30
maggio

Ascolti TV | Martedì 29 maggio 2018. Grande Fratello 21%, Il Fulgore di Dony 14.5%. Boom DiMartedì (14%). La7 terza rete nelle 24 h (8.8%)

Simona Izzo e Malgioglio ascolti GF

Simona Izzo e Cristiano Malgioglio

Su Rai1 il film tv Il Fulgore di Dony ha conquistato 3.412.000 spettatori pari al 14.5% di share. Su Canale 5 la semifinale di Grande Fratello 15 ha raccolto davanti al video 3.416.000 spettatori pari al 21% di share (il regalo di Bobby Solo per la figliaquello che è successo minuto per minutolo scandalo drogai finalisti). Su Rai2 la partita di calcio Francia – Italia Under 21 ha interessato 1.070.000 spettatori pari al 4.4% di share. Su Italia 1 il film I Fantastici 4 e Silver Surfer ha intrattenuto 1.326.000 spettatori (5.7%). Su Rai3 Carta Bianca ha raccolto davanti al video 1.400.000 spettatori pari ad uno share del 6.5%. Su Rete4 Nati con la Camicia totalizza un a.m. di 1.085.000 spettatori con il 4.8% di share. Su La7 DiMartedì ha registrato 3.003.000 spettatori con uno share del 14%. DiMartedì Più – dalle 0.7 alle 0.51 – ha ottenuto 867.000 spettatori con il 9.3%. Su Tv8 Sahara segna 441.000 spettatori con l’1.9%. Sul Nove Maschi contro Femmine ha raccolto 371.000 spettatori con l’1.6%. Sul 20 Red 2 segna 499.000 spettatori con il 2.1%. Su Rai4 21 segna 340.000 spettatori e l’1.4%. Su Iris La Conquista del West raccoglie 282.000 spettatori e l’1.3%. Su Focus The Story of God segna 99.000 spettatori (0.4%), nel primo episodio, e 112.000 spettatori (0.55), nel secondo episodio. Su Real Time L’Uomo dai Testicoli Enormi ha raccolto 270.000 spettatori con l’1.1%. A seguire L’Uomo senza Pene ha ottenuto 339.000 spettatori con l’1.5%. Su Sky Cinema1 e Sky Atlantic le ultime due puntate de Il Miracolo hanno ottenuto 200.000 spettatori e lo 0.8%.

[Tutte le news e le anteprime di DavideMaggio.it anche su Facebook Messenger - Tieniti aggiornato]

Access Prime Time

Gruber sfiora il 10%.

Su Rai1 I Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 4.484.000 spettatori con il 19%. Su Canale 5 Striscia La Notizia registra una media di 4.429.000 spettatori con uno share del 18.7%. Su Italia1 CSI Miami ha registrato 1.071.000 spettatori con il 4.6%. Su Rai3 Be Happy raccoglie 1.000.000 spettatori con il 4.6% mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.703.000 spettatori pari al 7.3%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.042.000 individui all’ascolto (4.7%), nella prima parte, e 1.164.000 spettatori (4.9%), nella seconda parte. Su La7 8 e ½ ha interessato 2.298.000 spettatori (9.9%). Su Tv8 Guess My Age – Indovina l’Età ha divertito 359.000 spettatori con l’1.6%. Sul Nove il game show Boom! in replica ha raccolto 236.000 spettatori con l’1%. Su Rai4 Lol ha ottenuto 208.000 spettatori con lo 0.9%.

Preserale

L’Eredità meno bene del solito.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 2.403.000 spettatori (19%) mentre L’Eredità ha raccolto 3.864.000 spettatori (23.8%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 1.935.000 spettatori (16.2%) mentre Caduta Libera raccoglie 3.046.000 spettatori (19.3%). Su Rai2 Hawaii Five O ha raccolto 619.000 spettatori (4.3%) mentre NCIS 1.050.000 (5.4%). Su Italia1 il daytime di Grande Fratello 15 ha raccolto 329.000 spettatori con il 2.2%. CSI Miami ha totalizzato 519.000 spettatori (2.7%). Su Rai3 Blob segna 691.000 spettatori con il 3.5%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 965.000 individui all’ascolto (4.9%). Su La7 TGLA7 Speciale – dalle 16.23 alle 19.53 – ha informato 849.000 spettatori (share del 7.4%). Su Tv8 Cuochi di Italia ha raccolto 332.000 spettatori con l’1.7%. Su La5 Grande Fratello Live ha raccolto 26.000 spettatori con lo 0.2%.

