25
aprile

ASCOLTI TV | DOMENICA 24 APRILE 2016. COME FAI SBAGLI CHIUDE AL 13.93%, NON E’ STATO MIO FIGLIO AL 12.02%

Come fai sbagli

Ascolti Tv Prime Time – domenica 24 aprile 2016

Su Rai1 l’ultima puntata di Come fai sbagli ha conquistato 3.361.000 spettatori pari al 13.93% di share. Su Canale 5 l’ultimo appuntamento con Non è stato mio figlio ha raccolto davanti al video 2.941.000 spettatori pari al 12.02% di share. Su Rai2 NCIS ha intrattenuto 1.756.000 spettatori (6.97%) e NCIS New Orleans 1.857.000 spettatori (7.28%). Su Italia 1 Le Iene Show ha intrattenuto 1.882.000 spettatori (8.28%). Su Rai3 Report ha raccolto davanti al video 2,276.000 spettatori pari ad uno share del 9.60%. Su Rete4 Il ritorno di Don Camillo è stato visto da 1.334.000 spettatori con il 5.78% di share. Su La7 il film ha registrato 403.000 spettatori con uno share dell’1.86%. Su Nove Cucine da Incubo 4 ha servito 721.000 spettatori (1.8%). Su Rai Premium la replica di Ballando con le stelle 2016 ha segnato il 2.33% con 357.000 spettatori (Prova a sorpresa all’1.12%).

Access Prime Time

Fazio al 10.08%

Su Rai1 l’appuntamento con Affari Tuoi è stato seguito da 4.607.000 spettatori per uno share del 19.06%, mentre su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 3.042.000 spettatori con uno share del 12.61%. Su Rai3 Che Tempo Che Fa ha interessato 2.468.000 spettatori pari al 10.08% (presentazione: 1.195.000 – 5.60%). Su La7 Fuori Onda ha interessato 767.000 spettatori (3.17%).

Preserale

Caduta libera al 19.79%

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 2.744.000 spettatori (16.60%) mentre L’Eredità ha giocato con 3.935.000 spettatori (21.24%). Su Canale 5 Caduta libera – Inizia la sfida segna 2.757.000 spettatori con il 15.70% di share mentre Caduta libera ne diverte 3.620.000 con il 19.79%. Su Rai2 Novantesimo Minuto ha raccolto 1.193.000 spettatori (7.56%) mentre Novantesimo Minuto – Tempi Supplementari ne ha raccolti 972.000 (5.69%); Squadra Speciale Cobra 11 è stato rivisto da 1.061.000 spettatori (5.18%). Su Italia1 la pellicola The Time machine ha totalizzato 758.000 spettatori (3.55%). Su Rai3 Blob segna 1.043.000 spettatori con il 5.03%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 917.000 telespettatori con il 4.03%. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 629.000 spettatori (share del 3.68%).

Daytime Mattina

Il 5.46% per Cronache animali

Su Rai1 Uno Mattina In Famiglia ha raccolto 733.000 spettatori con il 20.71%, nella prima parte, e 1.902.000 spettatori con il 26.61%, nella seconda parte e 1.801.000 (23.42%). La Santa Messa ha portato a casa un a.m. di 1.939.000 spettatori pari ad uno share del 20.85%. Su Canale5 il Tg5 delle 8 segna 1.045.000 spettatori con il 17.66%. Le frontiere dello spirito raccoglie un ascolto di 219.000 telespettatori con il 2.83% di share. Su Rai2 Cronache Animali ha tenuto compagnia a 452.000 spettatori pari ad uno share del 5.46%. Su Italia1 Una mamma per amica totalizza un ascolto di 161.000 spettatori con uno share dell’1.81% nel primo episodio e 317.000 (2.87%) nel secondo. Su Rai 3 Attenti a quei due convince 259.000 spettatori con il 3.26% di share. Su Rete 4 la Santa Messa ha coinvolto 596.000 spettatori (7.25%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 98.000 spettatori con il 4.51% di share nelle News e 188.000 (2.73%) nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

Solo il 5.37% per Sport Mediaset

Su Rai1 il consueto appuntamento domenicale con Linea Verde ha intrattenuto 3.125.000 spettatori (20.76%). Su Canale 5 Melaverde ha convinto 1.483.000 spettatori con l’11.57%. Su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia conquista 720.000 spettatori con uno share del 7.64% nella prima parte e 1.591.000 (12.93%) nella seconda. Su Italia1 l’appuntamento con L’Isola dei famosi convince 846.000 spettatori (5.25%) mentre  Sport Mediaset ha registrato un a.m. di 932.000 spettatori con il 5.37%.  Su Rete4 Perry Mason ha appassionato 433.000 spettatori con il 2.81%. Su La7 L’Aria che tira – Il diario è stata scelta da 226.000 spettatori con il 2.80% di share.

