10
marzo

Beautiful: i cinque personaggi più folli in trent’anni di soap

Beautiful - Sheila

Beautiful - Sheila

Beautiful questo mese compie trent’anni di messa in onda e lo fa con trame molto movimentate nelle quali non mancano passioni improvvise, amori rinvigoriti, ritorni buffi ed inattesi dal trapassato remoto e follia a sufficienza. Tra i personaggi centrali degli ultimi episodi in onda in America, infatti, c’è Quinn Fuller (Rena Sofer), la nuova donna di Eric, che ha messo a dura prova la pazienza e l’incolumità dei Forrester. Ma costei non è certo la prima “fuori di testa” che la soap ha presentato al pubblico; ce ne sono state delle altre, parimenti eccessive e pericolose.

Beautiful: la follia di Quinn, Sheila, Morgan, Pamela e Aly

1. Quinn. Bisogna dire che Quinn si sta dando molto da fare per rilanciare la categoria delle pazze made in Beautiful. La produttrice di gioielli e madre di Wyatt nei quattro anni finora passati a Los Angeles – è entrata nel cast nel 2013 – ne ha combinate di tutti i colori: ha tentato per esempio di uccidere Liam con una spada da lei stessa realizzata, successivamente ha rapito il ragazzo e, sfruttando la sua perdita di memoria, ha intrecciato una relazione con lui. Si è curata in una clinica specializzata ma il suo comportamento resta sempre in bilico e seguita ad usare il proprio fascino per ammorbidire gli uomini: prima Eric, ora Ridge.

2. Sheila. Ma nella vita di Eric Forrester c’è stata una donna ancor più folle di Quinn, che ha condizionato per anni la sua esistenza e fatto del male a più di un personaggio: è Sheila Carter (Kimberlin Brown), presente nella soap dal 1992 al 2003 ma nata e morta in Febbre d’Amore (dove le ha prestato il volto anche Michelle Stafford). Sheila, anche lei sovente ospite di cliniche psichiatriche, è stata la donna di Eric ma ha anche sposato James Warwick, il proprio psichiatra, falsificando negli anni test di paternità, tentando di avvelenare Stephanie con il mercurio, di buttare Brooke in un forno, armata di pistola più e più volte. Sheila è la regina della categoria, una perfida psicopatica come difficilmente se ne sono viste in tv e, complice il fatto di essere stata in video tanto a lungo, può essere considerata ormai una vera e propria icona.

3. Pamela. Sempre tra le fans del vecchio Eric si trova un altro esempio di follia, quello di Pamela “Pam” Douglas (Alley Mills), sorella minore di Stephanie che ha finito con l’invaghirsi del cognato ma non prima di averlo avvelenato e fatto finire in coma. Ma la sua impresa indimenticabile è stata quella di aver rapito per gelosia Donna, la compagna di lui, legandola e cospargendola di miele per farla divorare da un orso. A sua “discolpa” si può dire che la malattia mentale di Pam fu causata in giovane età dalla violenza del padre, che la buttò giù dalle scale.

4. Morgan. Per Morgan Dewitt (Sarah Buxton), invece, l’ossessione è stata Ridge, del quale era rimasta incinta da ragazza: dopo l’aborto a cui Stephanie l’aveva costretta, Morgan era tornata a Los Angeles riuscendo a farsi mettere incinta dall’uomo una seconda volta, ma partorì un figlio morto. Per vendicarsi di Ridge e della moglie Taylor rapì la figlia dei due, Steffy, facendo credere ai genitori che era stata divorata da uno squalo e successivamente tentò anche di uccidere Stephanie annegandola nella vasca da bagno. La sua azione più clamorosa, però, fu precedente, e la vide tentare di eliminare Clark Garrison facendolo soffocare da un serpente.

5. Aly. Chiude questa cinquina di matte da legare la più innocua (si fa per dire), ovvero Alexandria “Aly” Forrester, figlia di Thorne e Darla. La ragazza, morta prematuramente, dimostrò di essere afflitta da uno squlibrio mentale che la portava ad avere visioni della madre morta e a sentirsi chiedere da lei di uccidere alcune persone. La sua più grande nemica è stata colei che aveva causato la morte di Darla, Taylor, che ha minacciato di uccidere con un’ascia.

Ma la follia a Beautiful è stata padrona da sempre, palesandosi in personaggi eccessivi ma divertenti come Sally Spectra ed anche in passaggi di sceneggiatura veramente impensabili: più che le tante, troppe, resurrezioni, val la pena ricordare il momento topico in cui a Taylor, che tentava di avere un figlio dal marito Nick con la fecondazione in vitro, fu impiantato per errore un ovulo della sua nemica Brooke!

Veramente roba… da matti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Beautiful - Sheila Carter
Beautiful: il ritorno della perfida Sheila Carter – Video


Beautiful - Eric-john-mccook-Dopo
Beautiful: com’erano e come sono i personaggi storici della soap (foto)


Daniel McVicar 12
DANIEL MCVICAR A DM: “LA BRIGLIADORI HA CREATO UN PERSONAGGIO, IO NO. HO RAGGIUNTO LA TRANQUILLITA’ IN QUEL MANICOMIO”


Beautiful
BEAUTIFUL, DAL 36 AL 19% DI SHARE: COLPA DI CANALE 5 O DELLE TRAME? INTANTO A CONSOLARE L’EROINA BROOKE C’E’ IL FIGLIO DI RIDGE…

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.