17
dicembre

ASCOLTI TV | VENERDI 16 DICEMBRE 2016. MUSIC QUIZ PARTE DAL 17.8%, CANALE 5 AL 13.8%. L’ULTIMA DI CROZZA SU LA7 AL 9.7%

Music Quiz

Ascolti Tv di ieri – venerdì 16 dicembre 2016 – Prime Time

Su Rai1 Music Quiz ha conquistato 3.754.000 spettatori pari al 17.8% di share. Su Canale 5 Indovina chi viene a Natale? ha raccolto davanti al video 2.986.000 spettatori pari al 13.8% di share. Su Rai2 L’Ispettore Coliandro ha interessato 1.121.000 spettatori pari al 4.7% di share. Su Italia 1 Mission Impossible 2 ha intrattenuto 1.311.000 spettatori (6%). Su Rai3 The Impossible ha raccolto davanti al video 1.471.000 spettatori pari ad uno share del 6.3%. Su Rete4 Il Terzo Indizio totalizza un a.m. di 1.151.000 spettatori con il 5.7% di share. Su La7 Crozza nel Paese delle Meraviglie ha registrato 2.376.000 spettatori con uno share del 9.7%. Su TV8 I Delitti del BarLume ha segnato l’1.7% con 394.000 spettatori mentre su Nove La Famiglia Addams 2 ha catturato l’attenzione di 251.000 spettatori (1%). Su Real Time la prima puntata di Junior Bake Off 2016 segna il 2.4% con 590.000 spettatori. Su Rai4 Criminal Minds segna il 2% con 458.000 spettatori mentre su Iris Special Forces Liberate è la scelta di 555.000 spettatori (2.4%).

Access Prime Time

Bene Otto e Mezzo e Boom! Disastro Cultura Moderna

Su Rai1 Affari Tuoi ottiene 3.765.000 spettatori con il 15.7%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.589.000 spettatori con uno share del 18.8%. Su Italia1 Cultura Moderna ha registrato 465.000 spettatori con il 2%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha appassionato 2.030.000 spettatori pari all’8.4%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 1.261.000 individui all’ascolto (5.3%), mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 2.128.000 spettatori (8.9%). Su Tv8 Edicola Fiore ha divertito 308.000 spettatori con l’1.3%. Sul canale Nove il game show Boom! ha raccolto 484.000 spettatori con il 2.1%. Su Rai 4 Ah Ah Car ha convinto 103.000 spettatori con lo 0.4% di share.

Preserale

Rai 2 crolla all’1.2% con Telethon (in onda dalle 18.51 alle 20.32)

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 3.445.000 spettatori (21.8%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.722.000 spettatori (25%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.649.000 spettatori con il 17.3% di share mentre Caduta Libera 3.572.000 con il 19.3% di share. Su Italia 1 CSI:NY segna il 2.9% con 591.000 spettatori. Su Rai2 Telethon ha raccolto 226.000 spettatori (1.2%). Su Rai3 Gazebo Social News segna 1.583.000 spettatori con il 7%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 782.000 telespettatori con il 3.6%. Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 407.000 spettatori (share del 2.6%). Su Nove la replica di Boom! segna lo 0.8% di share con 167.000 spettatori.

Daytime Mattina

Le Sorelle McLeod al 4.1%

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 909.000 telespettatori con il 17.3% di share e Storie Vere ottiene 622.000 spettatori con il 14.8% di share. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 698.000 spettatori (13.3%) nella prima parte e 639.000 (15.3%) nella seconda. Su Rai 2 la serie Le Sorelle McLeod ha raccolto 257.000 spettatori con il 4.1%. Su Italia 1 Dr. House ottiene un ascolto di 104.000 spettatori pari al 2.5% di share nel primo episodio e 128.000 (2.4%) nel secondo. Su Rai3 Agorà convince 509.000 spettatori pari al 9.7% di share mentre I Dieci Comandamenti ne convince 303.000 (7.3%) ed Elisir 185.000 (4.1%). Su Rete 4 l’appuntamento con Ricette all’Italiana registra una media di 104.000 spettatori con share del 2.3%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 259.000 spettatori con il 4.6%. A seguire Coffee Break ha informato 265.000 spettatori pari al 6.2%.

