tumore



16
febbraio

Quarto Grado, Sabrina Scampini ‘guerriera’ come Nadia Toffa: «Anche io ho avuto un tumore» – Video

Sabrina Scampini, Quarto Grado

Un’altra guerriera trova la forza di raccontare la propria battaglia contro la malattia. Dopo le testimonianze di Nadia Toffa e di Daria Bignardi, anche la giornalista Sabrina Scampini ha rivelato di aver avuto un tumore e di aver affrontato le necessarie terapie per sconfiggerlo. Lo ha fatto stasera a Quarto grado, su Rete4, incoraggiata proprio dal recente appello lanciato in tv dall’inviata de Le Iene. “So esattamente che cosa lei abbia vissuto” ha affermato la giornalista, iniziando così a raccontare il calvario vissuto nell’ultimo anno.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




25
gennaio

DM LIVE24: 25 GENNAIO 2012. TESTICOLI DI TOPO A FORUM, TUMORE NEL SETTO NASALE PER EMANUELE FILIBERTO, BONES TORNA SU RETE4

Diario della Televisione Italiana del 25 Gennaio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Testicoli di topo a Forum

Alessandro ha scritto alle 16:48

A Forum Fabrizio racconta di aver letto su un antico libro (oggetto della causa odierna) che tenere in tasca testicoli di topo è di buon auspicio per far conquiste. La Dalla Chiesa lo guarda perplessa e ribatte: “No grazie, preferisco vivere!”.

  • Tumore nel setto nasale per Emanuele Filiberto

pippo ha scritto alle 18:29

A dicembre era stato ricoverato in gran segreto in una clinica di Ginevra, adesso per la prima volta Emanuele Filiberto di Savoia, in un’intervista a “Diva e donna”, parla dell’intervento: “Mi è stato diagnosticato un tumore nel setto nasale e ho subito un’operazione molto radicale: mi hanno asportato tre quarti della cartilagine del naso e parte dell’osso. Per fortuna si è rivelato benigno”. (fonte tgcom24)

  • Bones torna su Rete4

Markos ha scritto alle 23:14


22
marzo

E’ MORTA JADE GOODY, UNA VITA SOTTO L’OCCHIO DEI SUOI TRE GRANDI FRATELLI (VIDEO DEL CONFESSIONALE)

Jade Goody @ Davide Maggio .it

Jade Goody è esistita perchè la televisione, perchè il reality esiste. E’ nata, mediaticamente parlando, sotto l’occhio attento del Grande Fratello, ed è morta così come si è fatta conoscere, con la luce dei riflettori puntati su quel viso tanto particolare da rimanere impresso.

Era diventata popolare in Inghilterra per l’irriverenza dimostrata nella casa più spiata del tubo catodico. La definirono “ignorante” e ”rozza” ma lei su queste definizioni ci marciò convinta, fino a diventare un vero e proprio personaggio dello show-business senza arte nè parte, nient’altro che il suo caratteraccio. E il pubblico fu dalla sua, dimostrandole tutto il suo appoggio nel televotarla come terza classificata e regalandole un podio insperato.

Nel gennaio 2007 la fama di Jade crebbe e sconfinò. Non solo Regno Unito, non solo Europa, il mondo intero venne a sapere della sua esistenza attraverso un episodio che l’ha consacrata come la “cattiva dei reality“: partecipa insieme alla madre al “Celebrity Big Brother” e viene espulsa per aver rivolto insulti razzisti alla star di Bollywood Shilpa Shetty. Le pubbliche richieste di perdono non bastarono, e l’immagine di Jade si sporcò ancora una volta di una macchia che le aveva impresso quella stessa tv in cui era nata.