3
febbraio

RAISPORT IN SCIOPERO CONTRO L’IMPOVERIMENTO DELLA TESTATA. CANCELLATO RAISPORT 2

RaiSport 2

Continua il momento no di RaiSport, che ieri ha annunciato uno sciopero di tre giorni contro l’impoverimento che sta subendo da mesi la testata giornalistica sportiva della tv di Stato. Impoverimento che culminerà con la cancellazione del canale RaiSport 2.

RaiSport in rivolta contro il taglio di budget e la cancellazione di RaiSport 2

L’Assemblea di RaiSport – si legge nella nota diffusa – esprime profonda preoccupazione sul momento della Testata. Il quadro è particolarmente confuso in tema di diritti sportivi e l’annunciato taglio di budget segna un ulteriore impoverimento nello sviluppo della Testata. Inoltre, la prossima chiusura di RaiSport 2, a fronte degli spazi di palinsesto persi sulle reti generaliste, è da considerarsi inaccettabile. A questo proposito, sembra particolarmente grave l’annunciato spostamento della trasmissione “Nazionali”, prevista inizialmente su Raitre in seconda serata e trasferita nella terza serata inoltrata di Raidue”.

L’assemblea attacca nuovamente il direttore di RaiSport, Gabriele Romagnoli, dopo averlo già sfiduciato lo scorso novembre, chiedendo ora un incontro immediato ed urgente:

“Il piano di digitalizzazione della Testata – prosegue la nota – resta tuttora profondamente incerto sui tempi, nonostante l’impegno preso dal Direttore Romagnoli, in sede di piano editoriale, di completare il processo entro quattordici mesi. Per tutto questo, l’Assemblea affida al CdR un pacchetto di tre giorni di sciopero. In base al documento dell’Assemblea, il CdR e il Fiduciario chiedono un incontro urgente con il Direttore.

Va detto che la cancellazione prossima di RaiSport 2, che dovrebbe terminare le sue trasmissioni domenica 5 febbraio, è l’ultimo dei problemi, essendo il canale ormai da tempo fotocopia di RaiSport 1. Di fatto, è la goccia che fa traboccare un vaso ormai stracolmo, per una testata che, a fronte anche di un’emorragia di ascolti inevitabile, denuncia da tempo la deriva in cui sembra essere lasciata.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Gabriele Romagnoli (direttore RaiSport)
RaiSport nella bufera: i giornalisti annunciano uno sciopero per domenica 9 aprile


Rai Sport
Rai Sport: sospeso lo sciopero del 9 aprile. Trattative aperte con l’azienda


Paola Ferrari
RAI SPORT, GABRIELE ROMAGNOLI: “IMMAGINE DESUETA”. ECCO LE NOVITA’ IN ARRIVO


Enrico Varriale
ENRICO VARRIALE FUORI DA RAISPORT PER EURO 2016. CANCELLATO ANCHE IL PROCESSO DEL LUNEDI

4 Commenti dei lettori »

1. Tv90 ha scritto:

4 febbraio 2017 alle 11:40

Ridicoli in puntarsi su canale inutile che drovrei dire io prima c’era Raigulp +1 mettessero un canale per ragazzi della rai più verso al maschile oppure Rai Anime . Oppure sfruttare le serie disney cartoni in chiaro esempio Duck tales.



2. Maurizio Murante ha scritto:

4 febbraio 2017 alle 19:21

No la chiusura di Rai sport 2 è STOP a doppioni. Ma più spazio agli sport “minori” sponsorizzando direttamente le Federazioni che fanno economicamente fatica. In questo senso va ricordato che l’accesso alle news sportive va garantito, è Servizio Pubblico e non può esser sacrificato a vantaggio degli sport dei grandi Business.



3. Gorgio Patrizi ha scritto:

5 febbraio 2017 alle 09:52

Dire che la chiusura di Rai Sport 2 è semplicemente lo stop a dei doppioni è guardare il dito e non la luna.
La luna è che, nonostante la nuova normativa sul pagamento del canone che dovrebbe aumentare gli introiti Rai e consentire così più investimenti, il servizio sportivo Rai sta peggiorando a vista d’occhio, come qualità e come copertura degli avvenimenti.
Solo per stare agli sport di stagione, si salva ancora lo sci alpino (fino a quando?), il fondo sta soffrendo parecchio, bob e slittino sono letteralmente spariti e il pattinaggio di figura, fino all’anno scorso ben coperto, è calato vistosamente come copertura in diretta.
Il fatto di usare da un anno Rai Sport 2 come doppione è solo UNO degli aspetti di questo peggioramento generale e continuo, ora con la chiusura del canale c’è un ulteriore ostacolo al ripristino di un servizio dignitoso per un servizio pubblico.
Se la Rai facesse ciò che deve per onorare il canone che riceve, non ci sarebbe motivo per fare dei doppioni perchè ci sarebbe spazio per due canali distinti che trasmettono cose diverse per il 90% del tempo.



4. marco ha scritto:

5 febbraio 2017 alle 10:32

da oggi sul canale 57 c’è rai sport + hd che sostituisce sia 1 e che il 2 e sarà canale unico



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.