Daytime Pomeriggio

Su Tv8 la vittoria di Valentino Rossi al MotoGP ha segnato il 14.3%

Su Rai1 L’Arena ha intrattenuto 4.011.000 spettatori pari ad uno share del 22.81% mentre L’Arena Protagonisti ha convinto 2.855.000 spettatori pari ad uno share del 17.78%. Domenica In ha raccolto 2.043.000 spettatori con il 13.24% di share. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 1.584.000 spettatori con l’8.96%. Domenica Live – Attualità ha informato 1.789.000 spettatori (10.80%), Domenica Live – Storie ha appassionato 2.326.000 spettatori (14.91%), Domenica Live – Prima Parte ha intrattenuto 2.457.000 spettatori (16.28%), Domenica Live – Seconda Parte ha raccolto 2.485.000 spettatori (16.04%), Domenica Live – L’ultima sorpresa è piaciuta a 2.178.000 spettatori (13.58%). Su Rai2 Quelli che Aspettano è stato scelto da 1.140.000 spettatori (6.60%) mentre Quelli che il Calcio ha intrattenuto 1.130.000 spettatori (7.21%). A seguire Novantesimo Minuto Zona Mista ha raccolto 639.000 spettatori con il 4.17%. Su Italia1 Ed Dorado – La città perduta ha registrato un a.m. di 719.000 spettatori con il 4.41%. Su Rai3 In Mezz’ora ha interessato 781.000 spettatori con il 4.48%. L’appuntamento con il Ciclismo ha catturato l’attenzione di 619.000 spettatori con 3.89%. Su Rete 4 Donnaventura ha registrato 408.000 spettatori con il 2.30%. A seguire il film L’uomo dalle due ombre segna 401.000 spettatori con il 2.49%. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 484.000 spettatori (share del 3.16%). Su Tv8 la gara di MotoGP è stata seguita da 2.176.000 telespettatori, pari al 14.3% di share.

Seconda Serata

Pio e Amedeo mantengono il 9.67%

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 1.049.000 spettatori pari ad uno share del 7.95%. Su Canale5 L’Isola dei famosi ha intrattenuto 1.461.000 spettatori con il 9.50% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva segna 1.135.000 spettatori (7.78%). Su Italia1 Emigratis segna un netto di 1.022.000 ascoltatori con il 9.67% di share. Su Rete 4 Due nel mirino è la scelta di 310.000 spettatori (4.06%). Su Rai3 Gazebo ottiene 769.000 spettatori con il 7.38%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.793.000 (27.38%)
Ore 20.00 5.172.000 (24.45%)

TG2
Ore 13.00 2.589.000 (15.69%)
Ore 20.30 1.709.000 (7.42%)

TG3
Ore 14.30 1.153.000 (6.46%)
Ore 19.00 1.521.000 (8.81%)

TG5
Ore 13.00 2.885.000 (17.39%)
Ore 20.00 3.712.000 (17.36%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.331.000 (9.55%)
Ore 18.30 700.000 (4.35%)

TG4
Ore 11.30 396.000 (3.77%)
Ore 18.55 628.000 (3.63%)

TGLA7
Ore 13.30 544.000 (3.10%)
Ore 20.00 966.000 (4.54%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 17.13 23.21 21.72 22.42 15.58 19.08 15.7 9.94
RAI 2 7.12 2.89 6.65 10.36 6.24 5.94 7.11 7.64
RAI 3 5.93 3.92 3.43 3.89 3.58 6.85 9.53 8.19
RAI SPEC 6.25 10.4 7.75 5.4 6.05 5.67 5.81 6.54
RAI 36.44 40.41 39.55 42.07 31.45 37.54 38.15 32.31

CANALE 5 12.02 14.14 4.61 11.64 13.39 17.56 12.11 9.23
ITALIA 1 4.94 1.19 2.78 5.19 4.58 2.93 5.66 8.78
RETE 4 3.67 0.71 4.29 2.62 2.54 3.89 4.95 5.02
MED SPEC 7.36 7.58 8.07 5.32 7.67 6.49 8.5 7.83
MEDIASET 28 23.62 19.75 24.77 28.18 30.88 31.22 30.86

LA7+LA7D 3.02 4.15 2.71 1.82 2.85 4.42 3.14 3

SATELLITE 23.07 22.6 28.02 22.75 28.65 19.85 18.21 21.96
TERRESTRI 9.48 9.22 9.98 8.59 8.88 7.32 9.27 11.86
ALTRE RETI 32.55 31.82 37.99 31.34 37.53 27.16 27.49 33.83

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Raoul Bova - Ti presento un amico
Ascolti Tv | Giovedì 27 luglio 2017. Velvet 15.78%, Ti presento un amico 11.07%, Craiova – Milan su Tv8 7.74%


Shades of Blue
Ascolti TV | Mercoledì 26 luglio 2017. SuperQuark 17.89%, Shades of Blue con la maratona finale 8.15%


wind summer festival arisa e fragola, ascolti tv
Ascolti TV | Martedì 25 luglio 2017. Wind Summer Festival chiude al 16.34%, The Halcyon 9.77%. Reazione a Catena 29.27%


words and pictures ascolti tv
Ascolti TV | Lunedì 24 luglio 2017. Temptation Island arriva al 21%, Words and Pictures 12.7%. Ciao Darwin funziona anche con la replica della replica (1.5%), bene Il Trono di Spade (1.4%-1.2%).