Daytime Mattina

Agorà all’11.2%.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 872.000 telespettatori con il 17%. Storie Italiane ha ottenuto 852.000 spettatori con il 17.1% di share. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 695.000 spettatori (13.4%), nella prima parte, e 770.000 spettatori (15.9%), nella seconda parte. Su Rai 2 la Relazione del Governatore della Banca d’Italia – dalle 10.19 alle 12 -  ha raccolto 188.000 spettatori con il 3.3%. Su Italia 1 Dr House ottiene un ascolto di 103.000 spettatori pari al 2% di share. Su Rai3 Agorà - in onda fino alle 10.55 – convince 572.000 spettatori pari all’11.2% di share (presentazione: 551.000 – 9.1%). Su Rete 4 l’appuntamento con Ricette all’Italiana registra una media di 106.000 spettatori con share del 2%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 314.000 spettatori con il 5.8%. A seguire Coffee Break ha informato 348.000 spettatori pari al 6.3%.

Daytime Mezzogiorno

Chi l’ha Visto? al 6.7%.

Su Rai1 Buono a Sapersi ha raccolto 840.000 spettatori con il 13.6%. La Prova del Cuoco ha interessato 1.908.000 spettatori con il 16.2%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.578.000 telespettatori con il 18.8%. Su Rai2 dalle 12 I Fatti Vostri raccoglie 814.000 spettatori (7.6%). Su Italia 1 Dr House ottiene un ascolto di 126.000 spettatori pari all’1.9% di share. Grande Fratello ha raccolto 673.000 spettatori con il 4.8%. Sport Mediaset ha ottenuto 999.000 spettatori con il 6.5%. Su Rai3 Tutta Salute raccoglie 364.000 spettatori (6.4%). Chi l’ha Visto? 11.30 ha ottenuto 459.000 spettatori (6.7%). Quante Storie ha raccolto 787.000 spettatori (5.9%). Su Rete4 Un Detective in Corsia ha appassionato 253.000 spettatori con il 2.4% di share mentre La Signora in Giallo 729.000 (4.9%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 670.000 spettatori con share del 10.9% nella prima parte, e 956.000 spettatori con l’8% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

La Vita in Diretta al collasso.

Su Rai1 il game show Zero e Lode ha appassionato 1.863.000 spettatori con il 12.7%. La prima parte de La Vita Diretta ha raccolto 1.115.000 spettatori con il 10%. TG1 Speciale – dalle 16.43 alle 17.35 – ha raccolto 1.290.000 telespettatori con il 12.9%. La seconda parte de La Vita in Diretta segna 1.257.000 spettatori e il 12.5%. Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.629.000 spettatori con il 17%. Una Vita ha convinto 2.831.000 spettatori con il 18.8% di share. Sulla stessa rete Uomini e Donne ha appassionato 3.004.000 spettatori con il 23.3% (Finale: 2.358.000 – 22.5%). Il daytime di Grande Fratello 15 ha raccolto 2.236.000 spettatori con il 22.2%. Amici di Maria De Filippi Verso il Serale ha interessato 2.216.000 spettatori con il 22%. Il Segreto ha appassionato 2.180.000 spettatori con il 21.7%. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.669.000 spettatori con il 16.9%, nella prima parte, a 1.664.000 spettatori con il 16.5%, nella seconda parte, e a 1.568.000 spettatori con il 14.7%, nella terza parte di breve durata. Su Rai2 Detto Fatto ha ottenuto 784.000 spettatori con il 6.1%. Castle ha raccolto 395.000 spettatori con il 3.9%, nella prima parte, e 396.000 spettatori con il 4%, nella seconda parte. Su Italia1 Sport Mediaset Mondiali ha ottenuto 763.000 spettatori con il 5%. la serie animata I Griffin segna 790.000 spettatori con il 5.2%. I Simpson ha raccolto 913.000 spettatori (6.2%). The Big Bang Theory ha raccolto 639.000 spettatori con il 4.9%. L’appuntamento con 2 Broke Girls è stato scelto da 503.000 (4.4%). How I Met Your Mother – E alla Fine Arriva Mamma ha raccolto 370.000 spettatori con il 3.7%. Su Rai3 Last Cop ha fatto compagnia a 638.000 spettatori (5.1%). Aspettando Geo ha interessato 563.000 spettatori con il 5.5% mentre Geo ha registrato 778.000 spettatori con il 7.6%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 994.000 spettatori con il 7%. Su La7 TGLa7 Cronache ha ottenuto 603.000 spettatori con il 3.9%. Tagadà ha interessato 800.000 spettatori (share del 5.9%), nella prima parte, e 668.000 spettatori (share del 6.3%), nella seconda parte. Su Real Time Amici ha raccolto 277.000 spettatori con l’1.8%.

Seconda Serata

Vespa contro Floris e il GF non va oltre il 10.4%.

