4
settembre

Ascolti TV | Lunedì 3 settembre 2018. Parte bene Stasera Italia (6.32%). Vita in Diretta 16.64%, Pomeriggio Cinque 16.15%-14.96%

Barbara D'Urso

Barbara D'Urso

I dati auditel del 3 settembre 2018 sono stati diffusi in ritardo a causa di un problema (già risolto) nel processo di produzione dei dati d’ascolto.

Nella serata di ieri – lunedì 3 settembre 2018 -, su Rai1 Mother’s Day ha conquistato 3.508.000 spettatori pari al 17.66% di share. Su Canale 5 la seconda puntata della serie Guerra e Pace ha raccolto davanti al video 1.425.000 spettatori pari all’8.11% di share. Su Rai2 Squadra Speciale Cobra 11 ha interessato 1.370.000 spettatori pari al 6.16% di share, nel primo episodio, 1.240.000 spettatori pari al 6.22%, nel secondo episodio, e 976.000 spettatori pari al 6.62% nel terzo episodio. Su Italia 1 Fuga di Cervelli ha intrattenuto 830.000 spettatori (4.11%). Su Rai3 la prima puntata di Presa Diretta ha ottenuto 1.309.000 spettatori pari al 6.84%. Su Rete4 Romanzo Criminale totalizza un a.m. di 763.000 spettatori con il 4.54% di share. Su La7 la serie I Kennedy ha registrato 392.000 spettatori con uno share dell’1.8%, nel primo episodio, 316.000 spettatori con uno share dell’1.68%, nel secondo episodio, e 258.000 spettatori con uno share del 2.07% nel terzo episodio. Su Tv8 Star Trek – Il futuro ha inizio ha ottenuto 575.000 spettatori con il 2.9%. Sul Nove Harvey Weinstein: il racconto di uno scandalo ha realizzato 204.000 spettatori con uno share dell’1%. Sul 20 Final Destination 5 ha raccolto 281.000 spettatori con l’1.32%. Su Rai Movie I Due Invincibili ha appassionato 514.000 spettatori pari al 2.5%. Su Iris In Ricchezza e in Povertà ha ottenuto 336.000 spettatori pari all’1.62. Su Sky Cinema Benedetta Follia ha raggiunto 451.000 spettatori pari al 2.1%.

Ascolti TV Access Prime Time

Paperissima chiude alle 21.30 (quattro minuti dopo le Teche) ma si ferma all’11.95%.

Su Rai1 Techetechetè ottiene 4.382.000 spettatori con il 19.72%. Su Canale 5 Paperissima Sprint Estate registra una media di 2.653.000 spettatori con uno share dell’11.95%. Su Rai2 Lol ha ottenuto 1.125.000 spettatori con il 5.01%. Su Italia1 CSI Miami ha registrato 973.000 spettatori con il 4.41%. Su Rai3 Qui Venezia Cinema raccoglie 1.242.000 spettatori con il 5.81% mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.585.000 spettatori pari al 7.15%. Su Rete4 la nuova edizione di Stasera Italia ha radunato 1.387.000 individui all’ascolto pari al 6.32% (qui la nostra recensione). Su La7 In Onda ha interessato 1.133.000 spettatori (5.12%). Su Tv8 Guess My Age – Indovina l’Età ha divertito 550.000 spettatori con il 2.5%. Sul Nove Chi Ti Conosce? ha raccolto 206.000 spettatori con lo 0.9%.

Preserale

Tempesta d’Amore dà un traino del 4.72% alla Palombelli.

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.764.000 spettatori (23.21%) mentre Reazione a Catena ha raccolto 4.283.000 spettatori (27.67%). Su Canale 5 Il Segreto raccoglie 1.785.000 spettatori (12.63%). Su Rai2 NCIS Los Angeles ha raccolto 613.000 spettatori (4.46%) mentre NCIS 1.095.000 (5.93%). Su Italia1 Sport Mediaset ha informato 598.000 spettatori (4.32%). CSI New York ha totalizzato 617.000 spettatori (3.39%). Su Rai3 Blob segna 1.000.000 spettatori con il 5.47%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 893.000 individui all’ascolto (4.72%). Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 259.000 spettatori (share del 2.12%). Su Tv8 l’episodio delle 19.20 di 4 Ristoranti ha raccolto 407.000 spettatori con il 2.3%. Sul Nove la nuova edizione di Operazione NAS ha ottenuto 268.000 spettatori pari all’1.4.