Daytime Mezzogiorno

Continua il buon momento per L’Aria che Tira

Su Rai1 Tempo & Denaro – Telethon ha raccolto 595.000 spettatori con l’11.5%. La Prova del Cuoco ha interessato 1.662.000 spettatori con il 15.6%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.079.000 telespettatori con il 14.9%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 602.000 spettatori con l’8.4%. Su Italia 1 Sport Mediaset ha ottenuto 1.182.000 spettatori con l’8.2%. Su Rai3 Tutta Salute raccoglie 260.000 spettatori (4.8%). Chi l’ha Visto? 12:25 ha informato 620.000 spettatori (6.1%) mentre Quante Storie ha ottenuto 563.000 spettatori (4.5%). Il Tempo e la Storia raggiunge 426.000 spettatori con il 2.9%. Su Rete4 Un Detective in corsia ha appassionato 468.000 spettatori con il 4.8% di share mentre La Signora in giallo 891.000 (6.2%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 415.000 spettatori con share dell’8% nella prima parte, e 558.000 spettatori con il 5.2% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Anche Rai 1 in perdita con gli speciali Telethon. La scelta del trono gay al 24.6%.

Su Rai1 Telethon è la scelta di 1.119.000 spettatori (7.3%), il Concerto di Natale allieta 752.000 spettatori (6%) e La Vita in Diretta – Speciale Telethon ottiene 1.618.000 telespettatori con il 13.1%. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 3.090.000 telespettatori con il 19.9% di share. Una Vita ha convinto 2.910.000 spettatori con il 18.9% di share mentre Uomini e Donne ha coinvolto 3.282.000 spettatori con uno share del 24.6% (finale al 28% con 3.217.000 spettatori). Il Segreto, invece, ha segnato il 27.1% con 3.074.000 spettatori. Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 2.214.000 spettatori con il 18.7% nella prima parte, a 2.075.000 (16%) nella seconda e a 1.992.000 (14%) nella terza di breve durata. Su Rai2 Detto Fatto XMAS ha raccolto 1.056.000 spettatori con il 6.9%, Telethon 637.000 (5.1%), The Good Wife ha convinto 430.000 spettatori (3.8%) con il primo episodio e 498.000 spettatori (4.1%) con il secondo. Su Italia1 I Simpson hanno raccolto con i due episodi 1.071.000 (6.9%) e 1.384.000 (8.9%) spettatori mentre The Big Bang Theory ha raccolto 877.000 spettatori con il 6%; Due uomini e mezzo è stato seguito da 685.000 spettatori (5.6%); Friends è piaciuto a 461.000 spettatori con il 3.7%. Su Rai3 Il Commissario Rex ha fatto compagnia a 737.000 spettatori (6%), Geo è stato visto da 1.395.000 con l’11.2% di share e #CartaBianca da 1.318.000 (9.1%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 857.000 spettatori con il 5.8%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 519.000 spettatori con il 3.9%. Su Real Time Amici segna il % con .000 appassionati sintonizzati.

Seconda Serata

Gazebo al 3.5%

Su Rai1 Tv7 è stato seguito da 954.000 spettatori con il 12% di share. Su Canale 5 Vip ha totalizzato una media di 916.000 spettatori pari ad uno share dell’11.2%. Su Rai2 Blue Bloods segna 607.000 spettatori con il 3.8%. Su Rai 3 Gazebo segna il 3.5% con 534.000 spettatori. Su Italia1 Bait – L’Esca viene visto da una media di 448.000 ascoltatori con il 6.2% di share. Su Rete4 Il Presidente ha segnato il 5.4% con 332.000 spettatori.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.269.000 (21.5%)
Ore 20.00 5.271.000 (24%)

TG2
Ore 13.00 2.090.000 (15.5%)
Ore 20.30 1.426.000 (6%)

TG3
Ore 14.25 1.827.000 (12%)
Ore 19.00 1.951.000 (11.3%)

TG5
Ore 13.00 2.839.000 (20.7%)
Ore 20.00 4.227.000 (19.1%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.495.000 (14%)
Ore 18.30 935.000 (6.4%) prima parte, 739.000 (4.5%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 303.000 (5.3%)
Ore 18.55 795.000 (4.7%) Dentro la Notizia 870.000 (4.4%)

