Tu cara me suena



2
aprile

ASCOLTI TV SPAGNA (24-30/03/2014): L’ULTIMA DI TALE E QUALE SHOW AL 24.6%. TELECINCO LEADER A MARZO

Edurne vince Tu Cara Me Suena

Puntuali come ogni settimana, pubblichiamo il ranking quotidiano dei tre programmi piú visti della tv generalista spagnola. Botto per la finale del “Tale e quale Show” spagnolo mentre i reality, questa stagione, stanno facendo il buono e il cattivo tempo. Ma vediamo com’é andata la settimana, televisivamente parlando, nella terra del torero Manolete.

Lunedí

Lo sceneggiato di Antena 3, “Velvet“, interpretato da Paula Echevarría, si conferma leader del lunedí riunendo 4.021.000 telespettatori e il 20,1%. Cala l’”Isola dei famosi” spagnola, “Supervivientes”, presentata da Jorge Javie Vásquez: la seconda puntata, che ha visto l’eliminazione della “Pelopony”, é stata vista da 2.469.000 “tele-isolani” pari al 17,8%. Un altro ristorante da salvare per lo chef Alberto Chicote, anima del docureality de LaSexta, “Pesadilla en la cocina”, ha attirato 2.596.000 spettatori e il 12,3%, chiudendo la top 3 del lunedí.

Martedí

Il crime di Telecinco, “El Príncipe“, continua ad essere leader del martedí seducendo 5.190.000 telespettatori e il 26,4%. La 1 proponeva un nuovo mistero per la detective Laura Lebrel, protagonista della fiction “Los misterios de Laura”, di cui Mediaset Italia ha comprato i diritti, e ha conquistato 2.432.000 e l’11,7%. Il talent ballerino di Antena 3, “A bailar!”, presentato da Mónica Naranjo, non convince e cala anche questa settimana raggiungendo il 10,6% e 1.671.000 individui.




21
novembre

TU CARA ME SUENA: GANGNAM STYLE SPOPOLA ANCHE IN SPAGNA. SANTIAGO SEGURA COME GABRIELE CIRILLI (VIDEO)

Tu Cara Me Suena - Gangnam Style

Tu Cara Me Suena - Gangnam Style

Dopo il successo dell’esibizione di Gabriele Cirilli nei panni del rapper sud-coreano Psy con il suo tormentone Gangnam Style, vista su YouTube da circa 1.750.000 utenti, un altro Psy si è esibito in un’altra edizione di Tale e Quale Show. Si tratta di Santiago Segura, attore spagnolo e concorrente della seconda edizione di Tu cara me suena, in onda il lunedì in Spagna su Antena 3. Nella scorsa puntata, Segura ha riproposto la canzone e la coreografia del momento e,  proprio come il “collega” italiano Cirilli, grazie a questa performance è stato il vincitore della puntata.

I due attori hanno anche un altro punto in comune: entrambi hanno partecipato sia alla prima che alla seconda edizione del varietà. Segura, infatti, lo scorso anno si è classificato secondo, dietro Angy Fernandez (giovane cantante e attrice spagnola che ha iniziato la sua carriera a X-Factor ed è stata poi una delle protagoniste – nel ruolo di Paula Blasco – della serie Fisica o chimica) e prima di Julio Iglesias jr., figlio dell’omonimo padre e fratello del più celebre Enrique.


11
ottobre

TALE E QUALE SHOW SBARCA IN AMERICA E VINCE A CANNES IL PREMIO COME MIGLIOR REALITY

Tale e Quale Show

Ennesima consacrazione per Tu Cara Me Suena, il format spagnolo che ha dato origine al nostro Tale e Quale Show, di cui DM vi aveva parlato già nel dicembre 2011. Dopo il successo nella penisola iberica e in quella italiana, il celebrity talent sulle imitazioni si è aggiudicato al Mipcom di Cannes il premio C21/Frapa Awards come miglior reality battendo tra gli altri Fashion Star, lo show a stelle e strisce di Elle Macpherson sulla moda che Real Time propone ogni mercoledì in versione originale.

