5
settembre

LEGAMI: LA TELENOVELA PORTOGHESE SI SPOSTA AL SABATO POMERIGGIO DI RAI 1. PER ORA.

Legàmi - Diana e Joao

Meglio che niente. Questo stanno pensando i telespettatori di Rai 1 che si sono appassionati a Legàmi e che hanno da poco saputo quale sarà il destino della loro telenovela preferita: da lunedì 8 settembre 2014, giorno in cui prenderà ufficialmente il via la nuova stagione televisiva dell’ammiraglia Rai, Legàmi si farà da parte per lasciare spazio ai Dolci dopo il Tiggì di Antonella Clerici, ma andrà regolarmente in onda il sabato pomeriggio alle 15:20 con un doppio appuntamento, da sabato 13 settembre 2014.

Legàmi in onda solo il sabato pomeriggio

Un ridimensionamento massiccio, e una soluzione provvisoria: il sabato pomeriggio non potrà infatti ospitare a lungo i protagonisti Ines, Diana e Joao dal momento che in palinsesto arriverà, seppur non nell’immediato, il nuovo programma condotto da Angelo Mellone, che prenderà il posto de Le Amiche del sabato. Legàmi, dunque, dovrà trovarsi un’altra sistemazione, che la vedrà probabilmente migrare verso Rai 2 o Rai Premium.

Bisogna accontentarsi, perchè è già tanto che la telenovela non sia stata direttamente sospesa, visti gli scarsi risultati auditel registrati sia nell’esordio in prime time che nel daytime estivo. Per fortuna stavolta la Rai ha dimostrato di avere a cuore le aspettative del proprio pubblico o, cosa più probabile, di non voler sprecare i soldi spesi per acquistare un prodotto sì deludente, ma ormai avviato. E, a questo proposito, a che punto è arrivata la trama?

Legàmi: Ines scopre la vera identità di Diana

Quest’ultima settimana di programmazione quotidiana è casualmente proprio la settimana della svolta, quella in cui il grande segreto che regge la narrazione verrà scoperto: Ines capisce infatti che Diana, la perfida donna che sta per sposare il suo amato Joao, altri non è che sua sorella Marta, da lei creduta morta quando erano bambine e che invece, rapita da una donna che l’ha cresciuta come una figlia, è tornata per vendicarsi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


pOSTA DEL CUORE RAI1
RAI1: ESTATE IN DIRETTA APRE IL POMERIGGIO, LA POSTA DEL CUORE ALLE 16:40 DAL 15 GIUGNO


Legami - Rai 1
LEGAMI: RAI 1 ALLA RICERCA DEL SUO SEGRETO DA SABATO 24 MAGGIO. SIGLA AFFIDATA A GIGI D’ALESSIO


Paola Perego, Lucio Presta
Paola Perego, Arcobaleno Tre cita in giudizio Rai1 per Parliamone Sabato. «Danni d’immagine, economici e biologici»


L'Ambasciata
L’Ambasciata: Megan Montaner debutta su Rai1 con un thriller politico e passionale

22 Commenti dei lettori »

1. luca ha scritto:

5 settembre 2014 alle 10:53

Veramente bella dove finalmente la protagonista e’ perfida e non sdolcinata! Il sabato meglio di niente ! Spero si sposti poi su Rai 2 ! O premium



2. Mila ha scritto:

5 settembre 2014 alle 11:14

Comunque mangiare troppi zuccheri dopo il Tiggì ma anche prima fa malissimo! La RAI dovrebbe promuovere una cucina sana.



3. colorcloe ha scritto:

5 settembre 2014 alle 12:41

Io penso che Legami andra al sabato fino a ottobre, il tempo xhe si esauriscano le puntate di Pasion Prohibida e sara piazzata li, al mattino



4. Antonella ha scritto:

5 settembre 2014 alle 15:57

Vero,io ho pensato meglio che niente,se poi va su Rai 2 va benissimo,l’importante e’ che non la fermino sopprattutto adesso che esce la vera identita’ di Diana/Marta



5. pedro ha scritto:

5 settembre 2014 alle 18:11

Io sempre l’ho detto ai miei amici. L’importante è che la telenovela (qualsiasi telenovela), non venga sospesa. Nessuna telenovela merita la sospensione. Nessuna. Rai 1, Rai 2, Rai Premium, non ha importanza dove andrà a finire, ma NO alla sospensione.



6. edmond ha scritto:

5 settembre 2014 alle 20:08

il doppio appuntamento parte già domani 6 settembre alle 15:10.



7. Raffaele ha scritto:

5 settembre 2014 alle 21:34

legami e un ottima soap, con molti colpi di scena. La Clerici ci ha stufato ,non solo alle 12.00, ma anche alle 14.00. Ora basta e’ troppo con tutte queste stronzate del cibo



8. Raffaele ha scritto:

5 settembre 2014 alle 21:36

legami e un ottima soap, con molti colpi di scena. La Clerici ci ha stufato ,non solo alle 12.00, ma anche alle 14.00. Ora basta e’ troppo con tutte queste stronzate del cibo. E’ la prima volta che invio questo commento



9. Vittorio ha scritto:

6 settembre 2014 alle 10:08

Come potete pensare di sospendere una così bellissima telenovela, non è possibile, per me è di molto superiore come trama e qualità a Beautiful, non scherziamo, i dati di ascolto che avete raccolto non sono veritieri, fate un’inchiesta a tutti gli abbonati della Rai e vedrete che ho ragione, se la eliminate per voi sarà una sconfitta, meditate, meditate.



