22
aprile

ASCOLTI TV | GIOVEDI 21 APRILE 2016. BOOM DEL RISCHIATUTTO CON 7,5 MLN E IL 30.79%, TIENE IL SEGRETO (15.96%), DA INCUBO L’ERBA DEI VICINI (1.86%) BATTUTA DA RAI MOVIE (2.48%)

Rischiatutto

Ascolti Tv di ieri – giovedì 21 aprile 2016 – Prime Time

Su Rai1 la prima puntata del nuovo Rischiatutto ha conquistato 7.537.000 spettatori pari al 30.79% di share (presentazione di 7 minuti: 6.517.000 – 23.87%). Per il quiz condotto da Fabio Fazio anche 15.572.000 di contatti. Su Canale 5 Il Segreto ha raccolto davanti al video 3.775.000 spettatori pari al 15.96% di share. Su Rai2 Virus ha registrato 700.000 spettatori con uno share del 2.97%. Su Italia 1 l’appuntamento con Le Iene Show ha intrattenuto 1.928.000 spettatori con il 9.19% (presentazione di 24 minuti: 1.238.000 – 4.52%). Su Rai3 L’Erba dei Vicini ha raccolto davanti al video 478.000 spettatori pari ad uno share dell’1.86%. Su Rete4 The Bourne Identity totalizza un a.m. di 1.039.000 spettatori con il 4.28% di share. Su La7 Eccezionale Veramente ha intrattenuto 329.000 spettatori (1.55%). Su La5 L’Isola dei Famosi La5 Edition ha ottenuto 143.000 spettatori con lo 0.52% mentre Casa Siffredi ha raccolto 101.000 spettatori (0.43%), nel primo episodio, e 89.000 spettatori (0.59%), nel secondo episodio. Su Rai4 la replica di The Voice of Italy segna 279.000 spettatori con l’1.15%. Su Rai Movie Il Cammino per Santiago raccoglie 618.000 spettatori con il 2.48%.

[AUDITEL: LE NOVITA' DEL PANEL]

Access Prime Time

Striscia con il tapiro a Totti al 21.12%.

Su Rai1 l’appuntamento con Affari Tuoi è stato seguito da 5.129.000 spettatori per uno share del 19.8%, mentre su Canale 5 Striscia la notizia registra una media di 5.598.000 spettatori con uno share del 21.12%. Su Rai2 LOL :) ha convinto 1.230.000 spettatori con il 4.56%. Su Italia1 la serie in replica CSI Miami ha registrato 975.000 spettatori con il 3.91%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.890.000 spettatori pari al 7.5%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 1.077.000 individui all’ascolto (4.25%), mentre su La7 Otto e mezzo ha interessato 1.319.000 spettatori (5.12%).

Preserale

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 2.483.000 spettatori (19.6%) mentre L’Eredità ha giocato con 3.895.000 spettatori (23.12%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.224.000 spettatori con il 18.41% di share mentre Caduta Libera ne diverte 3.683.000 con il 22.63%. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha raccolto 604.000 spettatori (4.12%) mentre NCIS è stato rivisto da 1.135.000 spettatori (5.57%). Su Italia1 CSI Miami ha totalizzato 510.000 spettatori (2.73%). Su Rai3 #Tretre3 segna 841.000 spettatori con il 3.77%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 791.000 telespettatori con il 3.74%. Su La7 L’Ispettore Barnaby ha appassionato 323.000 spettatori (share del 2.29%).

Daytime Mattina

In crescita Una mamma per amica.

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno totalizza un a.m. di 182.000 spettatori pari ad uno share dell’11.33%. A seguire Uno Mattina dà il buongiorno a 948.000 telespettatori con il 19.83%. Storie Vere porta a casa una media di 666.000 spettatori con uno share del 17.53%. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 517.000 spettatori (11.69%) nella prima parte e 498.000 (13.16%) nella seconda. Su Rai 2 i due episodi di Un ciclone in convento sono stati seguiti da 272.000 (4.89%) e 244.000 (5.26%) spettatori. Cronache Animali totalizza una media di 142.000 spettatori e uno share del 3.74%. Su Italia 1 Una mamma per amica ottiene un ascolto di 232.000 spettatori pari al 4.51% di share nel primo episodio e 228.000 (5.57%) nel secondo. Su Rai3 Agorà convince 401.000 spettatori pari all’8.5% di share mentre Mi Manda Rai3 è stato visto da 281.000 persone (7.42%). Ricette all’Italiana su Rete 4 registra una media di 116.000 spettatori con share del 2.92%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 156.000 spettatori con il 3.27%. A seguire Coffee Break ha informato 192.000 spettatori pari al 5%.

Daytime Mezzogiorno

Forum tocca il 19%.

