Uno Mattina In Famiglia



10
ottobre

UNO MATTINA IN FAMIGLIA: PARTE IL WEEK END IN COMPAGNIA DI TIBERIO TIMPERI E INGRID MUCCITELLI

Tiberio Timperi e Ingrid Muccitelli

Da oltre 25 anni il mattino del week end televisivo è saldamente in mano a Michele Guardì e al suo gruppo di lavoro, che da domani, alle 8.25, torna a tenere compagnia al pubblico di Rai1 con la nuova edizione di Uno Mattina In Famiglia. In questo quarto di secolo sono cambiati titoli (da Mattina 2 a Mattina in Famiglia), la rete di messa in onda (da Rai2 a Rai1), ma la formula del programma è rimasta pressoché invariata, continuando ad offrire al pubblico rubriche legate al costume, società, attualità e spettacolo.

UnoMattina In Famiglia – Arriva Ingrid Muccitelli

Al timone del programma ancora una volta Tiberio Timperi, conduttore storico sin dal 1997, quest’anno affiancato dalla new entry Ingrid Muccitelli. Per la fidanzata dell’ex DG Rai Mauro Masi, la conduzione di Uno Mattina In Famiglia – al quale aveva preso parte in passato come curatrice di alcune rubriche – rappresenta un importante banco di prova dopo le non troppo entusiasmanti performance alla guida di Linea Verde e di alcuni spin off estivi di Uno Mattina. Chissà se il contenitore mattutino le porterà fortuna come a Paola Perego e Barbara D’Urso, o come accaduto in tempi più recenti a Miriam Leone e Francesca Fialdini, tutte conduttrici lanciate dalla trasmissione.

UnoMattina In Famiglia – Confermata la rassegna stampa di Gianni Ippoliti

Il programma che, oltre a quella di Guardì, porta la firma di Giovanni Taglialavoro, Tony Cucchiara, Antonella Barbaglia, Fiore Caputo, Marco Aprea e Enrico Biego, riconfermerà dunque la formula ormai consolidata. Confermati in scaletta tutti i punti di maggiore forza delle passate stagioni, da Gianni Ippoliti, con la sua paradossale rassegna stampa rosa, al professore Francesco Sabatini col Pronto soccorso linguistico, passando per le originali previsioni meteo affidate all’immarcescibile Colonnello Francesco Laurenzi.




30
luglio

MIRIAM LEONE: RINUNCIARE A UNOMATTINA IN FAMIGLIA E’ STATA UNA SCELTA INEVITABILE

Miriam Leone (Getty Images)

Miriam Leone doveva nascere con il dono dell’ubiquità. Sì, perché la necessità di essere in due posti contemporaneamente ha segnato la sua carriera fin dall’esordio, portandola a fare delle rinunce: era il 2008 e, appena eletta Miss Italia, la bella fanciulla dai capelli rossi e gli occhi verdi fu costretta a rinunciare all’altro titolo conquistato, quello di Miss Cinema, perché le due cose erano purtroppo incompatibili.

All’amore per la recitazione Miriam, però, non ha rinunciato al punto da fare un’altra scelta importante ovvero lasciare la conduzione di Unomattina in famiglia, passata – come DM anticipato – a Francesca Fialdini, per potersi dedicare al set. A proposito a Tv Sorrisi e Canzoni ha dichiarato:

“Per il momento ho dovuto fare una scelta inevitabile. Ma il mio rapporto con il pubblico del mattino di Rai 1 è strettissimo. E tutto quello che ho imparato davanti alla telecamera, soprattutto la naturalezza che ho acquisito, lo porto con me davanti alla macchina da presa. E ne faccio tesoro.”

In un periodo in cui tutti cercano lavoro e fanno di tutto per non restare appiedati, lei se ne deve scrollare un po’ di dosso per poter fare bene. Dopo aver smesso i panni della showgirl di 1992, le cui riprese sono da poco terminate, e prima di dedicarsi al ruolo che avrà in un episodio de Il tredicesimo apostolo – La Rivelazione, Miriam sta interpretando Clara Grandi Fossà, la protagonista della fiction Il Segreto di San Leonardo che sbarcherà su Rai 1 nel 2014 in  sei puntate. Per la prima volta l’ex reginetta di bellezza si trova a recitare in costume e per l’occasione ha anche imparato ad andare a cavallo.


