26
febbraio

Ascolti TV | Domenica 25 febbraio 2018. Che Tempo che Fa 16.5%-14.8%, Furore 10.4%, Le Iene 11.3%

Alberto Tomba a Che tempo che Fa

Alberto Tomba a Che tempo che Fa

Su Rai1 Che Tempo che Fa ha conquistato 4.529.000 spettatori pari al 16.5% di share mentre Che Tempo che Fa – Il Tavolo è stato visto da 2.521.000 spettatori (14.8%). Su Canale 5 Furore 2 ha raccolto davanti al video 2.662.000 spettatori pari al 10.4% di share. Su Rai2 NCIS ha catturato l’attenzione di 2.126.000 spettatori (7.5%) mentre S.W.A.T. è stato la scelta di 1.919.000 spettatori (7.3%). Su Italia 1 Le Iene ha intrattenuto 2.371.000 spettatori con l’11.3% di share. Su Rai3 Amore Criminale ha raccolto davanti al video 1.209.000 spettatori pari ad uno share del 4.7%. Su Rete4 Quinta Colonna è stato visto da 524.000 spettatori con il 2.5% di share. Su La7 Non è L’Arena ha segnato il 5.7% con 1.237.000 spettatori. Su Tv8 SpiderMan 2 è la scelta di 544.000 spettatori (2.2%) mentre sul Nove Cucine da Incubo 6 segna il 2.2% con 625.000 spettatori. Su Iris Innamorato Pazzo è la scelta di 655.000 spettatori pari al 2.4% di share.

Access Prime Time

Lol al 5.4%

Su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 4.532.000 spettatori con uno share del 16.1%. Su Rai2 Lol :-) segna il 5.4% con 1.536.000 spettatori. Su Italia1 CSI ha totalizzato 1.172.000 spettatori (4.2%). Su Rai3 FuoriRoma ha interessato 1.030.000 spettatori pari al 3.7% di share. Su Rete4 Quarto Grado informa 1.007.000 spettatori con il 3.6% di share. Sul TV8 4 Ristoranti segna l’1.9% con 509.000 spettatori.

Preserale

Avanti un Altro! meglio di Insoliti Ignoti

Su Rai1 InSoliti Ignoti ha ottenuto un ascolto medio di 3.338.000 spettatori (15.4%) nella prima parte e 4.566.000 spettatori (19.2%) nella seconda. Su Canale 5 Avanti il primo! segna 3.665.000 spettatori con il 17.1% di share e Avanti un altro! ne segna 4.734.000 (20.1%). Su Rai2 le Olimpiadi di Pyeong Chang 2018 segnano il 3.1% con 703.000 spettatori e Squadra Speciale Cobra 11 è stato scelto da 1,017.000 spettatori pari al 4% di share. Su Rai3 Blob segna il 4.7% con 1.216.000 spettatori. Su Italia1 L’Isola dei Famosi 2018 si porta al 2.4% con 529.000 spettatori e CSI ha totalizzato 583.000 spettatori (2.4%). Su Rete4 Tempesta d’Amore informa 1023.000 spettatori con il 4% di share. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 576.000 spettatori (share del 2.7%).

Daytime Mattina

Morning Voyager al 6%

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 894.000 spettatori con il 23% di share nella prima parte, 2.034.000 (26.5%) nella seconda e 1.994.000 (22.7%) nella terza; A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.818.000 spettatori pari ad uno share del 15.8%. Su Canale5 il Tg5 Mattina raccoglie un ascolto di 1.080.000 telespettatori con il 17% di share mentre Speciale Tg5 Bravissimo! segna il 7.8% con 648.000 spettatori. Su Rai2 Morning Voyager ha tenuto compagnia a 596.000 spettatori (6%). Su Italia1 I Cesaroni totalizzano un ascolto di 394.000 spettatori con uno share del 3.4%. Su Rai 3 Domenica Geo convince 460.000 spettatori con  il 5.4% di share. Su Rete 4 la Santa Messa ha coinvolto 764.000 spettatori (7.8%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 85.000 spettatori con il 2.9% di share nelle News e 249.000 (3.3%) nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

