23
giugno

BOOM! RISING STAR ARRIVA SU CANALE 5

Rising Star

Rising Star

Canale 5 apre clamorosamente le porte ad un nuovo talent show musicale. Possiamo annunciarvi in anteprima che a Cologno Monzese, nel corso della prossima stagione televisiva, vedrà la luce Rising Star, un bel mix di musica e tensione con una massiccia dose di social engagement del telespettatore.

Se il formato, nato in Israele, prevede che i cantanti si esibiscano di fronte a tre giudici, come accade in talent simili, la particolarità di Rising Star è che i giudici non potranno mai vedere i concorrenti in carne ed ossa sino a quando l’enorme ledwall -che si frappone tra pubblico, giurati e concorrenti- non si solleverà. E quando si solleverà? Quando la somma – in tempo reale – delle votazioni dei giudici e del pubblico da casa farà ‘esplodere’ il muro. Niente televoto, però: i telespettatori avranno a disposizione un’innovativa applicazione gratuita, completamente integrata nello spettacolo.

C’è di più. Sul ‘ledwall separatore’ appariranno, live, i volti degli spettatori che voteranno l’esibizione in corso. Il programma, proprio per questi motivi, è rigorosamente in diretta.

Rising Star in Israele

In Israele – ormai terra all’avanguardia in fatto di format – Rising Star ha raggiunto un rating del 33.8% con uno share medio del 47.4% (58% nell’ultima puntata). Rising Star è il secondo talent più visto di sempre in territorio israelita (al primo posto c’è Master Class con il 48% di share medio). Su 15 settimane di messa in onda, per dieci volte ha dominato la classifica dei programmi più visti. Gli ascolti sono stati stabili e buoni in tutti i target demografici chiave.

Nel corso della stagione sono stati oltre 10 i milioni di voti conteggiati attraverso l’applicazione, che ha superato 1,5 milioni di download. Una cifra impressionante se la si rapporta al numero di televisori in Israele (l’audience del programma è di circa 1.5 milioni di spettatori). Rising Star ha di gran lunga superato tutte le attività second screen del paese, con un tasso di partecipazione 10 volte superiore rispetto a qualsiasi altro programma.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


carlucci-frizzi scommettiamo che
BOOM! Scommettiamo Che torna su Canale 5


Gonzalo Higuain
BOOM! Champions League 2017: su Canale 5 anche il ritorno Barcellona-Juventus di mercoledì 19 aprile


Simona Ventura
BOOM! IL SELFIE DI SIMONA VENTURA SPOSTATO SU CANALE 5


Una Vita 2
BOOM! LA TELENOVELA “UNA VITA” NEL PALINSESTO AUTUNNALE DI CANALE 5, DOPO BEAUTIFUL.

37 Commenti dei lettori »

1. Ettore ha scritto:

23 giugno 2014 alle 15:41

Gran bel format. Ma produce Fascino?



2. sboy ha scritto:

23 giugno 2014 alle 15:45

Il programma l’ha acquistato Toro. Strano che non lo abbiano proposto in Rai, che poi sarebbe perfetto su Rai1. E se in giuria ci mettessero la Ventura?



3. Luca11 ha scritto:

23 giugno 2014 alle 15:45

Sembra davvero carino! Forse il merito può vincere con questo format.. Meravigliosa l’idea dell’app..



4. Peppe93 ha scritto:

23 giugno 2014 alle 15:54

Questo è un grande acquisto. Complimenti a Mediaset.



5. Mattos ha scritto:

23 giugno 2014 alle 16:02

Io credo che in Rai l’abbiano proposto se la rai se Leone se lo è fatto sfuggire peggio per lui, ma credo che la Toro potrà realizzarlo al meglio su Canale 5…



6. Mattia Buonocore ha scritto:

23 giugno 2014 alle 16:07

@sboy ci starebbe bene la Ventura, ma se non la vogliono all’Isola (dove sarebbe perfetta), non credo che la vorranno a Rising. Chi ci vedreste comunque?



7. tano ha scritto:

23 giugno 2014 alle 16:09

alessia marcuzzi alla conduzione



8. sboy ha scritto:

23 giugno 2014 alle 16:15

Kekko dei modà, Incontrada, Renga. L’unica conduttrice a Mediaset per un programma del genere sarebbe la Marcuzzi, alternative non è vedo, cioè ci sarebero Bossari o Alvin ma non penso siano adatti per una prima serata sull’ammiraglia.



9. nico93 ha scritto:

23 giugno 2014 alle 16:20

Carino, molto carino!!! Ottimo per Canale5, finalmente si stanno svegliando…. :) Cmq alla conduzione la d’Urso e stop!



10. Marco89 ha scritto:

23 giugno 2014 alle 16:26

Interessante il format. Ma come procederebbe poi? Perchè anche a The Voice le blinds sono curiose ma poi a me personalmente annoia il resto. Cioè una volta scoperta l’identità del cantante, cosa accade?
Curioso che Mediaset trasmetterà il format nonostante Amici giochi in casa, ma son due cose talmente opposte che annullano ogni rischio.