81 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. MARCELLO 79 ha scritto:

25 aprile 2016 alle 10:39

CIAO A TUTTI RAGAZZI E BUON ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE!
La Domenica, stesso scenario del MERCOLEDI’. Ascolti frammentati e gara per lo share più basso.
Per il resto solita vittoria de “L’ARENA” e BARBARA D’URSO si conferma molto seguita nella seconda metà del pomeriggio, con la fine del segmento di GILETTI.
Dalila, ieri nel rileggere alcuni post mi era sfuggito il tuo, quando hai parlato dei cantanti usciti da AMICI che non hanno avuto la stessa fortuna di altri. Sai, è stato come se davanti a me avessi rivisto tutti quei ragazzi che in qualche modo hanno tentato di conquistare il proprio posto al sole, ma invano. CONDIVIDO OGNI SINGOLA PAROLA di quello che hai scritto: PIERDAVIVE CARONE è un cantautore bravissimo, stimato anche da LUCIO DALLA, che fu il direttore d’orchestra in occasione del suo brano portato a SANREMO nel 2012.
E LOREDANA ERRORE? Una voce particolarissima, quando cantava esprimeva tutto il suo dolore. Le sue senzazioni, le sue emozioni sembrava avessero una propria voce. Non a caso BIAGIO ANTONACCI le ha scritto brani stupendi, tra i quali “RAGAZZA OCCHI CIELO” ed “IL MURO”, la mia preferita.
Non parliamo poi di SILVIA OLARI. Anche io la amavo tantissimo, musicista prima di essere cantante. Collaborazioni prestigiose, ma anche lei si è persa, come dicevi tu.
Io non credo, però, sia dovuto al fatto che MARIA DE FILIPPI abbia preferito seguire altri, piuttosto che questi ultimi. Purtroppo, diversamente da quanto accadeva nei decenni precedenti, ove c’era spazio per tutti, oggi non è più così.
Basti pensare ad ANTONINO, altra voce meravigliosa di AMICI. Maria lo ha sponsorizzato in diverse occasioni, è stato prodotto per un certo periodo anche da MARA MAIONCHI, una grande discografica, ma non è mai riuscito ad affermarsi come avrebbe meritato. Alla fine, la promozione è importante, come lo possono essere i passaggi radiofonici, di cui parlava ieri LELLO, ma il pubblico non è poi così stupido, motivo per il quale se non gradisce un prodotto lo rifiuta. E non sono sempre i migliori che vanno avanti, questo è un discorso che vale per ogni contesto, per qualsiasi ambito lavorativo, artistico e non.
Non sapevo DALILA che anche tu avessi seguito le edizioni di AMICI degli anni 2000.
E’ stato comunque bello averne potuto parlare, perchè, come te, sono convinto che LOREDANA ERRORE avrebbe potuto fare grandi cose.
UN BACIONE A TUTTI e oggi, altro giorno di festa, fatevi una bella magnata. Oggi GRACE, in tuo onore, tutte specialità CALABRESI, a partire dal salame piccante! Un abbraccio con tanti tanti tanti tanti girasoli, stavolta più di 200! Rimarrai soffocata, a questo punto….. AH AH AH.



2. Dalila ha scritto:

25 aprile 2016 alle 10:44

Buon inizio settimana a tutti!Finita la garkata pazzesca e csf,entrambe con ascolti da fare cadere le braccia,c’è poco da commentare.da quello che mi è sembrato di capire,ci sarà anche la seconda serie di cfs,segno che alla nuova dirigenza piace molto questo genere.mi auguro almeno che abbiano più criterio nel non mandare più a raffica fiction dello stesso filone..per il resto,solita solfa della domenica,che a parte Giletti e Lemme che vaneggia,non si salva nessuno.Non condivido la decisione di lasciare completamente Rai uno allo sbaraglio il sabato sera mandando la coppia del bicchiere di vino col panino,possibile che Fabiano non si faccia venire in mente nulla?vedremo la sfida Conti-Bonolis,ma il sabato lasciato a repliche,non mi sembra una furbata…



3. tina ha scritto:

25 aprile 2016 alle 10:49

Marcello79 anche io ricordo Carone e Loredana Errore. Mi piacevano tantissimo e penso che la canzone che cantava la Errore in trasmissione con le ultime parole di Ancona cci sia stata una degli inediti più belli insieme a Immobile della Amoroso.Inoltre quelle erano le edizioni che mi piacevano di più. La verità bisogna dirla.Per il resto D’urso come sempre asfalta la Perego che purtroppo ce la troveremo anche il prossimo anno.Sulle due fiction un velo pietoso.



4. Dalila ha scritto:

25 aprile 2016 alle 10:54

Marcello,ho sempre detto di aver seguito il talent,ma poi,un po’ per l’ età,un po’ per i cambiamenti che Maria e la produzione hanno fatto,non mi è più piaciuto.poi alcuni litigi tra i prof.che non erano mai concordi sul talento di qualcuno,mi ha portato alla disaffezione e ho lasciato perdere.Credo però,che per queste persone,ci sarebbe voluto un occhio di riguardo e magari una ospitata in più,avrebbe fatto bene alle carriere di ognuno.peccato.



5. Matteo G. ha scritto:

25 aprile 2016 alle 10:58

Solita guerra fra poveri della Domenica. Bene Giletti, così così Domenica In. Bene la D’Urso nella seconda parte.



6. MARCELLO 79 ha scritto:

25 aprile 2016 alle 11:01

Hai ragione da vendere, DALILA, peccato davvero!
Tina, hai ragione, quelle erano le edizioni più belle, con l’orchestra e le storie raccontate dai ragazzi nelle casette.
Oggi, AMICI è uno show del SABATO SERA, che a me continua a piacere tanto, ma strutturato in modo completamente diverso.



7. massimo ha scritto:

25 aprile 2016 alle 11:17

Certo grace che lo faccio io il limoncello, l’ultimo lho fatto la settimana di pasqua con i limoni che ho preso alle palme sul Gargano a Rodi garganico! ! Sono cedri precisamente! ! Per quanto riguarda Marcello è chiaro ora, o è fioraio o ha un allevamento di animali e usa i girasoli come foraggio! ! Grace avrei uno squisito liquore al kiwi ?? Ti va? ??
Straviva Pollon! !



