15
febbraio

BRACCIALETTI ROSSI 2: TUTTI I PROTAGONISTI

Braccialetti Rossi 2 - Carmine Buschini

Questa sera su Rai1 prenderà il via Braccialetti Rossi 2, secondo capitolo della serie che nella scorsa stagione tanto successo ha riscosso tra il pubblico dei più giovani, e non solo. Un successo dovuto soprattutto alla capacità del regista e sceneggiatore Giacomo Campiotti di raccontare, senza troppa retorica, le vicende di un gruppo di ragazzi in lotta per la vita nelle corsie di un ospedale.

Braccialetti Rossi 2 – personaggi e protagonisti

Nei cinque nuovi episodi, anche se non sono più tutti ricoverati, ritroveremo ancora una volta gli amatissimi Leo, il Leader (Carmine Buschini), Vale, il Vice Leader (Brando Pacitto), Cris, la Ragazza (Aurora Ruffino), Toni, il Furbo (Pio Piscicelli), e Rocco, l’Imprescindibile (Lorenzo Guidi).

Anche se non c’è più, perché la sua operazione al cuore non è andata bene, ritroveremo nelle vesti di “angelo custode” dei ragazzi, Davide, il Bello (Mirko Trovato). La sua presenza si rivelerà molto importante, anche se solo Toni potrà vederlo e ascoltarlo. Nel nuovo capitolo faremo inoltre la conoscenza dei nuovi braccialetti che, al grido di watanka, si uniranno ai primi, per dividere insieme nuove avventure. Si tratta della dolce Nina (Denise Tantucci), di Bea (Angela Curri), finita in coma dopo un incidente con il motorino, della piccola Flam (Cloe Romagnoli), e del filippino Chicco (Daniel Lorenz Alviar Tenorio).

Conosciamo meglio tutti i personaggi vecchi e nuovi di Braccialetti Rossi 2.

Leo – Il Leader (Carmine Buschini)

In questa nuova avventura, Leo sembra perdere la propria forza. Quando la vita lo mette ancora una volta di fronte a una prova che sembra impossibile da superare, il leader dovrà ritrovare il coraggio necessario a vincere la sfida. E non sarà facile. Sarà lui ad avere davvero bisogno di tutto il sostegno dei Braccialetti. Ma lo conosciamo Leo, non è tipo che chiede, prega, mette in piazza le sue paure e i suoi bisogni. Lui s’è sempre nascosto dietro la scorza del duro. Adesso però non sarà sufficiente, perché la prova sarà difficile, e tutte le sue certezze andranno in pezzi. Per salvarsi, dovrà essere in grado di fidarsi degli altri. Anche se nessuno sembra capace davvero di aiutarlo: né i medici, né i familiari, e forse nemmeno Cris, da sola. Solo l’unione dei Braccialetti potrà convincerlo a tornare a battersi con tutte le energie possibili.

Vale – Il Vice Leader (Brando Pacitto)

Ha fatto quello che non avrebbe mai immaginato di fare: ha voltato le spalle ai suoi vecchi amici, ha dimenticato la promessa fatta ai Braccialetti. È uscito dall’ospedale e s’è smarrito nel mondo di fuori, che sembra troppo duro e inospitale per uno come lui. Non bastano la sua calma e la sua intelligenza, la bussola è impazzita. Vale ha un terribile bisogno che i Braccialetti tornino a chiamarlo, ma il suo orgoglio non gli permette di ammetterlo e fa di tutto per evitarli. Rifiuta ogni chiamata. Tornerà in ospedale per un terribile sospetto, la malattia potrebbe essere di nuovo in agguato. Ma questa volta, invece del dolore, in ospedale ritroverà il gruppo dei suoi vecchi amici: saranno pronti a perdonarlo? Lo vorranno di nuovo con loro?