Io sono il primo a ritenere molto televisivo e con un enorme potenziale comunicativo il mitico Kekko Silvestre…ma a questo punto potrebbe fare il coach ad Amici.

Alla conduzione Matteo Maffucci.



11. Groove ha scritto:

23 giugno 2014 alle 16:28

Potevano sostituire Got Talent con questo e mettere De Filippi e company in giuria anziché optare per Tu si que vales, però a pensarci bene ci vorrà una giuria esperta e non di qualità, comunque resta il fatto che per il sabato di Canale 5 sarebbe perfetto. Buon acquisto comunque, sarà una bella novità (se fatto come si deve però).



12. Tristan ha scritto:

23 giugno 2014 alle 16:36

Il periodo ideale sarebbe farlo a gennaio in pieno inverno quando non c’è ancora il serale di amici , non c’è xfactor e non ci dovrebbe essere the voice e visto che è inverno c’è piu gente in tv



13. Luca11 ha scritto:

23 giugno 2014 alle 17:13

Ormai con tutti questi talent è difficile immaginare una giuria..
Tolti i 3 di Si tu vales più forse Geppi e Ventura-Bisio-Incontrada boh che dovrebbero sedersi dietro il bancone di Sky, si potrebbero pescare tutti nomi nuovi.. O no?
Chi è rimasto fuori da questo giro? La Maionchi? Cecchetto?
Nuovi candidati potrebbero essere alcuni ex talent, ma Maria gli cederà? Altrimenti prenderanno qualche artista semi conosciuto del momento..
Non credo che cambieranno le “categorie” propinandoci i vari attori o via dicendo (o almeno lo spero).. Dev’essere gente che campa di musica..
Per la conduzione i nomi sono sempre quelli.. Con la D’Urso verso l’isola, rimane la Marcuzzi, che vedrei bene, ma dovrebbe lasciare il Gf (speriamo) o Scotti che rischia di doversi solo accontentare del giurato per la prossima stagione quindi per me è uno dei papabili..



14. alex ha scritto:

23 giugno 2014 alle 17:14

bel format, io propongo Marcuzzi o Hunziker alla conduzione…



15. marek ha scritto:

23 giugno 2014 alle 17:16

Non ricorda THE VOICE per il fatto che i giudici non potranno guardare in faccia i concorrenti?



16. Dario ha scritto:

23 giugno 2014 alle 17:24

Dovrebbe essere un bellissimo talent…o almeno questa parte. Il resto? Una volta abbattuto il muro???
Farà comunque le scarpe a The Voice credo…per me ha molto appeal!
La conduzione è un’ingognita…non ci vedrei nessun volto noto di Canale 5, ci vorrebbe il Federico Russo di turno…
In giuria non saprei…



17. W.Rai uno ha scritto:

23 giugno 2014 alle 17:31

provoco, propongo la Perego come conduttore ahahahah……
così il pgr. non decolla maiiiii scherzo
a me non mi convice tanto
ma questa dovrebbe essere la risposta a the voice
bah !!!!!!!

ma già canale 5 arriva stanca per questi talent



18. Ciro ha scritto:

23 giugno 2014 alle 17:34

Qualcuno mi fucilerà… FORMAT interessantissimo.
Potrebbe essere una grande occasione per un ritorno in grande stile di colei che ha dato tanto a Mediaset e ovviamente Mediaset a Lei…. LORELLA CUCCARINI!
A Mediaset non c’è nessuno che potrebbe farlo…a meno che non ci mettessero BONOLIS o anche la Panicucci che cmq ha una storia all’interno di programmi musicali…



19. Candy ha scritto:

23 giugno 2014 alle 17:46

Quando va in onda in america? Se non oggi, credo sia andato in onda ieri.
Aspetto gli ascolti



20. Candy ha scritto:

23 giugno 2014 alle 17:53

E infatti……

NBC & America’s Got Talent CRUSH ABC’s latest expensive flop Rising Star; despite ABC’s massive PR campaign.

1.5 di ratings.

Congrats Canale 5, ottimo acquisto



21. sboy ha scritto:

23 giugno 2014 alle 18:10

Candy

Seguendo il tuo ragionamento allora The voice in Italia avrebbe dovuto fare 10 milioni come in America? :)



22. Mattia Buonocore ha scritto:

23 giugno 2014 alle 18:23

@Candy 5 milioni di spettatori (vs America’s got talent che ha ottenuto 8 milioni) per una premiere estiva non sono un flop. America e Italia peraltro non hanno gusti così simili in fatto di show. Tale e quale show ne fatti meno di 3, e l’ultima puntata di X Factor ne ha fatti 5. In Portogallo – paese latino – è stato un grande successo. Inoltre sono dati preliminari (vista la messa in onda in diretta in entrambe le coste potrebbero cambiare). La giuria poi del Rising Star americano non è all’altezza di quella schierata da talent rivali come The Voice, American Idol o X Factor e io che l’ho visto penso che poteva esser fatto un tantino meglio.



