16
gennaio

PERCHE’ WANNA MARCHI E STEFANIA NOBILE L’ISOLA DEI FAMOSI DOVREBBERO GUARDARSELA DA CASA!

Wanna Marchi e Stefania Nobile

Wanna Marchi e Stefania Nobile

Innanzitutto, una premessa: Wanna Marchi e Stefania Nobile hanno pagato il loro conto con la giustizia e, dunque, sono cittadine libere di fare quel che vogliono. Compresa una partecipazione all’Isola dei Famosi. Così come è libero di acconsentire al loro arruolamento l’editore della rete che ospita il reality. D’altro canto, sembra che l’incontro di queste due volontà ci sia già stato poichè dal 30 gennaio prossimo le due di cui si tratta dovrebbero naufragare su Canale 5 in prima serata.

Uso volutamente il condizionale perchè, forse, si è ancora in tempo affinchè Pier Silvio Berlusconi infonda il buon gusto che lo ha sempre contraddistinto ad una delle produzioni cardine dalla sua rete ammiraglia, stoppando delle scelte sì legittime ma – a parere di chi vi scrive – assolutamente evitabili.

Evitabili per rispetto e delicatezza nei confronti delle vittime di Marchi e Nobile; se la detenzione ha – o dovrebbe – infatti aver rieducato le condannate, non si capisce perchè debba essere concessa loro anche una ribalta mediatica che ha quasi il sapore della celebrazione o di una rivincita bella e buona che non ha ragion d’essere, per giunta messa in atto con lo stesso mezzo ‘grazie al quale’ si sono macchiate dei reati di bancarotta fraudolenta, truffa aggravata e associazione per delinquere finalizzata alla truffa. Il tutto sulla stessa rete che ha smascherato (e fatto finire in tribunale) le malefatte delle due ‘televenditrici’. Chiamiamola questione di tatto e di delicatezza nei confronti di chi quei torti li ha subiti.

Ho sempre pensato, tra l’altro, che la tv, anche nei programmi più frivoli, abbia una involontaria funzione pedagodica. Il motivo è semplice ed è uno, anzi sono due: da una parte il potere e la forza con cui il media per eccellenza lancia messaggi ai telespettatori; dall’altra l’ampiezza della platea dei destinatari di quei messaggi. Se, infatti, soggetti con un buon grado di cultura e spiccato spirito critico quei messaggi li filtrano, li valutano, li accolgono o li scartano, c’è un’altra parte di pubblico che, per mancanza di mezzi, non lo fa e, dunque, va protetta. Protetta da eventuali messaggi sbagliati che possano anche creare emulazione.

E se a volte ‘trasgredire’ è persino auspicabile, è altrettanto vero che dei limiti è sempre opportuno fissarseli prima. In questo caso il limite lo si supererebbe di parecchio, anche in considerazione dello straordinario appeal mediatico di Wanna e figlia. Non sarebbe giusto!

Che le signore guardino l’isola dal salotto di casa e cerchino la rivincita altrove. D’accordo?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


stefania nobile
STEFANIA NOBILE: CI HANNO CERCATO LORO PER L’ISOLA, NOI ERAVAMO UN PO’ RESTIE. MIA MADRE E’ UNA PERSONA AMATISSIMA. IO LA RIPORTERO’ IN TV


wanna-marchi
WANNA MARCHI E STEFANIA NOBILE FUORI DALL’ISOLA DEI FAMOSI. L’ANNUNCIO DI MEDIASET


Marchi e Nobile
WANNA MARCHI E LA FIGLIA STEFANIA NOBILE: «ANDIAMO ALL’ISOLA DEI FAMOSI PER RITROVARE LA NOSTRA DIGNITÁ. DIMOSTREREMO CHE NON SIAMO DEI MOSTRI»


Wanna Marchi e Stefania Nobile
ISOLA DEI FAMOSI 2017, CAST: ECCO CHI CI SARA’

24 Commenti dei lettori »

1. Romolo Ricapito ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 04:02

Dissento, è una forma di moralismo superata. Come s egli altri programmi, con tribunali falsi all’ora di pranzo, fossero roba morale. Mi unisco all’opinione controcorrente di Giuseppe Cruciani. Si alle Marchi in tv. No a censure preventive.



