24
ottobre

Fiorello riparte dalla (web) radio. E racconta del suo ‘no’ a Weinstein

Fiorello

Il Socialista

Fiorello frullatutto. Da ieri lo showman siciliano è tornato a fare radio, uno dei suoi ‘primi amori’. Le frequenze, però, sono quelle virtuali della sua pagina Facebook (o di un’apposita App) da cui trasmetterà Il Socialista ogni giorno dalle 13  -per un mese e mezzo – in diretta per un’ora circa da un immaginario ‘Pala-Zuckerberg’ di Milano.

Con lui, i fedeli autori: Federico Taddia, Giovanni Benincasa, Francesco Bozzi e Pierluigi Montebelli. Inoltre, torna a fargli da spalla – non solo musicale – il maestro Enrico Cremonesi, con la sua Banda Larga, insieme al vignettista Giorgio di Zenzo (Il Depresso dell’Edicola). Mentre si fa sempre più vicino il momento dell’atteso ritorno in Rai, nel frattempo torna a presidiare stabilmente la piazza del web, come già aveva fatto in passato, lanciando le prime edizioni di Edicola Fiore.

Tra una battuta e l’altra, dedica la prima puntata (qui l’audio completo) al suo gatto, ma soprattutto a Renzo Arbore, maestro d’improvvisazione a cui dichiara apertamente d’ispirarsi per il nuovo progetto. Poi affronta anche il caso Weinstein ‘al rovescio’, ovvero dal proprio punto di vista. All’interno dello spazio intitolato ‘La Stanza dei Non Mi piace’ dichiara, infatti, di essere stato minacciato personalmente dal noto produttore americano. Dopo la sua partecipazione al film Il talento di Mr. Ripley, qualche anno più tardi, fu ricontattato per un ruolo marginale nella pellicola musicale Nine di Rob Marshall, ma, al suo rifiuto, Weinstein gli fece immediatamente recapitare una lettera contenente affermazioni del tipo tu forse non hai capito a chi hai detto noo ancora “dopo questo rifiuto, non lavorerai mai più in America”.

Infine, riprende con toni più leggeri presentando alcune rubriche inedite: dalla nuova coppia comica ‘Candreva-Nagatomo’ dell’Inter che si cimenta con i proverbi italiani, agli spot de ‘L’Antitrust’, dedicati alla pubblicità gratuita per piccole attività commerciali, passando per l’intervista ai ‘Cervelli in fuga’, fino ai collegamenti con i programmi radio o tv – in quella stessa fascia oraria – facendo zapping e lanciandosi in spassosi duetti a distanza, ad insaputa dei protagonisti delle diverse produzioni o trasmissioni in onda. Ieri, ‘vittime’ delle incursioni dell’artista, la serie Riviera su Sky Atlantic e alcune stazioni radio, non meglio identificate.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Rosario Fiorello
Fiorello: «Potrei tornare in Rai con un varietà all’ora del ‘rutto’»


Fiorello - Mario Orfeo
Fiorello verso il ritorno in Rai?


fabio-fazio che tempo che fa
Che Tempo Che Fa: Fazio debutta su Rai1 con Morricone e Beppe Fiorello. Ci sarà anche Rosario?


Fiorello
Fiorello chiude l’Edicola. Allo studio un nuovo varietà in seconda serata

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.