Il 9.9%-11.4% per Mezzogiorno in Famiglia

Su Rai1 Linea Verde ha intrattenuto 3.722.000 spettatori (20.8%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde piacciono a 980.000 spettatori (8.5%) e Melaverde ha interessato 2.180.000 spettatori con il 13.9% di share. Su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia conquista 1.092.000 spettatori con uno share del 9.9% nella prima parte e 1.667.000 (11.4%) nella seconda. Su Italia1 L’Isola dei Famosi sigla il 5.1% con 966.000 spettatori e Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 1.024.000 spettatori con il 5.1%. Su Rai3 Il Posto Giusto registra 397.000 spettatori con uno share del 2%. Su Rete4 Messalina, Venere Imperatrice hanno fatto compagnia a 251.000 spettatori con l’1.4%. Su La7 Il Coraggio è stato scelto da 175.000 spettatori con l’1.1% di share.

Daytime Pomeriggio

Domenica In al 9.2% nella seconda parte

Su Rai1 Domenica In segna l’11.7% con 2.246.000 spettatori nella prima parte e il 9.2% con 1.676.000 spettatori nella seconda; Impresa d’Amore, invece, ne ha convinti 1.517.000 (8%). Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.666.000 spettatori con il 13.1%. Domenica Live ha attirato a sé 2.767.000 spettatori (14.1%) nella presentazione, 3.366.000 (17.6%) in Attualità, 3.379.000 (18.4%) nelle Storie, 3.361.000 (18.6%) nella prima parte e 2.815.000 (14.4%) nell’ultima parte dedicata alle Elezioni. Su Rai2 Quelli che Aspettano ha convinto 1.529.000 spettatori (7.9%) e Quelli che il Calcio 1.621.000 (8.7% di share); Novantesimo Minuto – Zona Mista ne ha appassionati 1.308.000 (7.1%), Novantesimo Minuto 1.583.000 (7.8%). Su Italia1 il Campionato Mondiale di Superbike segna il 4.5% con 887.000 spettatori e Matrix revolutions il 2.7% con 499.000 spettatori. Su Rai3 1/2 ora in più è stato la scelta di 1.824.000 spettatori pari al 9.5% di share, Kilimangiaro – Il grande Viaggio è stato seguito da 1.597.000 spettatori (8.7%) e Kilimangiaro – Tutte le Facce del Mondo da 2.302.000 spettatori (11.9%). Su Rete 4 Donnavventura ha registrato 549.000 spettatori con il 2.8%. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 407.000 spettatori (share del 2.2%). Su La5 l’appuntamento con la Special Edition de L’Isola dei Famosi, in onda dalle 16.16 alle 20.28, segna lo 0.7% con 150.000 spettatori.

Seconda Serata

L’Isola al 5.7%

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 622.000 spettatori pari ad uno share dell’8.4%. Su Canale 5 L’Isola dei Famosi ha intrattenuto 821.000 spettatori con il 5.7% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva segna 1.241.000 spettatori (8.6%). Su Italia1 Lucifer segna un netto di 635.000 ascoltatori con il 10.6% di share. Su Rai 3 Tv Storia – Sogni e Bisogni è visto da 260.000 spettatori (2.3%). Su Rete 4 La Bellezza del Somaro è la scelta di 160.000 spettatori (3%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 5.327.000 (26.1%)
Ore 20.00 5.837.000 (22.6%)

TG2
Ore 13.00 2.687.000 (13.9%)
Ore 20.30 2.143.000 (7.8%)

TG3
Ore 14.10 2.288.000 (11.8%)
Ore 19.00 2.874.000 (12.7%)

TG5
Ore 13.00 3.463.000 (17.8%)
Ore 20.00 4.885.000 (18.8%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.533.000 (9.1%)
Ore 18.30 946.000 (4.6%)

TG4
Ore 11.30 587.000 (4.8%)
Ore 18.55 1.012.000 (4.5%), L’Almanacco 1.071.000 (4.5%)

TGLA7
Ore 13.30 649.000 (3.2%)
Ore 20.00 1.065.000 (4.1%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 15.39 25.24 18.79 18.47 9.5 16.19 16.76 13.6
RAI 2 7.33 3.14 7.19 9.96 8.08 4.95 7.14 7.78
RAI 3 6.48 3.43 4.98 5.98 9.54 10.9 3.85 3.7
RAI SPEC 6.78 10.06 8.58 7.71 6.28 6.48 5.87 5.61
RAI 35.98 41.87 39.54 42.12 33.4 38.53 33.62 30.69

