Una Grande Famiglia 3



18
luglio

UNA GRANDE FAMIGLIA 3: ARRIVA GIAMPAOLO MORELLI

Giampaolo Morelli

Tutto lascia pensare che il ruolo a lui riservato sia quello che inizialmente doveva essere interpretato da Daniele Pecci, che poi è venuto meno. Quello che è certo è che Giampaolo Morelli, ovvero L’ispettore Coliandro della televisione italiana, sarà una delle new entry della terza stagione di Una Grande Famiglia, che vedremo nella prossima stagione su Rai 1.

Una Grande Famiglia 3: i personaggi di Giampaolo Morelli e Isabella Ferrari

L’attore napoletano arriverà a dare man forte al resto del cast, riconfermato in blocco. Stando alla presentazione ufficiale dei palinsesti Rai Fiction, infatti, non dovrebbe mancare neanche l’Edoardo Rengoni di Alessandro Gassman, che dopo il finale della seconda stagione davamo ormai per perso. E, stando a quanto dichiarato da Morelli a Il Messaggero, il suo sarà un ruolo molto particolare che camminerà a braccetto con quello interpretato dall’altra new entry, Isabella Ferrari.

“Problematico. Un ragazzone che entra nell’azienda dei Rengoni, bravo con i calcoli, ma disastroso con le donne goffo com’è. Un cavaliere d’altri tempi che si innamora di una creatura lontana anni luce da lui. Una emiliana intraprendente, ai limiti della coattaggine, interpretata da Isabella Ferrari”

Se lui sarà un semplice nuovo dipendente, allora aumenta il sospetto che lei sia invece in qualche modo legata al mistero che ha chiuso la seconda stagione, quello della nipotina sbucata dal nulla nella vita di Eleonora (Stefania Sandrelli) e che quasi certamente sarà al centro della narrazione nel terzo attesissimo capitolo. Di sicuro i due interpreti acquisiti sono di tutto rispetto e anche molto vicini al pubblico televisivo: la Ferrari è l’indimenticata Giovanna Scalise di Distretto di Polizia mentre Morelli, oltre a Coliandro, ha interpretato tante altre fiction come per esempio Butta la luna, Baciati dall’amore, Braccialetti Rossi e per ultimi due film tv del ciclo Purché finisca bene.

Una Grande Famiglia 3: Riccardo Donna nuovo regista




15
giugno

UNA GRANDE FAMIGLIA 3: DANIELE PECCI NON CI SARA’

Daniele Pecci

La cosa ci piaceva molto, e ve ne avevamo parlato un mesetto fa: Isabella Ferrari e Daniele Pecci risultavano arruolati per la terza stagione di Una Grande Famiglia, le cui riprese dovrebbero iniziare proprio domani, lunedì 16 giugno 2014. E invece la partecipazione del bel Pietro Pironi di Orgoglio è saltata: Daniele Pecci non entrerà a far parte della famiglia Rengoni.

Una Grande Famiglia 3: saltata la partecipazione di Daniele Pecci

Un vero peccato perché l’attore romano sembrava giusto per questa fiction di Rai 1, che ha arruolato finora molti volti noti sia sul grande che sul piccolo schermo: vista la probabile assenza di Alessandro Gassman – il cui Edoardo Rengoni in teoria è uscito di scena nel finale della seconda stagione – Pecci poteva diventare il nuovo perno maschile della trama, al momento “abbandonata” nelle mani di Giorgio Marchesi.

L’attesa riguardo la trama di Una Grande Famiglia 3 è tutta per la bambina che abbiamo conosciuto nell’ultima scena andata in onda lo scorso 6 dicembre. Bambina che parlando al telefono con la matriarca Nora (Stefania Sandrelli) l’ha chiamata nonna. Chissà che il personaggio che Daniele Pecci avrebbe dovuto interpretare non fosse in qualche modo legato a questo mistero e chissà quale interprete verrà scelto al suo posto, adesso che lui si dedicherà ancora una volta alla sua più grande passione.

Daniele Pecci si dedica al teatro


7
maggio

UNA GRANDE FAMIGLIA 3: ARRIVANO ISABELLA FERRARI E DANIELE PECCI

Isabella Ferrari

Aggiornamento del 15 giugno 2014. Salta la partecipazione di Daniele Pecci. Info qui.

Lunedì 16 giugno partiranno le riprese di Una Grande Famiglia 3, la fiction di Rai1 prodotta da Cross Productions (ex Magnolia) con protagonisti, tra gli altri, Stefania Sandrelli, Alessandro Gassman, Stefania Rocca e Giorgio Marchesi. Come rivelato da Asca, la nuova stagione vedrà la riconferma dell’intero cast, ma anche l’ingresso di due new entry. Ad animare le nuove tormentate vicende di casa Rengoni saranno due volti ben noti al pubblico televisivo: Isabella Ferrari e Daniele Pecci. Non si conoscono ancora i ruoli dei due nuovi protagonisti, così come regna fitto il mistero sull’evoluzione della trama, conclusasi lo scorso 5 dicembre lasciando oltre 6 milioni di spettatori con il fiato sospeso.