Su Rai1 A Conti Fatti – La parola a voi intrattiene 537.000 spettatori con l’11.04% di share mentre La Prova del Cuoco registra 1.693.000 spettatori con il 15.47%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.372.000 telespettatori con il 19%. Su Rai2 I Fatti Vostri è la scelta di 704.000 spettatori con share del 9.82%. Su Italia 1 L’Isola dei Famosi ottiene 1.280.000 spettatori con il 9.67%. Sport Mediaset ha ottenuto 1.105.000 spettatori con il 7.49%. Su Rai3 Elisir totalizza una media di 441.000 spettatori (8.6%). Su Rete4 Un Detective in corsia ha appassionato 490.000 spettatori con il 4.82% mentre La signora in giallo 880.000 (6.06%). Su La7 L’Aria Che Tira interessa 251.000 spettatori con share del 5.31% nella prima parte, e 368.000 spettatori con il 3.34% nella seconda parte denominata ‘Oggi’. Su La5 L’Isola dei Famosi Extended Version ha catturato l’attenzione di 63.000 spettatori pari allo 0.8% di share.

Daytime Pomeriggio

Canale 5 da record, in particolare per Uomini e Donne è il miglior risultato stagionale in termini di share.

Su Rai1 la prima parte de La Vita in Diretta ha informato 1.593.000 spettatori con il 10.97%. Torto o ragione? Il Verdetto finale ha appassionato 1.270.000 spettatori con l’11.17% mentre la seconda parte de La Vita in Diretta ottiene 1.572.000 telespettatori con il 16.36%. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 3.135.000 telespettatori con il 20.35% di share. Una Vita ha convinto 2.847.000 spettatori con il 19.13% di share mentre Uomini e Donne - con gli over – ha coinvolto 3.272.000 spettatori con uno share del 26.25% (2.586.000 e il 25.26% nel finale). L’appuntamento con l’Isola dei Famosi segna il 28.3% con 2.720.000 spettatori. Amici di Maria De Filippi ha tenuto incollati allo schermo 2.727.000 spettatori pari al 29.07% di share Il Segreto è stato visto da 2.854.000 spettatori con il 29.58% di share mentre Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.947.000 spettatori con il 21.34% nella prima parte e 1.558.000 con il 15.85% nella seconda. Infine, Pomeriggio Cinque – L’Isola dei Famosi porta a casa il 14.02% di share con 1.524.000 telespettatori. Su Rai2 Detto Fatto ha condiviso tutorial con 928.000 spettatori con uno share del 7.12% mentre Castle ne ha convinti 519.000 (5.42%) con il primo episodio e 531.000 (5.65%) con il secondo. Su Italia1 I Simpson hanno raccolto 1.012.000 spettatori (6.53%) e Futurama ha divertito 993.000 spettatori (6.78%). The Big Bang Theory ha fatto sorridere 811.000 spettatori con uno share del 6.03% mentre Mom ha raccolto 654.000 spettatori con il 5.42%. La serie Due uomini e mezzo è stata seguita da 458.000 spettatori (4.48%). Infine, l’appuntamento con l’Isola dei Famosi raccoglie 373.000 spettatori con il 3.84%. Su Rai3 La Grande Storia Speciale Regina Elisabetta II ha raccolto 759.000 spettatori con il 6.36% mentre Geo è stato visto da 805.000 con l’8.13% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 872.000 spettatori con il 6.21%. Su La7 Tagadà ha raccolto 324.000 spettatori con uno share del 2.58%. Su La5 l’appuntamento con l’Isola dei Famosi Extended Version segna 149.000 spettatori con l’1.59%. Su Real Time Amici di Maria De Filippi è stato scelto da 499.000 spettatori pari al 3.32% di share.

Seconda Serata

L’omaggio di Rete 4 alla regina Elisabetta segna il 5.59%.

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 1.442.000 spettatori con il 16.07% di share. Su Canale 5 Matrix ha totalizzato una media di 627.000 spettatori pari ad uno share del 9.71%. Su Rai2 Il Sistema segna 153.000 spettatori con il 3.24%. Su Rai 3 Gazebo segna il 2.98% con 475.000 spettatori. Su Italia1 Fronte del Palco viene visto da una media di 273.000 ascoltatori con il 5.04% di share. Su Rete 4 Il Presidente – The Queen è stato scelto da 395.000 spettatori con il 5.59% di share. Su La5 Siffredi Late Night raggiunge 171.000 spettatori con il 2.1% mentre l’appuntamento in replica con l’Isola dei Famosi Extended Version segna il 2.76% con 133.000 spettatori.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.379.000 (22.36%)
Ore 20.00 5.194.000 (24.41%)

TG2
Ore 13.00 2.238.000 (16.25%)
Ore 20.30 1.969.000 (8.16%)

TG3
Ore 14.25 1.584.000 (10.89%)
Ore 19.00 1.432.000 (9.84%)

TG5
Ore 13.00 3.186.000 (22.87%)
Ore 20.00 4.680.000 (21.58%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.747.000 (15.93%)
Ore 18.30 627.000 (5.52%) prima parte, 468.000 (3.41%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 352.000 (6.52%)
Ore 18.55 505.000 (3.23%)