CANALE 5 13.77 14.39 6.69 15.29 17.65 17.68 13.26 7.95
ITALIA 1 5.28 1.1 3.18 5.07 2.61 2.81 6.67 13.05
RETE 4 2.96 0.75 4.71 1.89 3.15 3.64 2.93 2.59
MED SPEC 7.84 7.87 8.79 6.03 8.02 6.17 8.86 9.17
MEDIASET 29.85 24.12 23.37 28.28 31.44 30.3 31.72 32.75

LA7+LA7D 3.74 3.7 2.89 2.11 2.21 3.32 5.85 6.3

SATELLITE 19.09 18.31 20.88 17.18 21.56 17.67 18.31 18.58
TERRESTRI 11.34 12 13.32 10.31 11.4 10.17 10.49 11.67
ALTRE RETI 30.43 30.31 34.2 27.49 32.96 27.85 28.81 30.25

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Nemiche per la pelle ascolti tv 18 aprile 2018
Ascolti TV | Mercoledì 18 aprile 2018. Chi l’ha visto (10.4%) meglio de Le Iene (10.2%), flop Cracco sul Nove (0.9%). Nelle 24 ore Mediaset Extra col GF (1.2%) batte anche il 20 (0.9%)


Barbara D'Urso, ascolti grande fratello
Ascolti TV | Martedì 17 aprile 2018. Grande Fratello parte dal 22.6%


Ascolti finale isola dei famosi
Ascolti TV | Lunedì 16 aprile 2018. In 4,5 mln per la finale dell’Isola (26.43%) ma vince Montalbano (6,5 mln – 26.52%)


Che Tempo che Fa
Ascolti TV | Domenica 15 aprile 2018. Che Tempo che Fa vince con il 15.7%-14.7%. Per The Wall solo il 10.8%

30 Commenti dei lettori »

1. Sabato ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 10:15

Ascolti delle ammiraglie in valori assoluti molto simili a quelli della scorsa settimana (in share, leggero calo per tutti), con Fazio che continua a vincere sulla concorrenza flop di Furore.
Discorso analogo per Le Iene, Amore Criminale e Non E’ L’Arena, che replicano i risultati di domenica scorsa (va un po’ meglio lo share di Rai3).
Flop Quinta Colonna con Berlusconi (solo mezzo milione di spettatori e 2,5% di share).



2. Francesco93 ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 10:25

Renzi e Saviano peggio del Burian: passi per uno, ma due cialtroni nella stessa serata sono troppi, e gli ascolti di Fazio precipitano ai livelli del 2017. Da notare un altro aspetto: ogni qualvolta Che Tempo Che Fa tratta argomenti controversi o ‘divisivi’ (ius soli, eutanasia et similia) lo share precipita.



3. PAOLO76 ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 10:41

ciao a tutti…. Fazio su aggiudica la serata con un netto vantaggio sulla pessima fiction di canale 5 che quantomeno non perde ulteriore terreno rispetto alla prima puntata. Seconda rete del prime time si conferma Italia 1, mentre buono il riscontro del telefilm di rai2. In calo amore criminale e malissimo quinta colonna. Bonolis tiene a distanza Amadeus, ma cmq condivido la decisione di rai1 di non trasmettere almeno la domenica il pre-serale che già va in onda da settembre a giugno…. Almeno canale 5 varia ogni 3 mesi il pre-serale…..
Pomeriggio vede sempre in testa Canale 5 anche se non supera il 19%…
Non voglio infierire sul pomeriggio di rai1, ma quello che emerge è l’ottimo risultato di rai3 (9,5%-8,7% e 11,9%), addirittura meglio del pomeriggio sportivo di rai2. Un giusto mix di politica e documentari che hanno per fortuna un loro pubblico in lenta ma continua crescita.
Complimenti alla rete….
Adesso affrontiamo la settimana ricca di programmi politici più o meno noiosi…. Abilissima rai1 a schivarseli per tutta la settimana (solo venerdì in occasione dell’ultimo giorno, ha deciso di schierare Vespa). Sorpreso e dubbioso allo stesso tempo della decisione di canale 5 di trasmettere per ben 3 serate MATRIX in prime time….. sarà una débacle assoluta….
Saluto gli amici (Marcello, shayne, Alberto, Alessandro, Salvo, Francesco, il-cla83, Tina e Nina)



4. Tore ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 10:42

Vola Barbara D’Urso con 3 ore su 5 incentrate sul “canna gate”….