Cris – La Ragazza (Aurora Ruffino)

Si sentirà tradita da Leo. Lui le mente, per proteggerla, per difenderla dal dolore. Ma lei si sente sola, e imbocca una strada pericolosa. I suoi pensieri e le emozioni cominceranno a girare troppo in fretta, l’idea che Leo possa abbandonarla e la gelosia le fanno commettere una serie di sciocchezze, fino a farle mettere davvero a rischio la sua stessa vita. Così si troverà in una situazione dove non s’è mai trovata prima, a un passo dalla fine. E dovrà prendere la decisione più importante tra tutte: vivere o morire? Si ritroverà da sola nella piscina di Rocco, lì dove c’è il confine tra la luce e il buio. Proprio intorno al suo letto, i Braccialetti avranno finalmente la forza di sentirsi uniti. Sperando, tutti insieme, che Cris torni tra loro.

Davide – Il Bello (Mirko Trovato)

Davide non c’è più, o meglio non dovrebbe esserci, perché purtroppo la sua operazione al cuore è andata male. Ma succederà una cosa incredibile, come accade nelle favole. Proprio lui che quando era in vita non vedeva l’ora di lasciare l’ospedale, adesso ritorna. La sua presenza è importante, anche se solo Toni potrà vederlo. È un Davide diverso, “cresciuto”, non più aggressivo e supponente. Un Davide che – non visto – vede tutti, sente tutto, ride e piange con gli altri, si diverte e si commuove. Si arrabbia anche. È venuto per offrire – come può, a modo suo – sostegno e forza. E non solo a Toni che è l’unico che può ascoltarlo, ma anche a tutti gli altri. E sembra proprio che – nonostante tutto – i Braccialetti possano “sentire” la presenza di Davide.

Toni – Il Furbo (Pio Luigi Piscicelli)

Proprio non ce la fa a starsene in officina ad aggiustare le sue amate moto. E per non tradire il soprannome che porta – sarà sempre il furbo del gruppo – s’inventa qualsiasi scusa pur di restare in ospedale. La sua aspirazione è diventare infermiere e farà di tutto per convincere i medici a tenerlo lì. Il suo bisogno è stare accanto ai Braccialetti. Toni, lo sappiamo, si sente morire senza di loro. Anche in queste nuove avventure sarà lui a portare il venticello dell’allegria, sempre un sorriso sul volto, una battuta spiritosa. È rimasto il ragazzo speciale che era. Ma è anche il più dipendente di tutti dal gruppo: senza i Braccialetti lui non respira. Non potrà rivelare a nessuno il suo segreto, perché chi gli crederebbe se lui dicesse che parla con un morto?

Rocco – L’Imprescindibile (Lorenzo Guidi)

Non è facile dirlo, ma nonostante sia felicissimo di essere tornato tra i suoi amici, Rocco in certi momenti sente l’assenza di quel posto speciale che era la piscina. E trova il coraggio di raccontare tutto quello che ha provato laggiù a Bea, una ragazza che adesso è lì, nella sua piscina – per colpa di un brutto incidente. L’esperienza sarà talmente vera, talmente forte che Rocco sentirà per la prima volta in vita sua un sentimento nuovo: sarà questo che ti succede quando ti innamori? Ma è possibile innamorarsi di una ragazza con la quale non hai mai parlato prima in vita tua? E che nemmeno ti conosce? Sembrerà strano, ma a lui pare proprio di sì. E così anche Rocco farà di tutto per ritardare il momento delle sue dimissioni dall’ospedale: per stare vicino ai suoi inseparabili amici, ma anche per rimanere vicino a Bea.

Braccialetti Rossi 2 – le new entry

Nina (Denise Tantucci)

Quando arriva, Nina si sente lontana anni luce dai Braccialetti Rossi, troppo presa – e a ragione – dalla sua malattia. Ma grazie a Leo, che la sostiene e la guida nel difficile percorso, troverà il suo modo di reagire a quello che le sta succedendo. Nina si appoggerà a Leo, e lo porterà involontariamente a sé, allontanandolo ora dal gruppo dei Braccialetti, ora da Cris. Ma lo fa senza malizia, senza intenzione: Nina e Leo sono due poli che si attraggono e si respingono. E la loro unione crea scompiglio e rompe equilibri. All’inizio Nina pensa che questi Braccialetti siano un po’ un gruppo di matti, fuori dal mondo, nemmeno troppo affidabili. Poi, conoscendoli, frequentandoli, comincia a capire l’unicità della loro unione. E la forza che da quella unione scaturisce. E ne resta incantata.