TGLA7
Ore 13.30 580.000 (3.84%)
Ore 20.00 1.265.000 (5.87%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 15.1 19.71 17.72 15 13.7 21.73 13.55 11.13
RAI 2 7.94 4.31 6.72 10.98 7.32 4.77 7.37 11.18
RAI 3 8.55 11.06 7.74 8.56 4.2 7.54 9.27 11.74
RAI SPEC 6.28 6.01 6.44 4.73 8.72 5.94 5.82 6.79
RAI 37.87 41.1 38.62 39.28 33.95 39.97 36.02 40.84

CANALE 5 16.51 15.37 15.35 18.52 24.07 20.68 14.06 9.34
ITALIA 1 4.91 4.31 3.53 7.68 5.35 3.14 4.1 5.05
RETE 4 3.89 2.13 4.43 4.8 4.48 3.33 3.98 3.53
MED SPEC 6.93 7.32 6.67 4.96 6.24 6.02 8.96 7.43
MEDIASET 32.24 29.13 29.98 35.95 40.13 33.18 31.1 25.36
LA7+LA7D 3.86 4.16 5.29 3.36 2.47 3.35 4.55 4.45

REAL TIME 1.2
CIELO 0.92
SATELLITE 18.23 16.84 17.57 14.44 16.1 16.71 21.06 20.27
TERRESTRI 7.8 8.78 8.55 6.97 7.34 6.79 7.27 9.08
ALTRE RETI 26.03 25.61 26.12 21.41 23.45 23.5 28.33 29.35

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


FalconeeBorsellino
Ascolti TV | Martedì 23 maggio 2017. FalconeeBorsellino vince con il 18.9%. DiMartedì 6%, Ancora Dalla Vostra Parte 3.3%, Speciale #cartabianca 2.8%


Simona-Ventura-e-Belen-Rodriguez-ascolti selfie
Ascolti TV | Lunedì 22 maggio 2017. Selfie 15.1%, Un Goal per l’Italia 10.1%, Meglio Tardi che Mai 7%. Boom per il Rosario da Lourdes (5.4%)


Tutto può Succedere 2
Ascolti TV | Domenica 21 maggio 2017. Tutto Può Succedere cala (14.8%), Il Segreto cresce (13.3%), Una Vita (11%)


amici 20 maggio 2017
Ascolti TV | Sabato 20 maggio 2017. La semifinale di Amici al 24.1%. Il Giro all’Arrivo tocca il 22.8%

78 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Cortez ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:12

Noiosissimo il rischiatutto secondo me oggi calerà dopo la curiosità della prima puntata, ciao Darwin ha un ritmo nettamente più veloce



2. Dalila ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:31

Sicuramente l’ effetto curiosità ha giocato a favore di Fazio.la mancanza di trash e volgarità da parte del pubblico c’è,visti gli ascolti,ma le pecche a mio avviso,ci sono,forse perché siamo ancora in fase di rodaggio,ma Fazio era troppo imbarazzato,si percepiva quasi un senso di inadeguatezza per un programma non suo.a tratt,il ritmo era un po’ lento,anche se i vip hanno creato un clima leggero e giocoso.il conduttore cmq,a mio avviso, è la colonna portante di un programma e forse Fazio manca della spontaneità che avrebbe reso il gioco serio,ma più scorrevole.in ogni caso, è necessario aspettare stasera quando ci saranno concorrenti veri,certo è che se vai a riesumare una trasmissione che ha avuto un presentatore come Mike,è inutile negare che i paragoni vengono fuori.l’ idea cmq è buona e con qualche aggiustamento potrebbe veramente funzionare.



3. Alex ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:35

Ottimo il pomeriggio di c5
Beautiful sopra il 20 %
Uomini e donne a 3,2
Il segreto del pomeriggio sfiora il 30,%

E in prime time fa un buon 16%..cosa che non riesce a nessuna fiction di c5.



4. giacomo bartoluccio ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:36

No maria ! Io esco ! Io porrei seri dubbi sull’attendibilità dell’auditel e sulla salute mentale dei telespettatori.
Un programma di una noia mortale, lento, anacronistico come fa a fare il 30%? A tu punto mettessero il monoscopio o carosello e vediamo quanto fa. Il prodotto era davvero pessimo, 7 milioni di addormentati nel bosco?



5. Tore ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:43

Com’è che la D’Urso sta battendo “La vita in diretta”? Non guardando nessuno dei due programmi sono curioso di capirne il perché!



6. ariel ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:46

Giacomo Bartoluccio,
non è carino offendere chi non ha i tuoi stessi gusti!
E te lo dico da non fan del “Rischiatutto”, ma da telespettatrice curiosa di rivedere un prodotto ricreato pari pari al vecchio format.
Magari a te piacciono i culi e le tette di “Ciao Darwin”, a me non piacciono, ma non per questo ti classifico come un malato mentale!
E’ un programma “diverso” rispetto a quello a cui siamo abituati oggi, magari a tanti ha rievocato momenti belli di tanti anni fa, in cui si era insieme a guardare la tv, non come adesso.



7. grace ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:50

Quando c’è un buon programma, di qualità s’intende ,tutti a giudicarlo noioso, certo siamo purtroppo abituati a tutt’altro. Non è stato perfetto ,io avrei messo Amadeus molto simpatico e ironico comunque può ancora migliorare e oggi c’è il grande Fiorello.