5. il-Cla83 ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 10:56

Buongiorno blog.
Ascolti abbastanza simili a quelli di domenica scorsa. Il prime time di ieri riconferma il flop assoluto di Furore ancorato al 10%. Oltre a Furore, prevedo una settimana di lacrime e sangue per il prime time di Canale 5 con la scelta di portare Matrix in prima serata per ben tre appuntamenti. Canale5 non viene seguita per i programmi di informazione, Matrix non è più un programma di riferimento nemmeno in seconda serata, figuriamoci in prima..
Bene Fazio che ottiene un buon riscontro anche nella parte del Tavolo (da considerarsi come un programma di seconda serata, a se stante).
Bene come al solito Le iene.
Giletti fa più del doppio del flop Quinta colonna.

Per il resto.. Floppa tutto il pomeriggio di R1, mentre va bene la D’Urso, ma ottima anche Rai3, come diceva Paolo la domenica di Rai3 è ben strutturata e i risultati ci sono.

Bonolis vince di misura su Amadeus

Ciao a Paolo Marcello e buon lunedi a tutti



6. giacomo bartoluccio ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 11:13

Il risultato di QUINTA COLONNA è una ripulsione del sistema che rifiuta un uso propagandistico e personale della tv. Un programma di propaganda elettorale come negli anni 90 che certifica una anomalia che dopo 25 anni è integra e schifosamente amorale



7. Nina ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 11:52

Francesco: sottoscrivo.



8. lello ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 11:58

buon inizio settimana a tutti. E ormai il lunedi’ assistiamo a cio’ che3 ormai sta accadendo da gennaio: Fazio leader, raiuno che si è ripresa la leadership della domenica ma con la nota dolentissima di domenica in che floppa di brutto. ieri per la prima volta ne ho visto uno sprazzo: Rettore col marito che giocavano a “Tra moglie e marito”!!! Tristissimo! Ho guardato poi uno sprazzo di domenica live: si parlava del droga-gate all’isola: Henger – Rinaldi- madre di Henger e fuori onda a iosa con la D’urso che conduceva come se fosse stato un affare di stato: tristissimo e schifosissimo! Ho virato su Paramount Channel e mi sono visto Kramer contro Kramer, vecchi film ma bellissimo!
per il resto, quindi, nulla di nuovo!!
Salutoni a tutti e baci a dalila mia adorata!
Stasera la trasposizione tv di un altro best seller di Camilleri: non credo ci saranno i numeri di montalbano, ma saranno cmq numeri importanti, vista poi la concorrenza di c5!!!A proposito: Furore peggio di E’ Arrivata la felicità!!



9. Nina ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 11:59

Bartolomuccio; ma va! Esagerato.



10. shayne lewis ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 12:19

con il ritorno delle iene e senza grandi ospiti fazio cala leggermente se ci fosse un fiction valida su canale 5 difficilmente vincerebbe la serata che tempo che fa è un programma da raitre trasferito su raiuno per mancanza di di idee soldi e per giustificare il contratto esoso di Fazio…nel pomeriggio va a gonfie vele la D’urso tacciata di fare tv scadente intanto ormai sono anni che in rai non riescono a vincere con continuità dai tempi della Cuccarini con la sua domenica in piena di storie tristi e deprimenti

oggi neve a napoli evento più unico che raro buona settimana Marcello Tina Salvo Paolo e saluti a tutti



11. Nina ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 12:30

Neve a Napoli? Chissà che meraviglia di foto, cartoline indimenticabili.



12. tina ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 12:59

Ovvia vittoria di Fazio che vince da quando la domenica sera su canale 5 trasmettono fiction scadenti mentre in autunno Fazio la vittoria se la sognava.Giusto Lello?Per il resto ascolti come sempre.Prevedo che questa settimana canale 5 sara’sotterrata con l’infelicissima idea di trasmettere Matrix in prima serata.Come se a qualcuno importi di sentire ancora le solite promesse fasulle come chi le dice.Ciao a quasi tutti.



