20
aprile

Caduta Libera riparte con una puntata vip. Nella nuova edizione in palio fino a 500 mila euro

Gerry Scotti.

Gerry Scotti

In attesa di ritornare a breve in prima serata al timone di The Winner Is e di tenere a battesimo The Wall, nella prossima stagione, Gerry Scotti si riprende la guida del preserale. Da domenica 30 aprile 2017, il game show Caduta Libera! torna su Canale 5.

Ad inaugurare questa quinta edizione del programma una puntata speciale in cui saranno chiamati a giocare volti noti dello spettacolo. I super concorrenti sfideranno le misteriose botole per cercare di aggiudicarsi la vittoria finale e poter così contribuire alla raccolta fondi di “Fabbrica del Sorriso 2017”, dedicata alla lotta contro i tumori infantili.

Anche se il meccanismo generale del gioco resta invariato – un giocatore al centro e 10 sfidanti che lo circondano, tutti posizionati su altrettante botole, pronte a farli precipitare alla prima risposta errata – in questa edizione verranno introdotte delle novità.

Confermato il gioco de ‘I 10 passi’, momento finale in cui il concorrente ha a disposizione tre minuti per rispondere a 10 domande e potersi aggiudicare, da questa nuova edizione, fino a 500.000 euro.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


gerry scotti caduta libera
Caduta Libera: Gerry Scotti torna in prime time con i «campionissimi». Ospiti Ale e Franz, Gabbani e Arisa


Gerry Scotti - Caduta Libera
CADUTA LIBERA: STASERA LA RIVINCITA DEI CAMPIONI IN PRIME TIME CON AL BANO E RUGGERI. DA LUNEDI TORNA L’APPUNTAMENTO PRESERALE


Caduta libera
CADUTA LIBERA – CAMPIONISSIMI: GERRY SCOTTI DAL PRESERALE AL PRIME TIME CON IVA ZANICCHI, CRISTINA D’AVENA ED EDOARDO VIANELLO


Scotty vs Amadeus
REAZIONE A CATENA VS CADUTA LIBERA: UNA SFIDA AGGUERRITA

1 Commento dei lettori »

1. xxxxx ha scritto:

21 aprile 2017 alle 13:24

Finalmente, consci della lunga durata della trasmissione, hanno introdotto delle novità! Sono curioso, proverò a vederlo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.