8. MARCELLO79 ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:50

BUONGIORNO A TUTTI.
Spettacolare risultato per il RISCHIATUTTO di FAZIO. L’idea è buona, il rtimo è un pò lento, ma, credo, mettendo a punto alcune criticità, che il prodotto possa funzionare ad OTTOBRE su RAI 3.
Ieri MARIA DE FILIPPI non credo abbia sfigurato dinanzi agli altri suoi colleghi della RAI, anzi….
Il segreto non risente minimamente della concorrenza di RAI 1 e conserva tutti i suoi fedelissimi, anzi registra uno dei suoi migliori risultati degli ultimi mesi in prima serata.
POMERIGGIO da favola per CANALE 5, un successone!
GRACE, tuo marito non ha ragione di essere geloso, ma, in caso contrario, puoi cantargli la celeberrima canzone di JULIO IGLESIAS “SE MI LASCI NON VALE”! AH AH AH!!!
Bacioni, carissima!
A tutti una felice giornata.



9. NADIA ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:51

Brava ARIEL la penso esattamente come te!!!!!!!



10. Dalila ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:52

Io aspetterei a fare il funerale ad una nuova idea.era la prima puntata ed è normale che come in tutte le cose,le mancanze ci siano.resta il fatto che una colonna portante della Rai,riproposta dopo tanti anni,dimostri anche quanto i tempi siano cambiati.si ritorna sempre sul discorso del riabituare il pubblico che è assuefatto a talent e reality,a qualcosa di diverso.la mia paura è che quando Fazio dice che è un programma di Mike,abbia ragione.e mi viene in mente la corrida di Corrado che riproposta con Insinna e Scotti ha fallito.sono programmi che riproposti da altre persone perdono anche la loro sostanza più profonda,indipendentemente dalla professionalità di chi conduce.cmq,ripeto,aspettiamo stasera perché aver invitato i vip alla prima,può non essere stata una idea molto vincente…



11. grace ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:52

Concordo con te Ariel!!



12. xxxxx ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:55

@Dalila: in realtà, con Scotti la Corrida non era male, e aveva successo… è stato Insinna che l’ha affossata… Ad ogni modo, oggi esistono programmi simili che hanno successo, quindi pazienza.



13. grace ha scritto:

22 aprile 2016 alle 10:56

Ciao Marcello troppo simpatico e sempre gentile, a parte gli scherzi mio marito da buon meridionale è molto geloso e io lo prendo in giro!!!!



14. Dalila ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:08

Xxxxx,la corrida era partita bene anche con Insinna ma io sto dicendo che qualsiasi programma del passato,riproposto con altre persone,può perdere la sua vera natura,proprio perché le personalità di ognuno sono diverse.il paragone con Darwin non ha né capo né coda,perché lì è un intrattenimento basato sul trash,qui di trash non c’è nulla.allora facciamo prima a dire che se un programma non è basato sulla volgarità,non piace.ma questo perché?perché per anni ci siamo abituati a vedere monnezza.



15. Ale ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:09

Beh ritmo lento si pero’ e’ il format del quiz che e’ cosi e sicuramente non si puo’ velocizzare. Ormai il pubblico e’ troppo abituato alle domande con le 3 o 4 opzioni di risposta e pochi secondi di tempo per sceglierne una, ma se si vuole avere concorrenti preparati su materie specifiche oltre che su fatti attuali e non l’unico modo e’ questo di fare il programma e non si puo’ proprio velocizzare nulla.
Nelle domande preliminari si hanno 5 secondi di tempo per rispondere e nelle cabine finali 1 minuto di tempo che e’ pochissimo; per il tabellone e’ ovvio che ci si impiega di piu’ anche perche’ le materie sono diverse cosi come le difficolta’ delle varie domande date dall’importo scelto.
E comunque tutti i quiz di Mike erano cosi, da Scomettiamo a Superflash sino a TeleMike.



16. Ale94 ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:14

Seriamente scioccato dal risultato del programma “Rischiatutto”… Dovesse battere oggi “Ciao Darwin” in ascolti mi darebbe molto fastidio perché tra i due non c’è paragone.

Ma poi solo perché lo conduce Fazio già per me è OUT.

Buoni i risultati pomeridiani di Canale5. “L’erba dei vicini” sarebbe anche da chiudere dato i miseri ascolti che colleziona.



17. Franchino ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:16

Sono proprio curioso di vedere come se la caverá contro Ciao Darwin. Secondo me pareggiano



18. ale88 ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:17

scusate se scrivo qui: ma solo il mio computer ci mette vent’anni per caricare le pagine di questo sito? e oltretutto anche lo scorrere le pagine risulta lento…



19. xxxxx ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:22

@Dalila: scusa non avevo capito cosa volevi dire. Ad ogni modo, io non ho fatto nessun paragone con Ciao Darwin



20. Dalila ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:26

Il problema è che anche per i quiz tutto deve essere veloce,come a l’ eredità o caduta libera.in entrambi è necessario una preparazione sulla cultura generale,qui gli argomenti sono specifici.qui c’è bisogno di una preparazione meticolosa su un solo argomento,non una cultura basata su qualsiasi cosa che diventa raffazzonata e approssimativa.ti scegli una materia e la approfondisci.come idea di fondo,se vogliamo è anche più serio e accurato perché richiede studio.