2. Italico26 ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 09:13

No, personalmente non sono d’accordo .
Le due signore hanno un fortissimo appeal mediatico e potrebbero portare quella linfa necessaria ad un reality show (non stiamo parlando di uno spettacolo alla Scala).
Inoltre .. non facciamo gli ipocriti .. non hanno ammazzato nessuno!
Tutto questo indignarsi mi sembra francamente ridicolo .. le signore si sono fatte i loro anni di carcere ed hanno pagato il loro conto con la giustizia !



3. ariel ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 09:21

Nonostante non abbia particolare simpatia per le due, anzi,trovo profondamente ingiusto scritturarle per poi mandarle a casa!
Hanno sbagliato, hanno pagato (a differenza di tanti che hanno ammazzato ed hanno fatto meno galera delle due),avrebbero apportato ad un programma che sulla carta si prospetta noioso quella fiammata (e che fiammata!) che serve ad un reality!
Non dimentichiamoci che qui un Bettarini, che ne ha dette di ogni sulle donne, pessimo sia come uomo che come conduttore/inviato, è stato promosso sul campo, per non parlare di un noto conduttore di tg satirico che ha patteggiato per evasione,( e che evasione!) eppure è ancora al suo posto…nel bene e nel male tutti sbagliamo!
La domenica pomeriggio , e non solo,vedo pseudovip in carne che prendono a schiaffi e ne dicono di ogni ad uno pseudodietologo, ragazzine al limite dell’analfabetismo che vengono bruciate vive dai loro compagni e il cui unico loro problema è quello di sapere quando “la trasmettitrice con le palle” possa finalmente invitarla in studio (e li davvero il buon gusto di Piersilvio dovrebbe intervenire!)ed ancora ci scandalizziamo se due donne che hanno errato, in passato,partecipano all’Isola?
Io le avrei fatte partire, e mal che vada al primo televoto sarebbero state fatte fuori!



4. RoXy ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 09:50

Ma è possibile che non si riesca a fare un passo avanti, a guardare oltre? Le Marchi hanno avuto i loro guai con la giustizia, ma adesso hanno saldato il loro debito, basta, si guardi oltre. Wanna marchi non è quella delle truffe TV, è una grande intrattenitrice di cui le TV generaliste italiane si sono avvalse da sempre. Wanna Marchi lavora infatti in TV dagli inizi degli anni ‘80, le sue televendite non sono semplici televendite ma dei momenti di cabaret, farcite di gag esilaranti spesso involontarie che rivelano la comicità naturale che caratterizza questa simpatica signora che oggi ha superato la soglia dei settant’anni. Non mi pare il caso di trattarla come un’appestata, da tenere alla larga da qualsivoglia programma TV, confinata nelle sue stanze a guardare la TV anzichè farla come ha sempre fatto. Per chi non lo sapesse o non lo ricordasse, Wanna Marchi e sua figlia Stefania sono state spesso ospiti in TV di Rai e Mediaset, il Maurizio Costanzo Show è stato spesso la loro seconda casa televisiva. Ricordo che Wanna venne chiamata dalla Rai a lanciare i biglietti della lotteria di capodanno all’interno di Fantastico condotto da Oxa e Montesano. Le loro partecipazioni come ospiti in TV non si contano, le ricordo cantare “Il caffè della Peppina” in un programma di Bonolis su Canale 5, o lanciarsi su un toro meccanico a “Il principe azzurro” di Raffaella Carrà. Wanna Marchi ha parlato di fornte ad una platea di universitai per “Il Laureato” di Chiambretti su RaiTre, si è lasciata truccare nel programma di Rita Dalla Chiesa “Il Trucco C’è” su Rete4, ha cucinato nel programma di cucina di Wilma de Angelis sull’allora Telemontecarlo (oggi La7). Insomma Wanna Marchi e sua figlia sono anche altro, non soltanto quelle della truffa scoperta da Striscia, possiamo cercare di guardare oltre e darle una possibilità.
Quello che temo adesso è che loro, alla luce di tutte queste polemiche prima della partenza, possano non essere più loro stesse sull’isola, e cercare di esserre più buone di quello che sono, per esempio togliendosi il riso di bocca per darlo ad altri naufraghi. Questo mi dispiacerebbe, perché vorrei che loro portassero sull’isola il loro brio e la loro sfacciataggine, il loro lato comico ed involotariamente esilarante, e magari ci regalassero momenti trash tra litigi e battibecchi tipici dell’isola. Loro sono il vero jolly dell’isola 2017, e possiamo solo accomodarci sul divano ed aspettare di vedere cosa saranno in grado di regalarci, se sapranno sorprenderci o deluderci. Ma una possibilità, credo, possiamo dargliela.



