30
gennaio

BOOM! Milly sfratta Alessandro Greco per una settimana. Ballando con le stelle inizia in daytime

Milly Carlucci

Milly Carlucci

Milly Carlucci si prepara a sfoderare gli artigli. In vista della nuova edizione di Ballando con le Stelle, la generalessa di Rai1 ha scelto di non farsi cogliere impreparata. Se la discesa in pista del nuovo gruppo di vip è prevista per sabato 3 marzo 2018, il palinsesto della prima rete Rai “comincerà a ballare” qualche giorno prima. Possiamo anunnciarvi, infatti, che da lunedì 26 febbraio, nella fascia post prandiale, arrivano cinque appuntamenti in daytime che faranno da preludio alla première della tredicesima edizione.

Nella settimana del debutto dello show di punta del sabato sera di Rai 1, la conduttrice ’sfratta’ Alessandro Greco e il suo ‘Zero e Lode’ per far spazio a cinque puntate di Ballando con le Stelle che vedranno schierati i giudici Carolyn Smith, Guillermo Mariotto e Fabio Canino. Lucarelli e Zazzaroni assenti per altri impegni. Dopo la settimana di pausa, il conduttore tarantino tornerà regolarmente in onda con il suo game sino al termine della stagione.

Le prime quattro puntate avranno ad oggetto i casting per i gruppi che, seppur fuori gara, si esibiscono ogni sabato sera nella sfida parallela a quella dei vip. L’ultima puntata, quella di venerdì 2 marzo, dovrebbe essere invece dedicata alla presentazione dei concorrenti famosi che dal 3 marzo si daranno battaglia a suon di paso doble e merengue.

La partenza nel terzo mese dell’anno consentirà a Ballando con le Stelle 2018 di ridurre all’osso la sfida con il temibile competitor C’è Posta Per Te, giunto alle battute finali (si scontreranno per due settimane). A seguire potrebbero arrivare i nuovi speciali di Maria De Filippi e poi il nuovo e rinnovato serale di Amici 17 in diretta.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


garko-gabriel
BOOM! Gabriel Garko scende in pista a Ballando con le Stelle


Nathalie Guetta
BOOM! Nathalie Guetta a Ballando con le Stelle 2018


Eleonora Giorgi
BOOM! Eleonora Giorgi a Ballando con le Stelle 2018


Terence Hill a Ballando con le Stelle
Ballando con le Stelle 2018: fuori Minghi e Morra. La giuria boccia la Guetta, il pubblico no. Terence Hill ballerino (per una notte) che non balla

10 Commenti dei lettori »

1. marco ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 16:01

Capirai che artigli…
sara’ un flop…



2. marco ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 16:04

capirai che artigli…. Sara’ un flop
Poi lei e’ veramente antipatica



3. Sabato ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 16:59

Speriamo non dissipi i buoni risultati ottenuti da Greco, che ormai da tempo garantisce il 12% al primo pomeriggio di Rai1.



4. Tristan ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 18:38

si scontrerebbe il 3-10-17 con c’è posta. Poi secondo me sarebbe meglio far partire amici il 24 marzo perché poi il 31 è il sabato prima di pasqua. Poi in questo modo amici 9 puntate fino a sabato 19 maggio e il 26 finale di Champions League mi pare.
I 2 speciali li potrebbero mettere in altro giorno



5. Tristan ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 18:47

E poi sicuramente la prima di ballando ci sarà contro carlo conti a c’è posta



6. kalinda ha scritto:

30 gennaio 2018 alle 20:52

Anche lei fugge dalla Vita in diretta.



7. soralella ha scritto:

31 gennaio 2018 alle 11:39

Tristan speriamo di no ….. una volta già è stata di troppo, ribadire sarebbe davvero di pessimo gusto



8. erodio76 ha scritto:

31 gennaio 2018 alle 14:49

Ma andare dopo Zero e Lode, accorciando per una settimana La Vita in diretta no? A Rai1 son.proprio auto-lesionisti!



9. alessandro ha scritto:

31 gennaio 2018 alle 15:01

La Carlucci e’ di una antipatia unica… (anche la giuria di ballando con le stelle a partire da Selvaggia Lucarelli in quanto ad antipatia non scherza)… Scappa dal confronto con la De Filippi xche’ saprebbe di prendere delle sonore lezioni… Comunque ballando con le stelle (stelle si fa x dire… sono tutti mezzi sconosciuti di solito quelli che partecipano…) sara’ il solito flop… come lo sono state sempre le trasmissioni condotte da questa conduttrice con la puzza sotto il naso… (es. Notti sul ghiaccio)



10. Telepolemico ha scritto:

11 febbraio 2018 alle 18:04

Penalizzare un professionista che si è fatto il mazzo per ottenere i risultati che ha ottenuto, dopo aver rischiato addirittura la chiusura anticipata, per dare spazio ad un programma a dir poco osceno, condotto da una “barona” che detta legge in Rai per non si sa quali meriti, non mi sembra il modo migliore di condurre una rete.

La Rai si dovrebbe vergognare.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.