21. Dalila ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:30

Xxxxx,nessun problema,ho letto,forse di sfuggita,un paragone con Darwin ma non era riferito a te :)



22. lele ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:31

L’effetto nostalgia paga sempre. In fondo anche il successo di Ciao Darwin dipende da questo.



23. alkatraz ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:40

in 7milioni a vedere fazio??? avranno dormito dopo 15 minuti…
poi ci si chiede perchè la gente non va a votare, e ti credo sono mentalmente…………….



24. Dalila ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:44

Alkatraz,saranno furbi solo quelli che guardano Darwin e gli argomenti sublimi della D’Urso..è proprio vero che i tempi sono cambiati..e anche la mentalità della gente.



25. carmine ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:54

Salve a tutti noto con piacere che chi non ama ciao darwin ma preferisce altri programmi o e’ noioso o e’ deficiente , alla faccia del rispetto che si ha delle opinioni altrui poi se dico che chi guarda ciao darwin o la d’urso non e’ stabile mentalmente non sa ragionare con la testa proprio ma segue la massa allora vengo tacciato di essere un cafone .
comunque ieri lo spettacolo rischiatutto era carino era un evento e quindi non giudicabile secondo me, bisognerà aspettare quando ci saranno i veri concorrenti.
Spero solo che Fazio sappia creare la giusta tensione e severità di cui un quiz del genere secondo me ha bisogno.
saluti a tutti



26. SaraLurker ha scritto:

22 aprile 2016 alle 11:58

Rischiatutto: Credo che stasera forse avremo le idee più chiare.
Con dei concorrenti veri e preparati. E delle domande meno semplici.
In ogni caso, il meccanismo del gioco, è ancora uno dei migliori tra i quiz degli ultimi 40 anni. I quizzetti che fanno oggi in preserale sono come i cruciverba della prima pagina della Settimana Enigmistica, domandine per principianti.
Non hanno alcuna tensione narrativa.
Gli unici giochi con un buon congegno visti in Italia negli ultimi decenni erano Il Milionario e Passaparola. Poi come tutte le cose siamo passati alla semplificazione banale di ogni dettaglio, giusto per farlo fruire ad un pubblico sempre meno pensante.
Le 3 fasi del gioco Rischiatutto sono assolutamente funzionanti ancora oggi, un buon meccanismo.
Non per niente il format originale è l’americano Jeopardy! che ancora va in onda dal 1964 ed è ancora il quiz preferito dagli americani.
Negli Usa però è stato modernizzato negli anni, con successo. Quindi non capisco perchè non prendere spunto dalla versione moderna, invece di riesumare quella del ‘74 tale e quale.
Il passaggio su Rai3 ne beneficerà? Negli anni di Mike andava in onda su Rai2…vedremo.

Fazio può fare Quelli che il Calcio, Sanremo, Anima Mia, Che Tempo che Fà….decisamente non può fare il Quiz.
Ci vorrebbe uno Scotti meno esuberante e spiritoso.
La valletta: invadente, molesta, inappropriata.
Gli ospiti Vip: No Comment. Non c’era di meglio davvero? Sono stati l’elemento che ha tolto professionalità e tensione alla liturgia del programma e lo ha fatto diventare amatoriale, un quizzetto da Tv Locale.
DeFilippi, non che ce ne fosse bisogno, ha dimostrato ancora una volta tutti i suoi limiti al di fuori delle sue solite minestre.

Gli ascolti alti di ieri non devono stupire, esistono milioni di persone sopra i 50 anni che erano bambini a quei tempi e sicuramente hanno guardato. Mia sorella maggiore, nata negli ultimi anni ‘60, è andata in cantina ed è tornata su con la scatola del gioco Rischiatutto con cui giocava a 6 anni…quindi si, ritornando al discorso quanto mai appropriato di ieri sulle Memorabilia, quel pubblico ieri si è sintonizzato su Rai1. E non ha dormito affatto come possono pensare i soliti maleducati bimbominkia.
Ma la delusione per questo Remake riuscito a metà potrebbe influire sugli ascolti di stasera, quando invece il gioco si normalizzerà.

Siamo davanti cmq ad una Tv vecchia in generale.
GF, Isola, Corrida, X Factor e i suoi fratelli, Domenica In, Domenica5, Ballando con Le Stelle, C’e’ Posta per Te, Amici, Uomini e Donne, Ciao Darwin, e sono solo un esempio, sono programi vecchissimi, che vanno in onda da anni e anni. Il Segreto è cosa per giovani? Una telenovela anni ‘80? Inutle criticare Fazio, Rai1 e gli Over se poi dall’altra parte si guardano programmi in onda da 20 anni.
C’è più modernità in una singola puntata di Rischiatutto che nell’intero daytime di Canale5.