8. Giovannil ha scritto:

25 aprile 2016 alle 11:18

Come ogni domenica ascolti molto frammentati, c’è poco da commentare, anche perché le parole, soprattutto sulle due fiction, si sono già sprecate. Mi permetto solo di commentare sul discorso cantanti di Amici. Non è certo Maria che decide chi ha successo o meno, quanto purtroppo le case discografiche, che spesso impongono le proprie scelte ai cantanti e non permettono loro di esprimersi liberamente, e chi sta con un’etichetta indipendente spesso viene molto ostacolato o non ha i mezzi adeguati per raggiungere il grande pubblico. Per esempio Antonino, che Marcello ha giustamente citato, è stato ospitato anche quest’anno al pomeridiano, però continua a non avere tutto questo successo. Più di questo non credo che Maria possa fare. Qualche anno fa Maria fece anche, per chi se lo ricorda, un torneo con tutti i Big, quindi un’ulteriore spinta la ricevettero sicuramente. Carone andò anche a Sanremo, la sua visibilità l’ha avuta, ma evidentemente il grande pubblico non l’ha mai particolarmente gradito. Poi magari spesso dipende anche dalla situazione: per esempio Loredana Errore fu certamente offuscata da Emma, così come anche la Iurato, che fu adombrata, nonostante la vittoria, dai Dear Jack.



9. massimo ha scritto:

25 aprile 2016 alle 11:26

La simpatia di Grace è paragonabile alla più bella giornata passata al mare d’estate la mega mania di Marcello invece alla testardaggine di Maria che vuole vincere a tutti i costi! ! Sempre co sti girasoli però mai una cima di rapa azzurra!!



10. Dalila ha scritto:

25 aprile 2016 alle 11:28

Sicuramente c’è da considerare l’ aspetto commerciale.Molti non vengono apprezzati perché i pezzi sono molto particolari e specie i ragazzi,preferiscono generi più leggeri..certo è che personalità così ora non le vedo,per i pochissimi pezzi che ho visto..



11. massimo ha scritto:

25 aprile 2016 alle 11:35

Noto con piacere che tina è una tosta! ! Mmmhh, vero esemplare di ultima generazione! !sarà mica il nome che porta bene? ?? Evvaiiii!!! Adoro la sua definizione ” ridicoli”!!! Hi hi hi



12. Cilla ha scritto:

25 aprile 2016 alle 11:42

Tina: Ho letto che il prossimo anno ci sarà Emanuela Folliero alla Conduzione di Domenica In. Quindi non ci sarà nessuna Perego.



13. osservo ha scritto:

25 aprile 2016 alle 12:14

Buondí! Termina senza aver fatto breccia “come fai sbagli”, peccato. Ma da domenica prossima? Si chiude per ferie?

Per quanto riguarda i talenti sprecati nei talent, purtroppo credo sia “fisiologico”, non solo ad amici… “ah, tu sei quello di Amici? …eh ma non hai vinto…”
(Tranne la Ferreri e Noemi…é cosi che va).



14. shayne lewis ha scritto:

25 aprile 2016 alle 12:24

Chiudono in modo pietoso le due fiction nel pomeriggio bene Giletti e la D’Urso chissà cosa faranno della Domenica In l’anno prossimo…quelli che non ha raggiunto l’agognato 10 % credo che Savino abbia esaurito la sua esperienza serve cambio conduzione…Tv8 sempre molto bene se Sky ci investe di più può essere una valida alternativa alle ammiraglie



15. Dalila ha scritto:

25 aprile 2016 alle 12:24

Non ho idea di quello che vorranno fare delle prossime domeniche,spero non altre repliche come al sabato!piuttosto mi chiedo quante puntate mancano alla fine dell’ Isola…



16. Claudio75 ha scritto:

25 aprile 2016 alle 12:50

Buon 25 Aprile !!

Ma qui è in atto una soap e non c’è ne siamo accorti…
Fresie, Girasoli, bottiglie di Limoncello…ci vorrebbe che spunti il marito di Grace altro che Il Segreto!!!
Attenti che vi fregano il soggetto..io andrei alla Siae!!

Tralasciando gli ascolti della domenica, di una tristezza infinita, ancora una volta si mischiano le carte in tavola.
Conti al venerdì e Maria in solitaria il Sabato.
Ora simpatie o antipatie a parte ci si dovrebbe domandare perché?
Un ennesimo regalo a Maria per la disponibilità di andare in RAI?
Non certo si può parlare di strategia, Conti contro Darwin non avrà vita facile.
Dov’è la concorrenza che due reti dovrebbero farsi?



17. SaraLurker ha scritto:

25 aprile 2016 alle 12:52

Ascolti di ieri MEH.

La mancata autorizzazione di Rai per i contenuti web con Conti stà portando ancora strascichi. Specie tra gli Italiani all’estero che pagano 100 dollari all’anno per l’abbonamento a Mediaset Italia.

Amici e i suoi cantanti: Carone era una piccola perla. L’avvento di Coro e Camba ha abbasstato il livello delle canzonette. Canzonette che piacciono tanto ai ragazzi ma che sono poco più che banali.