5. max_86 ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 09:52

Sicuramente da un punto di vista meramente televisivo il fatto di lasciarle a casa va a sfavore del programma….ditemi voi, tra i nomi fatti dei partecipanti, uno anche solo interessante o abbastanza famoso da giustificare la sua presenza al reality. Detto questo, trovo profondamente ingiusto il trattamento riservato alle Marchi, per quanto non le ritenga un esempio di civiltà e di buongusto:hanno pagato i loro errori, sono state in carcere 9 anni e hanno commesso vari reati per i quali sono state punite giustamente ma adesso meritano quantomeno una redenzione. La vogliono trovare in tv all’isola?benissimo, ricordiamoci che il pubblico è sovrano e se ti butta fuori alla prima settimana è perchè, a prescindere dal tuo passato tv, stai antipatico per ciò che fai vedere all’isola.
I dirigenti e autori mediaset non mi vengano a dire che hanno scelto le marchi per il loro esempio di stile e di vita morigerata perchè non ci crede nessuno: la scelta è stata fatta per far parlare del programma e preparare il tutto affinchè il 30 gennaio più telespettatori siano incollati alla tv, aspettando la decisione definitiva sulla loro partecipazione o meno. Trucchetto che, francamente, non so quanto possa funzionare vista, lo ripeto, la scarsità di volti noti in partenza tra le file dei naufraghi!



6. xxxxx ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 10:32

Io, onestamente, non so quali problemi mentali abbiano i sostenitori di queste due e coloro che le hanno invitate nel programma.
I medici e gli avvocati, se delinquono, possono essere radiati dall’albo e non esercitare più la professione. Allo stesso modo, Wanna Marchi e Stefania Nobile, avendo utilizzato in modo criminoso il mezzo televisivo, non meriterebbero più di apparire in NESSUN PROGRAMMA, che si tratti di una televendita, di un’intervista da Costanzo o la partecipazione ad un reality.
La loro sostituzione con Samantha De Grenet, se devo essere sincero, è stata una bellissima notizia. E comunque, nomi interessanti se volete ci sono:
NATHALIE CALDONAZZO
MASSIMO CECCHERINI (che, se confermato, porterebbe si grande pubblicità al programma, visto ciò che successe 10 anni fa)
MORENO
EVA GRIMALDI <3
CICCIOLINA, MALENA E JESSICA RIZZO
SAMANTHA DE GRENET
GIULIO BASE
(nomi perlomeno noti al pubblico)
ELENA MORALI (se vince il televoto dalla D'Urso) e DAYANE MELLO (che, essendo simpatiche come una cagata nell'ortica, sicuramente movimenteranno la situazione).
Naturalmente, queste sono solo supposizioni, per giudicare bisognerà vedere il cast ufficiale.

PS: Bettarini altra scelta evitabile e di cattivo gusto. Se vogliono, fanno in tempo a cambiare anche lui.



7. ariel ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 10:53

E’ sempre un piacere scrivere qualcosa in modo educato su questo sito e vedersi rispondere in modo maleducato da selvaggi tipo il commento 5.
Potresti partire anche tu per l’Isola dei famosi, visto il basso livello dei concorrenti di quest anno staresti sicuramente a tuo agio!



8. xxxxx ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 11:01

ariel: mi scuso, ma per me quello che hanno fatto le Marchi è sbagliato e ingiustificabile. Io, davvero, non capisco come ci sia gente che le stima. Un conto, è stimare personaggi “trash” ma almeno onesti (tipo alcuni concorrenti odiosissimi di questa edizione dell’Isola, o i personaggi di Uomini e donne), un altro è stimare due truffatrici che si sono approfittate di gente anziana, malata o semplicemente stupida.
Di solito non sono mai così irruente, ma ciò mi da parecchio fastidio.
Perché dare visibilità a loro due, quando ci sono personaggi che meriterebbero più visibilità?