TGLA7
Ore 13.30 775.000 (5.1%)
Ore 20.00 1.619.000 (7.3%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 15.43 18.21 14.83 13.46 8.75 21.65 16.81 15.7
RAI 2 4.83 4.09 5.41 9.62 4.58 1.86 4.76 3.88
RAI 3 7.53 10.22 7.55 8.22 7.61 9.47 6.76 5.49
RAI SPEC 6.91 6.75 10.52 6.47 6.99 5.45 6.11 8.5
RAI 34.7 39.27 38.3 37.78 27.93 38.44 34.44 33.57

CANALE 5 17.35 16.97 14.66 18.72 24.45 18.11 15.47 13.21
ITALIA 1 5.01 3.27 2.29 8.23 4.85 3.71 3.88 6.71
RETE 4 4.91 2.76 3.14 5.28 5.18 4.74 5.05 6.05
MED SPEC 6.14 6.83 4.86 4.11 5.59 6.28 7.12 7.1
MEDIASET 33.41 29.83 24.95 36.35 40.07 32.84 31.53 33.07

LA7+LA7D 5.56 4.81 7.19 4.76 3.31 4.2 9.96 4.41

SATELLITE 17.8 17.68 20 14.83 20.04 16.58 15.86 19.11
TERRESTRI 8.53 8.4 9.56 6.28 8.65 7.95 8.22 9.84
ALTRE RETI 26.33 26.09 29.56 21.11 28.69 24.53 24.07 28.95

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Shades of Blue
Ascolti TV | Mercoledì 26 luglio 2017. SuperQuark 17.89%, Shades of Blue con la maratona finale 8.15%


wind summer festival arisa e fragola, ascolti tv
Ascolti TV | Martedì 25 luglio 2017. Wind Summer Festival chiude al 16.34%, The Halcyon 9.77%. Reazione a Catena 29.27%


words and pictures ascolti tv
Ascolti TV | Lunedì 24 luglio 2017. Temptation Island arriva al 21%, Words and Pictures 12.7%. Ciao Darwin funziona anche con la replica della replica (1.5%), bene Il Trono di Spade (1.4%-1.2%).


Irregolari
Ascolti TV | Domenica 23 luglio 2017. Un Passo dal Cielo 12.8%, Everest 9.4%, Irregolari 4.7%. Boom di IGT in replica su TV8 con il 3.3%

23 Commenti dei lettori »

1. Dalila ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 10:32

Parte discretamente Music quiz,leggero e divertente,con un padrone di casa che sicuramente è un valore aggiunto per la trasmissione.Visti però i precedenti quiz simili,come quello di Alvin terminato pochi mesi fa,staremo a vedere se nelle prossime puntate continuerà su questi ascolti.Da notare Crozza,che porta via più di 2 milioni di spettatori.Il film di c5 fa quel che può.Sempre bene Frizzi.Vedendo il dato di rai due riguardo Telethon,non mi aspetto nulla di buono dalla serata conclusiva di domani sera,nonostante l’intento.Un saluto a Kelvin e un bacio a Lello,buon sabato!



2. mattep ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 10:54

Molto bene Amadeus che fa il 17,5% con un programma trito e ritrito e che solo poche settimane fa nella versione di Alvin su Italia1 ha fatto meno della metà. Sinceramente pensavo non arrivasse ai 3 milioni.
Vorrei segnalare Tagadà su LA7 che piano piano ha quasi raggiunto il 4% rivitalizzando il pomeriggio della rete (anni fa la ben più celebre Parodi stentava ad arrivare al 2%).



3. tina ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 11:18

Facevano meglio a chiamarlo Furore .Unica differenza Amadeus al posto di Greco.Comunque divertente in mancanza di altro.Per il resto soliti ascolti.Anche se i programmi dedicati al Telethon fanno poco ascolto l’importante e’la raccolta fondi.Quelli contano visto il fine.



4. Lello ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 11:27

Buon sabato a tutti. Oggi non commento. Chiedo scusa se uso il blog, purtroppo mia mamma mi sta lasciando😢



5. Dalila ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 11:31

Lello,un bacio,ti sono vicina e sappi che prego per te e per lei.Ti voglio bene e lo sai.