10. anna miccoli ha scritto:

6 settembre 2014 alle 14:35

Io sono affezionatissima a Legami ,abituata a vederla ogni giorno ora aspettare una settimana dispiace proprio ,la telenovela ha degli attori bravissimi e nella storia i colpi di scena non mancano…..Ma quello che mi preoccupa e` che verra` tolta da Rai Uno dove andrà ,io vivo in Svizzera e non usufruisco di quei canali particolari..quindi pensateci bene perché ` i telespettatori all` estero sono tanti e dovete tener conto anche di loro……..



11. caterina ha scritto:

6 settembre 2014 alle 14:47

spero che la programmazione di legami non sia sospesa o che vada su premium (non c’e l’ho) è una telenovela intrigatissima con una protagonista perfida e cattiva come non ne avevo mai viste, mi tiene col fiato sospeso e aspetto con impazienza la puntata successiva,
non posso metterla a confronto con il “segreto” che è una storia senza fine, puntate illimitate da non credere ! questa dura un anno ma poi finisce



12. rina ha scritto:

6 settembre 2014 alle 23:19

spero che la programmazione di legami non sia sospesa



13. Violet ha scritto:

7 settembre 2014 alle 02:04

Non capisco il motivo di questa sospensione…per fare posto ai soliti? A me, che non sono certo un’appassionata di telenovelas, Legàmi mi piaceva molto..e non solo a me. Di sicuro molto più avvincente dei soliti programmi paccottiglia con i conduttori triti e ritriti. Si potrebbe spostare ad un orario diverso…magari verso le 17 o le 18 no?? Non capisco davvero



14. carla ha scritto:

8 settembre 2014 alle 11:35

spero che la rai nn sospenda Legami, telenovela molto diverse dalle altre e soprattutto con un numero di episodi limitato x essere una soap, in portogallo infatti è durata solo 1 anno.
L’ideale sarebbe spostarla su raipremium allo stesso orario. a che serve avere 10 canali se poi li usano x fare solo repliche



15. Paola ha scritto:

8 settembre 2014 alle 13:39

Brava !!condivido i suoi commenti, sono perfettamente esatti



16. carla ha scritto:

8 settembre 2014 alle 14:12

Non capisco questa scelta del palinsesto. Legami é una soap coinvolgente che viene troncata improvvisamente e al suo posto viene inserita la Clerici con un programma di cucina fritti e rifritto. Delusione!!!



17. maria ha scritto:

9 settembre 2014 alle 08:35

Siamo abbonati da 50 anni, ma ora non ce la facciamo più!!! Non c’ è il minimo rispetto nei confronti dei telespettatori! Con quale diritto si sospende una telenovella ( la prima che guardo), dopo averla lanciata in prima serata sulla rete ammiraglia? Siccome, ripeto, sono un soggetto pagante, esigo più rispetto! trovate una collocazione consona! Ne ho piene le tasche di questa cucina in tv, e poi su RAI 1!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Fosse una tv commerciale!!!!!!



18. Filomena ha scritto:

9 settembre 2014 alle 16:15

Non sono un’appassionata di soap perché non finiscono mai e sono noiose. Legami mi ha appassionata dalla prima puntata perché e’ diversa, divertente, intrigante. Non capisco perché la Rai l’abbia utilizzata come tappabuchi per il periodo estivo sapendo che sarebbe stata sospesa alla ripresa delle solite, vecchie, noiosissime trasmissioni delle quali la gente non ne puo’ piu’. E per di piu’ ci costringono anche a pagare il canone!
Potrebbero benissimo collocarla in un altro canale (ne hanno parecchi e mandano solo cose gia’ viste e riviste) o cambiare orario, magari anche in seconda sera e piu’ volte a settimana perché altrimenti durerebbe anni.



19. dana ha scritto:

10 settembre 2014 alle 10:40

La rai l soliti non ha capito un cavolo,prettendono grandi ascoltti invece propongono delle telenovelle a orari improponibili,legmi ha tutto e di più per conquistare I’ll pubblico pero a loro non ne le frega niente quando cominciamo a affezionarsi ci tolgono la telenovela come prettendi grandi ascoltti seno permeti a la gente di conoscere abbastanza?come hnno fatto con pasion prohibida perche la balivo lagnaba e adesso la clerici che ha rotto veramente,BASTA di tutta questa cucina del cavolo en tv,non bastaba la prova del cuoco adesso anche dolci,se vuole cucinare lo faccia a casa sua e cosí scoppia d’una volta per tutte e non rompe più y marroni intanto noi paguiamo I’l canone per cosa?I’ll direttyore de la rai forse é qualcuno molto anziano che de tv non ne capisce più niente.



20. enio ha scritto:

10 settembre 2014 alle 15:14

Amo la Clerici ma basta la Rai nn fa altro che fare sempre le stesse cose andava bene la la telenovela in quella ora e no sto detto fatto e rifatto che e’ na palla e che sembra forum
Basta la gente ha bisogno di sorridere mandate in onda le vecchie domenica In quello era vero intrattenimento e no Giletti che parla sempre di politica e di cronaca. Vogliamo ridereeeeeeeeeeeeeeeeee. METTETE LA VENIER ,LEI SA FARE TELEVISIONE



21. SAVARESE ANNA ha scritto:

2 novembre 2014 alle 20:17

VORREI VEDERE L’ULTIMA PUNTATA DELLA TELENOVELLA LEGAMI COME E DOVE DEVO COLLEGARMI GRAZIE ANNA SAVARESE



22. Mattia Buonocore ha scritto:

3 novembre 2014 alle 10:30

@Savarese Anna prova ad andare sul sito di Rai Replay.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.