Una Voce per Padre Pio



5
luglio

Una Voce per Padre Pio festeggia 20 anni con Flavio Insinna, Al Bano e Romina, Lino Banfi e Gloria Guida

Una Voce per Padre Pio

Una Voce per Padre Pio

Sopravvissuto ai tanti tagli che il palinsesto estivo di Rai1 ha subito nel corso degli anni, torna questa sera alle 21.20 l’appuntamento con Una Voce per Padre Pio, la serata di musica e solidarietà nata da un’idea del cantautore e conduttore Enzo Palumbo. Come nelle passate edizioni, lo speciale, giunto al suo ventesimo anno, darà ampio spazio al racconto di storie umane, esperienze di devozione e di fede che rimandano all’insegnamento di Padre Pio. Dal sagrato della Chiesa Sacra Famiglia di Pietrelcina verranno ripercorse e raccontate la vita, la spiritualità, la dimensione mistica di Padre Pio, con l’obiettivo di conoscere e far conoscere il Santo di Pietrelcina.




9
luglio

Una Voce per Padre Pio 2018 stasera in seconda serata su Rai1. Gli ospiti

Tiberio Timperi

Tiberio Timperi

Alessandro Greco perde anche Una Voce per Padre Pio. Dopo la chiusura di Zero e Lode, il conduttore tarantino, fervente cattolico, deve rinunciare anche all’evento benefico di Rai1 che l’aveva visto protagonista nelle ultime due edizioni. Il programma, giunto alla diciannovesima stagione, andrà in onda stasera, retrocesso in seconda serata. A condurre, dal sagrato della Chiesa della Sacra Famiglia di Pietrelcina (BN), terra natale di Padre Pio, sarà Tiberio Timperi, le cui quotazioni a Viale Mazzini sono quasi inspiegabilmente in ascesa.


8
luglio

Una Voce per Padre Pio 2017: ecco gli ospiti della serata. Conduce Alessandro Greco con Lorena Bianchetti

Alessandro Greco e Lorena Bianchetti - Una Voce per Padre Pio 2017

Alessandro Greco e Lorena Bianchetti - Una Voce per Padre Pio 2017

Torna questa sera, dalle 21.25 su Rai 1, Una Voce per Padre Pio, giunto alla diciottesima edizione. Il programma, come ogni anno, racconta storie di vita e di fede, esperienze di devozione, solidarietà e fratellanza e, soprattutto, la vita e le opere di Padre Pio, il Santo di Pietralcina. Conducono la serata Alessandro Greco e Lorena Bianchetti.





16
luglio

UNA VOCE PER PADRE PIO: SUL PALCO ANNA TATANGELO, DEAR JACK, DOLCENERA E FRANCESCO GABBANI

Una voce per Padre Pio

UPDATE: In seguito all’attentato terroristico a Nizza e al tentato golpe in Turchia, lo spettacolo Una voce per Padre Pio non andrà in onda. Al suo posto, verrà trasmesso il film Hachiko.

Cambio della guardia ad Una Voce per Padre Pio. Dopo ben 14 anni, Massimo Giletti, storico conduttore della serata, cede il posto ad Alessandro Greco. Spetterà infatti all’ex conduttore di Furore registrare questa sera la manifestazione di musica e fede, nata nel 2000 da un’idea di Enzo Palumbo. Il programma, a seguito dei recenti fatti di cronaca, non andrà in onda in diretta ma la messa in onda verrà decisa in un secondo momento. Dalla Piazza SS. Annunziata di Pietrelcina, in provincia di Benevento, Terra Natale di Padre Pio e culla della Spiritualità, la serata unirà storie di vita e di fede, esperienze di devozione, ma anche solidarietà, fratellanza e numerosi momenti musicali.


16
giugno

UNA VOCE PER PADRE PIO 2015: ANCORA MUSICA E SOLIDARIETA’ SU RAI1, CON MASSIMO GILETTI E DANIELA FEROLLA

Una voce per Padre Pio

Musica e spiritualità, un binomio particolarmente caro a Rai1, che ogni estate propone prime serate in cui canzoni e continui appelli di solidarietà si alternano a testimonianze di fede, vera o presunta, dei numerosi ospiti di turno. Dopo Con il cuore, nel nome di Francesco, in onda la scorsa settimana da Assisi, questo sabato il pellegrinaggio televisivo approda a Pietrelcina, terra natale di Padre Pio.

E’ da qui, infatti, che in prima serata alle 21.10 andrà in onda Una Voce per Padre Pio. La sedicesima edizione dell’evento, realizzata in diretta dalla Piazza S.S. Annunziata, sarà condotta per il quattordicesimo anno da Massimo Giletti. Affiancato dalla ex Miss Italia Daniela Ferolla, il padrone di casa de L’Arena racconterà storie di vita, di fede, ed esperienze di devozione legate al Santo di Pietrelcina.

Grande spazio verrà dato come sempre alla musica con un gruppo di artisti a dir poco variegato, composto da Anna Tatangelo, Roberto Vecchioni, Patty Pravo, Gianluca Grignani, Moreno, Giovanni Caccamo, Alexia, Rita Pavone ed Iva Zanicchi. Alla serata parteciperà anche Gary Dourdan, noto al pubblico soprattutto per la sua partecipazione alla serie “CSI: Scena del Crimine” nel ruolo dell’agente Warrick Brown. L’attore statunitense, archiviati diversi problemi con la giustizia, ha recentemente inciso un disco tutto italiano, su etichetta Mescal, registrato in Italia a Cernusco Lombardone (Lecco), con un entourage di musicisti nostrani.