25
luglio

BOOM! FRANCESCA FIALDINI SOSTITUISCE MIRIAM LEONE A UNOMATTINA IN FAMIGLIA

Francesca Fialdini

Sarà il nuovo volto del weekend di Rai1, al posto di Miriam Leone: una carriera in rampa di lancio, la sua. DM può annunciarvi in anteprima che Francesca Fialdini è la nuova co-conduttrice di UnoMattina In Famiglia, il programma guidato da Tiberio Timperi ogni sabato e domenica mattina sulla prima rete della tv pubblica. Stando a quanto apprende DM, il contratto della bionda giornalista – che si trova a Rio de Janeiro a seguire per la Rai la Giornata Mondiale della Gioventù 2013 – è pronto da pochi minuti. Si aggiunge così un altro tassello al vivace telemercato estivo cui abbiamo assistito in queste settimane.

Francesca Fialdini prenderà il posto di Miriam Leone, impegnata sul set di alcune fiction che la vedranno tra i protagonisti. Serviva dunque una sostituta altrettanto sveglia, una di quelle che sanno il fatto loro: ecco, dunque, il nome di Francesca Fialdini. Arrivata da un’esperienza di conduzione a Radio Vaticana, la giornalista è approdata sulla prima rete nel 2005 come inviata del settimanale religioso A Sua Immagine.

Nel luglio 2012, sempre su Rai1, ha presentato il Premio Strega con Luca Salerno, mentre nella scorsa stagione televisiva ha affiancato Fabio Volo nelle ultime puntate del suo Volo in diretta e ha presentato una rubrica su RaiMovie. Proprio in questi giorni, la Fialdini è volata a Rio de Janerio per raccontare in diretta alcuni momenti significativi della GMG.





18
ottobre

INGRID MUCCITELLI A DM: PRESTO MI VEDRETE A UNO MATTINA IN FAMIGLIA. CON MASI NON PARLIAMO DI TV

Ingrid Muccitelli

Principesse per una sera, a tempo di valzer. Così la magia si ripeterà anche quest’anno, perché di fronte ai sogni non c’è crisi che tenga. Sabato 27 ottobre si terrà a Roma la VI Edizione del Gran Ballo Viennese delle Debuttanti, l’evento mondano che vedrà protagoniste quarantaquattro ragazze tra i 16 e i 23 anni, accompagnate dai cadetti dell’Accademia della Guardia di Finanza. A presentare la cerimonia ci sarà Ingrid Muccitelli. A pochi giorni dalla prestigiosa manifestazione, la conduttrice di Rai1 ci ha parlato dell’atmosfera particolare ad essa legata, svelandoci anche qualcosa sui suoi prossimi impegni televisivi. Dopo l’esperienza estiva a UnoMattina Vitabella, infatti, ora la rivedremo a UnoMattina In Famiglia.

Ingrid, la domanda è d’obbligo: che emozione sarà quella di presentare il Gran Ballo?

Sono molto felice di condurre questo evento prestigioso e di condividere l’emozione delle quarantaquattro ragazze che vi parteciperanno. Assieme a loro rivivrò il mito della Principessa Sissi: almeno una volta nella vita qualsiasi donna, me compresa, ha sognato di ballare con abiti meravigliosi sulle note dei più celebri valzer di Strauss. Quest’anno l’iniziativa sarà anche per una giusta causa, perché darà una mano agli emiliani terremotati e li aiuterà a tornare a sognare. Non dobbiamo mai dimenticarci di chi soffre.

Questo evento vi farà rivivere le atmosfere da favola dell’Ottocento viennese. Ma non c’è il rischio che il tutto risulti un po’ anacronistico?

Nell’Ottocento si debuttava in società per trovare marito, oggi invece è ben diverso! Secondo me bisogna tornare alla tradizione come punto di partenza per arricchire il proprio futuro. Il ballo è una rappresentazione di quel corteggiamento romantico che oggi si è perso, perché ormai vogliamo tutto subito o ci nascondiamo dietro una chat. Sarebbe bello trasmettere ai giovani certi valori. Io l’ho vissuto in primis: alle scuole medie o al liceo non vedevo l’ora di partecipare alle festicciole del pomeriggio con i coetanei, dove si aspettava di essere invitati dall’amico che in quel momento piaceva di più e di ballare abbracciati a lui. Era un momento quasi idilliaco, ed oggi non è più così… Quindi, viva il romanticismo.