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 1.160.000 spettatori con il 10.4% di share. Su Canale 5 Grande Fratello Live ha totalizzato una media di 970.000 spettatori pari ad uno share del 20.5%. Su Rai2 Antidoping segna 190.000 spettatori con l’1.1%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna 588.000 spettatori con il 6.3%. Su Italia1 Cappuccetto Rosso Sangue è visto da 466.000 spettatori (4.5%). Su Rete 4 il film Jarhead 3: Sotto Assedio è stato scelto da 208.000 spettatori con il 2.4% di share. Sul Nove La Confessione segna 161.000 spettatori con l’1.1%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.595.000 (23.2%)
Ore 20.00 4.765.000 (23.7%)

TG2
Ore 13.00 2.305.000 (15.8%)
Ore 20.30 2.269.000 (10.3%)

TG3
Ore 14.25 1.633.000 (10.9%)
Ore 19.00 1.603.000 (11.3%)

TG5
Ore 13.00 2.964.000 (20.2%)
Ore 20.00 3.831.000 (18.7%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.274.000 (10.8%)
Ore 18.30 661.000 (6.3%) prima parte, 443.000 (3.3%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 285.000 (4.2%)
Ore 18.55 566.000 (4.1%) prima parte, 504.000 (3%) seconda parte

TGLA7
Ore 13.30 952.000 (6.1%)
Ore 20.00 1.845.000 (9%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 15.26 18.08 16.12 16.1 11.63 20.47 16.26 11.76
RAI 2 4.75 2.29 3.04 8.23 5.63 4.7 5.07 1.8
RAI 3 7.2 11.49 9.28 8.08 5.83 7.87 6.16 6.56
RAI SPEC 6.54 7.79 7.51 6.23 7.79 6.66 6.17 4.99
RAI 33.75 39.64 35.96 38.64 30.88 39.71 33.66 25.11

CANALE 5 19.07 16.73 16.44 18.77 21.56 17.99 17.65 22.78
ITALIA 1 4.45 3.31 2.1 6.13 4.1 3.18 4.74 5.26
RETE 4 3.87 0.72 2.17 4.78 4.3 3.66 4.62 3.85
MED SPEC 6.44 7.45 6.18 5 5.96 6.05 7.23 6.73
MEDIASET 33.84 28.21 26.89 34.68 35.92 30.87 34.24 38.62

LA7+LA7D 9.18 (solo La7 8.8%) 5.84 8.42 6.74 8.02 7.44 12.04 12.95
SATELLITE 14.22 15.52 17.16 11.39 16.35 14.14 12.24 14.51
TERRESTRI 9.02 10.79 11.57 8.54 8.82 7.84 7.82 8.82
ALTRE RETI 23.23 26.31 28.73 19.93 25.17 21.98 20.06 23.33

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Messi Ascolti tv 21 giugno 2018
Ascolti TV | Giovedì 21 giugno 2018. In 7,3 mln per la disfatta argentina (34%). Cresce Balalaika (2,3 mln – 15.4%) ma Don Matteo in replica fa meglio (2,8 mln – 15.4%)


Diego Costa Spagna
Ascolti TV | Mercoledì 20 giugno 2018. Iran-Spagna 26.4%. Sciarelli 10.7%. Guerra tra poveri: Petrolio 9.1%, Sacrificio d’Amore 7.4%


Carlo Conti con il Cuore ascolti
Ascolti TV | Martedì 19 giugno 2018. Russia-Egitto 24.3%, Con il Cuore 14.8%, Grease 9.9%. Tiki Taka 9.3%


Tutto può Succedere 3 - Pietro Sermonti e Alessandro Tiberi
Ascolti TV | Lunedì 18 giugno 2018. Tunisia – Inghilterra al 27.8%, Balalaika 11%. Tutto può Succedere 3 parte dal 15.9%

48 Commenti dei lettori »

1. IlGrandeCacciucco ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:07

Grande Fratello in caduta libera, come è giusto che sia. Stavolta che non c’era la Incontrada a chi la diamo la colpa, a Silver Surfer?



2. pietrgaf ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:10

In caduta libera un programma che fa il 21% ?
mah



3. Franchino ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:10

Non è un po’ bassino il dato del GF considerato che si trattava della semifinale?
Secondo me il.messaggio è chiaro: usciti i fenomeni da baraccone made by D’Urso, i veri nip non interessano più di tanto. Si torna ai livelli del GF14.



4. IlGrandeCacciucco ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:18

A onore del vero quella di ieri è stata la puntata meno inguardabile di questa edizione, almeno nella parte in cui si è lasciato spazio a quello che dovrebbe essere il senso del GFNip, ovvero raccontare le storie di gente normale e sconosciuta. Ora che sono usciti tutti i fenomeni da baraccone e i borderline, i nip rimasti sembrano tutti molto meno antipatici, ieri persino Danilo era quasi gradevole. Bello specialmente l’incontro di Alberto con la madre.