6. RoXy ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 11:32

Ieri allo speciale TG Parlamento su Rai1 era tutto un furoreggiare di inquadrature e primi piani per Maria Etruria Dama del Boschetto, strategicamente seduta dietro il direttore d’orchestra. Così, se al PD1 fanno sparire la Raggi, al PD Parlamento piazzano almeno tre telecamere solo per inquadrare la Dama del Boschetto da diverse angolature, perfino dall’alto.



7. RoXy ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 11:39

Ieri TG Rai e Sky impegnati h24 a parlare della Raggi, mentre si tace il ben più grave fatto sul ministro dell’istruzione che ha mentito sul suo titolo di studio millantando una laurea che non aveva. Così, dopo aver giurato come “dottoressa”, si scopre che non ha nemmeno il diploma di maturità e che quindi il suo reale titolo di studio è la terza media. Abbiamo un ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca con la terza media, ma per i TG di regime tutto ok. Anzi, al PD1 trovano il tempo per una apologia del caro leader Renzi, che già tanto manca ai servi rimasti senza padrone.



8. tina ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 11:54

Lello a me e’toccato dieci mesi fa.So cosa vuol dire e mi dispiace.



9. Marco89 ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 12:00

Mi dispiace tanto Lello. Un forte abbraccio.



10. grace ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 12:12

Ciao Lello un abbraccio e una preghiera per la tua famiglia.



11. Portatore-Sano ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 12:15

Davvero brutto il programma di Amadeus , ma andando su Rai1 fa ascolti discreti . Molto meglio il Bring the Noise di Alvin , che invece è stato un disastro in termini di ascolti . Togliendo quel pubblico dormiente , rai1 fa 2 MILIONI e 500 . Bene la replica di Canale5 , bene rai3 e rete4 . Cultura Moderna o cambia e ritorna com’era o chiude prima , almeno risparmiano . Bene la D’Urso che come sempre STIRA la concorrenza che è una bellezza. Anche ieri Canale5 LEADER .



12. Stefano Bg ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 12:18

Ciao a tutti sono un lettore di Davide maggio da anni anche se non commento mai… Però vorrei dire a Lello che mi spiace e che gli sono vicino..non ci sono parole che possano lenire il dolore che si prova quando un genitore ci lascia o sta per lasciarci.. Un abbraccio Stefano



13. MARCELLO79 ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 12:19

SALVE,
oggi niente da commentare. Dal momento che LELLO ha inteso renderci partecipe di un suo dramma non posso fare altro che pregare per lui e per la sua famiglia. Che la MADONNA DELLE GRAZIE via sia accanto e vi dia la forza di superare tutti i momenti critici che verranno. Possono sembrare ed apparire parole di circostanza, ma non lo sono affatto.
I gusti televisivi sono un conto, la vita reale, con tutti suoi affanni e problemi, è ben altro!
Ti abbraccio LELLO, ti sono vicino e non solo geograficamente!



14. daniele ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 12:41

Cara RoXy, lo so che siamo su un blog quindi di conseguenza idolatrate il M5S e Beppe, ma la notizia del giorno era quella ed è normale che se ne parli. Per quanto riguarda la Fedeli non è bugia, perché risulta veramente che lei nel ‘71 ha preso quello che veniva chiamato “diploma di laura”, ma solo nel ‘87 nasce il corso di laurea in Scienze Sociali, tanto più dal fatto che fino al 97 non esistevano le triennali. Lei avrebbe potuto farlo equiparare ma non lo ha fatto. La caccia alla strega parte dai cattotalebani perché vedono in lei un pericolo per l’introduzione della teoria del gender(cazzata che non esiste). Dovrebbe essere blog televisivo ma in ogni post non manca il commento politico contro quel kattivone di Renzie. Ma a me sinceramente preoccupa di più il contratto che la Sindaca di Roma ha firmato con la Casaleggio Associati e pubblicato interamente soltanto ieri dalla Cirinnà.



