13
maggio

Ascolti TV | Sabato 12 maggio 2018. Vince Amici (21.37%), Eurovision Song Contest 18.63%. Ulisse 8.88%

Ascolti eurovision Song Contest 2018

Ermal Meta e Fabrizio Moro all'ESC

Su Rai1 la finale di Eurovision Song Contest 2018 – in onda dalle 21 alle 0.49 – ha conquistato 3.427.000 spettatori pari al 18.63% di share (qui gli ascolti della scorsa edizionequi il vincitore e la classifica completaqui gli ascolti in Europa). Il programma ha ottenuto 14.584.000 contatti. Su Canale 5 la sesta puntata del serale di Amici 17 – in onda dalle 21.11 alle 00.05 – ha raccolto davanti al video 4.290.000 spettatori pari al 21.37% di share. A seguire la Buonanotte di Amici - dalle 0.10 alle 0.59 – con la diretta dalle casette ha raccolto 1.617.000 spettatori e il 15.86%. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha interessato 1.294.000 spettatori pari al 5.75% di share mentre NCIS New Orleans ha raccolto 1.036.000 spettatori pari al 4.78% di share. Su Italia 1 I Pinguini di Madagascar ha intrattenuto 950.000 spettatori (4.31%). Su Rai3 Ulisse ha raccolto davanti al video 1.829.000 spettatori pari ad uno share dell’8.88%. Su Rete4 Segreti Mortali totalizza un a.m. di 749.000 spettatori con il 3.43% di share. Su La7 L’Ispettore Barnaby ha registrato 440.000 spettatori con uno share del 2.05%, nel primo episodio, e 286.000 spettatori con il 2.28%, nel secondo episodio in onda in seconda serata. Su Tv8 Saturday Night Live ha raccolto 322.000 spettatori con l’1.5%. Sul Nove Bomber segna 284.000 spettatori con l’1.3%. Sul 20 L’Eliminatore – Eraser segna 383.000 spettatori e l’1.76%. Su La5 per il ciclo Rosamunde Pilcher La Vendetta di Evita segna 394.000 spettatori e l’1.79%. Su Rai YoYo Rapunzel Prima del Sì ottiene 293.000 spettatori e l’1.4%. Su Sky Sport Inter-Sassuolo raccoglie 1.026.000 spettatori e il 4.7%.

Access Prime Time

In 3,5 milioni in attesa dell’ESC.

Su Rai1 la presentazione di Eurovision Song Contest – dalle 20.37 alle 21 – ha raccolto 3.555.000 spettatori pari al 17.96%. Canale 5 Striscia La Notizia registra una media di 3.338.000 spettatori con uno share del 16.41%. Su Rai2 Lol raccoglie 1.146.000 spettatori con il 5.28%. Su Rai3 Le Parole della Settimana ha registrato 1.496.000 spettatori con il 7.19% (presentazione: 730.000 – 3.95%). Su Rete 4 Stasera Italia ha  raccolto un a.m. di 818.000 telespettatori con il 4.06%. Su La7 8 e 1/2 ha interessato 952.000 spettatori (4.57%). Su Tv8 Le Qualifiche di Formula 1 in differita hanno ottenuto 500.000 spettatori e il 2.7%.

Preserale

Tempesta d’Amore al 4.95%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 2.361.000 spettatori (19.09%) mentre L’Eredità ha giocato con 3.506.000 spettatori (23.54%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 1.899.000 spettatori (16.07%) mentre Caduta Libera raccoglie 2.803.000 spettatori (19.34%). Su Rai2 Squadra Speciale Cobra 11 ha raccolto 343.000 spettatori (2.54%), nel primo episodio, e 693.000 spettatori (4.04%), nel secondo episodio. Su Italia1 L’Incredibile Storia di Winter ha totalizzato 636.000 spettatori (3.67%). Su Rai3 Blob segna 651.000 spettatori con il 3.74%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 845.000 telespettatori con il 4.95%. Su La7 Il Comandante Florent ha appassionato 193.000 spettatori (share dell’1.48%).

Daytime Mattina/Mezzogiorno

Easy Driver fermo al 10.07%.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia dà il buongiorno a 1.498.000 telespettatori con il 23.33%, nella prima parte, a 1.228.000 telespettatori con il 20.6%, nella seconda parte e a 895.000 telespettatori con il 16.6% nella terza parte. Buongiorno Benessere ha ottenuto 816.000 spettatori con il 14.32% di share. Easy Driver ha ottenuto 772.000 spettatori con il 10.07%. Linea Verde Va in Città ha interessato 1.855.000 spettatori con il 14.26%.  Su Canale5 il TG5 Mattina ha intrattenuto 1.030.000 spettatori (16.67%). Baby Animals segna 367.000 spettatori e il 6.39%. Forum arriva a 1.124.000 telespettatori con il 13.25%. Su Rai 2 Due Uomini e Mezzo ha raccolto 111.000 spettatori con il 2.76%, nel primo episodio, e 135.000 spettatori con il 2.67%, nel secondo episodio. Sempre su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia segna 501.000 spettatori con l’8.52%, nella prima parte, e 1.084.000 spettatori con l’11.35%, nella seconda parte. Su Italia 1 la fiction I Liceali ottiene un ascolto di 149.000 spettatori pari al 2.32% di share. La Superbike raccoglie 667.000 spettatori con il 4.36%. Fuori Giri ha ottenuto 547.000 spettatori con il 3.26%. Su Rai3 Mi Manda Raitre in Più totalizza una media di 296.000 spettatori (5.21%). Il TG3 delle 12 segna 870.000 spettatori e il 9.56%. Su Rete4 Ricette all’Italiana raggiunte 131.000 spettatori con il 2.34%.  Parola di Pollice Verde ha appassionato 344.000 spettatori con il 3.38% di share mentre La Signora in Giallo 749.000 (4.73%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 267.000 spettatori con il 4.7%. A seguire Coffee Break ha informato 201.000 spettatori pari al 3.61%. Su La7 Magazine 7 interessa 163.000 spettatori con share dell’1.15%.

Daytime Pomeriggio

Il Giro di Italia prende il largo. Verissimo Speciale Amici al 16.7%.

