15
settembre

Sereno Variabile: ‘Highlander’ Osvaldo Bevilacqua scalza Giovanni Muciaccia e torna ad essere l’unico conduttore

Osvaldo Bevilacqua

Osvaldo Bevilacqua

In onda ininterrottamente dal novembre del 1978, Sereno Variabile è stata inserita, ormai da tempo, nel Guinness dei primati come la trasmissione di viaggi di maggiore durata al mondo in mano allo stesso conduttore. Sin dalla prima puntata il programma, infatti, è condotto dall’ideatore Osvaldo Bevilacqua. L’infaticabile e inossidabile conduttore, a partire da quest’oggi alle 18.05, tornerà su Rai2 per proseguire il viaggio nella grande bellezza italiana, portando i telespettatori alla scoperta del territorio, dal punto di vista paesaggistico, storico e culturale.

Sereno Variabile – Fuori Giovanni Muciaccia

In questa nuova edizione, così come accaduto in quella estiva appena conclusasi, Bevilacqua è tornato ad avere la piena titolarità di Sereno Variabile, scalzando Giovanni Muciaccia che, nell’estate del 2017 e per tutta la scorsa stagione, era subentrato alla conduzione della trasmissione, lasciando al giornalista esclusivamente la gestione di un piccolo spazio all’interno del programma. Classe 1940, l’”highlander” Bevilacqua non sembra proprio avere intenzione di posare la valigia ma, più curioso e agguerrito di sempre, è pronto a percorrere nuovi percorsi e continuare a dare suggerimenti turistici per promuovere e valorizzare il nostro Paese. Il tutto con buona pace di Muciaccia che, orfano del programma, da questa settimana continua la sua esperienza nel campo della divulgazione con il nuovo appuntamento 5 cose da sapere, in onda nella non troppo felice collocazione del primo mattino di Rai2.

Sereno Variabile – Prima puntata di sabato 15 settembre

La prima puntata sarà dedicata a Napoli, con le splendide decorazioni del Salottino di Porcellana della Reggia di Capodimonte, la sontuosità del Salone delle feste e gli inestimabili affreschi; il viaggio proseguirà a Palazzo Reale, in Piazza del Plebiscito, nel centro storico, con i maestosi saloni, residenza di re e regine, e la caratteristica Sala Diplomatica con la sua volta decorata e le pareti, rivestite di lampasso rosso. Nel Palazzo ha sede la Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele III, luogo di cultura per eccellenza; sono tantissimi i volumi presenti all’interno delle numerose sale, così come cospicui sono i manoscritti e gli opuscoli conservati con cura e dedizione. Dalla cultura al folklore delle strade di Spaccanapoli, dove arte, tradizione, storia napoletana si coniugano mirabilmente in un caleidoscopio di sensazioni.



Articoli che potrebbero interessarti


Sereno Variabile logo
Su Rai 2 si torna a viaggiare con Sereno Variabile. Muciaccia e Bevilacqua verso il cambio della guardia


Giovanni Muciaccia
Sereno Variabile Estate raddoppia. Giovanni Muciaccia al fianco di Osvaldo Bevilacqua


Osvaldo Bevilacqua
SERENO VARIABILE: AL VIA LA NUOVA STAGIONE. IN OGNI PUNTATA UN’APPOSITA “GIURIA”


Giovanni Muciaccia
Giovanni Muciaccia torna su Rai2 con 5 Cose da Sapere

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.