17
ottobre

IL BOSS DELLE CERIMONIE: ANTONIO POLESE RIAPRE LA FIERA DEGLI ECCESSI! LA SECONDA STAGIONE DA STASERA SU REAL TIME

Il Boss delle cerimonie

Se vi piacciono i matrimoni sfarzosi, gli abiti principeschi, le feste che iniziano la mattina e terminano a notte fonda e siete amanti di quella che, in una sola parola, potremmo definire “esagerazione“, allora potete cominciare a fregarvi le mani. Se invece siete tra coloro che amano la semplicità, l’eleganza e credono che sottrarre sia sempre meglio che aggiungere, allora fareste bene a cominciare a tremare.

Il Boss delle cerimonie: la seconda stagione da oggi alle 22:10 su Real Time

Stasera alle 22:10 farà infatti ritorno sui teleschermi di Real Time Antonio Polese, Il Boss delle cerimonie, colui che nel suo Grand Hotel La Sonrisa di Sant’Antonio Abate organizza feste da mille e una notte per gli sposi napoletani e che con la prima edizione del programma ha appassionato i telespettatori italiani, raccogliendo il 4.4% di share con l’ultima puntata. Ma le avventure del boss non piacciono solo nel Belpaese, anzi: il programma, diretto da Raffaele Brunetti e prodotto da B&B film, è il primo di casa Discovery Italia ad essere stato trasmesso in lingua originale e sottotitolata in prima serata su TLC UK con il titolo di My Crazy Italian Wedding. Il che, inutile negarlo, ricorda Il mio grosso grasso matrimonio gipsy.

Il Boss delle cerimonie trasmesso in lingua originale da TLC UK

E se il nome TLC vi fa venire in mente un altro boss televisivo, ovvero il Buddy delle torte, allora sappiate che i Polese si avviano a diventare i Valastro nostrani: se conosciamo già la famiglia di Antonio perchè il genero Matteo e la figlia Imma gestiscono con lui il suo Castello, in questa seconda stagione entreremo a pieno nelle loro dinamiche familiari, assistendo anche alla preparazione di ricorrenze personali quali il compleanno del boss, le nozze d’oro sue e di sua moglie Rita e la comunione della piccola nipote Francesca.

Stavolta infatti la Sonrisa non ci mosterà solo matrimoni ma anche comunioni, battesimi e diciottesimi compleanni, talvolta più sfarzosi delle nozze. Nei primi episodi assisteremo alla prima comunione di due fratellini, Alessia e Giuseppe, accompagnati da mamma Maria e papà Antonio. E nel corso delle otto prime serate (due con episodi da un’ora e sei con due episodi da mezz’ora ciascuna) conosceremo anche Beatrice e Guido, che entreranno al Castello in una sontuosa carrozza barocca.

Il commento di Enzo Miccio su Il Boss delle cerimonie

E la domanda, cari spettatori di Real Time, si sarà di sicuro fatta strada in voi come in noi: ma di questo tortuoso percorso tra il cattivo e il buon gusto, cosa ne penserà l’esperto di matrimoni per eccellenza, ovvero Enzo Miccio, volto storico del canale 31 e adesso anche ballerino per Rai 1? Qualcuno glielo ha chiesto, come leggiamo su AffariItaliani.it e la sua risposta non lascia spazio a dubbi.

No comment. [...] Non c’è nulla di finto o inventato, né frutto della fantasia degli autori. Piuttosto una realtà che esiste e che bisogna prendere in considerazione. Si tratta comunque di un microcosmo, quindi non la rappresentazione di ciò che succede a Napoli, ma la rappresentazione di ciò che succede in un determinato luogo che è questo castello fatato dove si mettono in scena un certo tipo di matrimoni. Io mi sento chiamato in causa perché organizzo matrimoni e sono napoletano e so bene che non sono tutti così i matrimoni che si realizzano a Napoli. Ciò che vediamo in televisione è uno spaccato di una realtà esistente, quindi non si può non prenderla in considerazione».



Articoli che potrebbero interessarti


piccoli giganti
Real Time, floppa la serata del mercoledì: Piccoli Giganti e Il Boss delle Cerimonie si spostano al venerdì


Il Boss delle Cerimonie
Il Boss delle Cerimonie diventa Il Castello delle Cerimonie dopo la morte di Don Antonio


Benedetta Parodi
Palinsesti Real Time, primavera 2017: Pronto e Postato per Benedetta Parodi. Serena Rossi conduce gli speciali Radio Italia. Il Boss delle Cerimonie torna dopo la morte di Don Antonio


Don Antonio Polese
IL BOSS DELLE CERIMONIE CONTINUA…

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.