In effetti anche il tipo di corteggiamento rappresentato in tv è cambiato negli anni. Secondo te è il piccolo schermo ad imitare i modelli diffusi in società o viceversa?

Ormai non saprei dire chi prende spunto da chi. La società di oggi è fatta in un certo modo e purtroppo i giovani vi si adeguano, magari imitando alcuni modelli televisivi. Se avessi dei figli consiglierei loro di comportarsi diversamente. Ormai anche gli uomini sono più freddi e forse spaventati, perché spesso è la donna a scegliere. Nel valzer, invece, la donna si fa accompagnare dall’uomo, lo prende come punto di riferimento e guida. E’ una metafora: per me dovrebbe essere così anche nel rapporto di coppia.

Il tuo attuale fidanzato (l’ex DG Rai Mauro Masi, ndDM) è più grande di te. In lui sei riuscita a trovare quei valori che magari non riscontri nei tuoi coetanei?


11
dicembre

DM LIVE24: 10 DICEMBRE 2011. COSTANZO E GLI ANIMALI, MIKE TORNA A DAGNENTE, LA TAVASSI TORNA AL GF

Diario della Televisione Italiana dell'11 Dicembre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Costanzo, gli animali e la Leone

lauretta ha scritto alle 09:05

A Uno Mattina in Famiglia Maurizio Costanzo parla del suo amore per gli animali. A quel punto Timperi: “Adesso capisco perchè sei venuto qui da noi… Perchè da noi c’è ‘Leone’”.

  • Mike torna a Dagnente

tinina ha scritto alle 11:02

“Mike tornerà a casa, a Dagnente, sul lago Maggiore, un posto che tanto gli piaceva”. Ad annunciarlo, dopo il ritrovamento della bara del presentatore, è la moglie, Daniela Bongiorno. Che però aggiunge: “Non tornerà nel cimitero,. Voglio cremare il suo corpo, per proteggerlo. I ragazzi sono d’accordo, quindi avvieremo la procedura per la cremazione”. (Fonte tgcom24.it)

  • Elena Sofia Ricci, sai battere?

MisterGrr ha scritto alle 12:10

A La Prova del Cuoco speciale Lotteria Italia, ospite della ricetta della Domenica Elena Sofia Ricci per la promozione della fiction “Che Dio Ci Aiuti”. Anna Moroni chiede a Elena “Elena, sai battere?” (riferendosi alla carne) Quale migliore domanda…
  • La Tavassi torna al GF

paolaok ha scritto alle 19:34





27
novembre

GAFFE A UNO MATTINA IN FAMIGLIA: I VIGILI ANNUNCIANO IL RITROVAMENTO DELL’ULTIMO DISPERSO NEL MESSINESE, MIRIAM LEONE DOMANDA “COME STA?”

Miriam Leone a Uno Mattina in Famiglia

Miriam Leone a Uno Mattina in Famiglia

A volte capita anche a chi della compostezza fa un suo cavallo di battaglia. A Uno Mattina in Famiglia, il contenitore mattutino di Rai1 del fine settimana diretto da Michele Guardì, Miriam Leone è caduta in una gaffe che sta facendo piuttosto discutere e di cui, a dire il vero, solo in parte è colpevole. Durante il collegamento con i vigili del fuoco da Barcellona Pozzo di Gotto, una delle zone nel messinese colpite da un forte alluvione pochi giorni fa, Timperi chiede lumi sulla situazione nella provincia di Messina, che i pompieri stanno appunto monitorando – soprattutto durante la notte.

Prima però di rispondere alla domanda del conduttore, Gianfranco De Salvo dei Vigili ha voluto annunciare il ritrovamento in tarda nottata dell’ultimo disperso. Ed è qui che la Leone cade nell’errore interrompendo il vigile con un inopportuno “Come sta?”, forse convinta che il disperso fosse ancora in vita. Dopo qualche attimo di silenzio, il vigile richiede incredulo di riformulare la domanda, fintanto che non interviene Timperi a salvare la baracca sorvolando con un “Andiamo avanti” mentre il vigile precisa che il disperso è appunto l’ultima vittima dell’alluvione.