Ieri notte prima di andare a dormire ho voluto, a mio rischio e pericolo, guardare on line gli ultimi 5 minuti di Ballando, per capire come è finita l’edizione.
Non vedevo da tanti anni Chiccho Sfondrini, credo dalle ultime edizioni di Amici ancora da ricordare. Ed eccolo lì, tra gli autori ringraziati da Milly: Panzone, Barbone, Pelatone!
Ecco cosa succede quando abbandoni Maria!
Inutile dire che ho avuto incubi fino alle 4 del mattino.

Chiunque venga in un blog chiamano la gente Ridicola, non è figo o spiritoso, e nemmeno tosto, è solo maleducato. A prescindere che abbia ragione o torto nei suoi argomenti.

@Osservo Auguri agli Sposi! xxx



18. ciro ha scritto:

25 aprile 2016 alle 12:57

domenica su canale 5 torna il segreto



19. GAETANO ha scritto:

25 aprile 2016 alle 13:03

Non sfonda COME FAI SBAGLI.
Inutile stia qui ad almanaccare lambicchi cercando motivazioni sul perchè di questo lampante insuccesso.
Pecci e Inaudi son stati bravissimi a delineare l’arredo fragile dei tinelli nostrani ma la gente li ha chiaramente aborriti almeno quanto forse repellono le loro meschinità.
Il finale non mi ha convinto e l’opportunità di una seconda serie per quanto legittima, forse andrebbe sponsorizzata e programmata meglio.
D’accordo con chi pensa che Savino a QCIC non abbia funzionato.
Con la balivo vessata dalla Gialappas andrebbe meglio e rideventerebbe quel progeamma cult che era un tempo.
Comunque non da bocciare l’entrata della Gialappas anzi.
Bene benissimo la DOMENICA SPORTIVA Se la Versace ad Alive non mi era piaciuta affatto qui si è riscattata coadiuvata da un Antinelli che le ha dato il giusto spazio.
iL VERO boom DI GIORNATA è QUELLO DI tv8.
cON cANNAVACCIUOLO W motogp ASCOLTI BUONISSIMI E TITOLO DI RIVELAZIONE TELEVISIVA DELL’ANNO
aSSIEME A lODOVICA cOMELLO CONDUTTRICE DI itg talent.



20. GAETANO ha scritto:

25 aprile 2016 alle 13:10

A @SARAlURKER :
Grazie per averlo fatto notare;
Ieri mi son beccato un “ridicolo” da una cerca tina cui non avevo nemmeno risposto.
Grazie per averlo fatto tu per me.
Sempre opportuna Sara! Un abbraccio.



21. Claudio75 ha scritto:

25 aprile 2016 alle 13:16

Mi dispiace essere una voce fuori dal coro ma tutti questi talenti in giro usciti dai talent io non li vedo, neanche tra quelli in classifica.
Se si esclude Marco Mengoni, unico fenomeno musicale e la classe di Noemi per cui autori come Curreri Vasco Rossi e Battiato hanno scritto brani di un certo calibro, il resto, parliamo di “cantanti” il cui momentaneo successo è dovuto ad un “adulazione adolescenziale” che a vere capacità.
Le poche voci sparse nelle varie gare canore, tali restano, spesso e volentieri proprio il “potere” della signora De filippi porta le case discografiche a dare una possibilità che mai avrebbero avuto.
La stessa Amoruso ed Emma, le due che da amici hanno avuto più successo, viaggiano a compartimenti stagni.
Testi e musiche commerciali la cui originalità non è mai rintracciabile ed il cui successo non è andato mai minimamente oltre confine.
La verità è un’altra.
Questa persone vengono catapultate in un mondo nettamente più grande di loro senza alcun minimo di esperienza musicale ovvero senza gavetta. Passando nell’arco di una notte ad essere divi.
Spesso e volentieri, vedasi The voice o FFF, si cade nella più spregiudicata falsità.
Anche dentro Amici, cosi come X factor, si dovrebbe avere il coraggio di dire non sei un talento, ma uno dei tanti.



22. Dalila ha scritto:

25 aprile 2016 alle 13:17

Claudio,se la Maria passa alla Rai(😨😵😨😨😵),Mediaset chi la regge?le statue in bronzo di Ficarra e Picone?o Lemme che in due settimane ti fa diventare un manico di scopa,tanto è tutta salute,no?è vero che mi vedevo amici,ma per i ragazzi,se passa in Rai,mi verranno le allucinazioni!!è ubiquitaria?



23. massimo ha scritto:

25 aprile 2016 alle 13:21

Claudio75 ☆



24. Dalila ha scritto:

25 aprile 2016 alle 13:25

Claudio, è quello che penso io,le uniche che hanno retto finora sono Emma e la Amoroso.Ma non trovo molta originalità,cosa che invece vedevo in altri..cmq si basa tutto molto sul commerciale e quasi tutti,finita una edizione,ricadono nell’ anonimato..



25. shayne lewis ha scritto:

25 aprile 2016 alle 13:41

Noto con piacere che gli adepti della tv di qualità guardava amici quando abbondava il trash con litigi polemiche e pubblico parlante ora che è diventato uno show a tutto tondo senza liti ma che mette al centro canto e danza non lo guardano più…allora ve piac o trash ahahahahah…



26. ISABELLA ha scritto:

25 aprile 2016 alle 13:46

Buongiorno a tutti ! Da notare che nonostante il discreto successo dello scorso anno del 25 aprile per quest’anno si soprassiede. Non sia mai che fare dei programmi divulgativi faccia male. Almeno un film in tema.
@claudio 75 d’accordissimo : non mi vorrete paragonare le carriere di Emma e Amoroso con Ligabue , Negramaro o anche una Berte’



27. Claudio75 ha scritto:

25 aprile 2016 alle 13:47

Ciao massimo :-)

Dalila la De filippi non andrà mai alla Rai.
Motivo: La Fascino!
Certo che se per utopia lasciasse Mediaset, la Tv del biscione si darebbe una bella svegliata.

