14
ottobre

Ascolti TV | Sabato 13 ottobre 2018. Tú sí que vales 29.3%, Ulisse 18.6%. La Nations League floppa pure su Italia1 (4.7%). Dati settimana: nelle 24 ore Rai1 16.5%, Canale 5 16.4%

Maria De Filippi e Alessandra Amoroso

Maria De Filippi e Alessandra Amoroso

Su Rai1 – dalle 21.31 alle 23.52 – l’appuntamento con Ulisse di Alberto Angela ha conquistato 3.612.000 spettatori pari al 18.6% di share. Su Canale 5 – dalle 21.11 alle 0.38 -  la quinta stagione di Tú sí que vales ha raccolto davanti al video 5.221.000 spettatori pari al 29.3% di share. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha interessato 1.126.000 spettatori pari al 5.2% di share mentre NCIS New Orleans ha raccolto 946.000 spettatori pari al 4.4% di share. Su Italia 1 la Nations League con Olanda-Germania ha intrattenuto 1.012.000 spettatori (4.7%). Su Rai3 la fiction I Topi ha raccolto davanti al video 1.164.000 spettatori pari ad uno share del 5.5%. Su Rete4 The Transporter – The Series totalizza un a.m. di 423.000 spettatori con il 2.1% di share. Su La7 Little Murders ha registrato 396.000 spettatori con uno share del 2.4%. Su Tv8 Pelham 1 2 3: Ostaggi in Metropolitana ha raccolto 237.000 spettatori con l’1.1%. Sul Nove Mamma Ho Preso il Morbillo ha ottenuto 302.000 spettatori con l’1.5%. Sul 20 Il Corvo ha appassionato 329.000 spettatori con l’1.6%. Su Rai4  Veloce come il Vento segna 284.000 spettatori con l’1.3%. Su Rai Premium I Bastardi di Pizzofalcone ha ottenuto 246.000 spettatori e l’1.2%.

Access Prime Time

Soliti Ignoti al 20.1% (con durata maggiore rispetto a Striscia).

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ha ottenuto 4.284.000 spettatori con il 20.1%. Su Canale 5 Striscia La Notizia registra una media di 3.698.000 spettatori con uno share del 17.5%.Su Rai3 Le Parole della Settimana ha registrato 1.415.000 spettatori con il 6.7%. Su Rete 4 Stasera Italia Weekend ha raccolto un a.m. di 961.000 telespettatori con il 4.7%, nella prima parte, e 833.000 spettatori con il 3.9%, nella seconda parte. Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.236.000 spettatori (5.8%). Su Tv8 4 Ristoranti segna 469.000 spettatori con il 2.3%. Sul Nove Fratelli di Crozza ha raggiunto 376.000 spettatori e l’1.8%.

Preserale

Insinna al 18.5% e al 22.3%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 2.520.000 spettatori (18.5%) mentre L’Eredità ha giocato con 3.772.000 spettatori (22.3%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.126.000 spettatori (16.8%) mentre Caduta Libera raccoglie 3.085.000 spettatori (18.9%). Su Rai2 Squadra Speciale Cobra 11 ha raccolto 554.000 spettatori (3.8%), nel primo episodio, e 883.000 spettatori (4.8%), nel secondo episodio. Su Italia1 Sport Mediaset ha raccolto 433.000 spettatori (2.9%) mentre CSI Miami ha totalizzato 482.000 spettatori (2.7%). Su Rai3 Blob segna 903.000 spettatori con il 4.7%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 700.000 telespettatori con il 3.8%. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 273.000 spettatori (share del 2%).

Daytime Mattina/Mezzogiorno

Solo l’1.3% per Belli Dentro, Belli Fuori con Roberta Capua.