Diciamo che si è trattato più che altro di un equivoco, anche se sinonimo di una certa ignoranza sull’argomento da parte della rossa conduttrice che – evidentemente – non aveva seguito attentamente le vicende in Sicilia nei giorni passati.


6
novembre

DM LIVE24: 5 NOVEMBRE 2011. LA SANTARELLI SCULACCIATA, LA TOMMASI COMPLETAMENTE NUDA, SILVIA PREFERISCE PIERSILVIO NUDO

Diario della Televisione Italiana del 6 Novembre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • La Santarelli sculacciata

MisterGrr ha scritto alle 15:16

Su milanotoday. it, un articolo dove si dice che Elena Santarelli, appena scesa da un treno a Milano Centrale, è stata sculacciata da un anziano signore che le ha detto: “Corri puledra!” .

  • A Silvia Toffanin piace Piersilvio Berlusconi tutto nudo

lauretta ha scritto alle 16:37

A Verissimo si parla dell’abbigliameno dei rispettivi patners e dell’aiuto che le mogli offrono ai rispettivi mariti. La Colombari, dopo aver parlato del modo di vestire del suo compagno Costacurta, chiede la stessa cosa alla Toffanin, tirando in ballo Piersilvio Berlusconi: No, lui è bravo, si veste bene. Però ogni tanto dico anche la mia. E la Colombari non contenta: ma è meglio in mutande o in boxer? E la Toffanin: “nudoooooo”.

  • Sara Tommasi completamente nuda

lauretta ha scritto alle 09:24

(TMNews) – Una Sara Tommasi completamente nuda sarà la protagonista del nuovo video del filosofo e giurista Alfonso Luigi Marra, un invito ai dissidenti italiani a “FermareLeBanche”. Il video è stato montato in occasione dell’incontro costitutivo del Comitato Promotore del Referendum per l’abrogazione delle sei leggi “regala-soldi” alle banche nonché della lotta per l’eliminazione del signoraggio, organizzato per il 26 novembre al Teatro Quirino di Roma.

  • La Parietti si è fatta una riga

lauretta ha scritto alle 09:19


3
settembre

DM LIVE24: 3/9/2010. LA CLERICI EPURA, GARKO GODE, LA LEONE PASSA.

Diario della Televisione Italiana del 3 Settembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Dicono

Davide ha scritto alle 12:31

L’epurata dalla Clerici ora avrebbe un nome: l’autrice Manuela Covatta (non Anna Moroni come si sospettava tempo fa).

  • Al di là di ogni aspettativa

lauretta ha scritto alle 15:50

(Adnkronos) – Un successo che va “al di là di ogni aspettativa”. Gabriel Garko commenta così ‘il boom di ascolti’ di ieri sera per l’esordio della fiction che apre la stagione di Canale 5, ‘Il peccato e la vergogna’, che lo vede protagonista assieme a Manuela Arcuri. “Non amo farmi illusioni perchè ho sempre paura di rimanere deluso – dice Garko all’ Adnkronos – il successo di questa fiction conferma quello che dico da sempre e cioè che la gente ha voglia di distrarsi e questo è un prodotto che permette di farlo”.

  • La Leone in famiglia

lauretta ha scritto alle 16:41

Miriam Leone intervistata da Tv Oggi parla di Mattina in famiglia: “Si passa su Rai uno. Si lavora il sabato e la domenica. Ma il mio compito non si esaurisce con la conduzione. Amo interagire con la redazione, lavorare in settimana, mettere mano agli argomenti”. Parlando del suo patner televisivo dice: “Lo stimo tanto perchè mi insegna tante cose. Tiberio ti fa crescere e io sono felice di ascoltarlo”. Infine commenta la vicenda che in un primo momento la vedeva conduttrice assieme a Pino Insegno di Ciak si canta: “L’ho presa bene e mi sono divertita ugualmente imparando i ritmi della prima serata. Con i ‘maschi’ mi sono fatta un sacco di risate. A microfoni spenti si rideva come matti”.