14
settembre

TOP CHEF ITALIA AL VIA STASERA SU NOVE. ECCO COME FUNZIONA LA GARA

Top Chef - I giudici

Dopo aver girato in oltre 20 paesi del mondo, Top Chef debutta stasera nella sua versione tricolore. Lo vedremo ogni mercoledì alle 21:15 sul canale NOVE (la prima puntata sarà in simulcast sui canali Discovery free). Per intenderci, si tratta della “versione plus di Masterchef” (ma non fatevi sentire da Discovery e Magnolia): a sfidarsi qui saranno quindici chef professionisti provenienti da ogni parte del Belpaese; il vincitore si aggiudicherà il titolo di Primo Top Chef d’Italia e si porterà a casa 50.000 euro. A giudicarli ci sarà un poker di chef stellati (come DM anticipato mesi fa).

Annie Féolde capitanerà una squadra composta da Mauro Colagreco, Moreno Cedroni e Giuliano Baldessari, che oltre a giudicare i concorrenti nel corso delle puntate si sporcheranno le mani mettendosi al fianco degli chef durante le sfide più dure.

Top Chef: il meccanismo

La struttura base di ogni puntata prevede quattro prove (e due eliminati). Si parte con il Quickfire test, a cui partecipano tutti i concorrenti. Determina un gruppo di migliori (che si salvano e accedono direttamente alla seconda parte della puntata) e un gruppo di peggiori (a rischio di eliminazione). In ogni Quickfire Test gli chef gareggiano individualmente dopo aver scelto tra due cloches che contengono ingredienti diversi. Il migliore si aggiudica il premio di 5.000 euro (un montepremi intermedio, messo in palio in ogni puntata) e un vantaggio nella terza prova della puntata. Il peggiore tra i peggiori, invece, va a rischio eliminazione nella seconda prova. Dopo il quickfire test è infatti la volta del Cook Off, la prima sfida eliminatoria della puntata. Il perdente del Quickfire Test decide chi vuole sfidare tra i concorrenti precedentemente decretati peggiori. Lo sfidato potrà scegliere il tema o l’ingrediente su cui si dovranno affrontare, e al termine della prova uno dei due chef abbandona definitivamente il gioco.

La terza prova della puntata è l‘Esterna. I concorrenti possono essere divisi in squadre, in coppie o individualmente e sono chiamati a confrontarsi con piatti o tecniche legati al territorio che li ospita. I vincitori sono salvi e accedono direttamente alla puntata successiva, mentre i perdenti sono a rischio eliminazione. Se la dovranno quindi vedere nella quarta ed ultima prova della puntata, la Final Blade: i perdenti della terza prova dovranno sorprendere i giudici per assicurarsi il loro posto all’interno della gara ed evitare di essere il secondo eliminato della puntata.

Questo talent show culinario ha esordito negli Stati Uniti nel 2006; in Europa il Paese dove ha riscontrato il maggior successo è la Francia, la finale della terza stagione nel 2012 è stata seguita da 5.300.000 spettatori pari al 23% di share (nel 2016 poco più del 16%).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Isola dei Famosi
ISOLA DEI FAMOSI 2017: MECCANISMO NUOVO. I NAUFRAGHI VIAGGERANNO DALL’ISOLA PRIMITIVA FINO AL RITORNO NELLA CIVILTA’


SKY - Lodovica Comello
SINGING IN THE CAR: LODOVICA COMELLO DI NUOVO AL VOLANTE. ECCO GLI OSPITI E IL MECCANISMO DELLA SECONDA EDIZIONE


Selfie - Cast
SELFIE – LE COSE CAMBIANO: IL MECCANISMO


Matteo Fronduti
MATTEO FRONDUTI VINCE TOP CHEF (VIDEO INTERVISTA)

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.