Su Rai1 Linea Blu ha raccolto 1.919.000 spettatori con il 12.11%. Passaggio a Nord Ovest ha raggiunto 1.187.000 spettatori (8.32%). A Sua Immagine ha appassionato 804.000 spettatori con il 6.15%, nella prima parte, e 777.000 spettatori con il 6.21%, nella seconda parte. Il Sabato Italiano ha raccolto 1.207.000 spettatori con il 10.31%, nella prima parte, e 1.458.000 spettatori con il 13.28%, nella seconda parte. Su Canale5 la soap Beautiful ha raccolto 2.591.000 spettatori con il 15.41%. A seguire Una Vita segna 2.434.000 spettatori con il 15.63%. Il Segreto ha interessato 2.361.000 spettatori pari al 17.06%. Sulla stessa rete Verissimo Speciale Amici piace a 2.042.000 telespettatori con il 16.72% di share. Verissimo Giri di Valzer Speciale Amici ha convinto 1.844.000 spettatori con il 16.7% di share. Su Rai2 Dribbling segna 792.000 spettatori con il 4.73%. Sempre su Rai2 Viaggio nell’Italia del Giro segna 503.000 spettatori con il 3.1%. La Grande Corsa ha raccolto 990.000 spettatori con il 6.51%. Il Giro di Italia ha appassionato 1.960.000 spettatori con il 15.02% (nel dettaglio Giro all’Arrivo – dalle 16.12 alle 17.16 – segna 2.388.0000 spettatori e il 19.37%). Processo alla Tappa ha raccolto 1.097.000 spettatori (9.85%). Novantesimo Minuto Serie B ha raccolto 552.000 spettatori con il 4.96%. Su Italia1 Grande Fratello segna 397.000 spettatori e il 2.37%. La serie animata Futurama ha raccolto 499.000 spettatori (3.14%), nel primo episodio, e 484.000 spettatori (3.19%), nel secondo episodio. Il telefilm The Middle è stato seguito da 402.000 spettatori (3.17%). Superstore segna 312.000 spettatori e il 2.69%. Su Rai3 TV Talk ha fatto compagnia a 926.000 spettatori (6.79%). Report ha ottenuto 579.000 spettatori con il 4.96%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 803.000 spettatori con il 5.17%. Sempre su Rete 4 Poirot ha ottenuto 422.000 spettatori con il 3.66%. Su La7 TgLa7 Cronache ha ottenuto 479.000 spettatori con il 2.86%. Il Comandante Florent ha ottenuto 193.000 spettatori e l’1.66%. Su Rai Sport il Giro di Italia segna 407.000 spettatori e il 2.51%. Su La5 Grande Fratello segna 44.000 spettatori e lo 0.28%.

Seconda Serata

In 255.000 preferiscono Bambola (con Valeria Marini) all’Eurovision o Amici.

Su Rai1 Top è stato seguito da 842.000 spettatori con l’11.57% di share. Su Canale 5 Speciale TG5 ha totalizzato una media di 488.000 spettatori pari ad uno share dell’8.94%. Su Rai2 Il Sabato della DS segna.000 spettatori con il %. Su Rai 3 Un Giorno in Pretura segna l’8.92% con 615.000 spettatori. Su Italia1 il film Lupin Per Un Dollaro in Più viene visto da una media di 265.000 ascoltatori con l’1.91% di share. Su Rete 4 Bambola è stato scelto da 255.000 spettatori con il 2% di share.  Su La5 Grande Fratello segna 55.000 spettatori e lo 0.58%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.938.000 (23.66%)
Ore 20.00 4.441.000 (24.98%)

TG2
Ore 13.00 2.301.000 (15.24%)
Ore 20.30 1.558.000 (7.89%)

TG3
Ore 14.25 1.628.000 (10.46%)
Ore 19.00 1.472.000 (10.85%)

TG5
Ore 13.00 2.958.000 (19.33%)
Ore 20.00 3.250.000 (18.01%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.036.000 (9.47%)
Ore 18.30 522.000 (4.54%)

TG4
Ore 11.30 347.000 (5.25%)
Ore 18.55 563.000 (4.22%) prima parte, 505.000 (3.34%) seconda parte

TGLA7
Ore 13.30 643.000 (3.86%)
Ore 20.00 935.000 (5.14%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 16.1 20.28 17.09 15.01 8.7 20.72 16.74 19.2
RAI 2 6.53 2.2 5.7 8.32 13.38 3.83 6.05 3.64
RAI 3 6.81 4.65 5.23 7.06 5.96 7.29 7.48 8.36
RAI4 1.44
RAI SPORT 0.58
RAI PREMIUM 1.36
RAI SPEC 7.12 9.22 9.73 8.84 7.36 6.31 5.56 5.19
RAI 36.56 36.35 37.75 39.24 35.39 38.15 35.82 36.39

CANALE 5 16.76 15.55 7.9 16.2 16.82 17.87 18.81 19.53
ITALIA 1 3.34 2.26 2.36 3.9 2.87 2.97 4.6 2.51
RETE 4 3.37 1.01 2.47 4.4 3.88 4.03 3.59 2.32
20 1.03
IRIS 1.12
ITALIA2 0.35
EXTRA 0.85 1.02 0.82 1 0.8 0.71 0.54 0.81
MED SPEC 7.63 8.88 9.4 6.15 6.5 6.58 8.46 8.38
MEDIASET 31.11 27.7 22.14 30.65 30.07 31.45 35.47 32.74

LA7+LA7D 2.89 4.98 4.02 2.58 1.85 2.8 3.43 2.55
TV8 1.8
NOVE 1.45
REAL TIME 1.21
PARAMOUNT 0.97
SPIKE 0.32
ALPHA 0.2
SKY ATLANTIC 0.04
SKY UNO 0.12
FOX 0.08
EUROSPORT 0.26
DEA KIDS 0.02
DANGER & THUNDER 0.09
SATELLITE 18.04 18.68 22.42 16.69 21.37 17.23 15.5 16.36
TERRESTRI 11.39 12.29 13.68 10.83 11.32 10.37 9.78 11.97
ALTRE RETI 29.44 30.97 36.1 27.53 32.69 27.61 25.28 28.32

Ascolti Medi Settimanali (share %, valori assoluti in migliaia .000)