Su Rai 1 Il Caffè di Raiuno ha interessato 165.000 spettatori con l’8.6%. Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 1.383.000 .000 spettatori (20.9%) nella prima parte 1.170.000 spettatori (19.4%) nella seconda parte e 1.026.000 spettatori (17.7%), nella seconda parte. Buongiorno Benessere ha ottenuto 876.000 spettatori con il 14.8% di share. Dreams Road Story segna 963.000 spettatori con il 12.8%. Linea Verde Life ha interessato 1.952.000 spettatori con il 15%.  Su Canale5 il TG5 Mattina ha intrattenuto 1.076.000 spettatori (17.4%). X Style segna 525.000 spettatori con il 7.9%. Forum arriva a 908.000 telespettatori con il 10.5%. Su Rai 2 Il Mistero delle Lettere Perdute ha raccolto 145.000 spettatori con il 2.4%, nel primo episodio, e 210.000 spettatori con il 3.6%, nel secondo episodio. Sempre su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia segna 541.000 spettatori con l’8.4%, nel secondo episodio, e 1.106.000 spettatori con il 10.7%, nel secondo episodio. Su Italia 1 Rush Hour ottiene un ascolto di 105.000 spettatori pari all’1.8% di share, nel primo episodio, e 177.000 spettatori pari al 2.3% nel secondo episodio. Grande Fratello Vip segna 772.000 spettatori pari al 5.5%. Sport Mediaset ha ottenuto 987.000 spettatori con il 6.2%. Su Rai3 Mi Manda Raitre in Più totalizza una media di 338.000 spettatori (5.7%). Il TG3 delle 12 ha informato 797.000 spettatori con l’8.7. TGR Petrarca ha informato 543.000 spettatori con il 3.5%. Su Rete4 Ricette all’Italiana raggiunge 269.000 spettatori con il 2.3%. Parola di Pollice Verde 411.000 (2.6%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 271.000 spettatori con il 4.8%. A seguire Coffee Break ha informato 204.000 spettatori pari al 3.5%. Sempre su La7 Belli Dentro, Belli Fuori interessa 132.000 spettatori con share dell’1.3%.

Daytime Pomeriggio

Bene Verissimo.

Su Rai1 Linea Blu ha raccolto 1.994.000 spettatori con il 13.2%. Passaggio a Nord Ovest ha raggiunto 1.320.000 spettatori (10.1%). A Sua Immagine ha appassionato 930.000 spettatori con il 7.9%, nella prima parte, e 811.000 spettatori con il 7.1%, nella seconda parte. Italia Sì ha raccolto 1.097.000 spettatori con il 10.9%, nella prima parte, e 1.364.000 spettatori con il 12.6% nella seconda parte. Su Canale5 Beautiful ha ottenuto 2.437.000 spettatori con il 15.1%. Una Vita ha raccolto 2.241.000 spettatori con il 14.4%. A seguire Il Segreto ha appassionato 2.088.000 spettatori con il 15.1%. Sulla stessa rete Verissimo ha ottenuto 2.009.000 spettatori (16.3%), nella presentazione di 20 minuti in onda dalle 15.40 alle 16.01, e  2.319.000 spettatori con il 21.9%, dalle 16.06 alle 18.34. Su Rai2 Sunday & Parker ha raccolto 497.000 spettatori con il 3.2%. Il Giro di Lombardia di Ciclismo ha ottenuto 764.000 spettatori e il 6.3%. Sereno Variabile segna 496.000 spettatori con il 4.4%. Su Italia1 Giù in 60 Secondi ha raccolto 654.000 spettatori con il 4.1%. Il telefilm 2 Broke Girls è stato seguito da 414.000 spettatori (3%). Powerless è piaciuto a 296.000 spettatori (2.6%). Anger Management ha raccolto 289.000 spettatori (2.8%). Su Rai3 la prima puntata di Tv Talk ha ottenuto 1.091.000 spettatori con l’8.8%. Presa Diretta ha fatto compagnia a 610.000 spettatori (6%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 777.000 spettatori con il 5.2%. Sempre su Rete 4 Colombo ha ottenuto 426.000 spettatori con il 4%. Su La7 Il Commissario Cordier ha ottenuto 273.000 spettatori con il 2%. Su Tv8 X Factor segna 590.000 spettatori e il 4.3%.