28
giugno

UNA VOCE PER PADRE PIO: MASSIMO GILETTI E MADDALENA CORVAGLIA DA PIETRELCINA PER RAI 1

Toto Cutugno, Maddalena Corvaglia, Massimo Giletti

Va in onda questa sera su Rai 1 la quattordicesima edizione di Una voce per Padre Pio, evento televisivo fatto di musica ed approfondimenti che si svolge in piazza S.S. Annunziata di Pietrelcina e che sarà condotto per la dodicesima volta da Massimo Giletti, affiancato quest’anno dalla “tuffatrice” in erba Maddalena Corvaglia, già sua partner per la prima edizione di Una Voce per Padre Pio nel mondo, andata in onda dal Canada lo scorso settembre.

Ripercorrendo la storia di San Pio, nato proprio a Pietralcina ormai divenuta un luogo di culto per i fedeli, vedremo filmati e ascolteremo testimonianze di chi lo ha conosciuto, approfondendo alcuni aspetti della sua personalità insieme a Padre Flavio Peloso e Padre Carlos Laborde. Ci sarà inoltre spazio per ricordare la storica devozione di Giulio Andreotti per la figura del Santo e, nell’ambito di una festa a tema religioso quale sarà l’evento, ci sarà anche un omaggio a Papa Francesco.

Ma sarà soprattutto lo spettacolo a farla da padrone, vista la presenza di un ricco parterre di ospiti quali Giancarlo Giannini, Lina Sastri, Toto Cutugno, Elhaida Dani, Patti Pravo, Marco Carta, Raf e Frate Alessandro Brustenghi, il cui disco è stato venduto in tutto il mondo. Ad accompagnare le esibizioni sarà la grande orchestra I Suoni del Sud diretta dal Maestro Alterisio Paoletti mentre il Coro di bambini africani Rithme e sons d’Afrique si esibirà in una danza tipica ivoriana e nell’Ave Maria di Gounod in una versione tribale.


9
luglio

UNA VOCE PER PADRE PIO: MUSICA E SOLIDARIETÀ CON IVANA SPAGNA, PIERDAVIDE CARONE E ANNALISA SCARRONE.

Una voce per Padre Pio

Spenti i riflettori sui recenti Europei di Calcio, Rai1 si ritrova come di consueto a fare i conti con il desolante palinsesto estivo, nel quale spuntano come tradizione le immancabili serate musicali a scopo benefico. Dopo Con il cuore, lo spettacolo condotto da Carlo Conti lo scorso mese di giugno da Assisi, è la volta questa sera alle 21,20 di Una voce per Padre Pio. Giunta alla sua tredicesima edizione, la serata condotta da Massimo Giletti in onda dalla Piazza S.S. Annunziata di Pietrelcina, terra natale di Padre Pio, ricorderà con l’ausilio di testimonianze, filmati e dialoghi originali dell’epoca, la storia dell’uomo e del Santo, nei luoghi dove è nato e cresciuto.

Lo spettacolo, che vedrà alla conduzione anche Serena Autieri, ospiterà un nutrito gruppo di cantanti. Ivana Spagna, accompagnata dal coro di bambini africani “Rithme e sons d’Afrique” canterà Il Cerchio Della Vita, Pierdavide Carone proporrà l’ennesimo omaggio a Lucio Dalla interpretando Nanì, Annalisa Scarrone, altra rivelazione di Amici, canterà invece il brano Tra due minuti è primavera.

Il canto lirico sarà rappresentato da Cecilia Gasdia che proporrà la celeberrima Mamma. Direttamente da Ti lascio una canzone, le Tre.n.d. si esibiranno con Daniel Panetta, famoso tenore canadese, che poi duetterà con Desirè Capaldo sulle note de L’Ave Maria. Sempre dal baby talent di Antonella Clerici arriveranno gli ormai lanciatissimi tenori de Il Volo (Gianluca Ginoble, Piero Barone e Ignazio Boschetto) che eseguiranno Un amore così grande e O sole mio.


19
maggio

SONIA GREY CONFERMATA E ALLUNGATA A DOMENICA IN… AMORI. DEBUTTO ANCHE IN PRIME TIME PER L’ESTATE.

Sonia Grey

Sonia Grey

Giletti ha stappato le bottiglie di champagne da tempo. La sua Arena non solo ha raggiunto gli obiettivi di ascolto, strapazzando la concorrenza di Barbara D’Urso prima e Brachino-Panicucci poi, ma è stata già confermata nella prossima stagione autunnale. Anche la ‘compagna di merende’, Sonia Grey, può comunque permettersi di festeggiare.

Silurata da Sabato e Domenica, poi sostituita da Uno Mattina Weekend con la coppia Timperi-Leone, la Grey è stata “promossa“, si fa per dire, nel pomeriggio domenicale di Rai1 con un segmento di Domenica In “a tutto sentimenti” dedicato agli amori dei grandi personaggi dello spettacolo. Un esperimento che ci è parso poco idoneo sia per la brevissima durata che per i contenuti poco adatti ad un contenitore festivo quale è Domenica In. Ma i dati di ascolto, grazie soprattutto al forte traino di Giletti, l’hanno sufficientemente premiata, riuscendo a risollevare le sorti di una fascia piuttosto difficile.

Gongola la Grey nell’intervista rilasciata a VeroTV. Anche perché non solo è stata confermata nella prossima stagione televisiva (a differenza della più blasonata Cuccarini) ma pare che il Direttore di Rai1 Mauro Mazza le abbia addirittura chiesto un impegno più corposo con un segmento dalla durata maggiore, forse di 50 minuti.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »