15
novembre

EXPLORA HD CHIUDE I BATTENTI

Explora HD

Explora HD

Explora HD chiude i battenti. Il gruppo DeAgostini – proprietario del canale – comunica che da quest’oggi, 15 novembre 2016, il canale 415 di Sky non verrà più trasmesso dalla piattaforma satellitare. Venuto a sostituire la linea documentaristica traghettata da DeA Sapere, Explora HD aveva iniziato la propria programmazione il 1° dicembre del 2014, strizzando in particolare l’occhio al target maschile.

Le ragioni di una simile decisione vanno ricercate nei deludenti ascolti racimolati dal canale negli ultimi tempi. Basti solo pensare che nel mese di settembre 2016 Explora HD ha ottenuto solo lo 0,02% di share, finendo al 102° posto nella classifica dei canali. Risultati che devono aver deluso le aspettative sia dell’editore che della piattaforma satellitare, portando all’inevitabile chiusura.

Accantonato l’intento didattico del suo “predecessore”, durante la sua (breve) corsa biennale, il canale aveva focalizzato la propria attenzione sul genere factual. Termine-serbatoio, questo, che ingloba al suo interno tutti quegli show che intendono raccontare frammenti di realtà nudi e crudi. Senza filtri, finzioni ed abbellimenti di sorta. Fra le varie produzioni che hanno trovato spazio in Explora HD ne ricordiamo alcune di originali come Mr. Dinamite, Morti e Stramuorti, ma anche di acquisite come Pazzi per la pesca o Il banco dei pugni.

La chiusura del canale non determina la fine dell’esperienza Sky del Gruppo DeAgostini. Ancora presenti nella piattaforma satellitare i due canali dell’editore rivolti ai più piccoli: DeA Kids e DeAJunior, “accesi” rispettivamente il 2008 ed il 2012.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


joi
Joi: chiude il canale di Mediaset con il meglio della sitcom


Logo_Rai_Movie
Rai Premium, Rai Movie e l’insensata decisione di chiuderli


Il Paradiso delle Signore
Il Paradiso delle Signore chiude. La produzione non ci sta: è uno spreco, gli ascolti crescono e i costi diminuiscono


Il Paradiso delle signore
Il Paradiso delle Signore rischia la chiusura: attori e fan protestano davanti alla Rai

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.