Purtroppo ormai è tardi per cambiare l’infelicissima linea editoriale scelta fin dal principio. Vedi il patetico show del Ken umano ad inizio trasmissione, con lui che ancheggiava su e giù per la passerella con la manina sul fianco credendosi Gisele Bundchen che sfila per Valentino. Inguardabile. Non è certo così che si aiuta la causa dell’omofobia, cara D’Urso.



5. red ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:20

FLOP GF SHARE al 21%in calo pari telespettatori con il film di ra1



6. Andres ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:23

Era scontato che per l’incertezza della situazione politica il GF perdesse qualche telespettatore a tutto vantaggio dei talk politici come Di Martedì ma tutto sommato regge ancora e si difende bene. Staremo a vedere quanto farà nell’ultima puntata di lunedì prossimo. Da notare che Maria de Filippi sabato scorso con il suo parterre di ospiti stellari ha fatto anche meno del GF.



7. aaaaa ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:24

VENTUNO ahahah… e il 22 a prescindere?



8. Dalila ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:28

Ascolti in ribasso rispetto alla scorsa settimana per il GF,considerando che era anche la semifinale.La concorrenza,seppur ottima e con un cast di tutto rispetto,fa quel che può.Certo è che ancora La7 e Rai3 hanno catalizzato l’attenzione e per DiMartedì credo sia il miglior risultato da inizio stagione.E’ evidente che l’incertezza politica sta influenzando non poco,ma giustamente,tutti i dati.Un bacio Lello,un saluto a tutti



9. CuginoSfigato ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:29

Gli ancheggiamenti in passerella del Ken umano in preda a un attacco di esibizionismo isterico sono stati certamente il clou dell’abominio, ma non trascurerei nemmeno altri due momenti: l’entrata in Casa delle due truzze e lo spiegone sullo scandalo TROCA.

Riguardo alle prime ogni commento è superfluo, si può solo dire tanto di cappello a Floriana Secondi che campa da 15 anni con il Grande Fratello. Nessuno è mai arrivato a tanto (in tutti i sensi).

Riguardo alla TROCA, la spiegazione, arrivata peraltro quasi all’alba, è nè più nè meno IDENTICA a quella che ha dato la Marcuzzi all’Isola, in sostanza: la produzione nella persona della produzione dopo aver attentissimamente scandagliato ogni filmato e ogni sussurro in suo possesso con l’aiuto di espertoni giunti anche da CSI Miami non ha trovato assolutamente nulla, e in quanto ai concorrenti non ricordano, non sanno, non hanno visto, non hanno sentito, non c’erano, e se c’erano dormivano. Ma lei non svicola, no no …



10. PAOLO76 ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:31

ciao a tutti…. risultato basso per il gf nella puntata della semifinale. Del resto boom per la7 che in share si avvicina parecchio al film di rai1. Bene anche carta bianca…
Ieri sera bella puntata del Gf e come dice ILGRANDECACIUCCO, la puntata di ieri sera è stata gradevole a parte la presenza “indigesta” della solita Aida…. Vedremo come finirà la finale di lunedì prossimo



11. soralella ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:33

Andres, che i fan del Ken umano o di Baye Dame possano preferire il talk di Floris non se può senti’, te prego ….. A questo punto invochiamo direttamente gli UFO.
E buongiorno a tutti!



12. Sabato ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:36

Risultato eccellente per DiMartedì, che doppia CartaBianca e fa anche molto meglio dei talk in onda la sera prima (Bersaglio Mobile e Matrix).
Sarà interessante vedere la sovrapposizione fra Rai1, Canale5 e La7, apparentemente molto vicini.
In access, ottima la Gruber al 10%; solo il 4,8 per Stasera Italia.
Nel pomeriggio, Tagadà al 6%: credo sia un record per il pomeriggio de La7, che finalmente sembra aver trovato un programma vincente.



13. Dalila ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:40

Credo anch’io che il GF sia calato a prescindere dalla situazione politica.Ho sempre scritto che i target sono diversi,quindi,penso che a risentirne siano state maggiormente le altre reti.E’un po’ lo stesso discorso che si faceva lunedì mattina riguardo Amici..



14. IlGrandeCacciucco ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:43

Beh, lo sguardo di Danilo che cercava disperatamente “suggerimenti” fuori campo su cosa rispondere alla D’Urso la dice tutta. In effetti non c’è alcuna differenza con la situazione dell’Isola. Ovvio che se le “serissime indagini” le fai fare a chi ha tutto l’interesse a negare – ovvero produzione e concorrenti – il risultato è scontato. L’Oscar della fantasia va ai presunti superesperti del suono che hanno completamente reinventato le frasi dette da Patrizia.



15. soralella ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:51

Sicuramente l’attenzione catalizzata ieri dai talk di RaiTre e La7 è andata molto più a discapito di RaiUno che del GF.