Nell’ultimo episodio, infatti, la ritrovata (almeno in parte) armonia della famiglia Rengoni è stata all’improvviso turbata da una misteriosa telefonata. Una bambina di nome Elena, al telefono con Eleonora (Stefania Sandrelli), l’ha chiamata “nonna”. Di chi sarà figlia la piccola Elena? Sarà il frutto di un’avventura di Edoardo (Alessandro Gassman), di Raoul (Giorgio Marchesi) o magari del giovane Stefano (Primo Reggiani)? E se invece Elena fosse la bambina avuta da un figlio o da una figlia nati da una relazione giovanile o extraconiugale di Eleonora? Un nuovo fratello o una sorella tenuti per anni segreti e magari interpretati proprio dalla Ferrari o da Pecci?

Difficile prevedere cosa il “diabolico” trio composto dagli sceneggiatori Ivan Cotroneo, Monica Rametta e Stefano Bises, abbiano previsto per il prossimo capitolo che – come anticipato da Giorgio Marchesi – vedrà la famiglia Rengoni colpita da un importante lutto. Anche in questo caso le ipotesi si sprecano. Chi abbandonerà la serie? Gianni Cavina, interprete dell’acciaccato patriarca Ernesto, oppure Eleonora, il personaggio interpretato dalla Sandrelli. Quest’ultima ha dichiarato in più occasioni di trovare faticosi i ritmi sul set, aperto per ben 7 mesi l’anno.

Una Grande Famiglia – Foto





31
marzo

UNA GRANDE FAMIGLIA 3: IL 15 GIUGNO INIZIANO LE RIPRESE TRA ROMA E LA BRIANZA

Giorgio Marchesi

Sono passati quasi quattro mesi ma sui telespettatori di Rai 1 ancora incombe un grande interrogativo: chi è la bambina che ha telefonato ad Eleonora Rengoni (Stefania Sandrelli) nell’ultimo episodio di Una Grande Famiglia 2 chiamandola “nonna“? Purtroppo per avere una risposta, sempre se avremo una risposta, ci vorrà ancora un po’ di tempo, dal momento che la terza stagione della fiction dovrebbe arrivare sui teleschermi nella prossima stagione.

Una Grande Famiglia 3: Giorgio Marchesi annuncia il primo ciak per il 15 giugno 2014

Intanto, però, è stata ufficializzata la data di inizio riprese: il prossimo 15 giugno. A comunicarlo alla stampa Giorgio Marchesi, che in Una Grande Famiglia interpreta l’indomito ed appassionato Raoul Rengoni, in occasione della presentazione dei cinque tv movie Rai della serie Purchè finisca bene, al via questa sera – 31 marzo 2014 – sempre sull’ammiraglia Rai.

“Non sappiamo ancora nulla della nuova stagione di Una Grande famiglia. Nè chi si sarà, cosa accadrà, né quando finiremo. Però sappiamo che iniziamo il 15 giugno, gireremo tra Roma e la Brianza”

Marchesi va dunque ad unirsi agli altri interpreti la cui partecipazione alla terza stagione è data per certa: la Sandrelli, Primo Reggiani alias Stefano Rengoni e Gianni Cavina, il patriarca Ernesto. Ancora nessuna notizia invece dal resto del cast e, soprattutto, da Alessandro Gassman: il suo Edoardo ha tenuto banco per tutta la seconda stagione uscendo però di scena nell’ultima puntata, in un finale apertissimo. Ritornerà?

Una Grande Famiglia 3: Raoul ci sarà


19
dicembre

PIANO FICTION RAI 2014: APPROVATO DAL CDA PER UN SOLO VOTO

Piano Fiction Rai 2014

Approvato il Piano Fiction Rai 2014

Aggiornamento del 19 dicembre 2013 alle 15:13 – Via libera oggi in consiglio di amministrazione Rai al piano fiction 2014. Il piano – secondo quanto  apprende l’Ansa – è stato approvato per un solo voto: la votazione è finita 5 a 4. Secondo alcuni consiglieri premiate sempre le stesse azienda.

Il Piano Fiction Rai 2014

Articolo del 9 dicembre 2013 – Giovedì 12 dicembre il piano fiction Rai 2014, stilato da Eleonora Andreatta, sarà sul tavolo del Cda. L’obiettivo del direttore di Rai Fiction è quello di riuscire, come avvenuto lo scorso anno, ad iniziare il 2014 con il Piano della Fiction già approvato, in modo tale di avviare subito i nuovi progetti in un rapporto più specifico e disteso con le società di produzione esterne. Il Cda si esprimerà sulla linea editoriale che caratterizza il piano nel suo complesso. Sui singoli contratti con le varie società di produzione, invece, il voto dei consiglieri entrerà in gioco soltanto quando il costo della fiction supera i 10 milioni di euro. Sotto tale somma basta l’ok del Presidente, mentre sotto i 2,5 milioni quello del Direttore generale.

