10
gennaio

MasterChef All Stars: il vincitore è Michele Cannistraro

Michele Cannistraro

Michele Cannistraro

E’ stato un cannibale a vincere MasterChef All Stars, l’edizione speciale del cooking show che ha rimesso in gioco alcuni concorrenti storici del programma. E quel cannibale, perchè questo è il suo soprannome, è Michele Cannistraro, il trentanovenne di Rozzano che si era classificato ottavo nella terza edizione di MasterChef.

MasterChef All Stars: chi è Michele Cannistraro

Nel 2013, quando è arrivato nella cucina di MasterChef, era un capocantiere, ma ha cambiato vita dopo quell’esperienza, dedicandosi alla cucina, diventando un personal chef e collaborando con la scuola Zodio. Motociclista appassionato e padre amorevole delle due figlie avute dalla moglie Marzia, ha perso il padre quando aveva dodici anni ed è in lui che ha sempre trovato conforto nel corso della sua ultima sfida nella MasterClass.

MasterChef All Stars: il percorso di Michele

Nessuno avrebbe scommesso sulla sua vittoria. Almeno nessuno dei suoi compagni di gioco, più sofisticati di lui, convinti che Michele non dovesse neanche esserci tra i migliori. Ma i giudici forse ci avrebbero scommesso, dal momento che il piatto con il quale Michele si è presentato alla selezione al buio si è guadagnato il loro applauso. Michele ha sbaragliato la concorrenza di Rubina e Simone, arrivati con lui nella finalissima a tre, grazie ai suoi piatti complessi e particolari, che hanno convinto Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli.

Michele con la vittoria ha devoluto centomila euro all’associazione Liberamensa, che si occupa di offrire opportunità di reintegro ai detenuti del carcere di Torino, e ne firmerà il menù.

MasterChef All Stars: il menù di Michele

Il menù presentato da Michele alla finale si chiama Sempre al Limite ed è composto dalle seguenti portate:

I posti della mia vita – King crab alla catalana con pomodorini gialli, panko aromatizzato al limone, sedano gelèe arricciato e cipolla di Tropea

Preciso! – Triglia con pop corn di amaranto su fonduta di latte di cocco, curcuma e chips di carciofi

Come a casa – Linguine fredde con gamberi rossi, limone ed emulsione di stracciatella di bufala

Il cannibale – Tomahawk affumicato con salsa all’ossobuco, cilindro di insalata e pinzimonio in salmoriglio

Finiamo col mojito – Mousse al latte con lime, menta e rum su biscotto al cocco



Articoli che potrebbero interessarti


MasterChef All Stars - Antonino Cannavacciuolo, Giorgio Locatelli, Bruno Barbieri 2
Masterchef All Stars: in finale debutta Giorgio Locatelli e tornano i vecchi vincitori. Chi sarà il campione?


Antonio Sorgentone - Finale Italia's Got Talent 2019
Antonio Sorgentone è il vincitore di Italia’s Got Talent 2019


Tecla Insolia - Finale Sanremo Young 2019
Tecla Insolia vince Sanremo Young 2019


Amadeus, Ornella Vanoni, Paolo Vallesi - Ora o Mai Più 2019
Paolo Vallesi è il vincitore di Ora o Mai Più 2019

2 Commenti dei lettori »

1. Alberto ha scritto:

11 gennaio 2019 alle 10:20

Vittoria meritata… menù da applausi. Grande Cannibale!



2. Laila ha scritto:

11 gennaio 2019 alle 11:41

Grandissimo Michele!! E’ maturato tantissimo nel corso degli anni. Bravo e bravi tutti. Sono stata davvero contenta. Questo programma non stanca mai!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.