Riguardo al presunto scandalo “droga” ho avuto l’impressione guardando Striscia che si sia trattata di una roba costruita ad arte, malamente e in fretta e furia, per tentare di arginare gli ascolti in caduta. Un tentativo molto maldestro di replicare l’attenzione di cui aveva fruito l’Isola per lo stesso motivo. Ma ogni bel gioco dura poco, e alla fine anche gli spettatori che hanno un bidone della spazzatura al posto del cuore si scocciano.



16. Vince! ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:56

Ormai è chiaro che la crisi istituzionale ha fatto fare un balzo in avanti agli ascolti di tutti i programmi d’informazione.

Se ne avvantaggia soprattutto la rete che punta di più sull’approfondimento politico, La7 (che curiosamente durante la campagna elettorale non aveva avuto incrementi simili).

…..

Il GF cala e torna ai livelli delle ultime insoddisfacenti edizioni Nip: secndo me, al di là dei singoli episodi, troppi reality in una stagione alla fine stancano il pubblico.



17. auri ha scritto:

30 maggio 2018 alle 10:58

Come amo Giallo e Top Crime in queste serate mortorio!



18. Il-Cla83 ha scritto:

30 maggio 2018 alle 11:02

Buongiorno blog
La semifinale del GF vince la serata anche se con un ascolto un po’ bassino trattandosi appunto di una semifinale, di certo la situazione politica a mio avviso influenza e non poco, è ovvio che i fan del GF non sono i fan dei talk politici come ha ironizzato qualcuno, ma la situazione politica è talmente incerta e preoccupante che viene seguita anche da chi normalmente non segue questi programmi e io ne sono un esempio. All’ora di cena ho visto parte dello speciale TgLa7 e verso le 22 mi sono sintonizzato su Dimartedi, programma che normalmente non guardo, come non guardo gli altri talk.
Maluccio il film tv trasmesso da R1, nonostante fosse un prodotto sicuramente d’autore, con la regia di Pupi Avati.

Prosegue giustamente il momento d’oro di La7, al di la del già citato record di Floris, tutti i programmi vanno a gonfie vele.



19. Dalila ha scritto:

30 maggio 2018 alle 11:05

Non sapevo assolutamente nulla riguardo il “nuovo” scandalo..certo è che quest’anno,hanno infarcito di droga a non finire..
Se hanno intenzione di continuare sul genere reality anche la prossima stagione,forse è meglio che gli autori si inventino altro..



20. Dalila ha scritto:

30 maggio 2018 alle 11:08

IlCla-83,perdonami,ma nessuna ironia.Trovo sia solo una constatazione.Evidentemente c’è gente a cui l’andazzo del Paese non interessa poi così tanto..ognuno fa le sue scelte..



21. Vince! ha scritto:

30 maggio 2018 alle 11:09

Ieri sera la televisione doveva rimanere spenta, ma alla fine mi sono fatto catturare dal film tv di Pupi Avati che, devo dire, mi ha colpito parecchio per il tema insolito e di certo non facile da trattare.

Evidentemente la Rai non credeva molto in questa storia, visto che l’ha mandata a fine stagione, senza promozione o troppa pubblicità.



22. shayne lewis ha scritto:

30 maggio 2018 alle 11:21

ascolti influenzati dalla situazione politica record per Floris che insieme a Giletti mandati via dalla rai si stanno prendendo la loro bella rivincita…nemmeno pupi avati riesce a risollevare il momento grigio della fiction rai a parte il commissario Maria nessun prodotto nell’ultimo periodo è riuscito a far breccia nel pubblico in modo convincente..il gf vince la serata ma in calo visto il boom di Dimartedì perchè chi segue i reality non è gente decelebrata e quindi è anche interessata al futuro del paese e vuole informarsi

saluti a tutti in particolare a Marcello Salvo Tina e Paolo



23. soralella ha scritto:

30 maggio 2018 alle 11:22

Credo anche io che la Rai abbia sprecato un pò malamente il film di Pupi Avati. Certo il tema non era nè facile nè allegro, ma nei film di Pupi Avati è sempre così. Però il suo tocco è inconfondibile …



24. giusé ha scritto:

30 maggio 2018 alle 11:26

I dati auditel di questi giorni testimoniano una cosa importante: la7 sta diventando il punto di riferimento per l’approfondimento politico. Quello che era prima un compito quasi fondamentale a pieno appannaggio della Rai, adesso é passato (lentamente e quasi in sordina) al terzo polo televisivo.

Se di fronte ad emergenze politiche cosi importanti, il telecomando si ferma sul 7, tralasciando altri specialoni di altre emittenti, vuol dire che quel canale sta riscattando la fiducia persa da tutti gli altri, importanti, competitor.

E, al posto loro, mi chiederei se non é giá troppo tardi per darsi una svegliata.