E a proposito del premio chissà se Carlo Conti, che ha sempre respinto l’etichetta di talent show per il suo programma, avrà modo di rimarcare la prestigiosa vittoria. Ad ogni modo il premio come migliore reality è l’ennesima dimostrazione di forza del format che si aggiunge all’atteso e insolito, per un programma spagnolo, sbarco in America. La NBC, infatti, ha appena acquistato i diritti per produrre Your face sounds familiar. La versione americana andrà ad aggiungersi a quelle made in Cina, Romania, Portogallo, Argentina, Turchia, Ucraina e naturalmente Italia.

Resta da vedere se in un mercato ostico e differente da quello latino, e dei paesi in cui il formato targato Endemol è stato venduto, Tale e Quale Show incontrerà i favori del pubblico.





12
marzo

TALE E QUALE: CARLO CONTI FA DI NUOVO CANTARE I VIP NELL’ADATTAMENTO DI TU CARA ME SUENA. CONTATTATE GUACCERO, GERINI E AUTIERI

Tu cara me suena

Tu cara me suena

Dopo averli fatti ballare, pattinare e raccomandare, la Rai ha deciso che i vip devono anche imparare a imitare cantando. E’ questo il nuovo filone di talent show che l’azienda pubblica ha deciso di percorrere, visto il successo che ottengono nei paesi a lingua spagnola. Rai1 a dire il vero già a maggio dello scorso anno ha provato la carta del celebrity talent show di canto con Lasciami Cantare ma il prodotto ha lasciato indifferenti i telespettatori al punto che il programma si è fermato ad un insoddisfacente 16% di share.

La prima rete pubblica è comunque decisa a puntare nuovamente su questo genere, nella speranza che stavolta gli ascolti siano dalla sua parte. A confermare la notizia è Carlo Conti che a Tv RadioCorriere ha rivelato la partenza di Tale e quale (titolo provvisorio), un Lasciami Cantare in salsa Re per Una Notte. Il programma è l’adattamento dello spagnolo Tu cara me suena, format Endemol rivelazione della stagione autunnale di Antena 3, che ha collezionato, dopo una partenza in sordina, una media del 19% di share (nella puntata finale ha raggiunto il 25.9%).

Il meccanismo del programma è piuttosto semplice: personaggi del mondo dello spettacolo, che già sanno cantare, sono chiamati ad esibirsi, per beneficenza, sulle note delle più popolari canzoni della musica italiana e internazionale, cercando di confezionare un’esibizione il più possibile fedele all’originale. In sostanza i concorrenti – preparati tutta la settimana da dei professionisti – devono a tutti gli effetti imitare un cantante, e la qualità della loro performance viene poi valutata da un’apposita giuria. A differenza di altri talent, in questo non è prevista alcuna eliminazione fino alla semifinale.


20
dicembre

TU CARA ME SUENA: IL FORMAT RIVELAZIONE DELLA TV SPAGNOLA E’ UN ‘IMITANDO CON LE STELLE’ (VIDEO). SBANCHEREBBE ANCHE IN ITALIA?

I Finalisti di Tu Cara Me Suena

Chissà se sotto le grinfie di Maria de Filippi sia già passato Tu cara me suena, format rivelazione della stagione autunnale in terra di Spagna. Alla signora di Canale 5 potrebbe incuriosire il talent show iberico, oltre che per il successo conquistato, per i punti in comune con My Name Is, il programma versione moderna di “Re per Una Notte” che pareva dovesse sperimentare in queste settimane.

Tu cara me suena è, infatti, una sorta di ‘Imitando con le stelle’. Il format vede in gara otto concorrenti vip che accettano di cantare dal vivo impersonando un’icona della storia della musica. I personaggi famosi hanno una settimana per prepararsi e con l’aiuto di alcuni professionisti studiano coreografie, gestualità, aspetto e tono di voce dell’artista da imitare. Una particolarità è che spesso gli uomini si ritrovano ad imitare le donne e viceversa.

I concorrenti, in gara per beneficenza, sono valutati dall’immancabile giuria ma non sono sottoposti ad eliminazione sino alla semifinale che ne prevede ben quattro. Al via lo scorso settembre su Antena 3 con un discreto 14% di share, Tu cara me suena ha toccato nell’ultima puntata, in onda il 30 novembre scorso,  il 25.9% (26.6% t.c.) con quasi quattro milioni di spettatori per una media totale pari al 19% (la media di rete è sotto il 13%). Il fatto che il programma sia prodotto da Endemol ne rende probabile, prima o poi, il suo sbarco anche in Italia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,