Daytime Mattina

Bene Uno Mattina.

Su Rai1 Uno Mattina Estate dà il buongiorno a 902.000 telespettatori con il 20.27%. Quelle Brave Ragazze ha ottenuto 758.000 spettatori con il 16.06% di share. Su Canale5 Planet Earth II ha intrattenuto 337.000 spettatori (7.37%). Su Rai 2 Un Ciclone in Convento ha raccolto 247.000 spettatori con il 4.99%. Su Italia 1 Kiss Me Licia ha appassionato 91.000 spettatori pari all’1.92%. Law and Order Unità Speciale ottiene un ascolto di 130.000 spettatori pari al 2.74% di share. Su Rai3 Agorà Estate convince 340.000 spettatori pari al 7.19% di share. A seguire Tutta Salute – A Gentile Richiesta segna 235.000 spettatori con il 5.1%. Su Rete 4 l’appuntamento con Ricette all’Italiana registra una media di 148.000 spettatori con share del 3%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 195.000 spettatori con il 4.34%. A seguire Coffee Break ha informato 230.000 spettatori pari al 5.1%.

Daytime Mezzogiorno

Don Matteo prende il largo.

Su Rai1 Don Matteo ha raccolto 1.302.000 spettatori con il 17.45%, nel primo episodio, e 2.224.000 spettatori con il 18.51%, nel secondo episodio. Su Canale 5 Forum arriva a 920.000 telespettatori con l’11.91%. Su Rai2 Dream Hotel – Cina raccoglie 472.000 spettatori (5.61%). Su Italia 1 Law and Order Unità Speciale ottiene un ascolto di 186.000 spettatori pari al 2.68% di share. Sport Mediaset ha ottenuto 1.096.000 spettatori con il 7.75%. Su Rai3 E Lasciatemi Divertire raccoglie 219.000 spettatori (3.61%). Il TG3 delle 12 ha ottenuto 779.000 spettatori (9.18%). Quante Storie ha raccolto 637.000 spettatori (5.95%). Su Rete4 Parola di Pollice Verde ha appassionato 278.000 spettatori con il 2.97% di share mentre La Signora i Giallo 489.000 (3.52%). Su La7 L’Aria che Tira Estate interessa 306.000 spettatori con share del 5.35% nella prima parte, e 457.000 spettatori con il 4.29% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Non basta il traino di Una Vita a Pomeriggio Cinque.

Su Rai1 Che Dio Ci Aiuti ha appassionato 1.468.000 spettatori (10.96%), nel primo episodio, e 1.486.000 spettatori (13.71%), nel secondo episodio. La presentazione de La Vita in Diretta di 9 minuti ha ottenuto 1.281.000 spettatori pari al 13.34%. Il TG1 ha ottenuto 1.184.000 spettatori pari al 13.12% mentre Il TG1 Economia ha informato 1.226.000 spettatori pari al 13.76%. Dalle 16.30 alle 18.42 la prima puntata de La Vita Diretta 2018/2019 ha raccolto 1.489.000 spettatori con il 16.64%. Su Canale5 X Style segna 2.103.000 spettatori con il 14.64%. il doppio appuntamento con Beautiful ha appassionato 2.388.000 spettatori con il 17.65%. Una Vita ha convinto 1.930.000 spettatori con il 19.47% di share. Sulla stessa rete l’esordio della decima stagione di Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.379.000 spettatori (16.15%), nella prima parte in onda dalle 17.16 alle 17.56, a 1.402.000 spettatori (14.96%), nella seconda parte in onda dalle 18 alle 18.37, e a 1.503.000 spettatori (14.24%), nella terza parte di breve durata in onda dalle 18.40 alle 18.50.  Su Rai2 Il Commissario Dupin ha ottenuto 567.000 spettatori con il 4.54%. Elementary ha raccolto 299.000 spettatori con il 3.49%. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson ha raccolto 815.000 spettatori (5.76%), nel primo episodio, e 895.000 spettatori (6.55%), nel secondo episodio. La serie animata I Griffin ha appassionato 700.000 spettatori con il 5.49%. Anger Management ha ottenuto 377.000 spettatori con il 3.86%. Friends ha raccolto 268.000 spettatori con il 3.02%. Su Rai3 La Signora del West ha fatto compagnia a 411.000 spettatori (3.75%). Geo Magazine ha registrato 624.000 spettatori con il 6.69%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 785.000 spettatori con il 6.21%. Su La7 Il Commissario Cordier ha interessato 172.000 spettatori (share dell’1.96%). Su TV8 Bentornata a Casa ha raccolto 276.000 spettatori con il 3.1%.