Seconda Serata

Su Rai1 Petrolio è stato seguito da 820.000 spettatori con il 9.1% di share. Su Canale 5 TG5 Notte ha totalizzato una media di 1.085.000 spettatori pari ad uno share del 17.6%. Su Rai2 Elementary segna 753.000 spettatori con il 4%. Su Rai 3 Un Giorno in Pretura segna il 6.8% con 761.000 spettatori (presentazione di 16 minuti: 506.000 – 3.2%). Su Italia1 Metti in Campo il Cuore viene visto da una media di 267.000 ascoltatori con il 2.5% di share. Su Rete 4 Law and Order Unità Speciale è stato scelto da 174.000 spettatori con l’1.2% di share, nel primo episodio, e 194.000 spettatori con il 2.2% nel secondo episodio.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.049.000 (25%)
Ore 20.00 4.453.000 (23.1%)

TG2
Ore 13.00 2.181.000 (14.9%)
Ore 20.30 1.497.000 (7.2%)

TG3
Ore 14.25 1.691.000 (11.2%)
Ore 19.00 1.568.000 (10.4%)

TG5
Ore 13.00 2.703.000 (18.2%)
Ore 20.00 3.814.000 (19.6%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.468.000 (12.5%)
Ore 18.30 651.000 (5.4%)

TG4
Ore 12.00 393.000 (4.3%)
Ore 18.55 637.000 (4.3%)

TGLA7
Ore 13.30 575.000 (3.6%)
Ore 20.00 968.000 (5%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 15.91 17.55 17.09 16.11 10.03 19.52 18.49 15.49
RAI 2 4.95 2.66 4.89 7.31 5.4 4.31 5.54 3.38
RAI 3 6.4 4.64 5.46 7.56 7.7 7.77 6.33 4.54
RAI SPEC 7.03 10.76 10.08 7.48 7.3 5.6 5.5 6.16
RAI 34.3 35.61 37.52 38.46 30.42 37.2 35.85 29.58

CANALE 5 19.55
15.97 7.1 14.58 19.59 19.07 23.02 29.51
ITALIA 1 3.5 1.29 1.91 5.72 2.73 3.11 4.34 2.76
RETE 4 3.12 1.43 2.32 3.53 4.11 3.95 2.97 2.02
MED SPEC 7.21 8.06 9.11 6.56 6.7 6.98 6.51 7.13
MEDIASET 33.38 26.76 20.44 30.38 33.12 33.1 36.84 41.43

LA7+LA7D 3.34 5.23 4.12 2.39 3.11 3.06 4.16 3.04
SATELLITE 17.39 18.81 23.25 17.29 21.7 16.34 13.4 14.91
TERRESTRI 11.6 13.6 14.67 11.48 11.65 10.31 9.75 11.05
ALTRE RETI 28.99 32.41 37.91 28.76 33.35 26.65 23.15 25.95

Ascolti settimanali nelle 24 ore (share %, valori assoluti in migliaia)

Rai 1 16,5 1.622
Rai 2 5,8 574
Rai 3 6,9 675
Rai Specializzate 6,9 676
Canale5 16,4 1.613
Italia1 4,7 461
Rete4 3,9 382
Mediaset Specializzate 6,9 681
La7 4,0 392
TV8 2,2 214
Nove 1,4 141
Rai 4 1,3 132
Rai 5 0,5 51
Rai Movie 1,0 99
Rai Premium 1,3 130
Rai Gulp 0,3 31
Rai Yoyo 1,0 102
Rai Sport 0,4 43
Rai News 24 0,6 62
Rai Scuola 0,0 3
Rai Storia 0,3 24
20 0,9 84
Boing 0,7 71
Iris 1,1 104
La5 0,8 82
Mediaset Extra 0,8 76
Italia 2 0,1 12
Focus 0,5 48
Cartoonito 0,7 66
Top Crime 1,1 104
Tgcom 24 0,3 33
ParamountChannel 0,9 86
Cielo 1,0 102
Sky Uno 0,3 31
Sky Atlantic 0,1 5
Sky Cinema Uno 0,2 20
Real Time 1,2 118
Dmax 0,7 71
Giallo 0,8 83
Motor Trend 0,5 50
FRISBEE 0,6 63
La7d 0,6 55
Super! 0,6 55
Tv2000 0,9 84
Sportitalia 0,1 10
Totale Rai 36,1 3.547
Totale Mediaset 31,9 3.137
Totale La7 4,6 447
SKY+FOX 7,3 715
Totale DISCOVERY 6,5 640
Altre TV 13,7 1.349

