Vittoria Belvedere



16
settembre

VITTORIA BELVEDERE A TALE E QUALE SHOW 2016

Vittoria Belvedere

Nel 2002 Pippo Baudo l’ha voluta al suo fianco insieme a Manuela Arcuri sul palco dell’Ariston, in qualità di bionda del Festival di Sanremo. Da allora il suo volto, già visto in verità in diverse fiction, è diventato noto a gran parte degli italiani e, benché negli ultimi anni si sia dedicata prevalentemente al teatro, Vittoria Belvedere resta un’aficionada del piccolo schermo e sarà nel cast di Tale e Quale Show 2016.




8
settembre

UN CASO DI COSCIENZA 5: TORNA QUESTA SERA SU RAI 1 L’AVVOCATO SEBASTIANO SOMMA

Un caso di coscienza 5

Con una settimana di ritardo su Mediaset, finalmente anche la Rai oggi dà inizio alla nuova stagione della fiction e lo fa riproponendo al pubblico della sua ammiraglia un personaggio molto amato, conosciuto nel 2003 e poi perso di vista dal 2010, che adesso invece torna più in forma che mai. Lui è Rocco Tasca, a cui presta il volto da sempre Sebastiano Somma e la serie in partenza stasera è Un caso di coscienza 5 (qui foto e trama).

Un caso di coscienza 5 da stasera 8 settembre 2013 su Rai 1

Nonostante gli anni passati, la serie mantiene la sua natura originaria, quella del legal thriller che racconta i fatti della gente comune, dei più deboli talvolta costretti a combattere contro i potenti perdendo in partenza, ma solo sulla carta. Perché poi arriva l’avvocato Tasca a tirarli fuori dai guai insieme alla sua storica squadra formata da Alice Morandi (Loredana Cannata), ex compagna e collega, e l’investigatore privato Virgilio (Stephan Danailov) a cui di volta in volta si aggiunge qualcun altro, anzi qualcun’altra, che o li aiuta o gli complica la vita e fa quasi sempre perdere la testa al protagonista.

Vittoria Belvedere è Giulia Longo, vecchia amica di Rocco Tasca

Per prima fu Marta (Elisabetta Gardini), poi Erica (Barbara Livi) che gli ha dato la piccola Eva, poi Lea (Vanessa Gravina) e in questa quinta serie arriva Giulia Longo (Vittoria Belvedere), magistrato e vecchia amica di Tasca, e chissà che non diventi qualcosina di più. La serie, che è stata girata interamente in Italia ed è ambientata in Friuli Venezia Giulia, è composta, come le precedenti, da sei episodi e quest’anno ospita nel cast anche Stefano Dionisi nel ruolo del politico Vittorio Corsi. Come sempre ci saranno dei casi di puntata e una linea orizzontale che ci accompagnerà dall’inizio alla fine e che vedrà la Belvedere in prima linea.


31
agosto

UN CASO DI COSCIENZA 5: DOMENICA 8 SETTEMBRE TORNA SU RAI1 L’AVVOCATO TASCA

Un caso di coscienza 5

Domenica 8 settembre alle 21,20 spetterà a Sebastiano Somma, con Un caso di coscienza 5, inaugurare la nuova stagione della fiction targata Rai1. La serie diretta da Luigi Perelli, con soggetto e sceneggiatura a firma di Andrea Purgatori, terrà compagnia al pubblico con 6 nuovi appuntamenti. A distanza di ben 4 anni dall’ultima stagione, che ottenne una media di oltre 5 milioni di spettatori, ritroveremo le vicende umane e professionali dell’avvocato Rocco Tasca, una sorta di Robin Hood con la toga, pronto a difendere e far valere le ragioni dei più deboli.