I Debutti dei programmi del 3 settembre 2018 confrontati con quelli dell’anno precedente

Seconda Serata

Tiki Taka parte dal 6.12%.

Su Rai1 Overland 19 è stato seguito da 824.000 spettatori con l’8.35% di share. Su Canale 5 Loro Chi? ha totalizzato una media di 328.000 spettatori pari ad uno share del 6.31%. Su Rai2 Giovani e Sesso segna 346.000 spettatori con il 4.13%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna 660.000 spettatori con il 7.47%. Su Italia1 Tiki Taka è visto da 438.000 spettatori (6.12%). Su Rete 4 la prima parte del film Se Mi Lasci Ti Cancello è stata scelta da 145.000 spettatori con il 2.96% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.441.000 (24.01%)
Ore 20.00 5.083.000 (26.35%)

TG2
Ore 13.00 1.829.000 (13.63%)
Ore 20.30 1.853.000 (8.53%)

TG3
Ore 14.25 1.572.000 (11.99%)
Ore 19.00 1.615.000 (11.97%)

TG5
Ore 13.00 2.285.000 (16.8%)
Ore 20.00 2.606.000 (13.23%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.362.000 (12.72%)
Ore 18.30 640.000 (6.13%)

TG4
Ore 11.30 368.000 (5.81%)
Ore 18.55 468.000 (3.58%)

TGLA7
Ore 13.30 636.000 (4.45%)
Ore 20.00 1.219.000 (6.24%)

Dati Auditel nelle 24 pre (share %)

RAI1 17.48
RAI2 5.49
RAI3 6.54
RAI4 1.39
RAI PREMIUM 1.2
RAI YOYO 1.49

CANALE 5 12.53
ITALIA1 4.44
RETE4 4.06
IRIS 0.91
LA5 0.69
ITALIA2 0.14
20 0.88
FOCUS 0.57

LA7 3.02
TV8 2.24
REAL TIME 1.6
PARAMOUNT 1.04
FOOD NETWORK 0.35
ALPHA 0.23
SPIKE 0.27
CINESONY 0.33
RTL 102.5 0.81 (1.42 tra le 20.30 e le 22.30 pari a 311.000 spettatori con RTL Power Hits e 1.63 dalle 22.30 alle 2)

SKY ATLANTIC 0.03
SKY UNO 0.16
FOX 0.15
FOX+1 (MODERN FAMILY) 0.16
FOX COMEDY 0.0
COMEDY CENTRAL 0.02

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Giorgio Panariello a Tale e Quale
Ascolti TV | Venerdì 16 novembre 2018. Vince Tale e Quale Show (21.61%), Scherzi a Parte crolla (16.06%)


L'Allieva
Ascolti TV | Giovedì 15 novembre 2018. L’Allieva domina (22.8%), solito flop per la Nations League (10.4%). Pechino Express 7.5%. Scotti (19.2%-22.4%) batte Insinna (18.5%-22.3%)


il-ponte-delle-spie
Ascolti TV | Mercoledì 14 novembre 2018. Il Ponte delle Spie 15.3%. Chi l’ha Visto (11.8%) meglio di Coliandro (10.9%). Chiambretti 4.7%. X Factor su Tv8 (3.6%) doppia Saviano sul Nove (1.6%)


I Medici 2 - Matteo Martari e Daniel Sharman
Ascolti TV | Martedì 13 novembre 2018. I Medici 2 chiude con il 18.1%, Stasera Tutto è Possibile con il 9.1%. Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo all’8.3%

21 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

4 settembre 2018 alle 10:27

Ho visto lo spazio della Gabanelli all’interno del tgla7. Si conferma la sciatteria televisiva de la7 e di Mentana. In pratica è la riproposizione tale e quale di dataroom la rubrica del sito del corriere, ma è proprio un download non è il master originale ripulito e montato editato per la tv, la qualità è quella di un filmato in streaming catturato dal web, con la grafica che fa a cazzotti con quella, e il logo di corriere tv sotto quello del tgla7. Per non parlare dell’intervista alla Gabanelli in studio con una inquadratura ravvicinata che tra un po’ faceva faceva vedere le capsule dei denti, che mette in luce i limiti dello studio del tg di mentana, uno sgabuzzino C’è molta approssimazione e poca cura televisiva in molte produzioni proprie de la7