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


ascolti tv 17 novembre 2018
Ascolti TV | Sabato 17 novembre 2018. Quasi 8 mln per la Nazionale (34.6%). Don Camillo immortale (6.5%). Caduta Libera vince nettamente su L’Eredità. Amici 21.2%


Giorgio Panariello a Tale e Quale
Ascolti TV | Venerdì 16 novembre 2018. Vince Tale e Quale Show (21.61%), Scherzi a Parte crolla (16.06%)


L'Allieva
Ascolti TV | Giovedì 15 novembre 2018. L’Allieva domina (22.8%), solito flop per la Nations League (10.4%). Pechino Express 7.5%. Scotti (19.2%-22.4%) batte Insinna (18.5%-22.3%)


il-ponte-delle-spie
Ascolti TV | Mercoledì 14 novembre 2018. Il Ponte delle Spie 15.3%. Chi l’ha Visto (11.8%) meglio di Coliandro (10.9%). Chiambretti 4.7%. X Factor su Tv8 (3.6%) doppia Saviano sul Nove (1.6%)

28 Commenti dei lettori »

1. Francesco93 ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 10:20

Buona domenica, amici del blog. In poche settimane il fenomeno Alberto Angela si è sgonfiato, share delle ultime due puntate inferiore a quello di una qualsiasi fiction di Rai 1. Per di più, TSQV proprio quest’anno sta ottenendo i migliori riscontri di sempre: credo non sia un caso. Ascolti deludenti per la Nations League ma da grande appassionato di calcio ringrazio Mediaset che ci consente di vedere le partite in chiaro.



2. primus ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 10:31

un enorme ringraziamento ad Alberto Angela.puntata toccante e straordinaria.per non dimenticare.



3. il-Cla83 ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 10:37

Prima di parlare dei dati d’ascolto faccio i miei complimenti alla Rai per aver puntato su una figura come Alberto Angela per il sabato sera della rete ammiraglia, questo è quello che si chiama un sabato sera alternativo. Ho visto la puntata di ieri sera, una puntata difficilissima, non da comprendere, perchè le spiegazione di Angela sono accessibili a tutti, ma per l’argomento trattato, le leggi razziali, i campi di sterminio, l’Olocausto. Una puntata che andrebbe fatta vedere nelle scuole. Peccato che la prossima settimana questo ciclo si chiuda per lasciar spazio alla Clerici, spero che la Rai torni presto a dare questi spazi in prima serata a Alberto Angela, e magari anche al padre, Meraviglie, Superquark ecc.

Per quanto riguarda gli ascolti che dire, Angela ha fatto un figurone, con un argomento cosi drammatico il sabato sera il 18% è davvero tanto. Tu si que vales (che credo sia uno dei migliori programmi di intrattenimento che ci siano) viaggia oltre i 5 milioni, confermandosi il programma di intrattenimento più visto di prima serata.

Male la Nations League su I1 e anche il telefilm di R4 che viene persino superato in share dal telefilm di La7.

Dopo la curiosità iniziale si abbassa, e non di poco l’ascolto della fiction I topi su R3.

Benissimo Caduta libera anche al sabato, che è la giornata dove in genere perde più ascolti.

Buon weekend a tutti!



4. Dalila ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 10:54

Con una puntata di Ulisse simile,ogni commento o paragone è inutile.Mi sento di ringraziare anch’io la Rai e Alberto Angela per il servizio pubblico enorme che ha reso ieri sera.



5. Tina ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 10:56

Come tutti i sabati canale 5 al top.Io non c’ero ieri sera davanti alla TV ma sapevo Angela avrebbe trattato quell’argomento di cui non si parla mai abbastanza.Ha fatto bene.Ciao a tutti.