25. il-Cla83 ha scritto:

30 maggio 2018 alle 11:42

@dalida non mi riferivo assolutamente al tuo commento, ma a un commento di Soralella. Comunque non era per polemizzare, ma volevo solo dire che non è detto che chi in generale NON segue i talk politici, preferendo magari cose piu leggere o anche trash come può essere il GF, non si sintonizzi su questi talk in momenti come questi, cosi particolari e incerti.



26. Dalila ha scritto:

30 maggio 2018 alle 11:53

IlCla-83,allora ci siamo fraintesi,perchè neppure io volevo polemizzare,nè il mio commento era rivolto a te,visto che hai detto di aver visto un talk,nessun problema..:)



27. controcorrente ha scritto:

30 maggio 2018 alle 11:54

il messaggio e’ chiaro.. i telespettatori NON SI FIDANO PIU’ dell’informazione Rai.. e trovano piu’ attendibile La7.. se la son voluta loro.. imparano ad imporre la loro linea.. i loro uomini.. e credere che il pubblico accetti passivamente la loro linea



28. soralella ha scritto:

30 maggio 2018 alle 11:57

Da molti anni la mia giornata inizia con La7, e se sono a casa lì resto per tutta la mattina. Guardando la rassegna stampa prima e poi Omnibus, all’ora di colazione ho già il quadro di tutta l’attualità politica ancor prima di aver letto i giornali (senza tralasciare il meteo del mitico Sottocorona). Un genere di informazione che non ha eguali nella tv, chiara, diretta, senza inutili fronzoli e senza tanti blabla, ma allo stesso tempo accattivante, sia per il livello degli ospiti che già alle otto di mattina è di tutto rispetto, sia – ovviamente – per il livello dei giornalisti, una squadra che tra le tante cose vanta una presenza femminile di tutto rispetto. Lo stesso per Coffee Break, che mi piace anche di più da quando non lo conduce la Panelli. Interpreto come un buon segno il fatto che gli spettatori a poco a poco imparino a riconoscere l’informazione di qualità.

Per gli amanti dell’archeologia televisiva, aggiungo che apprezzavo moltissimo il mattino di La7 anche ai tempi di Vaime e Piroso, poi epurati dalla rete per screzi con Mentana, o così si dice. Peccato.



29. soralella ha scritto:

30 maggio 2018 alle 12:03

controcorrente il problema della Rai è che non ha più un’informazione, nè attendibile nè inattendibile …. lo si vede dal fatto che domenica sera ha rinunciato totalmente a qualsiasi tipo di approfondimento sulla situazione politica.
Io temo sia anche un problema di direttori e dirigenti che hanno paura di urtare qualche suscettibilità in un momento in cui ancora non si capisce dove girerà il vento.
Di fatto, l’unico talk politico è la trasmissione di Vespa, che al di là delle facili ironie è uno dei pochi che sa come si fa un’intervista, ma che va in onda a mezzanotte!



30. Ale_x ha scritto:

30 maggio 2018 alle 12:21

Per il Grande Fratello è il peggior risultato stagionale in valori assoluti.

Sempre in valori assoluti, è anche il peggior risultato di sempre per una semifinale del Grande Fratello.

Dati oggettivi, non urla con numeri inventati e gonfiati. Scriviamole ogni tanto queste cose.



31. tina ha scritto:

30 maggio 2018 alle 12:25

Ho seguito il film di rai uno e devo dire che mi ha colpito.Bravissima la Savino.Il GF non lo ho seguito perché mi ha scocciato.Non penso lo riproporranno più. I Talk politici onestamente mi annoiano.Solo parole parole …………..Per il resto niente di che .Certo che finché al pomeriggio ci SARA’U&D qualunque altra cosa floppera’ .Ciao a tutti.



32. mariantonietta ha scritto:

30 maggio 2018 alle 12:27

Riconosco la mia ignoranza stratosferica ma qualcuno di voi mi può spiegare come mai con lo stesso numero di spettatori si ha un diverso tipo di share? Grazie