Trama e cast di Un caso di coscienza 5

Nel nuovo capitolo della serie Tasca potrà contare sull’aiuto dell’amica Giulia Longo, interpretata da Vittoria Belvedere, di ritorno in una fiction tv dopo l’infelice esperienza su Canale5 di Angeli e Diamanti. La Belvedere rivestirà il ruolo di un magistrato impegnato in prima linea nella lotta alla camorra. La Longo è una vecchia amica di Rocco, che conosce sin dai tempi dell’università. Arrivata a Trieste, città in cui è ancora una volta ambientata la serie, seguendo il riciclaggio e le tracce delle infiltrazioni della criminalità organizzata, si ritroverà a collaborare con Rocco, condividendone i medesimi obbiettivi.

Nel cast ritroveremo anche Loredana Cannata nei panni di Alice Morandi, amica e collega di Rocco. Il suo personaggio subirà una sostanziale evoluzione come donna. Alice avrà, infatti, un grande desiderio di maternità. A questo proposito la storia si dipanerà assumendo anche i toni della commedia, in maniera tale da alleggerire l’intera trama. Ci sarà anche Stephan Dainalov nel ruolo di Virgilio, l’ex carabiniere in pensione che, sin dalla prima serie trasmessa da Rai2 nel 2003, ha un profondo rapporto d’amicizia con Tasca.





9
giugno

UN CASO DI COSCIENZA 5: NUOVE INCHIESTE PER L’AVVOCATO TASCA. NEL CAST ARRIVANO VITTORIA BELVEDERE E STEFANO DIONISI

Sebastiano Somma - Un Caso di Coscienza

Tra le tante produzioni di ritorno sul set in queste settimane, troviamo anche Un caso di coscienza, la serie diretta da Luigi Perelli con protagonista Sebastiano Somma. Partita nel 2003 su Rai2 e promossa dalla seconda stagione sul primo canale della tv di stato, la fiction racconta le vicende di Rocco Tasca, avvocato in carriera che ha deciso di abbandonare il prestigioso studio legale dove lavora per dedicarsi alla difesa dei più deboli. Ad aiutarlo in questa impresa troviamo la sensibile ma tenace Alice (Loredana Cannata) e Virgilio (Stephan Danailov), un giovane investigatore privato.

Il legal drama all’italiana, premiato nell’ultima stagione in onda a fine 2009, da una media di oltre 5 milioni di spettatori, pari a circa il 21% di share, sarà sul set tra qualche giorno con un quinto capitolo, che vedrà il debutto nel cast di due importanti new entry. Non si conoscono ancora i loro ruoli, ma è sicura la presenza tra il gruppo di attori di Vittoria Belvedere e Stefano Dionisi, entrambi volti noti del cinema e della fiction italiana.

La prima è reduce dal fiasco della miniserie Angeli e Diamanti, in onda la scorsa estate su Canale5, mentre Dionisi è apparso l’ultima volta su Rai1 in Caccia al Re – La Narcotici, la serie poliziesca trasmessa a gennaio 2011, della quale sarà presto sul set una seconda stagione. 


6
aprile

BALLANDO CON TE: LA FINALE PUNTA SUL TUTTI CONTRO TUTTI TRA I VIP. OSPITI RONN MOSS E VITTORIA BELVEDERE

Vittoria Belvedere con Stefano Di Filippo a Ballando con le Stelle 2011

Niente “meglio di”! Con la terza ed ultima puntata, in onda domani sera alle 21.10 su Rai 1, si chiude il mini-torneo di Ballando con Te, condotto da Milly Carlucci. Lo spin-off del più noto show ballerino del sabato sera si appresta ad incoronare le coppie vincitrici, in una serata in cui la sfida a squadre verrà decisamente “rivisitata”.

Si parte, però, da dove si era chiusa la seconda puntata di sette giorni fa, che ha visto il Team Marco (con Bruno Cabrerizo – Ekaterina Vaganova, Maria Pia Sperati – Simone Di Pasquale e Luca Tarquinio – Samanta Togni) trionfare sul Team Bobo (con Anna Tatangelo – Stefano Di Filippo, Franco Sperati – Vicky Martin ed Ester Condorelli – Raimondo Todaro), che ha perso la coppia Claudia Mottolese – Samuel Peron. Le due squadre si sfideranno soltanto in una prima fase di gara, supportate rispettivamente dalle performances di Ronn Moss e Vittoria Belvedere, già “esperti” della pista di Ballando con le Stelle.

