semplicemente la verità, la Henger ha ammesso di aver attaccato Monte pubblicamente, all’epoca dei fatti, perchè nel contratto firmato prima di partecipare all’Isola vi era scritto che ogni concorrente del reality doveva obbligatoriamente palesare alla redazione qualsiasi tipo di irregolarità nel gioco. Stanca dunque di passare come la cattiva della situazione, Eva ha annunciato che passerà al contrattacco:

“Ho intenzione di presentare una denuncia. Per i reati commessi in Honduras non esiste la prescrizione e io a causa dei comportamenti di Monte ho affrontato dei rischi. Su Francesco potrebbe indagare la Polizia dell’Honduras e la Polizia internazionale“.

In chiusura, Eva ha asserito di stare valutando persino l’idea di procedere legalmente contro Magnolia, colpevole di avere tentato di difendere, ad ogni costo Monte. La querelle non è, quindi, ancora risolta e rischia di offuscare l’edizione del programma attualmente in corso.



Articoli che potrebbero interessarti


Cecilia Capriotti
Cannagate, Cecilia Capriotti ritratta e dà ragione ad Eva Henger: «Francesco Monte l’abbiamo visto fumare tutti quanti»


Henger - Domenica Live
Cannagate: Francesco Monte querela Eva Henger


canna gate, Chiara Nasti
Striscia la Notizia, Chiara Nasti sul ‘Canna-Gate’: «Monte fumava dalla mattina alla sera. E Marco Ferri con lui»


Eva Henger - Monte
Domenica Live, Eva Henger: «Non mi è arrivata nessuna denuncia da Monte. Mi dicono che ha bestemmiato, vediamo se anche stavolta non ci sono le prove»

6 Commenti dei lettori »

1. marco ha scritto:

31 gennaio 2019 alle 11:25

MA CHE DUE COGL…NI, ANDATE A LAVORARE BUFFONI



2. aaaaa ha scritto:

31 gennaio 2019 alle 12:35

li caricassero su un aereo e li buttassero in mezzo al Sahara, così la smettono di rompere.



3. Davide ha scritto:

31 gennaio 2019 alle 13:00

speriamo che Monte vada in galera.
Sono due cose assurde di tutto questo.
Il fatto quello che sta pagando per il caso cannagate sia solo Eva, insultata via social, per un breve periodo ha dovuto avere la scorta personale perchè in giro incontrava gente che la insultava e voleva farli qualcosa. Mentre Monte via social quasi tutti lo diffendono, questo assurdo, ha violato la legge in Honduras, visto che la droga vietato. Italia cose funzionano contrario. Sono sicuro che se era una donna l’isola che aveva fumato e l”uomo accusa lei, sono sicura che la gente stava con l’uomo e la donna che ha usato la droga era massacrata. In italia manca il rispetto per le donne e uomini vengono sempre elogiati, anche se combinano cose brutte. Ora voglio vedere come va finire tutto questo. Ho letto l’intervista di Henger sullla rivista OGGI, Henger molto determinata. vediamo



4. luca ha scritto:

31 gennaio 2019 alle 22:43

Che palleeee, questa riciccia di nuovo in tv, ma non poteva querelare prima visto che ritiene di avere ragione??? Ma non può querelare e stare a casa sua????



5. FRANCISCA ha scritto:

1 febbraio 2019 alle 11:55

X

4. luca
Prima non poteva la HENGER xche il contratto dura un anno,x questo e fatto solo adesso.Monte ha fumato insieme a filippo ferri e una donna
Se monte come dice lui che non ha fumato xche non ha fatto subito il test anke sulla ISOLA??XCHE MHA FUMATO



6. marinella ha scritto:

4 febbraio 2019 alle 14:27

Evidentemente la signora Henger conosce bene la ” maria ” anche finemente triturata e guarda caso denuncia questa faccenda solo dopo avere ricevuto la nomination. Francesco Monte non mi piace ma non mi piace nemmeno lei, sono solo alla ricerca di visibilità , e poi me li chiamano vip, e di lavoro appartengono alla categoria degli artisti ? Per stare in televisione sfruttano gli argomenti peggiori e da che pulpiti vengono le prediche. Comunque anche avesse fumato ” drooga “, ribadisco che sarebbero solo fatti privati, che lei ha sfruttato x garantirsi le sue comparsate nei vari programmi ” spazzatura”.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.