27. massimo ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:00

Bello bello rischiatutto, simpatico e sereno Fabio e simpatici e divertenti gli ospiti! Bello rivedere filmati del passato e conoscere la TV che non ho visto! ! Adatto anche lo studio! ! Voto 7!! Unico ribrezzo l’intervento del carabiniere deficiente tarato rompi palle!! Complimenti a Fabio che ha creduto in un progetto e l ha portato avanti con successo e dovizia!! Bella e simpatica Maria, carino vederla in Rai! ! Ho voluto provare a vedere il programma r mi sono divertito! !!



28. luc10 ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:04

Ieri ho visto solo 5 minuti del rischiatutto e mi apparso di una noia mortale, ma dato che veniva trasmesso su rai1 mi sarei aspettato max 5 mln 5mln e mezzo… e invece ne fa più di 7!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Resta il fatto che oggi è la prova del 9, se pareggia con ciao darwin avrà fatto un ottimo risultato (ma continuerò a non spiegarmelo)



29. Dalila ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:14

Sara,non ho tirato in ballo la de Filippi per non creare polemica ma è vero,è rimasta un pesce fuor d’ acqua anche in un contesto fin troppo giocoso.i vip tutti molto sopra le righe,magari meno voglia di strafare per risultare simpatici a tutti i costi sarebbe stato meglio.io non ho dato dei deficienti a nessuno,ma molti di voi stamattina sono entrati qui dentro dicendo che chi segue un programma come quello di ieri è un povero decerebrato che va a votare.chi offende per primo?Ma per favore..



30. giacomo bartoluccio ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:17

ARIEL non è mancanza di rispetto è che il programma non c’era proprio e secondo me ha fatto il 30 per cento per l’efetto curiosita e nostalgia, ma alla fine era davvero brutto, fatti un giro sui social e vedrai che il giudizio è quasi unanime.



31. giacomo bartoluccio ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:25

ARIEL, non sono fan di CIAO DARWIN e del modo di fare tv di bonolis in genere, mi accusi di offendere il telespettatore che non ha i miei gusti ma tu stai facendo lo stesso. Prendichiamo bene e razzoliamo male. Stasera si scontrerà con ciao darwin appunto e forse avrà la meglio bonolis, ma diciamo che vincerà perchè fazio non ha messo su un buon programma



32. massimo ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:28

I programmi di oggi non vanno bene, i programmi del passato riproposti non vanno bene, insomma! ! Ma che volete!!! Andate voi in tv e vediamo cosa sapreste fare! ! Giudicano un programmone come il rischia e poi magari non capiscono un cartoni animato! ! Viziati!! Anzi dovrebbe rimanere su Rai 1 e prendere il posto di qualche programmaccio!! Bravo Fabio! !
Come sempre viva la mia Pollon! !
Ehi grace la tua simpatia è molto accattivante, poi questa è la primavera!! Come la mettiamo con tuo marito? ?
Mega saluto a Marcello79 il conquistatore!! Comunque Marcello, grace ha graditi molto anche le mie fresie, quindi 1 a 1!! Aahhuuaahhuua



33. SaraLurker ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:28

@ale88 No, non sei l’unico. Il problema è stato più volte segnalato, ma a quanto pare la Redazione di Maggio non è in grado di risolverlo.

@Dalila Stai a vedere che adesso Maria è diventata intoccabile anche su un blog e dobbiamo aver paura di criticarla. Su….se l’analisi è oggettiva ci stà.
Invece Frassica, ottimo artista in altri contesti, del tipo Quelli della Notte, o quelli di stampo teatrale, qui era fuori luogo. Irritante.

Dalila…..possibile che il tuo nome o nickname sia l’unico di cui non riesca a fare un diminuitivo/vezzeggiativo?

Francamente, miei cari, di cosa dicono i “Social” me ne infischio!

A una certa i Social e la gente dei Social avrebbero anche stracciato i maroni.



34. giacomo bartoluccio ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:36

come scrive aldo grasso oggi, i calcoli in tv reggono solo alla prova degli ascolti, e quindi a vinto fazio, ha vinto ancora una volta l’effetto “anima mia”

ma questo non deve assolvere gli autori dal giudizio sul prodotto realizzato.
E’ l



35. massimo ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:37

Claudio75: ● pro-motor dj ●



36. Dalila ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:39

Sara,ho criticato più volte la Maria, ma qui come la nomini rischi il linciaggio seriamente:):)il fatto che stia bene solo nei suoi contesti è un dato di fatto.se non ci fosse stato il socio a fianco,che non si è mai preso sul serio ed è risultato il più credibile,nessuno si sarebbe accorto che era lì..il mio diminutivo è per ‘,p



37. Dalila ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:41

Sara,è partito il commento tanto per…semplicemente Dalì,come per tutti:):)



