21
novembre

THIS IS US: ARRIVA SU FOX LIFE L’EMOZIONANTE RACCONTO DELLA NORMALITÀ

Milo Ventimiglia

Ci sono eroi e antieroi, infallibili risolutori e cinici maghi del mestiere, e c’è chi addirittura fa sfoggio di superpoteri. E poi ci sono i “comuni mortali“, che in tutta la loro semplicità si fanno largo nella vita, fatti di gioie e insicurezze quotidiane che non riescono a frenare nemmeno il giorno del loro compleanno, quando la felicità si alterna al bilancio di quanto ottenuto fino ad ora.

L’incipit di This Is Us inizia proprio da qui, dalla normalità che accomuna e da una statistica che vedrebbe ciascun individuo condividere in media la propria data di nascita con altri 18 milioni di esseri umani, senza tuttavia implicare l’esistenza di qualche altro tipo di connessione. Almeno è quel che riporta Wikipedia (riferimento più comune di così!) e che il nuovo dramedy di NBC mette alla prova, incrociando le vite parallele di alcuni personaggi che festeggiano il loro 36° compleanno. Si incontra così Jack (Milo Ventimiglia), che aspetta dalla moglie Rebecca (Mandy Moore) tre gemelli, Randall (Sterling K. Brown), businessman alla ricerca del padre che lo abbandonò appena nato, Kevin (Justin Hartley), attore stanco di una carriera costruita sul suo fisico statuario, e Kate (Chrissy Metz), ragazza in continua lotta con l’obesità.

Non si può svelare di più, perché questa serie è pronta a stupire già dal primo episodio, riservando un colpo di scena che vi catturerà. Quel che possiamo anticipare, però, è che il racconto ideato da Dan Fogelman e diretto da John Requa (gli stessi di Crazy, Stupid, Love) intende portare sul piccolo schermo storie di vita comune, in cui ogni singolo spettatore possa rivedere se stesso. È forse questo l’elemento che ha fatto di This Is Us una delle rivelazioni più apprezzate di questa stagione televisiva, partendo dai 127 milioni di visualizzazioni online ottenuti dal trailer e arrivando agli ottimi ascolti che ne hanno portato all’immediata conferma per un totale di 18 episodi.

Seppur con qualche eccesso mieloso e tendenza retorica di troppo, questa serie rispolvera un genere che, dopo Brothers & Sisters e Parenthood (a cui peraltro si ispira), era stato in parte accantonato da una serialità in cerca di personaggi unici e sensazionali. Si ritorna così a un vortice di emozioni capace di strappare lacrime e risate, narrando con fedeltà l’altalena della vita e affidandosi a un cast decisamente all’altezza. Oltre a Milo Ventimiglia, idolo di Heroes e Una mamma per amica (nella cui reunion tonerà a interpretare Jess Mariano), troviamo infatti Mandy Moore (I passi dell’amore), Sterling K. Brown (fresco vincitore dell’Emmy per American Crime Story), Justin Hartley (Smallville) e Gerald McRaney (House of cards), qui in un cameo tanto breve quanto toccante.

Il primo episodio, previsto per questa sera alle 22.00 su FoxLife, va quindi a completare la programmazione di un lunedì sera deciso a esplorare ogni possibile sfumatura emozionale, collocandosi subito dopo la messa in onda della sempre più irrequieta Grey’s Anatomy.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


body_of_proof
BODY OF PROOF: LE AVVENTURE DI UNA DR. HOUSE IN GONNELLA IN ANTEPRIMA MONDIALE SU FOX LIFE A PARTIRE DA STASERA.


Lipstick Jungle @ Davide Maggio .it
LIPSTICK JUNGLE: TRE DONNE RICCHE, BELLE E FAMOSE DAL 5 FEBBRAIO SU FOXLIFE


Frecuency
Frequency: la serie che mette in contatto i vivi con i morti al debutto su Premium Crime


This is Us
This is Us 2 ci sarà: NBC conferma la seconda e la terza stagione

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.