Rai 1 17,5 1.780
Rai 2 6,6 669
Rai 3 6,5 661
Rai Specializzate 7,1 727

Canale5 15,8 1.613
Italia1 4,6 468
Rete4 3,9 399
Mediaset Specializzate 7,3 747

La7 4,2 432
TV8 1,8 178
Nove 1,3 137

Totale Rai 37,7 3.836
Totale Mediaset 31,7 3.226
Totale La7 4,7 481
SKY+FOX 6,9 701
Totale DISCOVERY 6,0 611

Rai 4 1,5 149
Rai 5 0,4 35
Rai Movie 1,0 101
Rai Premium 1,3 129
Rai Gulp 0,3 34
Rai Yoyo 1,3 134
Rai Sport 0,5 52
Rai News 24 0,7 67
Rai Scuola 0,0 3
Rai Storia 0,2 23
20 1,0 98
Boing 0,8 83
Iris 1,0 100
La5 0,8 78
Mediaset Extra 1,1 113
Italia 2 0,3 33
Cartoonito 0,7 67
Top Crime 1,0 98
Tgcom 24 0,4 35
Paramount Channel 0,9 93
Cielo 0,9 95
Sky Uno 0,1 14
Sky Atlantic 0,1 6
Sky Cinema Uno 0,2 17
Real Time 1,1 113
Dmax Tv 0,8 83
Giallo 0,6 65
Motor Trend 0,4 41
FRISBEE 0,5 55
La7d 0,5 49
Super 0,5 51
Tv2000 0,9 90
Sportitalia 0,

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


I Bastardi di Pizzofalcone 2 - Alessandro Gassmann
Ascolti TV | Lunedì 12 novembre 2018. I Bastardi di Pizzofalcone chiude con il 23.4%. Il GF Vip al 20.9%


L'Isola di Pietro 2 - Michele Rosiello e Chiara Baschetti
Ascolti TV | Domenica 11 novembre 2018. Fazio 14.4%-13%, Morandi 15.6%. In sovrapposizione, Venier 15.7% – D’urso 15.2%


Portobello Littizzetto
Ascolti TV | Sabato 10 novembre 2018. Portobello cala ancora (15.52%), nuovo boom di Tú sí que vales (31.35%). Caduta Libera (18.2%-22.3%) batte L’Eredità (19.1%-21.7%)


Scherzi a Parte - Barbara D'Urso e Paolo Bonolis
Ascolti TV | Venerdì 9 novembre 2018. Testa a testa tra Tale e Quale Show e Scherzi a Parte (in sovrapposizione 20.41% vs 20.17%)

66 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Mariano ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:08

A differenza dell’anno scorso Amici riesce a battere l’eurovision e cresce in valori assoluti sopra i 4 milioni. Contro la finale di ballando si prospetta una sfida al limite del centesimo di share.



2. red ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:12

Buongiorno ,vince Amici di Maria ,ma ottimo ascolto per Eurovision !



3. Sergio ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:13

Ci voleva L’ESC per riportare Amici a 4 milioni.

Io ieri ho fatto un po’ di là e di qua ed alla fine mi sono addormentato perché all’ESC noi eravamo ultimi e ad Amici era proprio un mortorio.
Unico momento di “divertimento è stato con le esibizioni dei vip con la parrucca.
Settimana prossima la finale di Ballando e poi l’altra settimana del 26 salterà Amici per la finale della Champions.



4. Francesco93 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:14

Eurovision è l’evento non sportivo più seguito in tutto il mondo, fa boom di ascolti ovunque tranne che nella gerontocratica Italia. Curioso di vedere i target, ma immagino che ieri sera il telespettatore medio di Rai 1 sarà andato a letto con le galline: del resto, ormai abituato alla riproposizione di programmi in voga negli anni ‘70 e sempre entusiasta nello sciropparsi le strarepliche di preti, suore e commissari, come poteva apprezzare l’Eurovision? Mica era Canzonissima, mica partecipavano Edoardo Vianello e Wilma Goich…



5. Sabato ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:19

Felice per il successo dell’ESC. Ieri sera Maria ha pronunciato la paraculata più grande mai sentita in TV: “chiudo a mezzanotte perché stasera siamo tutti italiani”. Secondo me aveva solo paura di perdere e doveva procurarsi una buona scusa (“ho chiuso presto…”). Improvvisamente, a mezzanotte, Maria si è ricordata che “siamo tutti italiani” e che quindi aveva il dovere morale di chiudere 45 minuti prima dell’avversario. Lo stesso avversario che, fino a mezzanotte, Maria ha tentato di massacrare schierando ospiti a raffica: Belen, Michelle Hunziker, Arisa, Emma Marrone e Il Volo, oltre alle presenze fisse Simona Ventura, Heather Parisi, Luca Argentero, ecc. Mi astengo inoltre dal commentare alcuni siparietti visti nel post dedicato alla diretta di Amici, fra imitazioni imbarazzanti, playback e parrucche.



6. XxdanyxX ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:23

Ogni anno mi chiedo il perchè dell “insuccesso” dell’eurovision
Non siamo di certo un paese che va matto per un certo tipo di competizione…
Però c’è anche da dire che l’ascolto non entusiasmante di questo anno è dovuto al fatto che nessuno credeva in Ermal Meta e Fabrizio Moro, e invece poi inaspettatamente sono arrivati quinti
Credo che l’unico modo per dare più visibilità alla competizione sia mettere almeno una delle due semifinali su rai2/rai3…
ottimo risultato comunque per amici che chiudendo a mezzanotte ha fatto il 21%, segno che non bisogna per forza sforare per vincere



7. Fed ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:29

Avevo azzeccato la previsione, Maria in salita nonostante la chiusura anticipata.
Ormai per l’ESC non so più cosa da dire, lo show non sportivo più visto al mondo e qua fa un misero 18%, come un programmuccio qualsiasi, e peraltro in discesa rispetto allo scorso anno.
A questo punto penso che una possibile vittoria dell’Italia sarebbe una sconfitta tremenda per la Rai, che dovrebbe organizzare uno show da milioni e milioni di euro per essere ricompensati da ascolti mediocri.