Riguardo a Quelli che il calcio…(lontanissimi i fasti di Fazio, ma vi ricordate Cossutta-Teocoli con La cecata della Marchesini in 500!!!) forse è una trasmissione che ha fatto il suo tempo, anche in conseguenza dello spacchettamento delle partite.
L’arrivo della Gialappa’s ha dato una bella scossa ma va ripensata, magari in una versione più alla Mai dire gol.
Loro non hanno bisogno di una spalla alla Savino ma di un alterego alla Lippi di Mai dire…
Magari in coppia con la Balivo ma da sola non la vedo in grado



28. Dalila ha scritto:

25 aprile 2016 alle 13:54

Lewis,mi sembra di averlo anche scritto..lo guardavo per i ragazzi,a cui veniva dato più spazio,ora è diventato troppo affollato di giurati e coach.ho anche scritto che c’ erano troppe liti tra i prof.e che non mi piaceva il trattamento riservato ad alcuni ragazzi che spesso venivano criticati in modo eccessivo,considerando che non era una aula di liceo ma una trasmissione che guardavano in milioni di persone.in alcuni casi l’ ho trovato poco educativo,poi infatti ho lasciato perdere.



29. Dalila ha scritto:

25 aprile 2016 alle 14:07

Si,Claudio,scusa..sono un po’ fuori fase..mi dimentico sempre la Fascino..è che ogni anno,a fine stagione,ripartono le stesse domande nelle solite interviste..poi col Maurizio che lavora dietro le quinte di domenica in,ogni volta la stessa domanda..la Balivo a quelli che,la vedo dura..Non è graffiante come una Cabello..lei da sola infatti riusciva..per il modo di far casino,insieme alla Gialappa ci vedrei bene Papi..



30. shayne lewis ha scritto:

25 aprile 2016 alle 14:16

Papi lasciatelo a Miami per carità la Balivo potrebbe essere una giusta soluzione al pari di un ritorno della Cabello naturalmente insieme alla Gialappa e alla Ocone



31. grace ha scritto:

25 aprile 2016 alle 14:18

Buon 25 Aprile!! Ascolti miseri per le due fiction e soliti contenitori domenicali, ma per le prossime domeniche sapete cosa è previsto? Marcello buon appetito con le specialità calabresi ,la nduja ti piace? poi ti dò una ricetta di un buonissimo primo!Grazie dei girasoli sei il mio fioraio preferito! (continua a mandarmeli)Massimo stai diventando un poeta! non ho mai assaggiato il liquore al kiwi grazie io accetto sempre, da noi c’è un detto ”cu non ccetta non merita” traduco chi non accetta un dono non lo merita! Claudio altro che il Segreto tra un po’ tragedia greca ah ah ah.Comunque è una buona idea questa soap,tu credi che supererebbe il Segreto?Noi la diamo a costo zero!!Osservo tanti auguri agli sposi!!



32. SaraLurker ha scritto:

25 aprile 2016 alle 14:22

@shayne lewis hai poco da ridere, parli a sproposito.
Se leggessi tutti i commenti invece di prendere a casaccio solo quelli che Tu pensi ti convengano, sapresti che abbiamo parlato di questo a lungo.
Ed abbiamo evidenziato come il paradosso di Amici stia proprio nel fatto che fosse meglio, in quanto a scrittura, il vecchio programma in versione più trash e con meno velleità da varietà del sabato sera, diventato un clone dei soliti talent esteri, freddo, che ha tolto centralità ai ragazzi principianti che dovevano scalare il successo mettendosi alla prova in tutte le discipline.
Maria paradossalmente riusciva meglio nel trash che come conduttrice dall’entusiasmo di un arbitro tennistico (cit. Claudio75) di un Amici snaturato. In questa nuova svolta si mette in risalto tutto, la giuria, i coaches, Peparini, tranne il talento dei ragazzi a tutto tondo.
La vecchia versione di Amici era un’idea orginale di talent. Adesso è solo una fotocopia di idee altrui.

E sostenere la Tv di qualità non dovrebbe diventare punto di demerito o materia di derisione. Viviamo in un mondo in cui se vuoi qualcosa di meglio, di qualità, di ben fatto, allora diventi snob e presuntuoso, invece di essere un esempio.
Oltretutto solo guardando e giudicando la tv trash puoi poi giudicarla, e capire cosa sia la qualità. E viceversa.
Invece di parlare a buffo giudicando programmi senza averli visti.
E ancora un volta: esistono diversi livelli di Trash.



33. osservo ha scritto:

25 aprile 2016 alle 14:23

@claudio75, d’accordissimo con te!! Mengoni, non ha molte canzono che diventeranno storia, ma si vede che c’è sostanza, impegno e attenzione, in più ha personalità da vendere. Noemi (e qui parlo da grande estimatore) si porta dietro la gavetta e si vede, non fa muovere le masse, ma ha minimo 5 canzoni che faranno parte della storia della musica italiana. Mi sento di aggiungere pure la Ferreri, chi non canticchia le sue canzoni (questo merito le va riconosciuto) e la Michielin, che sono certo avrà una bella carriera.
Emma e Amoroso, hanno forza, personalità…certo..poca sostanza nelle canzoni; ma sanno creare curiosità e affezione (ma devono staccarsi da Maria per fare un salto…ok la riconoscenza, ma basta!).