13. tina ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 12:59

Ovvia vittoria di Fazio che vince da quando la domenica sera su canale 5 trasmettono fiction scadenti mentre in autunno Fazio la vittoria se la sognava.Giusto Lello?Per il resto ascolti come sempre.Prevedo che questa settimana canale 5 sara’sotterrata con l’infelicissima idea di trasmettere Matrix in prima serata.Come se a qualcuno importi di sentire ancora le solite promesse fasulle come chi le dice.Ciao a quasi tutti.



14. Vince! ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 13:08

Guardando gli ospiti di Fazio di ieri, mi aspettavo un calo ancora più netto degli spettatori: Renzi, ormai al centesimo passaggio televisivo in pochi giorni, l’ignota vincitrice di una medaglia d’oro in una disciplina olimpica altrettanto sconosciuta, una vecchia gloria come Alberto Tomba, un mini-concerto di Max Gazzè (per dire, domenica scorsa al suo posto c’era Gianni Morandi) ed un lungo segmento dedicato al fine vita con Saviano e la compagna di Dj Fabo (su Rai1 in prime time, complimenti!)…
Invece la puntata è stata interessante ed ha retto bene, considerando la concorrenza di Roma-Milan…

Domenica prossima ci sarà un’altra partita di forte richiamo, il derby Milan-Inter: mi aspetto ospiti altrettanto di basso profilo, perché giustamente il programma si conserva il meglio per quando va a scontrarsi con gare non di cartello.



15. Nina ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 13:12

Beh davvero, ci vuole fegato. Già di suo Saviano è indigeribile, se poi si mette a parlare di cose che, francamente, non vedo una sua esperienza in proposito…. bohh….



16. Sergio ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 13:45

Imbarazzante il dato di Rete 4 in prima serata, BATTUTO DA TV8 E NOVE.

Aiuto.

Stabile Furore e Che Tempo Che Fa.



17. Nina ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 14:54

Su leggo scrivono che l’Isola si avvia alla chiusura.



18. Peppe93 ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 15:57

Cala Fazio bene Giletti



19. Sabato ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 16:17

Francesco93, ho appena visionato le curve degli ascolti di ieri sera: lo spazio con Saviano e Valeria Imbrogno ha ottenuto 3,8 milioni di telespettatori ed il 14% di share; nello stesso segmento, Canale5 era seguita da 2,8 milioni (10% di share). Non c’è stato quindi alcun “crollo” degli ascolti di Che Tempo Che Fa in corrispondenza dello spazio dedicato al fine vita. Rai1 ha superato la concorrenza (non solo Canale5, ma anche Le Iene e tutte le altre reti) per l’intera durata del programma ed ha firmato il picco della serata: 5,5 milioni di telespettatori ed il 19,3% di share (alle 21:46, quando andava in onda il saluto di Luciana Littizzetto ad Alberto Tomba). Tuttavia, se fosse come dici tu, onore a Rai1 che dedica spazi a temi impegnati e divisivi nonostante siano meno “remunerativi” di altri, più leggeri e “pop”! Non è da tutti: Canale5, per esempio, ha scelto di trasmettere una brutta fiction con Francesco Monte.



20. PAOLO76 ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 17:22

Sabato: non entro nel merito dei contenuti dei programmi di ieri sera perché ero fuori e non ho guardato la tv, quindi sono certo che i dati da te riportati siano corretti.
A proposito di scelte delle tv ammiraglie di rai e mediaset, ricordo ancora la scelta “coraggiosa” di canale 5 di svolgere un servizio pubblico dedicando 3 prime serate della settimana (lunedi’. mercoledì e giovedì) alla politica in vista delle elezioni che si terranno la prossima domenica, con una trasmissione che non vedrà il 10% neppure con il binocolo…. Rai 1 contemporaneamente trasmetterà un film in primva tv , questa sera, la partita di coppa italia mercoledì e don matteo il giovedì, relegando all’ultima giornata in cui si possa parlare di politica (venerdì) uno speciale di porta a porta, sapendo bene che i programmi di SOLA politica non rendono…..
Quindi tanto di cappello a Canale 5, per il servizio pubblico che svolgerà questa settimana. La Rai ha invece deciso di dare il colpo di grazia a rai2, affidando a lei il compito di informare il pubblico , anziché rai1 che altrimenti rovinerebbe la sua media del prime time….
per carità sono scelte libere, ma fanno riflettere….