38. Francesco93 ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:43

Buongiorno a tutti. Permettete una domanda: dal momento che si parlava del ritorno del Rischiatutto da anni e che l’evento è stato preceduto da annunci martellanti, può davvero considerarsi un boom il 30.8% di share? Praticamente ha registrato un ascolto pari a una qualsiasi puntata di Don Matteo e molto meno rispetto ai nuovi episodi di Montalbano. Io mi sarei aspettato (specie per questa prima serata) non dico ascolti sanremesi, ma almeno il 40%.
Il gioco non mi ha entusiasmato, ancora meno il conduttore: il solito Conti e lo stesso Amadeus sono una spanna sopra rispetto a Fazio.
Tiene alla grande Il Segreto, che sarebbe in grado di fare questi numeri anche con la finale di mondiali/europei con l’Italia in campo. Mi auguro che si decidano a trasmetterlo anche di domenica al più presto, dopo il triplo flop Panariello-Bibbia-Garko.
Da segnalare la nuova sconfitta di Affari Tuoi (nonostante l’attesa per il Rischiatutto) e il successo del TG5 che in termini di share supera – se non erro, per la prima volta dopo mesi – il TG1 nell’edizione del giorno.



39. Giovannil ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:45

Non mi aspettavo un risultato del genere per Rischiatutto. Probabilmente ha influito molto l’effetto curiosità. Non posso giudicare il programma in quanto non l’ho guardato visto che Fazio mi fa venire l’orticaria dopo due minuti, però leggo molti commenti che dicono che è noioso. D’altronde è pur sempre un quiz. A me anche il più bel quiz del mondo se dura più di un’ora non lo Reggio, quindi è plausibile. Comunque chiaramente gli ascolti degli altri programmi risentono di questo boom. Vedremo stasera contro Ciao Darwin, sicuramente più divertente, ma assolutamente non paragonabile al Rischiatutto in quanto programmi profondamente diversi.



40. Giovannil ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:46

*Reggo, scusate, colpa del correttore automatico!



41. massimo ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:47

Tra ciao banane e culi e il rischia,preferisco Fazio! ! Non vi vanno bene? Spegnete il tv e fatevi compagnia con Federica! !



42. SaraLurker ha scritto:

22 aprile 2016 alle 12:47

E vabbè..più ascolti di questi…dai su, è solo un Quiz in prima serata.
Io ne aspettavo meno.



43. ariel ha scritto:

22 aprile 2016 alle 13:11

GIACOMO BARTOLUCCIO
Riporto tue testuali parole:

“No maria ! Io esco ! Io porrei seri dubbi sull’attendibilità dell’auditel e sulla salute mentale dei telespettatori.”

Se ancora riesco ad interpretare l’italiano, hai scritto che chi ha guardato “rischiatutto” ha dei problemi mentali.
Questo perchè non piace a te! Questo solo perchè, e ci sta, a te non è piaciuto il programma!
Non conosco i tuoi gusti televisivi, ho usato “darwin” giusto per dare un esempio,inoltre, ti invito a rileggere quello che ho scritto, perchè io non ho offeso ne te ne nessun altro.
Io detesto tutte le telenovele, tipo “Il Segreto” o “Beautiful”, ma non mi permetterei mai di dire che chi segue codesti show abbia dei problemi mentali!
Ognuno segue e sceglie di vedere quello che più gli aggrada.
I commenti sui social li ho letti, non sono tutti pessimi, ricorda che internet è uno strumento usato per la maggioranza (sopratutto i social)da ragazzi, da giovani.
Mia nonna o mia zia, di 70 anni, non utilizzano internet e non hanno magari modo di twittare il loro piacere di aver rivisto un programma che le ha riportate indietro negli anni, e come loro tante altre.
Non capisco dove sia il problema…finalmente un programma dove non ci sono pianti, inciuci, isterie, dove finalmente un pochino di cultura entra nelle case, e nemmeno va bene! Se qualcosa non piace, usiamo il telecomando, è cosi’ semplice! ;)



44. Claudio75 ha scritto:

22 aprile 2016 alle 13:24

Buongiorno a tutti

eccoci al day after Tomorrow.
Sarebbe sbagliato oggi farsi prendere da facili trionfalismi per i 7 milioni di spettatori ed il 30% di share. ( quale programma quest’anno l’ha fatto?)
E non lo farei neanche se domani fossero confermati gli stessi ascolti.
Il perché è semplice.
Alla prima l’effetto amarcord l’ha fatta da padrona, alla seconda il ritorno in tv di Fiorello ne catalizzerà l’ attenzione.
Di fondo ha ragione Fazio, grazie alla Rai per permettere di giocare di nuovo al Rischiatutto.
E’ stato come ritrovarsi a casa con gli amici davanti con un gioco da tavolo.
Il meccanismo del gioco funziona ancora, il conduttore meno.
Hai ragione Dalila, il quiz non è nelle sue corde.
Ha bisogno di tempo. Anzi di prendere i tempi.
Credo che il vero successo di Fazio sia un altro.
Quello di averci riportato alla mente l’eredità televisiva di Mike Buongiorno.
Una tv non urlata, non guardona, da guardare con la famiglia in salotto, senza per forza sentir parlare di morti ammazzati e di problemi familiari, tette e culi..
Se si perde di vista questo punto di riferimento non è finito il gioco del Rischiatutto ma la televisione.
Io ieri sera mi sono divertito.
Anche se nella parte centrale del programma è mancata la tensione del gioco.
Bisognerebbe permettere ai concorrenti di prenotarsi alla risposta solo dopo la domanda, e non dopo aver chiamato la materia.
Sicuramente l’aver chiamato a giocare i vip a rallentato il gioco ma ha anche incuriosito veder Frizzi e De sica nelle cabine.
Certo se poi, come qualcuno vuol fare intendere, bisogna mettere la trasmissione nell’armadio dei ricordi perché oggi il miglior programma è L’isola dei Famosi o Ciao Darwin allora possiamo pure smetterla qui e chiudere il blog!