2. PAOLO76 ha scritto:

4 settembre 2018 alle 11:37

ciao a tutti….
ieri sera ho seguito la prima puntata della nuova serie di Stasera Italia con Barbara Palombelli. A parte l’ospite presente, ho fatto uno sforzo enorme nel sentirlo parlare ancora, ho trovato la trasmissione gradevole e soprattutto non urlata. Spero rete 4 possa veramente cambiare volto e lasciarsi alle spalle il passato fatto di trasmissioni politiche nella quali spopolavano caos e grida.



3. Vattelalbicocca ha scritto:

4 settembre 2018 alle 11:43

Ah, sul serio hanno dato Final Destination 5 in televisione? Non rientra in quelle cose che gli ammerigani chiamano “Too soon”?



4. Mariano ha scritto:

4 settembre 2018 alle 11:44

Davvero positivo l’esordio di Stasera Italia. Atmosfera e conduzione sobria, discussione sui temi, niente urla o liti. Palombelli di livello superiore rispetto ai predecessori.



5. paolo ha scritto:

4 settembre 2018 alle 11:57

come mai non ci sono i dati del power hits di rtl 102.5 can 36



6. Joseph ha scritto:

4 settembre 2018 alle 11:59

Non parlo mai delle fasce orarie in cui non seguo la tv, ma stavolta mi sembra interessante evidenziare la supremazia della “nuova” Vita in diretta sul solito Pomeriggio 5. Supremazia ancora più rimarchevole nel PT.



7. Joseph ha scritto:

4 settembre 2018 alle 12:04

Bene Stasera Italia, una voce in più nel panorama info-politico televisivo. Vedremo se manterrà le promesse.



8. FRANCISCA ha scritto:

4 settembre 2018 alle 12:08

Mi spiegate xche c’è differenza di ascolto???
cobra 976.000 spettatori pari al 6.62%
Stasera Italia ha radunato 1.387.000 individui all’ascolto (6.32%).
COBRA PIU % 976.000
STASERA ITALIA -% 1.387.000
QUALCOSA NON VA



9. Drew ha scritto:

4 settembre 2018 alle 12:14

@Francisca Dipende dagli spettatori totali, due programmi, in due fasce orarie diverse, possono fare la stessa % ma valori assoluti diversi in relazione a quanti telespettatori costituiscano quel 100%.



10. paolo ha scritto:

4 settembre 2018 alle 12:16

hola..come mai non ci sono ancora i dati AUDITEL relativi a CANB .76 Dig.Terrestre RTL.102.5 del Final POWER HITS di ierisera ..??



11. il-Cla83 ha scritto:

4 settembre 2018 alle 12:28

Buongiorno a tutti

In prime time stravince R1 con un film carino in prima visione ricco di attori famosi. Il film riesce a doppiare lo sceneggiato Guerra e pace su C5.. già su C5 faticano ad avere esiti positivi le fiction italiane, figuriamoci serie americane o inglesi, peccato perchè sicuramente si tratta di un prodotto di qualità, ma la collocazione è stata sbagliatissima, io lo avrei proposto in periodo di garanzia, in una serata libera della nuova Rete4, che laddove non propone talk e approfondimenti, potrebbe puntare su fiction e film stranieri di qualità.

Restando in tema Rete 4 l’esordio della Palombelli è stato buono, vedremo come si assesterà il programma quando su La7 ricomparirà Lilli Gruber. Comunque finalmente stop ai talk urlati e populisti.

Partenza positiva anche per VID mentre Pomeriggio 5 parte dal 16% per poi calare al 14%, anche qui bisognerà aspettare che anche gli altri programmi del day time di C5 riprendano per vedere come si assesteranno gli ascolti.

Ciao a tutti!



12. testanonpensante ha scritto:

4 settembre 2018 alle 12:37

Lo sforzo di non citare su questo blog il ferale sorpasso è pari solo allo sforzo di Repubblica e Corriere della Sera di non citare i Benetton quando si parla di autostrade.
Ma gli adoratori della D’Urso e i loro “pacati” commenti trasudanti gridolini e maiuscole e moltiplicazioni di nick dove sono stamattina? Tutti ricoverati nell’infermeria di Mediaset per lo shock? Su su, ripigliatevi gente. C’è di peggio a questo mondo.



13. john2207 ha scritto:

4 settembre 2018 alle 12:42

Quella della Palombelli era una premier e con un ospite di primo piano, bisogna vedere se mantiene questi ascolti. La partenza è buona.
Se la gioca la vita in diretta, bisogna vedere quando il palinsesto di canale5 sarà completo se riuscirà a mantenere il 16%, la forza della D’urso è il traino tra Uomini e donne e telenovele varie…
Continua il momento top di tv8, curioso da vedere altri dati…bene il film Star Trek, regge Guess my age, bene il film tv del pomeriggio. Malissimo di contro Nove con il quiz di Max Giusti e il documentario su Weinstein. Discovery deve trovare una linea per queste rete e cominciare a mettere su un palinsesto, così è inutile accanirsi meglio concentrarsi sulle rete tematiche e lasciare il genere generalista a chi lo sa fare



14. lorenzo ha scritto:

4 settembre 2018 alle 12:52

Interessante il programma della Palombelli con uno studio molto bello. Rete4 fa davvero sul serio e si discosta nettamente con l’era Fede/Giordano. Bene.

Sottotono la D’Urso chissà se la nuova coppia su rai1 le dara filo da torcere? A mio modo di vedere si è troppo sovraesposta nella passata stagione e a quando pare lo farà anche in questa in corso con tre programmi più una fiction. L’usura è vicina.



15. Mattia Buonocore ha scritto:

4 settembre 2018 alle 12:56

@paolo ora ci sono i dati



16. tina ha scritto:

4 settembre 2018 alle 13:12

Testanonpensante (e si capisce perche’)una rondine non fa primavera.E comunque non si va in infermeria per gli ascolti di un programma.Non si scherza su queste cose.Ciao a tutti .



17. Vattelalbicocca ha scritto:

4 settembre 2018 alle 13:32

Ma basta con ’sti moralismi.



18. PAOLO76 ha scritto:

4 settembre 2018 alle 13:39

Testanonpesante: ti ricordo solo i toni trionfalistici con i quali la passata edizione di Vid esordì vittoriosa sulla D’urso… Dopo la vittoria nella prima settimana di programmazione, con la discesa in campo del vero pomeriggio di canale 5 , Vid perse via via ascoltatori e share rischiando più volte la chiusura anticipata…. Pertanto la vittoria di ieri c’è stata ma come dice la cara Tina, una rondine non fa primavera, e io aspetterei a vedere. Posso solo dire che sarà difficile che la nuova coppia possa fare peggio della scorsa stagione e quest’anno Barbara d’Urso se la vedrà molto dura anche la domenica. Insomma sarà una stagione tosta per la D’urso…. Vedremo
Torno poi sul discorso STASERA ITALIA. come già detto l’ho seguito, abbandonando il telefilm di italia 1 e credo che anche stasera lo seguirò. Personalmente seguo già la Palombelli in quel di Forum e la considero una brava e preparata giornalista. Non semopre condivido quello che dice, ma credo sia normale. Per il resto anche qui bisogna vedere come se la caverà con la partenza dei programmi delle Ammiraglie e con la diretta concorrente Gruber…. Per il momento il risultato è buono sia in ascolto che in qualità e credo ne possa giovare anche il prime -time di rete4. anche qui : Vedremo.
Un caro saluto a tutti e spero pian piano di leggere anche i commenti dei vecchi amici…



19. Mauro ha scritto:

4 settembre 2018 alle 15:13

La D’Urso fa il suo solito programmaccio, ma almeno quello che fa lo fa bene. Sono d’accordo con @tina che dice che una rondine non fa primavera. Vedremo nei prossimi giorni.
Detto questo, sia la Fialdini che Timperi proprio non mi piacciono. Siamo passati da conduttori come Venier-Sposini o Venier-Liorni a questi due. Considerato poi che la Rai dovrà sborsare parecchi soldi a causa della bestemmia di Timperi, il quale viene anche promosso. Bah, la tv di stato…



20. testanonpensante ha scritto:

4 settembre 2018 alle 15:45

tina il nick testanonpensante è nato come un inno alla leggerezza e all’autoironia che scarseggiano parecchio da queste parti, e tu ne sei un esempio, ma che te lo dico a fare



21. tina ha scritto:

4 settembre 2018 alle 19:39

Testanonpensante le tue parole non sono un inno ne’alla leggerezza tantomeno all’autoironia perché offensive sempre di parte.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.