8. Dalila ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:29

Rispetto allo scorso anno,la situazione si è capovolta,credo anche per la maggior “presa” che aveva Gabbani con la novità della scimmia,fermo restando che Meta e Moro si sono piazzati bene e con un testo importante.Mi fa piacere che nonostante il pessimo risultato di Celebration,Serena Rossi stia comunque emergendo e una presenza femminile a condurre,a mio parere,non può che fare bene.Buon risultato anche per la presentazione.Bon risultato anche per il preserale di Conti.Un bacio Lello,un saluto a tutti



9. Joseph ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:38

Gli italiani provincialotti fanno vincere Amici. Mai cercare di aprire i propri orizzonti e, già che ci siamo, godere di uno spettacolo televisivo quale è l’ESC realizzato con tutti i crismi.



10. Pongo&Peggy ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:38

@Francesco93: quando i programmi di Rai1 fanno ascolti secondo te troppo alti il motivo è che l’anziano telespettatore medio di Rai1 si addormenta con il telecomando in mano, quando fanno ascolti secondo te troppo bassi il motivo è che l’anziano telespettatore medio di Rai1 si addormenta con il telecomando in mano. Ma cambiare ogni tanto disco, no? Sei più monotono di Andrea con la Chiabotto.



11. PAOLO76 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:42

ciao a tutti…. Vince amici, ma la finale dell’eurofestival conclusasi con la vittoria della cantante di Israele si è difesa molto bene…. Alla fine il duo italiano ha rischiato il colpaccio perché mentre le giurie dei singoli stati non hanno certo premiato la canzone italiana (solo l’Albania ha dato il massimo dei voti) il televoto che li ha visti arrivare terzi, ha permesso al duo italiano di raggiungere il terzo posto. Sono anche contento della vittoria di Netta e del secondo posto della cantante di Cipro….
Ovviamente non sono d’accordo con chi come sempre attacca Maria de filippi e i programmi di canale 5 in qualunque modo…. Se finisce tardi, sfora per alzare lo share, se finisce presto lo fa per avere un’ascolto più alto, qualunque cosa dica Maria de Filippi , si trova sempre un secondo fine….. Ognuno è libero di dire quello che vuole, ci mancherebbe, ma certe volte…. capisci a’mmè….
Ritengo invece una forma di rispetto quella di MARIA, visto e considerato poi che Ermal Meta fa parte della giuria di Amici….
Anche se ieri sera ho seguito la finale dell’Eurofestival posso dire : brava Maria!!! Una vera Signora come sempre….
Un caro saluto agli amici che scrivono sul blog (Marcello. Il-cla83, Tina, Nina, alessandro, alberto, francesco, Shayne, Salvo)



12. Dalila ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:43

Pongo&Peggy,vedo che la telepatia continua,stavo giusto per scrivere 2 righe in merito al pubblico geriatrico lungodegente che segue,a seconda di ciò che va in onda,Rai1..:):)
Figurarsi se poteva mancare..



13. Joseph ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:43

Che poi Amici va in onda da 17 edizioni, e poi sparlano la Rai… Altro che programmi giovani per i giovani, minestre riscaldate per imboccare i bamboccioni di oggi.



14. MARCELLO79 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:49

BUONA DOMENICA,
ascolti vincenti per AMICI, che quest’anno, a differenza dello scorso anno, riesce ad avere la meglio sull’EUROSONG VISION CONTEST. Con o senza sovrapposizione il SUPERPANEL dà ragione al biscione. Il fenomeno GABBANI nella precedente edizione portò sulla vetta la kermesse canora, quest’anno, di contro, l’ITALIA con una canzone decisamente più bella e con artisti di livello maggiore (MORO/META), non riesce a inchiodare e catturare il pubblico su RAI 1.
La settimana prossima la finale di BALLANDO CON LE STELLE si scontrerà con una nuova puntata di AMICI e sicuramente, visti i risultati della sfide sinora raccolti, riuscirà a prevalere nella sfida dell’AUDITEL.
VERISSIMO incentrato sul talent di CANALE 5 batte nettamente la DANIELE, che si avvia a chiudere questa esperienza con una gran bella delusione. Chiamata da RAI 1 per risollevare gli ascolti del SABATO POMERIGGIO se ne torna a casa dopo aver preso batoste come non mai e con un altro flop da aggiungere al suo carnet, già ben nutrito grazie al fallimento epocale dell’estate 2016. Niente da fare, cara ELEONORA. Tieniti pure quella tua oretta la mattina, il pubblico ti ha respinto al mittente come meriti! La sua mancata conferma per la prossima stagione al pomeriggio la dice lunga……
Tanti tanti saluti ai carissimi TINA, PAOLO, SHAYNE, ALBERTO, ALESSANDRO, FRANCESCO 93, SALVO.



15. MARCELLO79 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:50

Mi rivolgo al caro PAOLO: ieri ho letto le tue considerazioni su quest’edizione così discussa del GF. La tua logica non fa una grinza. Gli sponsor stanno abbandonando il programma? L’HASTAG ADIOS GF spopola sui social? Riunioni al vertice? Bene, le tue parole, caro PAOLO, a questo punto non possono che essere condivisibili. Attendiamo allora di vedere il GF crollare al 15% MARTEDI’, se tutto va bene. Perché così sarà se i telespettatori sono talmente indignati dalla piega presa dal programma. Ma mi chiedo: e se tutto questo non accadesse? Volendo non considerare la puntata exploit del 30 APRILE, la settimana scorsa nella fascia oraria 21,30 – 23,30 il GF ha registrato una media di 5 milioni di telespettatori. Erano talmente indignati da non riuscire più a distinguere che stavano seguendo il programma per il quale provavano tanto disgusto? E come mai il popolo del web che tanto ha parteggiato per AIDA non ha votato per quest’ultima evitandole l’eliminazione? Ah, già, il televoto è truccato. Solo quello di CANALE 5 però, quello della RAI invece è puro e casto. Io non ho mai messo in dubbio la veridicità di questo sistema di votazione, qualunque fosse la trasmissione interessata. Staremo a vedere se ci sarà un esodo di pubblico MARTEDI’.