6. MARCELLO79 ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 11:15

BUONA DOMENICA,
condivido tutto quanto riportato da FRANCESCO93. Tra ULISSE e TU SI’ QUE VALES, differenza abissale non solo in share, ma anche in valori assoluti. MARIA DE FILIPPI si avvicina sempre di più al 30%, numeri da sballo, e ha confezionato ieri sera una puntata splendida, dove l’elemento umano si intreccia a quello spettacolare, generando un’armonia che lascia il telespettatore sempre vigile e dove la noia non trova spazio. Uno dei programmi più belli degli ultimi 20 anni, dopo LA CORRIDA, ma quella di CORRADO, però!
La TV serve principalmente per svagarsi e ad intrattenere e il talent di CANALE 5 del SABATO SERA ne è un perfetto esempio. CHAPEAUX alla numero uno della TV, che miete un’altra vittima di RAI 1.
Leggendo poi le curve degli ascolti del prime time, oltre al 40% toccato da TU SI’ QUE VALES nella parte finale del programma, dalle 21,20 in poi CANALE 5 è nettamente al comando scavalcando nettamente RAI 1.
Sale leggermente LIORNI, ma è un flop come la DANIELE, VERISSIMO è inarrivabile e quest’anno gli ascolti sono sempre più alti. Avrei evitato, onestamente, l’ennesima intervista ad ASIA ARGENTO, che va piagnucolando per tutte le emittenti, spacciandosi per vittima di ciò che lei stessa ha voluto.
Il SABATO è fortemente nelle mani di CANALE 5, che si avvicina al 20% di share. La settimana è vinta da RAI 1, ma davvero al fotofinish. 0,10% DI PUNTI in share separano le due ammiraglie.
Il biscione paga lo scotto della DOMENICA SERA e di GIOVEDI’, principalmente, dove la doppia cifra non è stata raggiunta.
Oggi nuova sfida tra i contenitori domenicali, stasera FAZIO contro l’ultima di VICTORIA, dalla settimana prossima spero che L’ISOLA DI PIETRO possa avere la meglio sull’odiosissimo conduttore.
Un salutone a TINA, SHAYNE, PAOLO, IL CLA-83, SALVO, FRANCESCO93
P.S.: OSSERVO, non so se leggi, ho svolto bene il mio compito di dipendente della FASCINO? AH, AH, AH, AH! Dai, scherziamoci su!



7. Andrea ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 11:36

Complimenti per una volta alla Rai che ha fatto davvero servizio pubblico, i migliori complimenti vanno però a Maria De Filippi e a tutto Tu Si Que Vales con un ascolto gigantesco e con il compito esatto di far svagare la gente, altro che commenti ridicoli e fuori senso con il gratuito insulto che è uno spettacolo vergognoso. Ieri ho letto un commento di un personaggio, che non cito per eleganza, che Mediaset e la tv del pomeriggio per gente poco istruita e La Rai e la tv per la sera per gente invece colta? Quindi guardare Tale e Quale Portobello (😱) Ballando con le stelle Don Matteo Prof provaci ancora e via dicendo è cultura?? Io ho un altra idea ma per amor del cielo, tutti abbiamo diritto ad esprimere un opinione ma se si ha una mente chiusa bisognerebbe far fare alla propria tastiera la stessa sorte.



8. Portatore-Sano ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 11:53

Segnalo : Soliti ignoti è finito alle 21 e 30 anche ieri. Ma i raisti non dicono niente di questo scempio ? E in più Ulisse è partito tuttoattaccato a Soliti Ignoti, cioè senza pubblicità. Immaginate il crollo che ci sarebbe stato con la pubblicità-

Insomma anche questa scommessa della Rai al sabato sera è stata un fallimento. E ricordiamo che questo Ulisse costa TANTISSIMO rispetto a quando andava su Rai3. Nuovo fallimento rai. Avanti un altro !



9. primus ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 12:04

stasera c’è la Nazionale, non c’è Fazio



10. willie94 ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 12:28

Solo un sentito ringraziamento ad Alberto Angela. Quello che ha fatto ieri sera è VERO servizio pubblico. Puntata bellissima e che deve far riflettere e tanto (soprattutto la parte finale ci deve essere d’insegnamento per il presente e il futuro…).
Peccato che non sia stata premiata dagli ascolti, come temevo d’altronde…



11. Salvo ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 13:04

Buona domenica a tutti e ben ritrovati. Grandissimo risultato ieri sera per tsqv il programma di intrattenimento più seguito della tv. In Rai sono lontani anni luce in questo genere neanche il buon conti. Un grande abbraccio ai mitici Marcello Kelvin shayne Francesco Alessandro portatore Alberto Paolo ilcla83 Andrea le mitiche Tina Dalila grace Nina.