Carta e Scanu?!?! la loro partecipazione all’Isola dei Famosi, parla da sola.

Talenti eccellenti pochi, come dici tu; credo comunque sia impossibile ogni anno sfornare 3 talenti importanti (dai 3 talent).



34. SaraLurker ha scritto:

25 aprile 2016 alle 14:31

@Gaetano, non c’è di che. Ho due mongolfiere così (cit. Dalila) dei bulletti 2.0



35. Dalila ha scritto:

25 aprile 2016 alle 14:39

Il problema è proprio questo.quando giudico e critico un programma è perché l’ ho visto.Non parlo tanto per..purtroppo ora i ragazzi sono messi in secondo piano e in questo modo,anche se di talenti ce ne fossero,verrebbero offuscati dalle diatribe tra coach e giurati che male si sopportano a vicenda.una volta i ragazzi erano il centro,ora sembrano il contorno.Non basta una bella scenografia a fare di un programma un bel programma,ci vogliono contenuti.allora ne vedevo di più.poi,se ogni volta,bisogna essere presi di mira per voler una tv di qualità,alzo le mani!un’altro motivo per farsi venire le mongolfiere…



36. shayne lewis ha scritto:

25 aprile 2016 alle 14:40

Sara io Amici lo seguo dalla prima edizione ancora quando si chiamava Saranno Famosi e se Maria ha dovuto far diventare un talent uno show perchè è stata costretta dall’azienda a spostare Amici al sabato serata non adatta ad un talent vero e proprio…cmq io parlo di contenuti solo di programmi che seguo sugli altri faccio solo constatazioni sugli ascolti…forse quella che non legge tutti i commenti e parla a sproposito non sono proprio io



37. SaraLurker ha scritto:

25 aprile 2016 alle 14:52

@shayne lewis parli a sproposito capitolo 2.

Io non ho detto che TU guardi programmi senza giudicarli.
“Oltretutto” ha un significato nel dizionario. “Puoi” era generico, come il “diventi snob” precedente, altrimenti ci sarebbe stato un TU prima.

Non importa quali siano state le motivazioni di DeFilippi. Il risultato è questo e questo giudichiamo. Ormai in questa svolta, a lungo andare, anche il magnifico lavoro di Peparini che ha costretto alla differita stà perdendo di significato a vantaggio di “temi sociali animati da mimi che invece di ballare imitano Marcel Marceau” (cit. Luna).



38. grilloparlante ha scritto:

25 aprile 2016 alle 15:01

Come fai sbagli è stata penalizzata da scarsa promozione e da una collocazione infelicissima, in una serata in cui molti dei suoi potenziali ascoltatori sono fuori casa. Spero comunque si faccia la seconda serie.

Una parola sui cantanti defilippiani, anche se non guardo mai Amici et similia, programmi che personalmente aborro più dei tinelli fragili di cui parlava Gaetano. Mi è capitato in questo periodo di vedere su Rai5 due programmi dedidati alla storia rispettivamente degli Eagles e dei Genesis. Pezzi che dopo 40 anni e passa mettono ancora i brividi. Chissà se tra 40 anni vedrò su Rai5 la storia di Emma o dell’Amoroso…



39. Claudio75 ha scritto:

25 aprile 2016 alle 15:04

Lello!!!! Roma Napoli….
Amico mio mi dispiace di questo derby del blog ma forza lupi!!!!!
;-)!



40. SaraLurker ha scritto:

25 aprile 2016 alle 15:10

@grilloparlante chissà! :-)

Io quando ero adolescente ascoltavo la musica dei miei coetanei, ma anche quella dei miei genitori (principalmente Rockettari) e dei miei fratelli maggiori. Stesso discorso per il Cinema.

Sabato sera ero in una multisala seduta aspettando l’inizio del film. Accanto a noi una schiera di ragazzine adolescenti, di quelle che girano sempre con le cuffiette nelle orecchie e poi si fanno investire dai treni.
Allora chiedo ad una di loro cosa stesse ascoltando
Lei: sto ascoltando musica italiana anni ‘80. Ma chi sono i Drupi?
Io: Drupi, è uno solo.
Lei: ah, allora DRUPO!!!

All’inizio pensavo avesse voluto fare una simpatica battuta, poi dopo un altro scambio di parole mi sono dovuta rendere conto che parlava sul serio.
Manca in generale un bagaglio culturale musicale. Come quello cinematografico e televisivo.



41. Dalila ha scritto:

25 aprile 2016 alle 15:12

Grillo parlante,non penso che fra 40 anni ci ricorderemo ne’ di Emma ne’ di Alessandra,perché come ha detto Osservo hanno personalità e riescono a fare affezionare il pubblico più giovane ma le canzoni sono quelle che sono.Ecco perché mi riferivo a certi cantautori ventenni che sono spariti.Forse quelli una piccola impronta la avrebbero lasciata,perché mai scontati.



42. Dalila ha scritto:

25 aprile 2016 alle 15:22

Drupo entra nella top ten delle migliori chicche sentite!!e se fosse stato Scialpi?Scialpo?Ma i ricchi e poveri sono quelli di Robin Hood??