Bea (Angela Curri)

È la Bella Addormentata della nostra storia. Ma come la protagonista di una favola dei giorni nostri, s’è “addormentata” non per l’incantesimo di una strega, ma per colpa di un incidente in motorino – e non s’è più svegliata. Non sappiamo cosa vede e cosa sente, ma anche se non parla sembra proprio che a un certo punto cominci ad ascoltare Rocco. Come la Bella Addormentata aspetta l’incantesimo che possa svegliarla da quel sonno profondo per riportarla nel mondo di qua, così Bea attende il suo Principe Azzurro. Sarà proprio Rocco quello che più di tutti s’impegnerà perché lei si svegli, lui che ha vissuto un’esperienza simile e che può capire meglio di chiunque altro la sfida di Bea.

Chicco (Daniel Lorenz Alviar Tenorio)

Il classico coattello. Chicco è di origine filippina, ma sembra perfettamente integrato negli usi e costumi peggiori dei nostri ragazzi. Così è quando arriva all’ospedale, responsabile di aver causato un brutto incidente, per colpa del quale Bea è finita in coma. Ma l’ospedale sarà anche per lui un luogo di rinascita. Grazie alla conoscenza di Leo, Cris, Nina, Rocco e Toni, Chicco capirà che un tempo della sua vita è finito e bisogna voltare pagina: è arrivata l’ora di cambiare strada. Chicco comincerà a maturare, e imparerà ad affrontare i suoi sensi di colpa, una roba oscura che lui non avrebbe mai nemmeno immaginato di avere. Insomma il suo sarà un vero e proprio viaggio di redenzione: il brutto anatroccolo che diventa cigno.

Flam (Cloe Romagnoli)

Flam arriva in ospedale sperando di realizzare il desiderio più grande: vedere. E nella speranza di concretizzare il suo sogno offre a tutti quelli che incontra la sua gentilezza, e il suo candore. Mai avrebbe immaginato di incontrare, proprio in un ospedale, un gruppo di ragazzi così speciali e accoglienti. Certo è proprio vero: uno gli amici se li fa proprio dove meno se lo aspetta. E non sono mai quelli che t’immagini. Come quello strano tipo, che vuol fare tanto il cattivo e il gradasso, ma è più spesso buffo e impacciato, certe volte parla una lingua che lei non capisce, ma del quale sente tutta la dolcezza e la generosità nascoste sotto l’apparenza del bullo. Che strano nome, poi: Chicco.

Tutto su Braccialetti Rossi

BRACCIALETTI ROSSI – INTERVISTA AL PRODUTTORE CARLO DEGLI ESPOSTI

BRACCIALETTI ROSSI – VIDEO INTERVISTA A LEO (CARMINE BUSCHINI)

BRACCIALETTI ROSSI – VIDEO INTERVISTA A VALE (BRANDO PACITTO)

BRACCIALETTI ROSSI – VIDEO INTERVISTA A DAVIDE (MIRKO TROVATO)

BRACCIALETTI ROSSI – VIDEO INTERVISTA A ROCCO (LORENZO GUIDI)

BRACCIALETTI ROSSI – VIDEO INTERVISTA A TONI (PIO LUIGI PISCICELLI)

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Valentina Bellè - Grand Hotel 5
GRAND HOTEL: TUTTI I PERSONAGGI (FOTO)


braccialetti-rossi-2 fiction
BRACCIALETTI ROSSI 2: NUOVE AVVENTURE IN CORSIA PER LA FICTION PIÙ SOCIAL DELLA TV


Che Dio ci aiuti 3 - 24
CHE DIO CI AIUTI 3: NUOVE AVVENTURE PER SUOR ANGELA SU RAI 1


I Cesaroni 6 - 15
I CESARONI 6: TUTTI I PROTAGONISTI STORICI

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.