16. MARCELLO79 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:53

PAOLO, inoltre aggiungo e vorrei conoscere la tua opinione in merito: non so se AIDA abbia partecipato a POMERIGGIO 5, non ho visto in settimana nessuna puntata del rotocalco di CANALE 5 per impegni personali. Ma se lo avesse fatto, nonostante gli atti di violenza cui è stata ingiustamente sottoposta, allora mi viene da pensare che è la prima a sguazzare nel can can mediatico che si sta creando introno al GF. La prova di tutto ciò è un post che ha rilasciato sul web, molto contraddittorio, nel quale pur denunciando la sua amarezza per quanto accaduto e per la sua iniqua uscita dalla casa, si lancia in lodi sperticate nei confronti di BARBARA D’URSO, affermando che la stessa è una donna straordinaria, nonchè l’unica ad averla veramente capita. Ho l’impressione che AIDA non sappia neanche lei quello che realmente vuole.
Inoltre riguardo al post della LUCARELLI , mi viene da ridere. Colei che per me è la DEGENERAZIONE DELLA DONNA, colei che vanta il record di cause contro di lei intentate, colei che riuscirebbe a litigare anche con un quadro di natura morta si permette di fare la paternale e la moralista. VERAMENTE CHE DISGUSTO!!!! Cominciasse a versare, se non lo ha già fatto, la somma di 700 euro, con la quale il giudice, nella causa che l’ha vista parte soccombente, le ha imposto di risarcire BARBARA D’URSO per le offese GRATUITE a quest’ultima rivolte, per un post pubblicato in occasione della partecipazione della leonessa di CANALE 5 a LE INVASIONI BARBARICHE. Ben le sta a questa parassita che vive e mangia attaccando tutto e tutti!



17. Fed ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:55

@Pongo&Peggy il punto é che il 18% per un programma del genere é un risultato ridicolo. Questo é il fatto e nessuno lo può negare. Ora se la colpa é dei giovani o dei meno giovani non lo so, so soltanto che nel mio piccolo ho visto ieri sera mia nonna andare a dormire alle 22 chiedendomi che programma fosse è perché non c’era Ballando in onda, che guarda solitamente fino alla fine.



18. Francesco93 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 10:57

@ Pongo&Peggy: io posso anche cambiare disco, ma nessuno può cambiare i numeri, e dicono che lo share bassissimo dell’Eurovision (se confrontato con gli altri Paesi) dipende dall’allergia del telespettatore medio di Rai 1 a questo tipo di evento. Puoi confrontare il dato della finale ESC con una qualsiasi puntata de I migliori anni edizione 2017: share più o meno identico, ma target over quasi al doppio…



19. Pongo&Peggy ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:01

Per quelli che dicono che l’ESC fa risultati stratosferici ovunque tranne che in Italia, dove si realizzano questi risultati di ascolto mirabolanti? In Bielorussia? In Ucraina? In Romania? A Malta? In Turchia? L’ESC ormai entusiasma solo i paesi cosiddetti “emergenti”, ma con tutto il rispetto per loro bisognerebbe vedere cosa offre in alternativa la loro tv.

Ieri l’ho guardato un pò a pezzi e bocconi, della gara canora ormai non ha più nulla, è un incrocio tra un immenso luna park e un raduno mondiale di cosplayer, dove il trash si sparge a vagonate e di musica di qualità se ne sente poco o punta. Non per niente va molto forte in paesi che sono assai lontani dall’Italia come cultura e come gusto, non solo musicale. E mi verrebbe da dire per fortuna.

In questo contesto l’Italia appare spesso come un pesce fuor d’acqua. Ieri Meta e Moro hanno seriamente rischiato di arrivare ultimi, hanno afferrato un piazzamento dignitoso solo all’ultimo minuto grazie al televoto, credo dovuto in gran parte ai paesi balcani per via di Meta. Un pò l’Italia non ci crede e quindi manda gente a caso, un pò il fatto di andare di diritto in finale è un vantaggio ma anche uno svantaggio perchè manca la fase di “riscaldamento”. Ma in questo tipo di contesto non credo l’Italia possa fare molto di più, se non è riuscita nemmeno lo scorso anno con Gabbani …. Certo che secondo me quest’anno era molto meglio mandare lo Stato Sociale con la vecchia che balla, erano molto più in sintonia con l’ambiente.



20. Pongo&Peggy ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:05

Dalila, mi chiedo se certa gente si renda conto di quanto è involontariamente comica … se gli ascolti sono alti è perchè il pubblico mummificato si addormenta con la tv accesa, se gli ascolti sono bassi è perchè il pubblico mummificato si addormenta ma prima spenge la tv …. mah, ridiamo per non piangere …. :)



21. Francesco93 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:07

Ricambio i saluti dei sempre gentilissimi Paolo e Marcello, e concordo in pieno sia per quanto riguarda la Daniele (troppo facile fare ascolti alle 10 del mattino) che per la Lucarelli (peraltro fresca di condanna per diffamazione proprio nei confronti della D’Urso per un ignobile accostamento pseudo-ironico con Priebke)



22. alberto ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:08

Buongiorno,
l’Eurovision non riesce a vincere la serata che vede prevalere invece Amici caratterizzato da una durata inferiore rispetto alle puntate precedenti. Da sottolineare, comunque, che questa edizione è certamente sottotono, mancano allievi con forte personalità e con un talento superiore alla media. La De Filippi sta cercando di rimediare con una variazione nell’impostazione della gara e con una forte presenza di ospiti.
Per quanto riguarda l’Eurovision , secondo il mio parere, è comunque una sfavillante parata di interpreti ingabbiati in scenografie bellissime ma che, a lungo andare, risultano ripetitive e alquanto stancanti. Sfiorare il 19% rimane un risultato discreto.
Per il resto . nella serata, ottimo risultato, come sempre, per Ulisse che probabilmente segna un incremento proprio per l’abbandono da RAI1 di quel pubblico più maturo e poco incline a sorbirsi la lunga maratona dell’Eurovision.
Nel pomeriggio ascolti dominati dalla parte più interessante del Giro a fronte del quale resiste Verissimo che supera nettamente, ancora una volta, Il Sabato Italiano che mantiene un ascolt0 dignitoso solo nella seconda parte.



