Troniste



3
marzo

UOMINI E DONNE: TERESANNA PUGLIESE E GIULIA MONTANARINI SONO LE NUOVE TRONISTE. OGGI IL DEBUTTO.

Giulia Montanarini

Chi pensava che la Castigatrice avesse detto basta alle donne sul trono dovrà ricredersi. Sull’ambitissima poltrona del comando amoroso di Uomini e Donne arrivano infatti Teresanna Pugliese e Giulia Montanarini. Ancora una volta la De Filippi gioca in qualche modo sull’usato sicuro e sui parenti di, confermando la sua fortissima tendenza alla liturgia televisiva. Il trono blu è passato molto in sordina quest’anno e chissà che le donne invertano la tendenza e riconquistino spazio.

E’ come se la padrona di casa volesse slegare il marchio del programma dall’idealtipo del tronista belloccio che tanto ha funzionato da croce e delizia della trasmissione. Teresanna è la “donna del no” a Samuele Nardi, che nel frattempo si è preso la sua rivincita ottenendo il “sì” dalla sua corteggiatrice Claudia. Le ragazze di Napoli, città sicuramente tra le più affezionate ai programmi della De Filippi, piacciono tanto a Maria, e il fatto di poter contare su una storia già iniziata nella trasmissione diventa una garanzia fondamentale. C’è sempre un po’ il sottofondo di chi la fa l’aspetti che accende l’astio delle telespettatrici verso le donne, e considerata la statistica che vede le donne molto più predisposte al “no”, il tutto diventa un ingrediente di non poco rilievo. Si era un po’ intuito quando era corteggiatrice che gli argomenti intelligenti e la veracità della ragazza prima o poi sarebbero tornate utili nelle dinamiche amorose pomeridiane.

Giulia è invece la sorella della leggendaria Claudia Montanarini, coinquilina di trono di Tina Cipollari all’epoca della rivoluzione di Uomini e donne da talk puro a dating-show. Bellissima donna, già letterina e soubrette del Bagaglino, approda nel programma di Maria dopo due naufragi sentimentali importanti. Già nella prima registrazione la bionda trentacinquenne ha dichiarato di essere disponibile ad una storia con un uomo molto più giovane.

(foto di Teresanna dopo il salto. Clicca su ‘continua a leggere’)




14
ottobre

DM LIVE24: 14 OTTOBRE 2009

DM Live24: 14 Ottobre 2009

>>> Lodi Lodi Lodi

DM si complimenta con i lettori. Ieri segnalazioni interessantissime!

>>> Dal Diario di ieri…

  • Il letame e le rose

Mari 611 ha scritto alle 10:23

Panicucci alla Casalegno: “Parliamo di Omar Pedrini…”
Casalegno: “NO”.
Incisiva! E ancora…: ”fa parte del mio passato, ma … dal letame nascono le rose” … più che incisiva direi!

  • ForumFolies, il bue che dice cornuto all’asino

Mari 611 ha scritto alle 12:34

Rita Dalla Chiesa ad alcuni attori di Centovetrine: “Ma non pensate che alcune scene alle 2 di pomeriggio possano essere un po’ forti?”

Ah ah ah ah il bue che dice cornuto all’asino.

  • Tradimenti

Francesco Rienzo ha scritto alle 16:52

Incredibile! Grazia Di Michele a Scalo 76 Talent: l’insegnante di Amici su Rai2 mentre va in onda Amici. E giudica le esibizioni e i talenti dello show di Rai2! Che stia facendo le prove per cambiare ambiente? Anche se c’è da dire che mentre giudica i talenti, pubblicizza un pochino il suo album…

  • Bislaccate quotidiane

Elisa ha scritto alle 10:10

Il momento più raccapricciante, televisivamente parlando, l’ho visto a Pomeriggio Cinque (lunedi, ndDM) con Mastelloni e le oche. Prima la D’Urso dice “Leopoldo ha la fobia degli uccelli” … “quelli che volano!”; poi hanno portato delle povere oche in studio (i volatili) e questo ha cominciato a correre, insultare…

  • Le troniste mascherate

lauretta ha scritto alle 15:05

Ma a Uomini e Donne le troniste sono mascherate? Una sembra la nipote di Barbara Alberti…

