21
settembre

LUCA E PAOLO A DM: A COLORADO RIPARTIAMO DA ZERO. IN ARRIVO ESTERNE, WEBSTAR E NUOVI PERSONAGGI

Luca e Paolo

Luca e Paolo giocheranno da mediani. Nella nuova stagione di Colorado – al via giovedì 22 settembre in prime time su Italia1 – i due conduttori staranno a centro campo (o centro palco, fate voi) per smistare la palla ai vari comici del popolare programma. Quest’anno Bizzarri e Kessisoglu ripartiranno con un cast rinnovato, composto da cabarettisti ma anche webstar, e ritroveranno un amico di vecchia data: Rocco Tanica. Ci siamo fatti anticipare da loro i particolari di questa nuova edizione dello show.

Luca e Paolo, vi ritroviamo a Colorado: quest’anno con delle novità…

Luca – Molte. Intanto il cast è ampliato, ci sono quasi quaranta comici che si alternano sul palco a rotazione, ci sono nuovi linguaggi e c’è Rocco Tanica insieme al nostro nuovo capo-progetto Andrea Boin. Tanica è quel simpatico guascone che conosciamo ormai da tanti anni e che ha lavorato con noi tante volte, ma che quest’anno si è deciso a partecipare in maniera molto più attiva al progetto Colorado. Quindi siamo contenti.

Come vi siete trovati con Rocco Tanica?

Paolo – Per farvi capire, Rocco è quello che ha inventato Bin Laden, cosa che facemmo alle Iene quindici anni fa. Lo conosciamo da tanto tempo, lo ritroviamo per nulla invecchiato soprattutto come spirito.

L’anno scorso ci diceste che dovevate prendere le misure con la comicità di Colorado. Stavolta come sarà?

Luca – Ripartiamo da zero, perché ogni volta si riparte da zero. Per noi questo è un ruolo che pian piano stiamo imparando a fare, perché non siamo noi i bomber o i goleador di questo programma, ma siamo quelli che lavorano a centro campo e cercano di collegare tutte le cose che avvengono sul palco. E’ un lavoro stimolante, molto faticoso però molto bello.

Cambierete o cambiereste qualcosa rispetto allo stile dell’anno scorso?

Paolo - Cambieremo per forza qualcosa perché sono diverse le persone e quindi sicuramente dovremo intonarci a quello che ci capiterà. Speriamo di essere sempre al passo con le novità.

Quest’anno Colorado si allargherà oltre la comicità in senso stretto. Su quali altri campi andrete a ironizzare?

Luca – Ci saranno delle esterne che l’anno scorso non c’erano, ci saranno varie postazioni all’interno dello studio e personaggi nuovi. Anche il linguaggio cambia, la tv sta cambiando quindi ci dovremo per forza adeguare.

Paolo – Ci misureremo anche con le novità che vengono dal web, che forse all’inizio riproponeva quello che faceva la tv e adesso noi invertiamo che prendiamo qualcosa dal web.

Non ci sarà la satira politica?

Luca – Ci sarà una satira più nelle nostre corde, che è la satira di costume che poi a volte sfocia anche nella satira politica. Ma ormai che vuoi fare con la satira politica?

Paolo – Ci sarà però Nando Timoteo che farà una sorta di breaking news, quindi si misurerà con l’attualità se non con la satira politica. Ci saranno battute di questo tipo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Colorado - Luca e Paolo
LUCA E PAOLO A DM: A COLORADO PORTE SPALANCATE PER GASPARRI (VIDEO)


Rocco Tanica.
ROCCO TANICA A DM: IL MIO OBIETTIVO A COLORADO? NON ESSERE CACCIATO PRIMA DELLA TERZA PUNTATA


Colorado - Luca e Paolo
COLORADO: LUCA E PAOLO AL DEBUTTO IL 14 OTTOBRE. ECCO IL CAST DI COMICI


Mtv Super Shore, Ferre, Victor, Potro, Isaac, Igor
I ragazzi di Mtv Super Shore 3 a DM: «Che bordello questo reality! La donna più adulta con cui sono stato? L’hanno seppellita ieri» – Video

1 Commento dei lettori »

1. Luca ha scritto:

22 settembre 2016 alle 19:57

Bravi
Un po’ di sana umiltà non vi farebbe male
Anche se non ci credo affatto ,fanno solo finta di fare gli umili
Basta vedere la foto sopra come si atteggiano da grand’uomini pieni di arie
Se volete partire da zero fatelo davvero



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.