23. il-Cla83 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:09

Buogiorno!
L’ESC a differenza dello scorso anno (dove c’era un gran tifo per il nostro Gabbani dato tra i superfavoriti) non è riuscito a vincere la serata; a mio avviso si tratta però di un ottimo risultato visto che è una delle pochissime produzioni in onda su Rai1 ad avere un pubblico PREVALENTEMENTE giovane, tant’è che sui sociale ESC è andato alla grandissima. Sottolineo PREVALENTEMENTE per non essere frainteso, mai detto e mai pensato che i giovani non guardano i programmi Rai e che la Rai fa solo produzioni per anziani…
Molto bene Amici che non solo vince ma ottiene in share il migliore risultato di stagione nonostante la chiusura anticipata, poco dopo la mezzanotte. Ottimi ascolti per Ulisse, che arriva quasi al 9%. Male i film di I1 e R4.
Mattinata dominata da R1 che invece arranca nel day-time.
Grandi ascolti per il Giro d’italia che arriva al 15% di share, a un soffio da Verissimo che primeggia come al solito.
Un caro saluto a tutti e buona giornata!



24. wisdom ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:12

Anche io penso che lo Stato Sociale avrebbe avuto ottime possibilità, specie riproponendo la coreografia di Sanremo. Ormai al pubblico dell’ESC piace quel tipo di spettacolo e quel tipo di cantanti, e la canzone era molto accattivante. Non ho capito fin dal principio la scelta di mandare Meta e Moro, se non era per il televoto albanese (grazie a Meta) sarebbe stato il peggior piazzamento di sempre.



25. Pongo&Peggy ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:20

Non c’entra niente ma vedendo i dati di ascolto della seconda serata mi è rivenuto in mente: ieri alla pagina del televideo Rai dove sono elencati tutti i film in programmazione per la giornata (comodissima, io la consulto sempre), il film di seconda serata con la Marini era stato ribattezzato bOmbola, anzichè Bambola. Quando l’ho letto ho riso da sola come una scema per un buon quarto d’ora … “signori e signore, ecco a voi Valeria Marini in Bombola …” … Chissà se è stato un errore casuale, o c’è stato lo zampino della Rusic, che ormai in Rai è di casa … ;D ;D ;D



26. Mattia ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:22

Dove è finita la nostra cara Rosa con il suo commento?



27. Pongo&Peggy ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:31

Marcello, anche io a volte trovo certe posizioni della Lucarelli esagerate o discutibili, ma quello che ha scritto in merito al GF è stato apprezzato e condiviso da tutti, e ripreso da molti organi di stampa. Sei il primo che sento criticare le sue parole, che francamente trovo impossibile non condividere al cento per cento.

Riguardo agli ascolti, come scrivevo ieri, anche le decapitazioni durante la rivoluzione francese riscuotevano grande successo tra le casalinghe descolarizzate, ma non credo sarebbe stato un buon motivo per proseguire lo spettacolo. Che tutto questo can can porti ascolti è lapalissiano, gioirne è tutt’altro paio di maniche. Mi risulta che nemmeno i vertici di mediaset stiano facendo salti di gioia in queste ore, evidentemente siete più realisti del re.



28. PAOLO76 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:33

Caro Marcello, innanzitutto con la mancata conferma della Daniele al sabato pomeriggio mi dai una lieta notizia in questa giornata…. Allora si vede che questi grandi risultati non li ha poi ottenuti anche se una schiera di fan su questo blog parlano di grandi risultati dall’inizio della stagione.
Sul capitolo Gf (ho già chiarito ieri con un commento riferito a Sabato,Dalila e Pongo&Peggy) che nel condannare chiaramente ogni forma di bullismo e violenza, volevo solo cercare di spiegare il concetto che hai spiegato meglio di me nel tuo commento odierno…. Io continuerò lo stesso a guardare il programma (compatibilmente con i miei impegni), ma se tutto quello che si è scatenato sui social e nell’opinione pubblica , con tanto di dichiarazioni di non seguire più il programma, dovesse realizzarsi, l’ascolto della prossima puntata dovrebbe crollare. altrimenti mi spieghi che senso ha fare questi proclami ???? boh.. vedremo….
Capitolo AIDA: io guardo la tv solo nella fascia del mezzogiorno e a partire dalla fascia pre-serale in poi, quindi non seguo nulla della tv della mattina e del pomeriggio per via del lavoro e non so cosa accada nel programma della D’urso…. Detto questo, il personaggio di Aida non mi convince molto….. a parte che avere a che fare con una donna che urla e sbraita tutto il giorno, che non ti lascia finire di parlare, ti contraddice sempre, e checché se ne dica, provoca di continuo deve essere abbastanza pesante, e poi mi domando, se una persona decide di entrare nella casa deve anche essere consapevole che deve convivere con altre persone e cercare di adattarsi anche alle esigenze degli altri…. insomma non puoi fare sempre e solo quello che vuoi tu….. Quindi un po’ di colpa ce l’ha anche Aida, colpa che non GIUSTIFICA l’atteggiamento violento degli altri….
Inoltre Aida ha già fatto in Spagna un’edizione del GF, quindi sà già come muoversi…
Sulla Lucarelli infine non spendo nemmeno una parola…. capisci a’mmé….



29. wisdom ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:36

Vedo che siete informatissimi sulle vicende legali della D’Urso … non è che lavorate nel suo ufficio stampa, magari?



30. Dalila ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:41

Pongo&Peggy,se si stanno facendo riunioni ai vertici,mi sembra chiaro che la situazione sia sfuggita di mano e come scriveva ieri qualcuno,non mi stupirei che la produzione,visto il marasma che si è creato,facesse uscire con una qualsiasi scusa,proprio il favoloso.Le parole della Lucarelli,purtroppo,sono una lucida analisi di quello che è stato messo in piedi finora.E per quanto sia a volte esagerata,stavolta il suo pensiero è più che condivisibile,anche in merito alla dismorfofobia..oltre al resto..



31. tina ha scritto:

13 maggio 2018 alle 11:44

Ha ragione Paolo:si critica Amici perché dura assai per acchiappare più share ma non va bene ieri perché e’finito prima.Bisogna far pace col cervello .Comunque a dispetto di tanti pur finendo un’ora prima Amici aumenta e prevale su quel carrozzone ridicolo trasmesso su rai uno.Al mio paese si usa il termine”pacchiano”.Voglio aggiungere per Sabato che gli ospiti ad Amici ci sono sempre stati.Si capisce comunque che Amici ti sta sulle scatole qualunque cosa faccia ma va bene lo stesso.Basta ammetterlo senza accampare inutili scuse.Ciao a tutti.Marcello purtroppo ti devo ridire che per me tutti i televoti sono truccati in qualsiasi canale ci siano.Sta a noi poi seguire o no una trasmissione.Convinta ancor di più con l’uscita di Aida.



32. lucaluca ha scritto:

13 maggio 2018 alle 12:01

FLOP per l’eurovision, vittoria facile per la De Filippi pur in una stagione sottotono, e numeri lontanissimi da Ballando. Adesso la Rai rifletta e molli quella euro-stupidata trash che rovina anche l’immagine di Sanremo.



33. Pongo&Peggy ha scritto:

13 maggio 2018 alle 12:02

tina l’aggettivo pacchiano è quanto mai appropriato … credo che l’ESC ormai sia studiato per incontrare i gusti di paesi molto lontani da noi sotto tutti i punti di vista …



34. Fed ha scritto:

13 maggio 2018 alle 12:11

@Pongo&Peggy vatti a vedere qualche dato sui paesi stranieri prima di scrivere
Spagna e Francia risultati oltre il 25%, Germania oltre il 30%, Paesi nordici share assurdi come 60% e 80%, altro che Festival di Sanremo.



35. Rosa ha scritto:

13 maggio 2018 alle 12:15

Buongiorno e buona domenica a tutti! pronostico azzeccato anche questo volta! :) Ieri avevo scritto:
“Questa sera la finale dell’Eurovision Song Contest su rai1…. non voglio essere ripetitiva, come già detto ieri, non farà grandi ascolti! voglio fare un pronostico: Eurovision: 18%-19% / Amici: 20%-21%!”
anzi è andata di lusso :) Purtroppo lo sappiamo tutti l’Eurovision trasmesso in Italia ha fatto sempre ascolti bassi…



36. Rosa ha scritto:

13 maggio 2018 alle 12:18

Cmq questi dati fanno capire che Ballando con le stelle quest’anno sta andando molto bene! E Maria con il suo Amici è un pò in difficoltà! Come dice qualcuno: ci voleva l’eurovision per far vincere Maria! E proprio così…. Prossimo sabato con ballando non sarà così ;) Il pronostico ve lo farò sabato mattina! ;)



37. Fed ha scritto:

13 maggio 2018 alle 12:33

@Pongo&Peggy correggo, in Spagna ha registrato IL 40% DI SHARE nonostante siano costantemente nei piani bassi della classifica.
Nono ma é una manifestazione che fa successo solo nei paesi emergenti 👍



38. Sabato ha scritto:

13 maggio 2018 alle 12:34

Tina, ho detto che ho trovato la giustificazione della chiusura anticipata di Amici davvero paracula. La chiusura ad un orario decente, di per sé, va assolutamente promossa; peccato che Amici abbia chiuso “presto” solo ieri sera contro l’ESC e con una spiegazione ridicola. L’anno scorso non “eravamo tutti italiani”? E ieri sera “eravamo tutti italiani” solo dopo la mezzanotte?



39. Rosa ha scritto:

13 maggio 2018 alle 12:37

Matti scusami che problemi hai? perchè mi citi? Io sono qui come vedi ho azzeccato tutto! Buona domenica!



40. shayne lewis ha scritto:

13 maggio 2018 alle 12:39

Amici vince contro l’Esc non sono d’accordo sul fatto che non ci sono elementi di talento quest’anno Irama nel canto e Lauren nel ballo sono straordinari credo che alla fine vinceranno i loro circuiti di appartenenza per quanto riguarda la formula ci sono cose che hanno funzionato come la giuria l’innesto di Tomassini e cose meno come la formula dell’eliminazione che deve essere snellita e perfezionata vedremo il prossimo anno

leggevo ieri dei presunti costi dell’esc il quale costa un botto solo se lo organizzi ma se fai come la rai che fa una sorta di radiocronaca costa quanto una puntata del programma della Bianchetti…infatti ieri quando i risultati del televoto potevano far vincere meta moro i dirigenti rai erano con le bombole d’ossigeno organizzare quel carrozzone costa quanto due tre festival di Sanremo…cmq non sono d’accordo sull’abbandonarlo

buona domenica Marcello Salvo Tina Paolo e saluti a tutti



41. Vince! ha scritto:

13 maggio 2018 alle 12:45

Beh, io mi ricordo che fino a pochissimo tempo fa l’ESC faceva ascolti miseri in Italia: adesso è in grado di battersela con gli show della De Filippi…

L’anno scorso addirittura ha prevalso; ma c’era sicuramente stata più attenzione, perché si dava per vincente la canzone di Gabbani.

…..

Segnalo che stasera Fazio ospita la Carlucci per porre fine, una volta per tutte, alle polemiche sulla presenza della De Filippi di qualche settimana fa.



42. Peppe93 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 12:56

Vince Amici ma va molto bene l’eurovision.



43. MARCELLO79 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 13:40

@PONGO E PEGGY: Mi spiace, ma le parole della LUCARELLI in mano ad una come lei suonano come un racconto privo di senso.
Ripeto, non accetto gli atti di bullismo, ma che lo sdegno arrivi da un individuo di sesso femminile che ha fatto della lite, della provocazione e dell’insulto gratuito DENIGRATORIO il mezzo per sfamarsi è a dir poco DISGUSTEVOLE. Perdonami, sarò fatto male, ma la mia sensibilità mi spinge a provare repulsione ribrezzo per comportamenti così ipocriti. E’ come il bue che dice cornuto all’asino. Non ultimo il risarcimento che il giudice ha disposto da parte della “SELVAGGIA” nei confronti della D’URSO, per le offese sottili e del tutto gratuite (come ha sottolineato anche il bravissimo FRANCESCO93) rivolte alla conduttrice di CANALE 5. Ora anche il giudice è stato corrotto e pagato per dare ragione ragione alla D’URSO? Ormai mi aspetto di sentire anche questo…..
Comunque PAOLO ha ragione al 100%. MARTEDI’, se queste sono le premesse, assisteremo alla debacle di ascolti per il GF, per la santa pace di tutti, tanto a questo punto nessuno lo vedrà, VISTA L’INDIGNAZIONE CORALE E COLLETTIVA, nonchè il proposito di abbandono riguardo alla visione del programma.
Un saluto.