45. Dalila ha scritto:

22 aprile 2016 alle 13:27

Sara,i social?altro che maroni..hanno creato mongolfiere..se non sei sui social non sei ggggggiovane..



46. tina ha scritto:

22 aprile 2016 alle 13:33

I due serali incommentabili.Fazio mi fa vomitare con quella faccia da prete.La ciofeche peggio.Stasera Ciao Darwin..Non e’ il massimo ma sempre meglio della noia su RAI uno.



47. Dalila ha scritto:

22 aprile 2016 alle 13:35

Ciao Claudio,credo che alla prima,si sia sentito inadeguato,forse però è anche logico..era sotto gli occhi di moglie e figli di chi il gioco lo ha creato..chi non si sarebbe sentito sotto esame?poi che lui non abbia tutto sto brio che travolge è chiaro a tutti..vediamo stasera,anche perché se lo vogliono mettere in pianta stabile in autunno,Fazio dovrà per forza abituarsi a tempi e modi…



48. GAETANO ha scritto:

22 aprile 2016 alle 13:35

Buongiorno a tutti!!!!!
Al netto dei roboanti ascolti IL RISCHIATUTTO non rischia niente.
Punta invece al tavolinetto della memoria laddove già CONTI allappa gaudio e consensi.
Questo smonta già una produzione che in veste di tv pedagogica potrebbe funzionare benissimo (anche perchè no?), inserendo degli slot pomeridiani condotti da Massimiliano Ossini.
Non sorridono invece novità in questa operazione.
Qui il dilemma . La tv del 2016 deve riesumare un prodotto del 1970 per legittimarsi e rivendicare la propria funzione ermeneutica e cognitiva?
Probabilmente sì. Ma almeno metteteci uno abituato al ritmo incalzante del quiz: la RA ha Amadeus perchè quindi limitarsi al soporifero e ieri irritante Fazio?
Concorrenti storici super competitivi; SUI VIP sorvolo trascurante.
Ma Longari, Fabbricatore, Migliari iersera mi hanno insegnato qualcosa e ne son felice; la lingua sempreverde dell’autentica passione: sempre viva pur tra persiane rughe e inevitabili acciacchi.
Quelli della televisione italiana che deve tornare a parlarla e difenderla per portarsi a casa il montepremi della vita.
Qualcosa mi dice anche il SIGNOR NO sarebbe d’accordo.
Perchè RISCHIATUTTO piace e avrà successo ragazzi. Perchè c’è comunque un lieto fine. Quello che piace a grandi e piccini. E intriga pure i padri trentenni come me, che ieri ho fatto a gara con mia moglie smarreendomi in geografia. Ha vinto lei quindi per una risposta. Ma oggi ci riprovo e la batto. Lei è stata sempre più veloce di me. E la amo anche per questo.



49. Gio77 ha scritto:

22 aprile 2016 alle 13:36

Solo per il fatto che Rischiatutto abbia fatto discutere così tanto in questa chat, ne decreta il successo a prescindere.
Non ho mai visto l’originale, ma è stato curioso vedere una trasmissione che, a mio parere, ha avuto ritmo e momenti divertenti (non capisco perchè si dica che è stato noioso), senza luci alla X factor, musiche di suspence alla Chi vuol essere milionario, eppur ha tenuto incollati milioni di spettatori.
Forse i nuovi format cercano solo il sensazionalismo, a volte senza la sostanza.
Vedremo stasera se riuscirà a convincere con i concorrenti non vip.
Comunque promosso, non ci avrei scommesso una lira.



50. ciak ha scritto:

22 aprile 2016 alle 13:44

ALDILà DEGLI ASCOLTI… IO HO VISTO UN BUON PROGRAMMA.. QUIZ “PURO”… OVVERO SENZA RISPOSTE GUIDATE A SCELTA MULTIPLA… CHE OGGI SONO DI MODA…
UN CAST DI “OSPITI” COMPRESI LA FAMIGLIA BONGIORNO, COINVOLGENTI…
E NON CI LAMENTIAMO SEMPRE… QUANDO SI TENTA DI FARE QUALCOSA DI DIVERSO…
MEGLIO A MIO AVVISO, RIPESCARE TRA I PROGRAMMI TV NOSTRANI DEL PASSATO PIUTTOSTO CHE PRENDERE FORMAT “STRANIERI”…



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.