24
marzo

Amici 2017: Andreas Muller

Andreas Muller

Andreas Muller

Amici 2017: chi è il ballerino Andreas Muller

Età: 20 anni

Categoria: ballo

Squadra: blu

Status: in gara

Andreas Muller nasce a Singer, in Germania, il 2 giugno 1996. Vive a Fabriano (provincia di Ancona) con i genitori e due fratelli. Studia danza dal 2011 e durante le superiori dà lezioni di ballo ai bambini. Ha partecipato ad Amici Casting nel 2014 ma non ha ottenuto il banco. C’ha riprovato un anno dopo e ce l’ha fatta, riuscendo ad essere scelto dai direttori artistici Nek e J-AX per far parte della squadra blu del Serale, ma a causa di un infortunio ha dovuto abbandonare il programma sul più bello. Si ripresenta ad Amici perché non vuole lasciare le cose a metà.

Amici 2017: il percorso di Andreas Muller nella scuola

Il percorso del ballerino all’interno della scuola non è stato dei più facili. Questa sua seconda possibilità non è stata vista di buon occhio da alcuni insegnanti, Garrison su tutti. Al contrario, Andreas ha potuto beneficiare del supporto di Veronica Peparini, che vede in lui da più di un anno l’elemento simbolo della sua danza hip hop. Tra difficoltà e soddisfazioni, l’allievo a dicembre è stato protagonista di un’importante sfida, che l’ha visto vincere e confermare il proprio banco contro lo sfidante Manuel.

Giuliano Peparini, nelle audizioni per il Serale, non ha avuto dubbi sulla sua ammissione, così come Elisa, che l’ha voluto con sé nella Squadra Blu.

Al Serale Andreas ha conquistato i favori della giuria, confermando la stima dei Peparini, arrivando a giocarsi la finale.

LE SCHEDE DEGLI ALTRI CONCORRENTI

LE ULTIME SU AMICI



Articoli che potrebbero interessarti


Squadra blu (2)
Amici 2017: gli allievi ammessi al Serale nella squadra bianca e nella squadra blu


Amici - andreas e la mamma
Amici 2017, daytime 24 maggio. Andreas riceve la visita di sua madre, Emma gioca ai videogame con Sebastian – Video


Riccardo e Andreas finalisti di Amici 2017
Amici 2017: i finalisti


Cosimo Amici
Amici 2017, daytime 14 aprile. Tutto pronto per il quarto Serale

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.