Nel corso della serata, infatti, le due compagini verranno rimescolate per formare due gruppi ben distinti (uno con la gente comune e un altro con i vip) dai quali usciranno le due coppie regine di Ballando con Te. A questo punto prenderanno il via le sfide incrociate per assegnare i due “titoli” in palio: il trofeo per la coppia migliore tra i non famosi e la coppa del capitano per quella tra i concorrenti più noti. Soprattutto quest’ultima sarà l’occasione, già anticipata dalla Carlucci, di rivendicazioni e rivincite, in una sorta di “vendetta finale” post Ballando con le Stelle (e c’è da scommettere che saranno ancora Delvecchio e la Tatangelo ad infuocare la gara al televoto).





7
luglio

ANGELI E DIAMANTI: SU CANALE 5 ARRIVA LA FICTION DAI MILLE RINVII

Angeli e Diamanti - Martina Stella, Vittoria Belvedere e Camilla Ferranti

Segnatevi sul calendario la data di oggi perchè finalmente Rai 2 e Canale 5 hanno deciso di aprire il cassetto delle produzioni andate a buon fine ma mai trasmesse, protagoniste fino a ieri di un rinvio dietro l’altro. Vi abbiamo già parlato del nuovo programma di Facchinetti (101 modi di perdere un game showleggi qui), registrato nel dicembre scorso e per sei mesi alla ricerca di collocazione, e adesso toccherà debuttare – nella stessa serata – anche ad Angeli e Diamanti, la nuova fiction Mediaset che dallo scorso 5 dicembre (prima data fissata e poi rimandata) non ha più trovato spazio nei palinsesti.

Ribattezzate le Charlie’s Angels de noantri, Martina Stella, Vittoria Belvedere e Camilla Ferranti sono le tre protagoniste della serie tv in tre puntate, una sorta di poliziesco in rosa che vede le tre attrici nelle vesti di agenti sotto copertura, alla caccia di un ladro di diamanti che le farà arrivare fino a Puerto Rico. Ed è proprio sull’isola caraibica che si concentra il clou della vicenda: i tre “angeli”, tra inseguimenti e sparatorie, travestimenti e storie d’amore, scopriranno che quell’uomo è in realtà collegato ad un pericoloso clan mafioso. Da qui intrecci e misteri la faranno da padroni in una “fiction d’azione in chiave di commedia, dove non c’è sangue, non ci sono incidenti e nessuno si fa male” ha precisato la Belvedere.

E stasera (21.10, Canale 5) capiremo se mesi e mesi di rinvii hanno nascosto in realtà poca fiducia nel progetto e fiutato un possibile flop, o più semplicemente si è cercato di salvaguardare un’altra miniserie Mediaset dall’insuccesso che ha colpito altre produzioni simili del Biscione. Fatta eccezione per la meritata riuscita di Squadra Antimafia 3, infatti, non c’è altra fiction ‘made in Cologno’ che sia riuscita a far breccia nel cuore dei telespettatori. E’ ancora “fresco” il fiacco responso de I Liceali 3, che hanno chiuso ieri sera col 14,08% di share e meno di 3 milioni di spettatori.


1
maggio

KASPAR CAPPARONI VINCE BALLANDO CON LE STELLE 7 (FOTOGALLERY).

Kaspar Capparoni vince Ballando con le Stelle 7

Con un commosso e sincero augurio di pronta guarigione a Lamberto Sposini, Milly Carlucci dà il via alla finalissima di Ballando con le Stelle 7, il fortunato show del sabato sera di Rai 1, giunto all’ultimo decisivo atto per decretare il nuovo campione di ballo. Sei coppie in gara che si sfidano, ballo dopo ballo, per convincere i quattro giudici (Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Carolyn Smith e Guillermo Mariotto) e soprattutto il pubblico da casa.