43. grilloparlante ha scritto:

25 aprile 2016 alle 15:35

aahahahaha ….. DRUPO è troppo bello …… :D :D :D



44. grilloparlante ha scritto:

25 aprile 2016 alle 15:47

Dalila ho letto quello che avevi scritto ieri su chi è andato avanti di Amici, e son d’accordo con te. Dietro quel genere di trasmissioni ci sono dinamiche complesse che certo non vengono rivelate allo spettatore. Entrare nelle grazie della Defi è poco ma sicuro condizione necessaria per andare avanti, poi se sia sufficiente non saprei, ma è innegabile che tanti ragazzi bravi e promettenti sono spariti nel nulla senza un vero perchè. Emma è il caso più clamoroso tra le Defisimpatie, per me, vorrei ricordare che non a caso è stata lei a ispirare a Virginia Raffaele il personaggio di Giorgiamaura …. e ho detto tutto.



45. salvo ha scritto:

25 aprile 2016 alle 15:55

CIAO A TUTTI. ASCOLTI SEMPRE AL TOP LA DOMENICA PER LA D’URSO E BENE ANCHE SCOTTI. LA FICTION CON GARKO HA FATTO PIU O MENO COME QUELLA DI R1 .STASERA 8 PUNTATA DELL’ISOLA ALLE 21 20 SU C5.



46. Dalila ha scritto:

25 aprile 2016 alle 15:57

Grilloparlante,mi sembra abbastanza evidente che alcuni,non siano stati valorizzati come dovevano.A mio avviso,una Emma per quanta personalità possa avere,mi sembra fin troppo esaltata.Essere coach insieme ad Elisa mi sembra sopravvalutarla..Elisa è una grande che è sulla piazza da anni,Emma se non ricordo male,è da 7/8 anni..forse mi sbaglio..secondo me la Maria ci mette del suo sicuramente…



47. grace ha scritto:

25 aprile 2016 alle 16:04

Claudio anche io tifo Roma perchè la Juve in questo caso vincerebbe lo scudetto!!Giusto Isabella?



48. GAETANO ha scritto:

25 aprile 2016 alle 16:09

@ grillo: guarda che io sono un fan di COME FAI SBAGLI.
Spero solo la programmino in modo più oculato.
Sara! CON DRUPO son caduto dalla sedia!
Anche io insegno . Sei simpaticissima!



49. MARCELLO 79 ha scritto:

25 aprile 2016 alle 16:13

Sara,
mai detta cosa più giusta. Il bagaglio culturale musicale latita! Io da appassionato quale sono ho sempre cercato, quando apprezzavo un artista, di approfondire le sue origini, conoscere il suo excursus storico, ed il percorso intrapreso per arrivare a quel tipo di sonorità, di interpretazione.
Mi piaceva conoscere gli arrangiatori del pezzo (grandissimi CELSO VALLI, FIO ZANOTTI, GEOFF WESTLEY), oltre che gli autori, nonchè i campionamenti utilizzati per riprodurre questo o quell’effetto. Oggi tutto è di una fruibilità troppo immediata da parte del consumatore, non trovi?
Comunque, ritornando al discorso cantanti AMICI, nessuno vuole paragonare le carriere di ALESSANDRA AMOROSO o di EMMA a quella di LIGABUE o della grandissima LOREDANA BERTE’. Come si potrebbe? Peraltro questi ultimi vantano un’esperienza poliennale nel campo della musica, le prime hanno ancora tanta strada davanti a loro.
Non bisogna però ridurre tutto il repertorio di ALESSANDRA AMOROSO a brani per gli adolescenti, perchè non è proprio del tutto vero. TIZIANO FERRO (e scusate se è poco!) le ha prodotto un intero album (AMORE PURO) e scritto pezzi bellissimi, anche BIAGIO ANTONACCI ha firmato brani interessanti, per arrivare all’ultimo singolo attualmente in promozione ed in rotazione nelle radio “COMUNQUE ANDARE”, scritto da ELISA, un’altra numero uno. Non bisogna sempre generalizzare. E’ ovvio sono giovani e avranno modo e tempo di maturare e di trovare una loro precisa identità musicale. Io, lo confesso, adoro il colore della voce di ALESSANDRA: è ricco di sfumature, un timbro bellissimo.
MASSIMO ma la vuoi smettere di prendermi in giro? Prima fioraio, poi il foraggio, sei un proprio un MATTACCHIONE, ma sei tanto simpatico. Hai conquistato un posto nel mio cuore!
GIOVANNI, ti ringrazio per aver condiviso i miei commenti, anche io ho apprezzato i tuoi, non sei uno che parla a vanvera!
DI NUOVO BUONA GIORNATA DI FESTA A TUTTI.



50. Lello ha scritto:

25 aprile 2016 alle 17:13

Buon 25 aprile a tutti, non è che questa festa della liberazione porta via e ci libera da personaggi aberranti e male della tv da tutta la televisione italiana ?! Vabbè. .
Al di la degli ascolti che premiano ancora una volta Raiuno nella giornata di domenica, leggo ancora di commenti su amici, sulla de Filippi :manco i cani passasse alla rai, fan Mediaset diventerei! Mi rendo conto che per molti è intoccabile qui sopra, ma io continuo a dire che ha fatto il male della tv, ormai da 20anni a questa parte, mio parere ovviamente! E mi fermo qui. . . Non prima di condividere ciò che dicono le mie adorate Sara e Dalila. .
Claudio vi siete rubati la partita! Ma ti voglio bene lo stesso. . Ah ah ah ah



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.