  • Sputare nel piatto in cui si mangia

Mari 611 ha scritto alle 08:54

Il novello Picasso però ieri (lunedi) a Matrix ha avuto momenti di insospettabile arguzia non indifferenti. A proposito dell’outing di Signorini da Fede ha esclamato: “Che scoop! Tutta Italia non sapeva che era omosessuale!”. E ad un accalorato Klaus Davi che non gli lasciava spazio di risposta ha detto pacatamente: “non facciamo come quei programmi trash dove si parlano una sopra l’altro, quelli lasciamoli ai contenitori domenicali!”. Ah ah ah un piccolo sputino sul piatto dove ha lautamente mangiato grazie alla sua personalissima paladina della giustizia D’Urso.


22
settembre

UOMINI E DONNE: LE NUOVE TRONISTE, LAURA E MONICA, PARTONO CON UNA MARCIA IN PIU’

Uomini e Donne: le nuove troniste Laura e Monica

Una fenomenale Tina Cipollari, colorata di nero per fare le smorfie alla proletaria First Lady americana Michelle Obama e tirare qualche frecciatina a Carla Bruni, apre il sentiero alle protagoniste del Trono Rosa, debuttanti quest’oggi.

Belle, emancipate e spavalde a differenza dei colleghi uomini dei troni blu, troppo all’insegna del ‘quanto mi sento figo’. Era da anni che non si vedevano donne così risolute già alla prima puntata e dai primi segnali il tutto lascia ben sperare per il proseguimento. Molto distanti tra di loro,  le due nuove troniste, come vi avevamo anticipato già qualche settimana fa, rispondono ai nomi di Laura e Monica.

La prima, la bionda Laura, è la nuova immagine della ragazza nordica emancipata e con i suoi 23 anni e la sua professione di vocalist presta il fianco ai fendenti della morale della signora Rosy, imbizzarrita all’idea di spacciare ‘na ragazzetta canterina per ‘na professionista- sic. E’ già il bersaglio del pubblico che l’ha psicanalizzata in due minuti e in tutte le puntate, accettasi scommesse, le rinfacceranno questa sua femminiltà eccessivamente contemporanea (anche Gianni Sperti già ha fatto capire che non digerisce granché questo  modello femminile, e che non disdegnerà frecciatine nella saga del processo alla vocalist).





1
settembre

UOMINI E DONNE, TRONO ROSA: LE NUOVE REGINETTE SONO MONICA E LAURA

Troniste Uomini e Donne Trono Rosa Monica Laura

Fedeli sanguinari, sgranate le palpebre. Con grandissimo anticipo: Habemus Papam… Siamo già infatti in grado di togliere il punto interrogativo anche sul trono più pink, dopo l’anteprima con cui vi abbiamo rivelato i volti nuovi del trono blu: Giuseppe e Marco. Nonostante Ramona Amodeo avesse trionfalmente sbaragliato nel nostro sondaggio le avversarie più quotate alla corsa al trono, niente da fare persino per lei: niente riciclaggio nemmeno per il trono rosa, almeno durante questa prima fase.

Avevano proprio colto nel segno coloro che descrivevano Maria De Filippi stanca del solito via vai di furbi strateghi dell’amore a intermittenze. Ragazze televisivamente vergini, relativamente al protagonismo nella trasmissione, questa è la nuova linea di Uomini e donne. Una bionda e una mora, contrapposizione epocale nel mondo femminile, una dicotomia naturale, degna degli scontri più agguerriti di Ciao Darwin, sempre ripercorsa in ogni manifestazione del velinismo e del tronismo.

Preferiranno la bionda ma si butteranno sulla mora, come dice il proverbio e come può vantare Serena Enardu, all’epoca subentrata nel cuore di Giovanni Conversano, inizialmente aggrappatosi alle chiare trecce di Angela Artosin? Staremo a vedere. Monica, questo il  nome della tronista dalle chiome più scure, è una parrucchiera ed è già mamma di una bambina. Continua dunque la tradizione della ragazza madre che fu già dei troni di Luana, Giada e Serena, forse più motivate a cercare veramente un partner e una stabilità sentimentale.