Il costo totale del piano, come riferito da Adnkronos, ammonterebbe a 182.120.000 euro, ai quali bisogna aggiungere 15 milioni di euro destinati ai cartoni animati. Nel piano sono presenti tv movie, miniserie e lunga serialità, per alcune delle quali l’attivazione è stata già firmata. Altre sono state invece preacquistate, lasciando dunque ai produttori e non alla Rai lo sfruttamento dei diritti.

Serie Lunghe Rai 2014

Sul fronte della lunga serialità si punta tutto su serie dal successo collaudato come Un passo dal cielo 3 con Terence Hill (preacquisto, società Lux Vide, 12.000.000 di euro); Una grande famiglia 3 con Stefania Sandrelli, Stefania Rocca e Giorgio Marchesi (attivazione firmata, società Cross Prod, 10,4 mln); Che Dio ci aiuti 3 con Elena Sofia Ricci (preacquisto, società Lux Vide, 10.250.000 euro), Il Giovane Montalbano 2 con Michele Riondino (preacquisto, società Palomar; 8,1 mln di euro); Provaci ancora Prof 6 con Veronica Pivetti (società Endemol, 9,8 mln di euro).





6
dicembre

UNA GRANDE FAMIGLIA 2 TERMINA CON UN CLAMOROSO CLIFFHANGER (FOTO)

Una Grande Famiglia 2 - Finale

Grande successo per l’ultima puntata di Una Grande Famiglia 2, andata in onda ieri sera su Rai 1 e vista da oltre sei milioni di telespettatori. Erano davvero in tanti ad aspettare la conclusione della serie, per capire se il mistero di Edoardo, che ha tenuto banco in tutte le otto nuove puntate, sarebbe stato chiarito e concluso una volta per tutte.

Una Grande Famiglia 2: Edoardo è andato via, ma potrebbe tornare

Ebbene, il finale è stato decisamente emozionante e per il personaggio interpretato dallo straordinario Alessandro Gassman c’è stata una sorta di riscatto, come avevamo precedentemente immaginato: Edoardo, infatti, pur volendo all’inizio tradire i propri cari vendendo l’azienda di famiglia, stava ormai collaborando con la polizia per incastrare gli uomini misteriosi che lo ricattavano e ha dunque agito per il bene. Alla fine. Ma, da quando, non è stato svelato né al pubblico né alla sua famiglia.

I colpi di scena mostrati nel finale di stagione sono stati due. Il primo è l’ennesima scomparsa di Edoardo che, una volta consegnati alla giustizia i suoi aguzzini, da quella giustizia è fuggito e, pur di non finire in carcere e pagare le sue numerose colpe, ha abbandonato Inverigo e la sua famiglia partendo da solo per chissà quale destinazione. Un escamotage per liberare il campo da un personaggio forse troppo ingombrante, lasciandogli però lo spazio per poter in futuro ritornare. Ma a sconvolgere il pubblico l’altro colpo di scena, un cliffhanger che di sicuro sarà al centro della narrazione di Una Grande Famiglia 3, serie già stata confermata.

Una Grande Famiglia: chi è il padre della “nuova” nipotina di Eleonora?


5
dicembre

UNA GRANDE FAMIGLIA 3 CI SARA’

Una Grande Famiglia 2

In questi minuti si sta concludendo su Rai 1 la seconda stagione di Una Grande Famiglia, uno dei prodotti meglio riusciti nel panorama della fiction italiana, che ha appassionato i telespettatori e portato all’azienda pubblica buoni ascolti dallo scorso 21 ottobre. Un successo dovuto sì alla scrittura attenta e completa di Ivan Cotroneo ma anche e soprattutto ad un ottimo cast, affiatato in video, che ha reso credibili le emozioni della famiglia Rengoni.

Una Grande Famiglia 3 ci sarà

Un po’ meno credibili in questa seconda stagione alcune delle vicende narrate, in particolare le oscure ed inquietanti manovre del primogenito Edoardo ai danni dell’azienda di famiglia e la presenza degli uomini misteriosi (alias lupi cattivi) che incombevano su di lui. Ma alla fine dei giochi persino queste esagerazioni suonano come piccoli dettagli perché Una Grande Famiglia 2, nonostante alcune ridondanze chiare fin da subito, resta comunque un buon prodotto e dunque ne sentiremo ancora parlare.

Una Grande Famiglia 3, infatti, ci sarà. La conferma ufficiale è arrivata dal produttore Rosario Rinaldo ma i presupposti c’erano tutti, anzi, la terza stagione di Una Grande Famiglia  sembrava già cosa certa prima ancora della messa in onda della seconda annata, visto che al debutto gli autori erano già al lavoro sulle trame future. Ma chi ci sarà e cosa accadrà in questo nuovo capitolo ambientato in Brianza?