33. MARCELLO79 ha scritto:

30 maggio 2018 alle 12:40

BUONGIORNO,
E IL GF di BARBARA D’URSO, nel dominare la serata, miete un’altra vittima. Questi i dati della sovrapposizione con RAI 1:
Grande Fratello 4,061 milioni ed il 17,32%, Il fulgore di Dony 3,385 milioni e 14,44%. Quindi quasi settecentomila telespettatori in più e divario di quasi tre punti di share. E non stiamo parlando di una concorrenza certo debole, ma di un film in prima TV di PUPI AVATI, con un cast di attori molto noti e di richiamo.
Le trasmissioni sulla politica stanno facendo il botto, ma ci sono tanti che come il sottoscritto preferisce non guardarle, dal momento che alla fine della fiera chiunque salirà tutelerà i propri interessi e non quelli della collettività. C’è una sfiducia generale, altrimenti non si spiegherebbe come mai sono ancora tante le persone che decidono di non recarsi alle urne.
E’ ovvio che poi terminata l’offerta televisiva di RAI 1 il GF prende il largo e chiude con una media del 21%. Vedremo la finale come andrà, in ogni caso fino ad oggi la media è ottima! La puntata che avuto l’ascolto più basso è stata la seconda, al 20,95, ma non è mai sceso al di sotto del 20%.
LA VITA IN DIRETTA sprofonda come non mai, anche POMERIGGIO 5 subisce un calo ma è sempre quattro punti sopra il diretto rivale.
Il totale giornata fa esplodere CANALE 5, che supera il 19%, staccando RA1 di quasi 4 punti. E meno che il GF è un insuccesso……
SALUTONI a TINA, NINA, SHAYNE, FRANCESCO93, ALBERTO, IL CLA-83, ALESSANDRO e SALVO



34. soralella ha scritto:

30 maggio 2018 alle 12:43

Ale_x ma dove ti eri nascosto finora ….. ?! :-*



35. soralella ha scritto:

30 maggio 2018 alle 12:51

tina Pupi Avati nel raccontare queste storie è davvero un maestro, come lui nessuno

nemmeno io ho guardato i talk, come scrivevo prima recepisco più informazioni in mezzora di Omnibus che guardo facendo colazione che in quattro ore di talk, qualunque sia, così perdo meno tempo e non mi annoio

sul GF ormai c’è poco da dire, io credo che il trend negativo sia inarrestabile, e non c’entrano nulla la Incontrada o Floris o il governo o l’arbitro Moreno (citazione) … hanno voluto strafare, e alla fine il troppo stroppia, sempre



36. soralella ha scritto:

30 maggio 2018 alle 12:58

mariantonietta lasciavo il tuo quesito agli espertoni, ma quando C5 non brilla i commentatori languono … in soldoni, la differenza dello share è dovuto alla durata del programma, più un programma dura e più aumenta lo share, poichè il numero totale degli spettatori che guardano la tv cala molto, come è ovvio, all’una di notte rispetto alle dieci di sera, e di conseguenza aumenta il rapporto tra il numero totale di spettatori (di tutte le reti) e il numero specifico di spettatori di quel programma … spero di essermi spiegata



37. PAOLO76 ha scritto:

30 maggio 2018 alle 13:25

Soralella: brava buona spiegazione sul discorso ascolto medio/ share… io ero occupato a mangiare, e ho già commentato questa mattina il risultato di canale 5…. altrimenti lo avrei fatto volentieri….



38. MARCELLO79 ha scritto:

30 maggio 2018 alle 13:34

BUONGIORNO,
E IL GF di BARBARA D’URSO, nel dominare la serata, miete un’altra vittima. Questi i dati della sovrapposizione con RAI 1:
Grande Fratello 4,061 milioni ed il 17,32%, Il fulgore di Dony 3,385 milioni e 14,44%. Quindi quasi settecentomila telespettatori in più e divario di quasi tre punti di share. E non stiamo parlando di una concorrenza certo debole, ma di un film in prima TV di PUPI AVATI, con un cast di attori molto noti e di richiamo.
Le trasmissioni sulla politica stanno facendo il botto, ma ci sono tanti che come il sottoscritto preferisce non guardarle, dal momento che alla fine della fiera chiunque salirà tutelerà i propri interessi e non quelli della collettività. C’è una sfiducia generale, altrimenti non si spiegherebbe come mai sono ancora tante le persone che decidono di non recarsi alle urne.
E’ ovvio che poi terminata l’offerta televisiva di RAI 1 il GF prende il largo e chiude con una media del 21%. Vedremo la finale come andrà, in ogni caso fino ad oggi la media è ottima! La puntata che avuto l’ascolto più basso è stata la seconda, al 20,95, ma non è mai sceso al di sotto del 20%



39. Mattia Buonocore ha scritto:

30 maggio 2018 alle 13:53

@mariantonietta sono orari diversi. Un programma di prima serata che sfora in seconda serata tende ad aumentare lo share e a perdere spettatori (dalle 22.30 in poi c’è meno gente davanti al televisore).



40. soralella ha scritto:

30 maggio 2018 alle 14:10

PAOLO76 io a mangiare vado adesso, si vede che siete del nord ….. ;D



41. Mayu ha scritto:

30 maggio 2018 alle 15:16

Bello il film per la tv di Pupi Avati su Rai1 che non ha raccolto ciò che, secondo me, meritava.

Ottima La7 ieri (e non solo) che approfitta della situazione politica italiana per incrementare, non di poco, i propri ascolti (un po’ come fanno i broker in borsa in questi giorni sulla pelle nostra, vabbe’…).

