8
marzo

UNA VITA: IN ARRIVO UN FINALE DRAMMATICO (ANTICIPAZIONI)

Una Vita

Aurora Guerra, la storica creatrice de Il Segreto, ha colpito ancora. Il finale della prima stagione di Una Vita, altra telenovela ideata da lei che si è affacciata la scorsa estate su Canale 5 proseguendo la messa in onda fino ad oggi, sta facendo piangere e discutere i telespettatori dell’iberica La 1 e, c’è da giurare, molto presto anche quelli dell’ammiraglia Mediaset. Scopriamo le anticipazioni provenienti dalla Spagna.

Una Vita anticipazioni spagnole: i protagonisti muoiono

Gli ultimi episodi di Acacias 38 (questo il titolo originale di Una Vita) fungeranno, infatti, da ultimo atto per i protagonisti Manuela (Sheyla Farina) e Germán (Roger Berruezo), che nel corso delle 220 puntate ne hanno vissute di tutti i colori, combattendo a spada tratta contro i rispettivi e diabolici coniugi per poter stare insieme. Nelle puntate in onda a fine febbraio in Spagna, stanchi delle angherie di Cayetana (Sara Miquel), Manuela e Germán decideranno di inscenare la loro morte bevendo del veleno, il cui effetto svanisce con l’assunzione di un antidoto. In questo modo si libereranno per sempre della donna perché potranno scappare lontano ma anche perché hanno trovato il modo di incastrarla facendola risultare colpevole della loro (finta) morte.

Il piano, però, verrà scoperto dalla cattiva del civico di Acacias 38 che, per mano della fida Ursula (Montserrat Alcoverro), somministra dell’altro veleno apparentemente deceduta Manuela. E così la giovane morirà per davvero tra le braccia dell’incredulo e affranto Germán che a quel punto deciderà, a sua volta, di porre fine ad una vita che non ha più senso senza l’amore della sua anima gemella.

In questo modo i due, il cui destino ricorda quello di Romeo e Giulietta, potranno “ricongiungersi” nell’aldilà alle piccole Carlota e Inocencia. La bambina che Manuela ha avuto da Don Justo (Iago García), infatti, è tragicamente deceduta qualche settimana prima. Inocencia è caduta dalle braccia di suo padre, inizialmente intenzionato a farle del male, da un campanile. Justo nel tentativo quasi di riacchiapparla è morto con lei lanciandosi nel vuoto.

La cattivissima Cayetana sarà al centro delle trame della seconda stagione, proprio come una novella Donna Francisca che, ne Il Segreto, ha sepolto figli, generi e nipoti ed è rimasta al suo posto pronta a fare il bello e il cattivo tempo nella telenovela. La donna finirà in carcere per questo delitto e la questione terrà banco a lungo. Il nuovo protagonista, infatti, sarà Mauro Garrido (Gonzalo Trujillo), un poliziotto tutto d’un pezzo, chiamato a far luce sulla morte di Germán e Manuela. L’uomo si innamorerà dell’altra new entry Teresa (Alejandra Meco).

Intanto però i fans di Una Vita non hanno preso bene la decisione autoriale (non sono stati infatti gli attori a voler lasciare), che sembra ripetere lo schema già visto a Puente Viejo, con la (presunta?) morte di Pepa al termine della prima stagione e quella di Tristan alla fine della seconda. Bisogna ammettere che la “cattiveria narrativa” degli spagnoli non ha davvero precedenti…

UNA VITA: ANTICIPAZIONI DALLA SPAGNA

UNA VITA: SCENE PICCANTI IN ARRIVO

UNA VITA: ANTICIPAZIONI ITALIANE



Articoli che potrebbero interessarti


Una Vita - Storia gay 13
UNA VITA, ANTICIPAZIONI: IN ARRIVO UNA STORIA GAY E SESSO A TRE “INTERROTTO” (FOTO)


Una Vita
UNA VITA: GRANDI SVILUPPI PER L’ESORDIO IN PRIME TIME, MA IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE… (ANTICIPAZIONI)


Non Uccidere 2
Non Uccidere 2: anticipazioni sesta puntata di lunedì 3 luglio 2017


Paolo Romano - Un Posto al Sole
Un Posto al Sole: anticipazioni dal 26 al 30 giugno 2017

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.