23. sboy ha scritto:

23 giugno 2014 alle 18:32

Ma poi da quando in qua si valuta se acquistare un programma dagli ascolti che fa in America? A parte che poi i gusti degli americani sono molto diversi da quelli europei per non dire italiani. Per esempio le loro serie in italia (per quando possano essere di qualità) nella maggior parte dei casi non hanno mai funzionato, o rimanendo in tema di talent x factor in America è già stato cancellato..



24. Marco ha scritto:

23 giugno 2014 alle 19:02

Chi vincerà questo talent venderà a manetta su iTunes e PlaySstore… ma ho come l’impressione che quando arriverà un disco nei negozi reali… non farà molto successo… il mondo di internet e quello della vita reale sono ancora troppo distanti qua in Italia!!! Non so se i discografici oseranno lanciarsi senza un riscontro del pubblico classico che acquista i dischi fisicamente!!!



25. Luca11 ha scritto:

23 giugno 2014 alle 19:36

Non avevo visto il video prima.. E’ da brividi il muro con le facce di chi vota che man mano aumentano.. Bellissimo..
Spero che canale 5 lo realizzi bene e non si affidi a casi umani o fenomeni da baraccone..
Quindi i giudici vedono i cantanti, sono i cantanti che hanno il muro di fronte! Non avevo capito.. Ancora più carino così!
Ho grande fiducia.. Mediaset non deludermi per favore.. :)



26. Micioyu ha scritto:

23 giugno 2014 alle 21:20

Grandissima idea, se realizzata al meglio spaccherá di sicuro :) Ed è bello che Mediaset voglia proporre un nuovo esperimento



27. VivaPaolaPerego ha scritto:

23 giugno 2014 alle 21:39

In giuria Venier, Ventura e Perego!

Conduzione Panicucci



28. kalinda ha scritto:

23 giugno 2014 alle 21:46

Sarà un flop



29. Tristan ha scritto:

23 giugno 2014 alle 21:55

Sarebbe un successo con una giuria azzeccata però in giuria devi mettere cantanti acclamati e di spicco tipo una laura pausini, una emma e i modà…eheheh



30. iki ha scritto:

24 giugno 2014 alle 00:23

Come ha già scritto qualcuno,potrebbe esserci l’approdo di Gerry Scotti alla conduzione magari in coppia con una donna.
Mi dispiace molto che Gerry non trovi una giusta collocazione a Mediaset(anche se è più difficile che in Rai) visto che una persona che merita di stare in video.



31. Tristan ha scritto:

24 giugno 2014 alle 08:57

La giusta collocazione per jerry ke significa? ke deve fare a vita sempre la stessa cosa? jerry è bravo e si adatta a tutto. Tanto che sarà il giurato di tu si que vales, farà lo show dei record, forse farà da staffetta di nuovo con bonolis. Di certo non hanno problemi a fargli condurre qualcosa.



32. Violadelpensiero ha scritto:

24 giugno 2014 alle 10:35

Non vedo nulla di interessante in questo “format” se non l’ennesima scopiazzatura di un programma già esistente, The voice, in cui troviamo il meccanismo del cantante che viene giudicato senza essere visto.
La tv sta diventando una grande voragine all’interno della quale troviamo programmi fotocopia l’uno dell’altro, Io canto- Ti lascio una canzone, Tu si que vales- Italia’s got talent, The voice-Raising stars, Amici- X factor, Music awards- Summer festival, Verdetto finale- Forum… e tantissimi altri.
E’ una farsa ormai.



33. Luca11 ha scritto:

24 giugno 2014 alle 10:44

Violadelpensiero, qui i giudici vedono il concorrente attraverso il ledwall gigante, sono i cantanti che appena arrivano si trovano di fronte questo muro nero e che man mano si riempie con i volti di chi vota fino ad esplodere.. L’idea mi sembra originale e di grande impatto.. Poi il modo di votare, se lo mantengono tale è davvero innovativo!
Concordo sul tuo commento in gran parte.. Unico appunto, paragonare XF e Amici non ha senso.. Sono due spettacoli completamente diversi.. Sarebbe stato più azzeccato XF-TVOI.. :)



34. XxdanyxX ha scritto:

24 giugno 2014 alle 13:27

amo che mediaset acquisti certi format e che sia comunque più “giovane” nelle idee rispetto che alla rai… ma ho paura, anzi sento che sarà un schifo come the winner is…
in israele e in america hanno lavorato molto anche sull’ambito del giovane ( kesha nella versione americana è il top) e poi la mandano su una rete giovane dedicata alla famiglia come la abc… ma non so perchè sento che in italia lo stravolgeranno



35. ciak ha scritto:

25 giugno 2014 alle 13:58

un the voice riveduto e corretto…
ormai è tutto un copia e incolla GLOBAL



36. Stono2746 ha scritto:

26 giugno 2014 alle 18:07

Io invece come conduttore proporrei Pif. Agli MTV awards si é ben comportato.



37. Mario ha scritto:

28 giugno 2014 alle 16:44

L’ Italia che ha inventato la TV prede i format Israeliani? Ma che pena…che fine ingloriosa!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.