Valentin Stoica



8
aprile

AMICI 11, ELIMINATI VALENTIN STOICA E STEFANO MARLETTA

Amici 11 - Stefano Marletta eliminato

Gli allievi di Amici tornano protagonisti del serale ma solo dopo le 22, ovvero dopo il primo giro di esibizioni dei big. Davanti ad una Sharon Stone ancora contagiata dalla riserva lacrimale di Alessandra Amoroso (ha pianto anche l’attrice americana), è Luciano Cannito che da lì a poco sarebbe stato travolto dalle battute di Luca e Paolo, a decidere di schierare il suo ballerino Valentin Stoica contro Nunzio ed il primo ha la peggio nel giudizio della giuria tecnica.

Ma la vera batosta per Valentin deve ancora arrivare: nello scontro con Jonathan, è una vera disfatta al televoto per 16% contro 84%. E Valentin Stoica, 24 anni, nato a Bucarest, è quindi eliminato dal serale di Amici. Poco più tardi anche Stefano Marletta deve abbandonare il gioco: messo in sfida da Rudy Zerbi, Stefano ha perso la prima sfida contro Valeria quando a giudicare era la giuria tecnica.

Finito in disparte con la maglia nera, al televoto si è scontrato con Carlo Alberto. Il verdetto del pubblico non lascia spazio a molti dubbi: il 22enne nato a Catania, arrivato al serale grazie ai si di Mara Maionchi e Grazia Di Michele, perde la sfida con il 40% dei voti contro il 60% raggiunto dal rivale.




30
marzo

AMICI 11 – VALENTIN STOICA

Valentin Stoica

La storia dei talenti di danza stranieri ad Amici non comincia sicuramente con Valentin Stoica, il ballerino rumeno scelto da Luciano Cannito. L’Est ha sempre portato bene alla scuola di Maria, dove sono sfilati nel corso delle undici edizioni fior fiori di talenti provenienti dalle migliore accademie estere. Anbeta è solo un esempio, il migliore.

Valentin ha avuto pochissimo tempo per mettersi in mostra. E’ nella scuola da un mesetto: dovrà sfruttare al meglio le puntate in prima serata per recuperare terreno al cospetto dei compagni che causa polemiche e più esibizioni sono balzati spesso all’onore delle cronache. Per ammetterlo in classe non è stato necessaria nemmeno la sfida, per lui hanno decretato l’accesso diretto. Niente unanimità per il pass per la seconda fase però.

Al serale potrebbe esserci una sfida a suon di variazioni che merita tutta l’attenzione possibile. Inevitabilmente sarà una corsa a due con José, probabilmente il più titolato per la vittoria. Il pepe è assicurato con gli alterchi che la disputa infinita sull’arte della danza scatenerà tra i prof e gli esperti che valuteranno i ragazzi.


24
marzo

AMICI 11: ECCO GLI ALLIEVI DEL SERALE

Amici 11 - Gerardo Pulli

Ci siamo più volte chiesti se lo show di Canale 5 potesse mai andare in onda senza il suo attore principale. E la risposta è stata sempre la stessa: “No!”. Gerardo Pulli accede al serale di Amici 11, in partenza sabato 31 marzo, dopo aver conquistato il pass decisivo nella diretta di oggi. Un esito che supera la soglia dei meriti e si colloca tra le decisioni più scontate dell’edizione in corso del programma. A Grazia Di Michele, dunque, è stato “consegnato” un altro Marco Carta da contestare; Gerardo ringrazia, sperando che il serale gli regali le stesse sorti toccate al cantante sardo.

L’allievo, a sorpresa, non è stato scelto dalla sua insegnante Mara Maionchi, che, invece, inizialmente ha preferito promuovere Francesca Mariani. Una decisione, questa, che “ammicca” a quella fatta dalla Di Michele con Carlo Alberto: favorire quelli svantaggiati, sperando che i pezzi forti riescano comunque ad accedere. Sulla stessa lunghezza d’onda, più o meno, la decisione presa da Luciano Cannito: in questo caso non sono in dubbio le qualità tecniche di Valentin Stoica, tanto che secondo il maestro meritano di essere espresse al serale più di quelle dei ballerini Giuseppe e Jonathan.

L’accesso al serale di Gerardo è stato deciso dalla produzione, vista l’incapacità della commissione – alla quale è stato chiesto di rivotare gli “esclusi” – di arrivare al consenso unanime. Il numero di posti disponibili viene allargato a 14 e ad essere promossi sono coloro che hanno ottenuto almento due “SI” su tre: via libera, dunque, anche per Ottavio De Stefano, Stefano Marletta, Francesca Dugarte, Giuseppe Giofrè e Jonathan Dante Gerlo.