4
maggio

L’Eredità, Carlo Conti e la dedica a Stella, figlia di Fabrizio Frizzi

Carlo Conti, L'Eredità

Un gesto discreto ma davvero significativo. Un momento toccante. Ieri, in apertura dell’appuntamento con L’Eredità, ha rinnovato il proprio affetto per il compianto amico Fabrizio Frizzi ed ha dedicato la puntata del game show di Rai1 alla piccola Stella, figlia del conduttore romano scomparso il 26 marzo scorso, che proprio ieri compiva cinque anni.

All’inizio del programma preserale, dopo aver invitato i concorrenti a prendere posizione, Carlo Conti ha affermato:

Oggi è una puntata speciale che voglio dedicare interamente a una bimba meravigliosa, brava, che si chiama Stella. Auguri, buon compleanno da parte di babbo Carlo e di tutto lo studio de l’Eredità“.

Un gesto premuroso, quello del presentatore, che ha voluto così esprimere il proprio affetto per la figlia dell’amico Fabrizio. Dopo la sua scomparsa, Conti è stato chiamato ad assumere nuovamente le redini del programma che Frizzi aveva condotto fino all’ultimo. Al suo ritorno in video, Carlo aveva dedicato un commosso saluto al compianto collega amatissimo dal pubblico.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


L'Eredità, Carlo Conti
L’Eredità, Carlo Conti chiude ricordando Fabrizio Frizzi: «E’ stato veramente difficile, ho condotto con una ferita nel cuore»


Carlo Conti
L’Eredità, Carlo Conti commosso sostituisce Fabrizio Frizzi: «Ritorno forzato, non vorrei essere in questo studio» – Video


Fabrizio Frizzi, Carlo Conti
L’Eredità torna il 3 aprile con Carlo Conti. Reazione a Catena anticipa la partenza al 21 maggio


Fabrizio Frizzi e Carlo Conti, L'Eredità.
Fabrizio Frizzi torna a L’Eredità: «Grazie per la forza che mi avete dato» – Video

2 Commenti dei lettori »

1. RoXy ha scritto:

4 maggio 2018 alle 16:30

Spero che l’anno prossimo non sia più questo ipocrita assetato di denaro a presentare questo o altri quiz in Rai, spazio a volti nuovi possibilmente non raccomandati dal PD. Grazie.



2. silvia ha scritto:

6 maggio 2018 alle 06:10

insopportabile,,,,per un po’ di audience non lasciano in pace neanche i morti((((anche la carlucci ed altri tutti ipocriti))



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.