44. il-Cla83 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 13:57

@marcello Non entro nel merito di ciò che ha detto o no la Lucarelli, come dicevi tu ha fatto della polemica un lavoro, ma la polemica e la critica acida sono una cosa, ciò che si è visto e sentito al Grande Fratello quest’anno un’altra. Non sono un moralista, ho persino “difeso” L’isola dei famosi di cui non m’importava nulla perchè ho visto ingigantire il caso “canna-gate” quando in tv non si era visto nulla e non se ne saprebbe saputo nulla, se non fosse stato per la Henger. Ma quest’anno al GF, al di la della scena dell’aggressione, troppe cose brutte si sono anche sentite. Io non ho mai detto a nessuno, nemmeno alla persona che mi sta più sulle palle in assoluto, sei peggio della fame in Uganda. Hai sottolineato più volte come gli introiti pubblicitari per Fazio siano stati ridimensionati, qui gli sponsor se ne stanno proprio andando, nonostante gli ascolti, e un motivo c’è, e la cosa non è da trattare con sufficenza. Se sta succedendo, è perchè qualcosa è andato decisamente storto. E lo dice uno che nonostante tutto ha sempre seguito il Grande Fratello fino alla penultima edizione. Ma questa edizione è davvero indigeribile. Come se ciò non bastasse, i concorrenti di questa edizione non rappresentano nessun spaccato della società come dovrebbe essere il Grande Fratello; nel mio condominio, non c’è nessun Ken, nessuna donna spagnola col carattere di Aida, nessuna nipote di qualche grande comico deceduto, ne alcun fidanzato di qualche ex show-girl, nessuna figlia non riconosciuta di qualche volto noto. Quello che sta andando in onda non è il Grande Fratello, che sostengo ancora essere un format forte e dalle grandi potenzialità. E’ un altra cosa, molto più brutta e degradante.



45. Pongo&Peggy ha scritto:

13 maggio 2018 alle 14:08

Marcello sulla Lucarelli per certi versi non posso darti torto, e non è da escludere che sia stata mossa anche dalle sue antiche ruggini con la D’Urso. Indubbiamente ci sono volte in cui le sue polemiche sono pretestuose, tipo la vicenda di Raoul Bova della quale per fortuna non si è sentito più parlare.
In questo caso però ha espresso quello che tutti pensavano/sentivano, e lo ha fatto anche con grande efficacia perchè quando ci si mette la sua dialettica non è seconda a nessuno. Per esempio, anche io (e non solo io) avevo detto fin dall’inizio che se davvero vuoi aiutare a combattere omofobia e razzismo, un personaggio come Baye è il modo più sicuro di raggiungere il risultato opposto, e una persona intelligente come la D’Urso non poteva non saperlo fin dal principio.
Per par condicio ti posso dire che non mi piace nemmeno la strumentalizzazione che è stata fatta a Ballando del caso Ciacci, ma si tratta comunque di due persone e di due casi del tutto diversi.



46. Pongo&Peggy ha scritto:

13 maggio 2018 alle 14:21

Su ESC: sono assolutamente favorevole al fatto che la Rai lo trasmetta, altrimenti non avrebbe nemmeno senso partecipare.
Allo stesso tempo, non mi rammarico più di tanto se il pubblico italiano non si strappa i capelli per guardarlo, visto il baraccone pacchiano che è diventato. Per fortuna siamo la patria della grande bellezza, e un pò di buon gusto i nostri avi ce lo hanno trasmesso.
In tutti i casi come ha già ricordato qualcuno non ha mai avuto in Italia la presa che ha altrove. Nel Nord Europa sono fissati da sempre, gli Abba sono diventati famosi con l’Eurofestival (di cui vinsero un’edizione arrivando davanti alla mitica Gigliola Cinquetti seconda classificata …)
Ma purtroppo per loro non è che il sabato sera possono andarsi a mangiare un gelato sul lungomare dopo una giornata in spiaggia … :) … quindi lasciamo loro volentieri l’ESC e noi teniamoci il gelato e le passeggiate sul mare …. W l’Italia.



47. R101 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 14:52

Questo il tweet della mitica Betty Soldati (ufficio stampa di Maria De Filippi):

bettysoldLa Nerona @amiciufficiale da #record @wittytv #panettoni #curvaascolti
antonioauditoreChe Nerona che curva. Quella che fa impazzire tutti. Amici di Maria De Filippi Grande programma!!!!

Ma non poteva scrivere che Amici ha battuto nettamente Ballando con le Stelle ✨ ✨ con una differenza di share su pubblico pregiato di 21,00 punti di share?
Onestamente Betty comincia a deludermi …



48. R101 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 14:55

E comunque chiamare la curva degli ascolti di Amici “La Nerona” denota … come dire?!?! … la fantasia spinta di Betty!!!😂😂😂😂



49. lucaluca ha scritto:

13 maggio 2018 alle 15:18

@Vince!

I paragoni si fanno in base alla rete su cui un programma è trasmesso, non ha senso guardare i dati di quando veniva trasmesso altrove. La Rai ha scelleretamente scelto di mettere l’eurovision su Rai1, ergo i paragoni si fanno con Ballando, oppure con la controprogrammazione di Canale5. Qualunque programma aumenta gli ascolti se passa da Rai2 a Rai1, in questo caso però si tratta di ascolti troppo bassi per la rete. La Rai funziona con soldi pubblici, non è un casinò, se gli italiani non sono interessati all’eurovision non è che si può trasmetterlo per forza, e nemmeno si deve partecipare per forza. E vista la baracconata di ieri sera, dovremmo essere FIERI di averlo snobbato.



50. R101 ha scritto:

13 maggio 2018 alle 16:23

Al contrario, io credo che sia stato un ottimo spettacolo quello trasmesso ieri sera da Rai1 con ascolti più che soddisfacenti.
D’altronde, lo spettacolo è acquistato “chiavi in mano”.
Quindi non c’è alcun costo esorbitante per la Rai.
Con uno spettacolo che garantisce un ascolto alto e notevolmente copertura mediatica, con gran ritorno di immagine.
La strategia aziendale della Rai la considero soddisfacente, in questo caso.
Magari si potrebbe costruire un Talent nel corso della stagione televisiva, a partire da settembre, per alimentare il sogno della partecipazione all’ESC.
Ma è chiaro che trattandosi di azienda pubblica, le logiche interne non sono sempre in linea con le strategie aziendali a medio e lungo termine.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.