4
ottobre

Pechino Express 2018: il ritorno de I Mattutini

Adriana Volpe e Marcello Cirillo

Adriana Volpe e Marcello Cirillo

Dopo l’arrivo della nuova coppia, quella de ‘Le Sare’, formata da Sarah Balivo e Sara Ventura, sorelle delle più famose Caterina e Simona, la terza puntata di Pechino Express 2018  è stata teatro di un nuovo colpo di scena (o quasi), il ritorno dei primi eliminati dell’edizione, Marcello Cirillo e Adriana Volpe (la coppia de ‘I Mattutini’). Una sorpresa che DavideMaggio.it vi aveva già anticipato.

I due ex colleghi di Giancarlo Magalli a ‘I fatti vostri’, come noto non particolarmente amati dal presentatore romano, sono rientrati in gioco attraverso un’abile trovata dagli autori: vestiti come due donne musulmane col velo a ricoprire quasi integralmente il corpo per non farsi riconoscere hanno accettato la sfida di ‘catturare’ tre coppie dando loro un passaggio in auto.

E la missione è stata compiuta con successo: nella loro rete sono finiti in ordine ‘I surfisti’, ‘Le Mannequin’ e ‘I Promessi Sposi’. Esilarante il momento in cui Volpe e Cirilli, canticchiando il celebre motivetto de ‘I fatti vostri’, si sono rivelati ai malcapitati: da sottolineare la reazione de ‘Le Mannequin’ che prima hanno gioito pensando a una visita-sorpresa per poi dissimulare a stento la preoccupazione quando hanno capito che la realtà era ben diversa; letteralmente sgomenti invece Roberta Giarrusso e Roberto Di Pasquale che, dimostrando invero più sincerità delle altre coppie, hanno fatto ben poco per trattenere il loro sbigottimento.

Come richiesto poi dalla mission loro affidata da Costantino della Gherardesca, la coppia de ‘I Mattutini’ ha prima scattato un selfie con le coppie catturate e poi posto loro una domanda di cultura generale. Se ‘Le Mannequin’ e ‘I Promessi Sposi’ hanno indovinato, conquistando un premio, la stessa fortuna non l’hanno avuta ‘I Surfisti’, che così hanno dovuto scendere immediatamente dall’auto: un’importante penalizzazione visto che in pieno deserto non è stato poi facile trovare un altro passaggio.

Quello dei due volti di Rai2 non è il primo ripescaggio nella storia di Pechino Express: già due anni fa la stessa sorte era toccata a ‘Gli Innamorati’, coppia composta da Lory del Santo e dal compagno Marco Cuculo, che dopo l’eliminazione alla prima puntata ad opera de ‘I Coniugi’ Francesco Sarcina e Clizia Incorvaia era poi rientrata in gioco alla seconda dopo aver superato una prova. Alla fine dell’edizione i due si sono classificati terzi. Ma ‘I Mattutini’, come i lettori di DM già sanno, non avranno la stessa sorte



Articoli che potrebbero interessarti


Pechino Express 2018 - I Mattutini
I Mattutini di Pechino Express 2018: Marcello Cirillo e Adriana Volpe


Marcello Cirillo e Adriana Volpe
Marcello Cirillo: alcune persone cattive non hanno compreso la straordinaria carriera di Adriana Volpe. A Pechino Express lavavo le mutande più volte al giorno


Pechino Express cast
Pechino Express 2018: il cast ufficiale


Gabriele Gilbo e la sorella
Pechino Express 2018: i primi concorrenti ufficiali

3 Commenti dei lettori »

1. Pechinese ha scritto:

5 ottobre 2018 alle 09:24

Questa edizione mi sta piacendo quanto non mi era piaciuta la precedente. Va dato atto agli autori di aver ascoltato le critiche e di avere approntato un cast veramente divertente che ci ripaga delle scelte incomprensibili dello scorso anno (se ripenso a certi personaggi mi vengono ancora i brividi). Costantino sembra avere finalmente aperto le vedute oltre la cerchia di amici suoi, ed era l’ora.
La Ruta e la Caruso mi fanno ribaltare, peccato che da quel che ho capito la seconda ha lasciato presto il programma.
I Mattutini checchè se ne dica sono una gran bella sorpresa, fa anche piacere vedere due compagni di lavoro così affiatati, non è per niente scontato. Il travestimento da donne musulmane e la prova di recitazione sono stati tra i momenti più divertenti del programma che io ricordi, la gara di recitazione mi ha riportato alla mente la mitica rappresentazione di Ciranda de Pedra nell’edizione 2015 (una delle migliori di sempre).



2. Pechinese ha scritto:

5 ottobre 2018 alle 09:48

Questa edizione mi sta piacendo tanto quanto non mi era piaciuta la precedente. Va dato atto agli autori di aver ascoltato le critiche e di avere approntato un cast veramente divertente che ci ripaga delle scelte incomprensibili dello scorso anno (se ripenso a certi personaggi mi vengono ancora i brividi). Costantino sembra avere finalmente aperto le vedute oltre la cerchia di amici suoi, ed era l’ora.
La Ruta e la Caruso mi fanno ribaltare, peccato che da quel che ho capito la seconda ha lasciato presto il programma.
I Mattutini checchè se ne dica sono una gran bella sorpresa, fa anche piacere vedere due compagni di lavoro così affiatati, non è per niente scontato. Il travestimento da donne musulmane e la prova di recitazione sono stati tra i momenti più divertenti del programma che io ricordi, la gara di recitazione mi ha riportato alla mente la mitica rappresentazione di Ciranda de Pedra nell’edizione 2015 (una delle migliori di sempre).



3. Gianni ha scritto:

5 ottobre 2018 alle 20:45

Non ho mai sopportato la Volpe in tv. Ha sempre la risatina finta e studiata pronta. Ha un atteggiamento di supponenza. E così da anni la evito.

Ma io vedo Pechino dalla prima edizione! Non potevo evitarla.

Beh, m’è bastata la prima puntata di ricordarmi di quanto sia finta, fanatica e fastidiosa! E loro la fanno anche tornare…ho una sfiga infinita!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.