9. ariel ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 11:08

in nessuno dei commenti, specie nel mio, ho letto di attestazioni di stima nei confronti delle due donne!
Mi da solo fastidio questa inutile ipocrisia nei confronti di due personaggi che hanno sbagliato ma che hanno ampiamente pagato il loro debito con la giustizia.
Ogni giorno , a tutte le ore, è un continuo vedere sangue, omicidi, particolari macabri, voyeurismo nero senza limiti, a tutte le ore, e ci scandalizziamo ancora se due donne,nate in tv, vanno all’Isola?
Da quando in qua l’Isola deve mandare messaggi educativi?Da chi dovremmo aspettarci messaggi educativi?DaCicciolina,Malena e la Rizzo, o con l’olgettina Morali?
Ancora una volta l’ipocrisia vince, e, se ti fosse sfuggito, evidenzio ancora una volta che non ho stima delle due per quello che hanno fatto, ma è giusto che inizi anche il loro percorso di riabilitazione ,dopo tanto duro carcere,li dove tutto è iniziato, dalla tv!



10. xxxxx ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 11:16

ariel: Tu parli tanto di ipocrisia, ma ti rendo noto che Jessica Rizzo è una persona onesta e tranquillissima, nonostante facesse in passato l’attrice porno (lavoro legalissimo e sicuramente più lecito delle truffe delle Marchi). Idem Malena (Cicciolina so che ha avuto problemi con suo figlio, ma non conosco la vicenda nello specifico).
Meglio attrice porno, ma persona onesta, che truffatrice, a mio avviso.

PS: Riguardo a Elena Morali, io ho talmente tanta stima nei suoi confronti da non sapere nemmeno che fosse coinvolta negli scandali di Via Olgettina. A ’sto punto, che non la prendessero nemmeno lei, dal momento che non merita il successo che ha.



11. Eolo ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 11:24

Anch’io sono del parere che Wanna Marchi e figlia possano co unque partecipare all’Isola dei Famosi. Mi sembra che si faccia un po troppo moralismo. Bado molto all’aspetto umano, al fatto che le due donne abbiano comunque pagato i conti la giustizia.



12. ariel ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 11:40

A questo punto togliamo anche il noto conduttore da Striscia, visto che ha truffato lo Stato per 25 milioni di euro, evadendo le tasse con simpatici giochetti in Irlanda! Siamo allo stesso livello delle Marchi eh?
Ed evadendo le tasse, ha truffato tutti noi!
Solita ipocrisia all’italiana!



13. xxxxx ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 11:58

ariel:ma quale Greggio, io toglierei proprio Striscia!



14. controcorrente ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 12:00

concordo .. peggio un’evasore fiscale che ha evaso decine di milioni di € e che mediaset continua a pagare 20-30 mila euro a puntata.. quanto una prima serata settimanale…
e per la “funzione pedagocica” che la tv dovrebbe avere.. meglio 2 truffatrici che han pagato con la galera di 2 pornostar.. che arrivano alla tv perche’.. han fatto film porno…. !!!



15. xxxxx ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 12:09

controcorrente: e poi quello moralista sono io….



16. controcorrente ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 12:32

xxxxx : certo che sei tu il moralista…
Wanna Marchi era un personaggio televisivo anche prima della nota vicenda giudiziaria.. non andrebbe all’Isola in quanto salita alla ribalta per la cronaca giudiziaria…
ti rammento che se non fosse arrestato un mese prima.. Corona avrebbe presenziato a tutte le puntate di Selfie.. e ti sembra una cosa normale ?
e cosi’ per le pornostar.. il messaggio che passa e’ : “andate pure fuori dai ranghi e dalle leggi.. che approdate di sicuro in tv..serate.. e soldi facili “.. perche’ poi una che fa film porno dovrebbe apparirmi come una star televisiva non lo capiro’ mai