Via alla prima manche, con le consuete performance preparate durante la settimana. Spicca l’esibizione di Vittoria Belvedere (10 all’unanimità), mentre a sorprendere è Bruno Cabrerizo (9-9-10-10). Ecco la prima classifica della serata, secondo i giudizi della giuria:

Vittoria Belvedere-Stefano Di Filippo 40
Bruno Cabrerizo-Ola Karieva 38
Kaspar Capparoni-Yulia Musikhina 35
Sara Santostasi-Umberto Gaudino 35
Christian Panucci-Agnese Junkure 30
Gedeon Burkhard-Samanta Togni 29

Anche il pubblico da casa è in linea con il responso della giuria e dunque i due meno votati vanno allo spareggio per sapere chi può ancora proseguire nella gara. Via alle due esibizioni ed ecco il verdetto del televoto:

Christian Panucci-Agnese Junkure vs Gedeon Burkhard-Samanta Togni: 59% vs 41%

La coppia Gedeon Burkhard-Samanta Togni si classifica al sesto posto. Per Panucci la gara continua.

Dopo aver premiato Paolo Rossi e Vicky Martin per aver eseguito il tango più emozionate di questa edizione (c’è da chiedersi chi ha preso questa decisione), le cinque coppie ancora in gara si sfidano nella seconda manche a sorpresa: un medley di salsa colombiana, danza cosacca e disco dance. La giuria assegna a ciascuna performance un bonus da 0 a 10, che si va a sommare ai punteggi ottenuti nella prima prova. Dopo le esibizioni ecco la nuova classifica:


30
aprile

BALLANDO CON LE STELLE 7: QUESTA SERA LA FINALE NEL SEGNO DI LAMBERTO SPOSINI.

Ballando con le Stelle 7 - Bruno Cabrerizo e Ola Karieva

Ballando con le Stelle sta per decretare il suo nuovo campione di ballo. Tutto è pronto per la finale di questa sera, in diretta su Rai 1 a partire dalle 21.10. Un ultimo appuntamento, quello dello show del sabato sera di Milly Carlucci, pervaso da un senso di tristezza legato alle condizioni di salute di Lamberto Sposini. Se la finale di ‘Ballando’ non andasse in onda per colpa sua si incazzerebbe come una iena. Conosciamo Lamberto, tutto deve andare in onda perfettamente e meno se ne parla, meglio è.  (…) E’ inevitabile che si parlerà di lui ma se si va in onda in una finale di ballo e musiche è chiaro che non ci metteremo a piangere, se no è meglio non andare in onda.”  Questo il commento all’Ansa del collega giurato, Guillermo Mariotto, il quale ci tiene altresì a precisare che nessuno sostuirà il giornalista.

Tornando al programma, il menù della finalissima vedrà i concorrenti rimasti in gara (quattro uomini e due donne) sfidarsi tra performance preparate durante la settimana, manche a sorpresa e altri inaspettati balli che metteranno alla prova le capacità acquisite dai sei finalisti, sotto l’occhio vigile della giuria e soprattutto del pubblico da casa, chiamato a votare fino al decisivo verdetto finale. Kaspar Capparoni, Gedeon Burkhard, Bruno Cabrerizo, Christian Panucci, Sara Santostasi o Vittoria Belvedere: chi sarà il vincitore? 

I pronostici danno per favoriti il terzetto di attori con Kaspar Capparoni insieme alle uniche donne superstiti, Vittoria Belvedere e la giovanissima Sara Santostasi. Kaspar, in coppia con Yulia Musikhina, ha conquistato pubblico e giurati fin dalla prima puntata, piazzandosi subito tra i favoriti, senza mai finire a rischio eliminazione. Stesso discorso per il duo Santostasi-Umberto Gaudino, decisamente i migliori in gara e meritevoli quanto meno del podio. Accreditata per la vittoria anche la Belvedere con Stefano Di Filippo, indiscussa protagonista e artefice dell’eliminazione più clamorosa di questa edizione (il ripescaggio l’ha salvata). 


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »