4
febbraio

Sanremo 2018, cantanti: Le Vibrazioni di nuovo insieme per il Festival

le vibrazioni

Le Vibrazioni ©Chiara Mirelli

Il Festival di Sanremo 2018 rappresenta un nuovo inizio per Le Vibrazioni, band che aveva dichiarato di prendersi una pausa nel 2012 e che si riunisce, ancora con il bassista originale, per l’occasione. Francesco Sarcina & Co. sono in gara al Festival con il brano Così sbagliato.

Chi sono Le Vibrazioni

Band milanese nata nel 1999, Le Vibrazioni hanno ottenuto il successo nel 2003 e negli anni a seguire con una serie di singoli (come Dedicato a te e Vieni da me, solo per fare degli esempi) diventati tormentoni e campioni di vendite. Il suo frontman, Francesco Sarcina, ha iniziato nel 2011 una carriera da solista che l’ha portato ad intraprendere anche un percorso televisivo: è stato infatti professore di Amici e ha partecipato a Pechino Express con sua moglie. La band è attualmente composta da Francesco Sarcina, 41 anni, Alessandro Deidda, 42, Stefano Verderi, 43, e Marco Castellani, 39.

Le Vibrazioni a Sanremo

Hanno partecipato al Festival una sola volta, nel 2005, all’apice della loro carriera. Presentarono il brano Ovunque andrò e si classificarono secondi nella categoria Gruppi. Francesco Sarcina ci tornò come solista nel 2014 con Nel tuo sorriso e si classificò decimo.

La canzone de Le Vibrazioni a Sanremo 2018

Presentano una canzone scritta dallo stesso Francesco Sarcina, con Luca Chiaravalli, Andrea Bonomo e Davide Simonetta. E’ una sorta di autocritica: “Da adulti dobbiamo imparare ad accettare di non essere perfetti” racconta Sarcina. “E’ un brano gustoso, sentirete i nostri tipici suoni ma valorizzati dall’orchestra. Una mini-opera rock”. Durante la serata dei duetti si esibiranno con Skin. Il 9 febbraio esce il loro quinto album, chiamato V.

Le Vibrazioni presentano V

[TUTTO SUI CANTANTI DI SANREMO 2018]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Festival di Sanremo 2018
Festival di Sanremo 2018: i 20 big in gara


Le Vibrazioni
Sanremo 2018, Le Vibrazioni a DM: «La gara e la musica sono due cose che cozzano» – Video


Sanremo 2018 - Nina Zilli in Vivienne Westwood
Sanremo 2018: gli stilisti dei cantanti


Lo Stato Sociale
Sanremo 2018, cantanti: Lo Stato Sociale da inviati per Le Iene a Big in gara

1 Commento dei lettori »

1. soralella ha scritto:

4 febbraio 2018 alle 11:20

Sarà il primo Festival della storia dove la qualità – ma spesso anche la notorietà – dei cantanti in gara è di gran lunga superiore a quella dei cosiddetti “superospiti”.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.