15. Giovannil ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 13:05

Risultati sufficienti per Music Quiz, ma secondo me qui bisogna fare più che altro un discorso sul contenuto. Penso sia chiaro che sia BTN che MQ traggono fortemente spunto da Furore, ed essendo andati i due programmi in onda a pochi mesi di distanza, viene da fare un paragone. BTN, andando in onda su Italia1, la rete giovane di Mediaset, aveva la necessità (data anche dal format, in un certo senso) di utilizzare un linguaggio meno formale e di una certa dinamicità, oltre che di ospiti più vicini a quel mondo. E in questo è riuscito perfettamente, grazie anche a un conduttore come Alvin che ben si prestava. Guardando MQ invece ho notato una certa dicotomia tra il voler rendere il tutto più formale (rispetto a show come STEP o allo stesso BTN, forse perché pensavano che, andando in onda su Rai1, non ci si potesse permettere una cosa simile, dovendosi per forza rivolgere a un pubblico anche più in là negli anni?), ma allo stesso tempo dimostrare anche l’esatto opposto, portando così le due cose agli estremi per poterle bilanciare. Quindi, se da un lato avevamo una maggiore ritualità, come anche una certa rigidità del tenere i punti (tra l’altro con una grafica antiquata), ecc., che quindi dava quasi un’aria di “ufficialità” al tutto, dall’altro si cercava, a mio avviso forzatamente, di dare leggerezza e di rivolgersi a giovani, con il pubblico che si alzava in piedi ogni 3 secondi e il mettere canzoni più “moderne” (quando probabilmente la più recente era di 6 o 7 anni fa, e nonostante ciò era evidente l’inadeguatezza dei concorrenti che non le conoscevano; tra l’altro vogliamo parlare della Iurato che nonostante il suo mestiere non conosceva canzoni famosissime?). Così, se Amadeus era perfettamente a suo agio in STEP, qui non ha potuto risollevare più di tanto la situazione. Inoltre, devo evidenziare anche la ripetitività dei giochi: oltre al fatto di dover sempre scrivere il nome dell’interprete, anche gli stessi giochi variavano poco: che differenza c’è tra il bambino che canta, Amendola che canta e il nonno che canta? Oppure ancora dei ragazzi che suonano il pianoforte gigante, di quelli che suonano l’arpa, ecc.? Sostanzialmente nessuna, e questo ha portato a una noia estrema, vista anche la durata della trasmissione. In uno show del genere, infatti, è assolutamente necessaria una certa varietà di contenuti, che a MQ è totalmente mancata.



16. Dalila ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 13:19

Lello,so che non dovrei scriverlo qui,su un blog che parla d’altro,ma so cosa vuol dire perdere diverse persone care e io stessa sono stata più volte vicino a non farcela,ma una frase mi ha sempre dato forza e spero la dia anche a te…”Non temere,il Signore è in mezzo a te,è un guerreriero che salva,esulterà per te,ti accoglierà nel suo amore,danzerà per te,come nei giorni di festa” .Sono sicura che anche per tua madre,ci sarà un’accoglienza,come nei giorni di festa.Ancora,un abbraccio



17. Lello ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 14:29

Grazie a tutti. chiedo scusa ancora per aver usato il blog per cose private, ma ho sentito dentro la volontà di condividere questa cosa
Scusate ancora. .
Dalila mia quello che dici e ciò che penso anche io e questo mi sta rincuorando



18. Dalila ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 14:36

Lello mio,sono stata io la prima a condividere qualcosa,qui dentro..sai meglio di me..sono sicura che è così.Può essere orgogliosa di te.



19. Ranma25783 ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 15:04

e per la prima volta, Boom! così deprecato da davide maggio, sorpassò una rete raiset.



20. Ranma25783 ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 15:07

Lello, ti sono molto, molto vicino



21. Peppe93 ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 17:10

Esordio buono per amadeus.



22. ISABELLA ha scritto:

17 dicembre 2016 alle 22:22

Buonasera è tanto che non commento ma Lello non posso non esprimerti la mia solidarietà.Purtroppo so cosa si prova ma pensa sempre sarà comunque sempre con te .Un abbraccio



23. mayu ha scritto:

18 dicembre 2016 alle 00:29

Lello, mi dispiace per questo tuo momento difficile.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.