14
febbraio

Storie Vere celebra Maurizio Costanzo. Il giornalista: ‘Ho pensato di essere morto, comunque una bella commemorazione’

Maurizio Costanzo

San Valentino in tv: è tempo di qualche matrimonio e “un funerale”. Dopo le lacrime di Sandra Milo nel corso della puntata di ieri, Storie Vere su Rai1, oggi celebra la festa degli innamorati invitando Maurizio Costanzo a raccontarsi attraverso la sua storia con Maria De Filippi, con cui fa coppia fissa da ben 25 anni.

Il padre di tutti i talk show, il quale di recente si è commosso insieme alla moglie nel suo programma ‘L’intervista‘, in collegamento con Eleonora Daniele, dopo un primo filmato riguardante la sua carriera, ha subito ironicamente commentato:

“Ho pensato di essere morto, comunque una bella commemorazione”.

Poco dopo, interpellato sulla partecipazione di Maria al Festival, ha precisato:

“Per la prima volta in vita mia ho visto cinque serate di Sanremo dall’inizio alla fine, non mi era mai successo.”

Poi, invitato a riflettere sulle novità introdotte dalla sua compagna all’interno della kermesse più nazional-popolare del Paese, nell’analisi dei meriti sottolinea:

“…anche di aver portato all’interno di una ‘sagra canora’, il sociale […] Questo ha consentito ai telespettatori di sentirsi meno in colpa perché stavano guardando delle canzonette”.

Ma tempo qualche minuto, tra elogi ed encomi della presentatrice, Maurizio torna a cavalcare il tormentone di giornata:

Ma perché fai questa commemorazione, Eleonora me lo spieghi? Comincio a preoccuparmi, hai parlato col mio medico, ti ha detto qualche cosa? Ti porti avanti col lavoro? […] Io non ho mai avuto un necrologio di questa importanza.”

Per chiudere in bellezza, a seguito del ricordo dei tanti volti noti dello spettacolo lanciati come ospiti del ‘Maurizio Costanzo Show’, il giornalista conclude dicendo:

“Scusa nella commemorazione mi sono dimenticato di dire che fra i personaggi che sono nati con me c’è Paolo Villaggio. Questo perché tu possa consegnare una commemorazione completa […] manca solo l’anno della dipartita.”

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Selvaggia Roma (Us Endemol Shine)
Maurizio Costanzo: «Selvaggia Roma? Più che una entrata nella casa, sembra una scappata di casa»


VIRGINIA RAGGI, MASSIMO GILETTI E MAURIZIO COSTANZO
Maurizio Costanzo Show riparte con il mondo del giornalismo. Massimo Giletti canta per la Raggi (Video)


Monica Maggioni
Monica Maggioni risponde a Costanzo: «Ha detto cose inesatte, ma non mi metto a fare le guerricciole»


Maurizio Costanzo
Costanzo vs Maggioni, Coletta difende l’ex Presidente Rai. Il giornalista si scusa

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.