17. controcorrente ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 13:08

Rox… e’ la 1ma volta che vado contro Davide Maggio.. ma ti devo dare ragione pubblicamente..su Canale 5 si son viste le peggiori schiffezze e volgarita’ mai passate in tv…mi vengono in mente certe puntate di Buona Domenica della Perego o Ciao Darwin…per non parlare di cosa e’ diventato da 10anni il pomeriggio di Canale5.. a iniziare dagli incesti di Beautiful.. agli scambi di coppia di Cento Vetrine proseguendo con Uomini e Donne e la D’Urso.. forse le uniche parole che non si devono usare se si vuole comunque incensare canale 5 o il suo direttore sono: eleganza e buon gusto



18. BohBeh ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 14:56

Il fatto che se ne discuta settimane prima vuol dire che la loro presenza/non-presenza sarà un flop clamoroso velocemente dimenticato.

Va bene che non hanno ammazzato nessuno ma che ne sappiamo se la gente truffata si è poi ammalata dal dispiacere?

Jessica Rizzo mi pare abbia avuto anche lei problemi col fisco.



19. xxxxx ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 16:03

controcorrente: io sarei stato contrario anche a vedere Corona a Selfie, se è per questo.
Per quanto riguarda i pornodivi, nessuno li obbliga a diventare personaggi televisivi, ma non ci trovo nulla di male a farli partecipare ai reality show, se non commettono nessun tipo di reato e sono brave persone (ebbene si, il pornodivo è un lavoro legale, mi dispiace per voi).
Che poi, non si capisce come Rocco, personaggio simpatico ma anche molto falso ed opportunista, sia osannato mentre personaggi come Cicciolina o Jessica Rizzo vengono viste come delle mignotte quando fanno praticamente il suo stesso lavoro.



20. albertof ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 16:51

Ma di che stiamo parlando? La tv in certi aspetti avrà anche funzione pedagogica, ma non di certo in reality show come L’Isola dei Famosi. Tutto questo clamore per due donne che hanno pagato i loro errori, ma perchè nulla si dice sulle olgettine sempre presenti in tv e, anche quest’anno, all’isola??



21. Tina ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 18:52

Di gentaglia in TV c’è n’e’ a palate.ma queste due donnacce sono il massimo.due facce di puttane .comunque che avete da dire contro Bettarini?non e’colpa sua se nel suo ambiente ci sono tante donnacce che poi si offendono fingendosi santerelline. Non lo sapevano che era sposato?donnacce



22. Luca ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 19:03

Bravo Davide Maggio
Questo non è moralismo ,è solo buon gusto nulla di più
Ma dobbiamo porci dei limiti perchè come scrivi tu la televisione la vedono anche delle menti fragili che possono ricevere dei messaggi sbagliati dalla loro presenza
Io comunque penso che ,anche se andassero sull’isola,alla prima puntata sarebbero cacciate via dal televoto
Però in questo caso sarebbero pagate lautamente e ce le ritroveremmo in studio a pontificare su questo o su quello
Dunque che continuino a lavorare al ristorante dove so che continuano a truffare la gente con conti ingiustificatamente salatissimi
Il lupo perde il pelo ….



23. Luca ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 19:09

@ xxxxx
D’accordo su tutto
Rocco Siffredi con lo stomaco vuoto aveva il pistolone che non gli funzionava
Alloro vai con le promesse,mai più film porno,solo figli e moglie per tutta la vita
Tempo qualche settimana dall’uscita dal reality ha ripreso più di prima
In questi casi vale il detto : un bel tacer non fu mai scritto



24. maco ha scritto:

16 gennaio 2017 alle 20:38

@Tina
Quindi ora la colpa è delle “donnacce” se la Ventura si è ritrovata le corna!
Non è colpa di Bettarini aver rifiutato le avances delle donnacce…
Mi auguro che tu non sia sposata o non abbia un fidanzato,perche’ se la pensi di si credo tu adesso sia un cervo!
Inoltre, sei davvero di una volgaritá senza pari! loro almeno hanno messo la loro faccia “da puttana”, vorremmo tanto vedere tu invece che faccia hai!
Il classico leone da tastiera, vorrei vederti nella vita reale…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.