21. Sabato ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 17:41

Paolo76, sono assolutamente d’accordo sulla scarsa “copertura” da parte della Rai, che si è affidata solo a:
- Kronos, il nuovo talk flop
- Carta Bianca, che va bene in daytime, ma male il martedì sera
- Porta A Porta
- Che Tempo Che Fa
La scelta di Mediaset è coraggiosa in quanto non sarà premiata da grandi ascolti, ma prima di parlare di “servizio pubblico” dobbiamo vedere come gestiranno gli ospiti e le interviste (scusa, ma sono sempre un po’ scettico).



22. Lello ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 17:47

Giusto tina! MA certo non e ‘ colpa di fazio o di raiuno se canale 5 non e ‘ in grado di fare fiction, ad eccezione di Morandi prodotta da lux vide storico partner rai, e quella su Rosy abate. La TV e la concorrenza queste sono!



23. Dalila ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 17:51

Se certe fiction non vengono apprezzate come Rosy Abate o Morandi non è certo colpa di Fazio.Ha avuto una flessione,ma ha portato a casa la serata.Di certo,i temi trattati non erano dei più semplici e concordo perciò con chi dice che la puntata ha retto bene.Buoni risultati come al solito per le Iene.Contenitori pomeridiani da rivedere in toto,per struttura e contenuti,da segnalare Kilimangiaro e Quelli che il calcio.Un bacio Lello



24. Pongo&Peggy ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 17:56

Nina, davvero chiudono l’Isola? Certo è difficile immaginare come possano andare avanti quando fatalmente verrà dimostrato senza ombra di dubbio quanto hanno insabbiato e mentito finora. Mi auguro che il trio Marcuzzi Venier Bossari non si riveda in tv per un bel pò. A fare i conduttori/opinionisti con l’auricolare e i copioni scritti sono bravi tutti.



25. PAOLO76 ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 18:10

SABATO: io mi riferivo a programmi della fascia prestigiosa del prime time….
Kronos: è stato cancellato per non togliere quei poschi ascoltatori a rai1
Carta bianca: si sa che è intorno al 3%
Fazio: mi dite (perché non lo seguo) che tratta anche di altri argomenti oltre alla politica
Porta a porta: di solito è in seconda serata… quindi è un’eccezione questa settimana….
Mi immagino che tu ti riferisca alla faziosità della trasmissione Matrix….
Io non l’ho mai vista, ma credo e spero che andandosu canale 5 non sia ai livelli di quinta colonna… almeno quello….
poi però mi darai atto, che non è che sulla rai non ci sia faziosità….. perchè altrimenti possiamo anche smettere di parlare di questo argomento….



26. claudio75 ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 18:31

“L isola alla frutta”!
Cosi titola davide maggio, riferendosi alla brillante idea del ballottaggio tra gli eliminati dell hounduras…
Poi quando fai notare , che è meglio la chiusura del programma, una mente ben pensante al grido di Evviva Maria!, ti dice che sei un rompi palle!!!
Peccato che il rompi palle, le cose le vede alla lunga……. è di fronte alla guerra dei Roses tra Mediaset e Magnolia la chiusura del programma garantirebbe di salvare quello che c’è di buono nell’unico reality ancora in grado di garantire interesse del pubblico ed ascolti.



27. tina ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 19:05

Caro rompipalle a te che cosa te ne viene in tasca se l’Isola chiude?



28. Claudio75 ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 19:42

E’ inutile rispondere a chi non ha materia grigia per capire!



29. Mayu ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 20:47

Rete4 sotto il 3% nelle 24h!

Per Francesco93 in TV va bene solamente il Segreto. Invece di elogiare quando vengono trattati certi argomnenti…

A proposito di cialtroni uno stava anche su Rete4, da quel che si evince dai commenti, lì lo share non poteva precipitare poiché non si è mai alzato…



30. tina ha scritto:

26 febbraio 2018 alle 21:30

Meno male che c’e'Claudio con la sua materia grigia altrimenti come faremmo?Buffone.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.