21
giugno

NICOLA PORRO APPRODA A MEDIASET: CONDURRÀ DUE SECONDE SERATE SU CANALE 5

Nicola Porro

Nicola Porro approda a Mediaset, su Canale5. Dopo la chiusura di Virus e l’addio alla Rai, il giornalista tornerà a fare informazione in tv, stavolta sotto l’insegna del Biscione. Dalla stagione prossima, a partire da settembre, il conduttore guiderà due approfondimenti settimanali d’attualità in seconda serata sulla rete ammiraglia Mediaset, impostando un’edizione totalmente rinnovata dello spazio storicamente presidiato da Matrix.

Ad ufficializzare il passaggio a Mediaset è stato lo stesso giornalista durante la sua diretta quotidiana su Facebook.

E’ ufficiale: dal primo luglio sarò impegnato a studiare due serate per Canale5. Andranno in seconda serata e da settembre ritornerò in onda. Sono ovviamente molto felice perché il percorso d’informazione che abbiamo iniziato in Rai può continuare e secondo me continuerà alla grande. Ho parlato con le persone che mi hanno assunto, con i dirigenti di Mediaset, che mi hanno veramente lasciato una grande libertà di azione e di spazio. Avere due serate vuol dire fare un racconto un po’ più lungo e completo della politica“.

Il giornalista si è detto molto contento per la nuova strada intrapresa ed ha annunciato che i suoi programmi continueranno ad avere lo stile di Virus, trasmissione cancellata dalla Rai.

Lo stile sarà sempre quello di avere non una trasmissione faziosa, di cercare di informare, cercare di avere tutti quanti gli attori della politica in campo e non solo la politica“.

Poi un accenno proprio al caso Virus:

Hanno deciso di cancellare il programma in prima serata e mi hanno offerto un programma molto ben retribuito ma per me non accettabile perché non aveva contenuto informativo”.

Su Canale5, Porro occuperà le serate tradizionalmente affidate a Luca Telese, che terminerà l’esperienza di Matrix e si dedicherà all’ideazione di un nuovo programma informativo che non prevede dibattito tra ospiti ma reportage e approfondimento giornalistico dei grandi temi d’attualità con un linguaggio televisivo innovativo.

In una nota diramata da Mediaset, Maurizio Crippa, direttore generale dell’Informazione, ha commentato così l’arrivo di Nicola Porro nel palinsesto del Biscione.

“Mediaset, in controtendenza, aumenta i propri spazi d’informazione. Nella prossima stagione avremo diverse novità, ma già oggi siamo lieti di dare il benvenuto a un giornalista che ha molto innovato il genere talk-show, grazie al suo stile, al suo equilibrio, alla capacità di scegliere ospiti sorprendenti e di lasciarli parlare richiedendo i chiarimenti necessari senza irritante concitazione. Il nostro obiettivo è proprio quello di far tornare i talk-show politici momenti realmente informativi, senza caos e senza discutibili escamotage – che con la politica c’entrano molto poco – per rincorrere gli ascolti”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Matrix, aggressione in diretta
Matrix: l’inviata Francesca Parisella aggredita in diretta alla stazione Termini – Video


Nicola Porro matrix
MATRIX: NICOLA PORRO DÀ VOCE AI CRISTIANI PERSEGUITATI. REPORTAGE FORTI, CONTROCORRENTE


Nicola Porro
MATRIX SALTA, NICOLA PORRO POLEMICO SULL’ISOLA DEI FAMOSI “NON FAMOSI”: SIAMO UN TESORO DA SCOVARE NEL PALINSESTO


Matrix, Porro e Chiambretti
MATRIX SI SDOPPIA CON NICOLA PORRO E PIERO CHIAMBRETTI. GIANLUCA VACCHI PRIMO OSPITE

3 Commenti dei lettori »

1. Jake Brown ha scritto:

21 giugno 2016 alle 16:35

In quel di Canale5 potrebbero fare così
MATTINO5 (8.55-10.25) F.Novela & S.Leccese
POMERIGGIO5 (17.00-18.45) B.d’Urso
La domenica pomeriggio
UN TALK DOMENICALE (13.40-14.00 anteprima)
(14.00-15.30 programma) L.Telese
DOMENICA LIVE (15.30-18.45) B.d’Urso



2. Ale ha scritto:

21 giugno 2016 alle 20:25

Ma questo è ancora qui che piange X virus? Ah bello ma se non lo guardava nessuno facevi il 4% a malapena jn prima serata peggio di Ballaro’



3. pasquale ha scritto:

23 giugno 2016 alle 12:22

Ah menomale,se in Rai conquistava il 4% a Mediaset fara’ di sicuro il 2%,inoltre fara’ la stessa fine di tutti coloro che abbandonando la Rai x soldi finiranno nel dimenticatoio e la lista e’ lunga di “chi li ha visti” Uno dei tanti nomi quella cialtrona di Mara Venier e Simona Ventura.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.