17
gennaio

Netturbini di Maria: ecco gli Amici della De Filippi al lavoro per pulire le strade di Roma

Amici 17

I ragazzi di Amici in divisa per pulire Roma

Punizione espiata ma è solo l’inizio. Maria De Filippi l’aveva solennemente annunciato durante la puntata del sabato: i ragazzi si sarebbero messi a disposizione del comune di Roma per ripulire la città. E così, dopo il beneplacito del Sindaco Virginia Raggi, è arrivata l’ora per gli allievi di Amici 17 di lasciare i microfoni e le scarpette e di impugnare le scope. Ieri sera Emma, Luca, Bryan e gli altri si sono dati da fare nelle nuove e insolite vesti di netturbini.

Quella appena trascorsa dovrebbe essere la prima di una serie di sere tiratardi per gli allievi di Amici 17 che ora dovranno dire definitivamente addio ai bagordi notturni che hanno provocato la reazione funesta di Maria De Filippi e della produzione. Nei giorni scorsi si è parlato molto della faccenda dimenticando talvolta che, al di là della gravità dei fatti in sè (non spiegati nel dettaglio dalla conduttrice), il programma ha un regolamento severo riguardo al coprifuoco e dunque basterebbe rientrare in camera 20 minuti dopo per meritare una punizione o un richiamo. Figurarsi se si va oltre.

Nel frattempo i maggiori responsabili delle violazioni -  il cantante Biondo e i ballerini Vittorio, Nicolas e Filippo – stanno studiando per il loro esame di riammissione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Biondo - Amici 2018
Amici 2018, terza puntata Serale del 21 aprile. Heather contro Biondo: «For pussies». E Zerbi: «Detto da una donna è una grandissima stron*ata»


Maria De Filippi e Maradona
Amici schiera anche Maradona e Belen contro Ballando


Einar - Amici 2018
Amici 2018, daytime 20 aprile. Einar attacca: «A me Zic non è mai piaciuto come persona»


Amici 2018
Amici 2018, daytime 19 aprile. Luca e Bryan preparano una coreografia sui tacchi – Video

3 Commenti dei lettori »

1. Luna ha scritto:

17 gennaio 2018 alle 20:22

Prima c’é l’articolo dedicato a Luca Tommassini, poi quello dei ragazzi di Amici netturbini nelle strade di Roma. Dai birichini dite la verità é uno scoooooop di Davide Maggio per farci capire che il tutto é un flashmob organizzato da Luca Tommassini :-)) ?



2. Fabio Fabbretti ha scritto:

17 gennaio 2018 alle 20:36

@Luna ahahahah



3. Luna ha scritto:

18 gennaio 2018 alle 10:49

Tommassini é un diavoletto una ne pensa e cento ne crea. Già mi immagino Mary DeFy su una piattaforma di tubi innocenti riciclati dai ponteggi di Expo’, la giuria seduta su sedie di cartoni di imballaggio di poltrone&sofà recuperati in strada dai ragazzi di Amici sotto casa della Ferilli, Elisa vestita con pezze di daino usate dell’ autolavaggio vicino la Tiburtina e i ballerini con ghirlande di luci Led provenienti dall’ultima missione spaziale russa. E vuoi vedere che il magico Tommy doterà il maestro Vessicchio di una barba iperconnessa che intercetterà le stonature prima ancora che la falsa nota esca dalla laringe del povero sciagurato allievo canterino. Che ve lo dico a fare non vedo l’ora di assistere al serale di Amici. :-)) Adoro Amici !!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.