12. Lusba ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 13:14

Buongiorno.Gli ascolti avrananno anche premiato TSQV e ci sta perchè è un programma leggero e spensierato per il sabato sera, ma raiuno fa vero servizio pubblico con Alberto Angela e una puntata strepitosa e toccante, da registrare e riproporre nelle scuole e in ogni angolo in cui regna ignoranza e memoria corta. Ho in testa l’immagine di tutte le scarpe ammassate dei bimbi morti nei campi di sterminio. Da brivido . Non ci si potrà mai abituare a una cosa così disumana, mai.



13. Vince! ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 13:20

Complimenti ad Alberto Angela.



14. Lello ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 14:09

Buona domenica a tutti.
Gli ascolti premiano senza se e senza ma la pseudo corrida, ma il vero Chapeau va ad alberto angela per la puntata di ieri sera e alla rai per aver scommesso su un programma di divulgazione il sabato sera. E direi che quasi il 19 per cento per un programma che l ‘anno scorso era al 9 direi che la scommessa e ‘ vinta!
Condivido in pieno il commento di dalila che bacio e il cla 83 ..
Saluti a tutti



15. IlGrandeCacciucco ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 14:26

Andrea non credo che il modo migliore di dimostrare una mente aperta e intelligente sia definire le opinioni diverse dalle proprie “vaniloqui che non vanno presi in considerazione” di “menti chiuse” che non dovrebbero commentare, e quindi penso sia inutile cercare di spiegarti che un conto è l’intrattenimento garbato dei programmi Rai che hai citato, un conto è assistere alla Cascella e Crespi che si tirano dietro le parrucche, o alle fantasmagoriche avventure di Giorgio e Gemma.

Puntata superlativa di Angela, credo ogni commento sia superfluo. Per il resto, avrei sicuramente evitato l’Argento piangente bis, ma ormai tutto ciò che fa ascolti si raccatta a prescindere.



16. Vinci ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 14:53

Ragazzi ma che dite,Rai fa servizio pubblico etc etc e quindi deve fare programmi di cultura?? Ma dai ragazzi il sabato sera Alberto Angela, questo è un suicidio… potevano mettere il sabato un film che tanto quei risultati potrebbe lo stesso raggiungerli e mettere quella palla di Alberto Angela di giovedì o di venerdì che farebbe più ascolti



17. Mayu ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 15:06

Ieri purtroppo non ho potuto seguire Ulisse su Rai1. Dai molti commenti mi pare che sia stata una puntata davvero ben fatta. Purtroppo gli ascolti, come prevedibile, hanno premiato la C̶o̶r̶r̶i̶d̶a̶ no I̶t̶a̶l̶i̶a̶’̶s̶ ̶G̶o̶t̶ ̶T̶a̶l̶e̶n̶t̶ uffa! Tú sí que vales oh!. Già questo è bastato per vedere commenti astiosi pure nei confronti di Alberto Angela: fenomeno sgonfiato, programma costosissimo, nuovo fallimento Rai, ecc. Credo che dietro a ciò ci sia una specie di invidia latente, dovuta al fatto che si possano fare ascolti e qualità, che fa fatica a rimanere repressa e che, purtroppo per loro, i propri beniamini non sanno proprio da dove cominciare.

Poi, questa sera su Rai1 ci sarà, purtroppo, la C̶o̶p̶p̶a̶ ̶d̶e̶l̶ ̶N̶o̶n̶n̶o̶ Nations League (ma con l’Italia) che sarà trasmessa in chiaro, proprio come fa Mediaset, ma guarda un po’!



18. Mayu ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 15:09

Ecco che ne è appena arrivato un altro.



19. tina ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 16:02

Insistete con pseudocorrida.Se non la guardate perché definirla così?Ma non sapete che ci sonoesibizioni che niente hanno a che vedere con dilettanti allo sbaraglio?Pur di denigrare si dice qualunque stronzata



20. Andrea ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 16:42

@tina grandissima @ilgrandecacciucco continui a scrivere ma a Mediaset si tirano le parrucche ed io non ho accennato mai Mediaset e la D Urso che ritengo la peggior conduttrice insieme alla Clerici e alla Carlucci. Ho detto semplicemente che la sera non c è in pubblico con cultura perché guardare Tale e quale è uguale a vedere Tú sí que vales ovvero semplice e bel intrattenimento e non vedo differenze tra la conduzione di Conti o della De Filippi due veri professionisti. Leggere prego prima di replicare inutilmente altrimenti restano vaniloqui Baci



21. Nina ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 16:50

Non guardo mai verissimo, ma ieri meritava: vedere argento piangerevgra le braccia della nuora di Berlusconi “sigh sei come un”amica, eh beh non c’è nulla di più!
Cacciucco: guarda che Andrea ha perfettamente ragione, a parte la ridicolaggino sui prof. In sciopero, gli insulti nei confronti di alcuni commentatori sono intollerabili. Anche se volete fare fintavdi nulla.