L’assenza di esplosioni, vuvuzelas, appretto e operai ANAS in tenuta arancione fluorescente la dice lunga sul GF15 che vince la serata, ma rende i telespettatori prossimi protagonisti delle trasmissioni di Real Time (ma chi segue quelle cose? Carletto, l’Uomo Lupo e Frankestein?…che paura mi fa…).



42. Lello ha scritto:

30 maggio 2018 alle 15:54

Buongiorno blog….e il gf in valori assoluti scende e di parecchio! Lo vogliamo dire che 2 settimane fa era a 4700 milioni e 27% di share, e ora, alla semi finale, ha perso per strada 1300 milioni e 6 punti di share dando quasi la linea a mattino 5?? E ‘ questo il dato eclatante, e non la sovra esposizione con il film di avati , bellissimo, ma pesante e triste! Strano che chi oggi pubblica le sovra esposizioni non lo abbia fatto lunedì scorso quando barbarella e ‘ stata annientata dalla Incontrada ! E questa la dice lunga sulla sconosciuta coerenza! Vabbe’ …
Per il resto nulla di nuovo, ancora ieri dati molto condizionati dalla realtà politica che si sta vivendo, la gente sente il bisogno di informarsi: lo si vede anche dal dato di pomeriggio 5 che passa dal 24 per cento di lunedì con l ‘ospitata di di maio e Salvini al 16 per cento di ieri, mantenendo il solito distacco con vita in diretta di 3 o 4 punti, che risente ovvio delle edizioni straordinarie del tg …ma anche di questo non si parla!
Dalila capisc a me! Un bacione a te e saluti a tutti



43. PAOLO76 ha scritto:

30 maggio 2018 alle 16:35

Soralella: e certo!!! la sera poi qui si cena alle 18.30…. ;) e nei paesini di montagna sopra Lecco gli orari sono 12.00 – 18.00 (credo che trasmissioni come “il pranzo è servito” e ” la cena è servita” si sono ispirate ai nostri orari, andavano in onda alle 12.30 e alle 18.00)… :))))



44. Dalila ha scritto:

30 maggio 2018 alle 16:46

Lello,ma vabbè,che c’entra la sovrapposizione..ci saranno stati sicuramente i picchi d’ascolto nei momenti topici,per cui…e ricapisc a me..:) un bacio babà



45. Peppe93 ha scritto:

30 maggio 2018 alle 20:02

Stabile il gf, boom di floris



46. soralella ha scritto:

30 maggio 2018 alle 21:18

PAOLO76 pensa che io a quest’ora non ho ancora iniziato a preparare cena …. ;)

Mayu e Lello, come non darvi ragione? Lello l’emorragia di spettatori del GF ha del clamoroso, trattandosi perdipiù della semifinale. In pratica ha perso per la via il 30% di ascoltatori, eppure oggi nessuno ne parla, non solo qui sopra, ma anche altrove. Sono convinta che non ci siano precedenti di un tale crollo in trasmissioni analoghe. Evidentemente molti di quelli che giuravano che non avrebbero più guardato il GF (qua sopra spesso ridicolizzati) sono stati di parola. Il fatto è che per motivi a me sconosciuti la D’Urso gode di ottima stampa, tanto che su un famoso sito oggi ho letto “lieve flessione del GF”.



47. Maria Cristina Giongo ha scritto:

30 maggio 2018 alle 23:03

Pomeriggio 5, alias Grande fratello 2 è pure sceso di molto; solo con Salvini e Di Maio era aumentato lo share. Ma PER LORO DUE. Dopo è sceso di nuovo. Gli italiani hanno capito: infatti le altre trasmissioni normali sono rimaste con un buon indice di ascolto. Ecco i dati di ieri: Una Vita ha convinto 2.831.000 spettatori con il 18.8% di share. Sulla stessa rete Uomini e Donne ha appassionato 3.004.000 spettatori con il 23.3% (Finale: 2.358.000 – 22.5%). Il daytime di Grande Fratello 15 ha raccolto 2.236.000 spettatori con il 22.2%. Amici di Maria De Filippi Verso il Serale ha interessato 2.216.000 spettatori con il 22%. Il Segreto ha appassionato 2.180.000 spettatori con il 21.7%. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.669.000 spettatori con il 16.9%, nella prima parte, a 1.664.000 spettatori con il 16.5%, nella seconda parte, e a 1.568.000 spettatori con il 14.7%, nella terza parte di breve durata. Su Rai2



48. luigi ha scritto:

31 maggio 2018 alle 06:39

il trash aumenta e gli ascolti calano;quando lascerete a riposo la vaiassa napoletana con le bracce ad anfora sui fianchi e la stucchevole maria dei miracoli che con le sue tramissioni abbacina le speranze dei giovani in massima parte pugliesi e campani?
Un Berlusconi lucido queste cose le avrebbe capito da tempo ed ora ,invece, il poter mediatico gli si rivolge contro….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.