22. Zio Enzo ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 16:53

Vittoria schiacciante di TSQV,Angela si difende come può ma con tutto il dovuto rispetto TSQV sarà sempre un programma imbattibile che schiaccerà anche Antonellina Clerici e il suo Portobello. Il sabato sera non c’è ne per nessuno. La Toffanin dominatrice del sabato pomeriggio



23. osservo ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 17:25

Buondì! @marcello, leggo quasi sempre: mi fa piacere che ci scherzi su e che di conseguenza tu non l’abbia presa come una (cito) offesa personale. Detto questo si, se stato bravissimo anche oggi…ahahahah
Obiettivamente ottimi ascolti per canale ieri sera.



24. primus ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 17:45

toccante l’intervista della venier ad Ilaria Cucchi…la madre non h ariconoscituo il figlio all’obitorio rer com’era ridotto…



25. PAOLO76 ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 17:45

Ciao a tutti…
ieri sera ero fuori casa e non ho seguito nulla. Angela il sabato sera fa quello che può con un programma difficile. tu si que vales continua la sua corsa verso il 30%. In calo Albanese sul 3 e disastrosa rete 4 in priam serata. La nation league si è dimostrata un esperimento fallimentare ….
Segnalo che Amadeus dura il doppio di Striscia….. E luned’ torna Iachetti…. Vedremo se sarà sufficiente per ritornare competitivo….
E Liorni seppur in crescita perde ulteriormente terreno nei confronti di Verissimo. Ieri pomeriggio l’ho seguito praticamente tutto… A ogni ospite mi dicevo: “Vabbè dopo questa vado” e ospite dopo ospite non riuscivo a muovermi….. Vedo poche speranze per Liorni di recuperare terreno…..



26. IlGrandeCacciucco ha scritto:

14 ottobre 2018 alle 20:17

Nina lo sciopero dei professori universitari era ovviamente una battuta, se il pubblico Mediaset non è capace di cogliere l’ironia non è colpa mia.
Vedo che continui a ripetere ogni giorno che offendiamo gli altri commentatori con la stessa pervicacia con cui Sgarbi ripete “capra, capra, capra”. Se ti diverti così nessun problema, ti faccio solo sommessamente presente che è Andrea che ha scritto che i miei commenti sono “vaniloqui che non vanno presi in considerazione”, e non viceversa. E’ abbastanza divertente che la tua lettura sia che sono io ad offendere lui, ma d’altra parte anche questo rientra nella “esilarante contro-informazione auditel” (cit. Selvaggia Lucarelli) che si legge qui sopra ogni giorno. Bacioni a tutti.



27. Nina ha scritto:

15 ottobre 2018 alle 09:49

Cacciucco: in effetti mi pareva fosse una battuta ma poi una ha detto una cosa del tipo ‘è da verificare se gli ascolti non sono stati modificati dallo sciopero ” e a me è venuto il dubbio.
Le offese nei confronti di chi ama Mediaset ci sono, e anche molto pesanti, io nonbavevo fatto nomi ma se ti sentì tirato in ballo vuol dire che le approvi perlomeno.



28. giusi ha scritto:

15 ottobre 2018 alle 10:21

Si Lello, è vero, il programma di Alberto Angela, è stato veramente toccante e fatto molto bene. E’ vero che sull’argomento sono stati fatti molti film, ma quello di Angela è stato particolarmente toccante perchè ti fa vivere in maniera intensa e ti fa capire molte cose, di qualunque argomento si tratti, dall’Olocausto a Cleopatra, un vero bagno di cultura e di approfondimento, ma c’è chi dice che è stato un fallimento. Buona giornata.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.