Trama



4
gennaio

IL TREDICESIMO APOSTOLO: TRAMA E PERSONAGGI (FOTO)

Il Tredicesimo Apostolo

Appuntamento con il mistero e il paranormale questa sera a partire dalle 21,10 su Canale con Il Tredicesimo Apostolo, la fiction in 6 puntate prodotta da Taodue. Protagonisti principali, due volti molto noti alla società di Pietro Valsecchi e al pubblico della rete, ovvero Claudio Gioè Claudia Pandolfi. Il primo ha rivestito i panni di Totò Riina nella serie Il capo dei capi e quelli del vicequestore Ivan di Meo nelle prime due fortunate stagioni di Squadra Antimafia – Palermo Oggi; la Pandolfi è stata invece il commissario Giulia Corsi per ben 5 stagioni di Distretto di Polizia, per poi tornare a lavorare con Valsecchi nel ruolo della professoressa Enrica Sabatini, ne I Liceali 1 e 2.

LA TRAMA - Gabriel Antinori è un giovane prete e professore universitario di teologia. Amato dai suoi studenti per la sua intelligenza anticonformista, Gabriel si occupa di esplorare i confini fra scienza e fede, studiando il mondo dei fenomeni definiti paranormali. Mosso dal desiderio di esplorare i misteri della vita, collabora con un’istituzione ecclesiastica che verifica eventi razionalmente inspiegabili, la Congregazione della Verità. Gabriel non è un investigatore dell’occulto, ma un uomo di fede scevro da pregiudizi e chiusure, che vuole comprendere il fenomeno che ha davanti soprattutto da un punto di vista umano. Perché è la stessa natura umana ad essere messa in gioco nel paranormale e questo Gabriel lo scoprirà grazie all’incontro con l’affascinante psicologa Claudia Munari. La donna ha un atteggiamento più scettico di Gabriel, crede nella potenzialità della mente umana, più che nel divino. Fra di loro scatta un’intesa spiazzante, un’attrazione irresistibile, spontanea e appassionata, ma irrealizzabile. La loro collaborazione crea un’alchimia speciale che nasce dal seducente confronto tra razionalità e fede, tra scienza e spiritualità. Insieme scopriranno nuove prospettive per spiegare i misteri che incontreranno sul loro cammino. Gabriel e Claudia affronteranno un viaggio di scoperta, soprattutto di se stessi. Il sentimento che li lega è forte e inevitabile, ma mette in discussione tutta la loro vita. Gabriel è un esponente del clero destinato a una brillante carriera, ma si troverà dilaniato dalla scelta impossibile fra l’amore e i voti cui ha giurato fedeltà. In passato la famiglia Antinori fu distrutta da una drammatica serie di eventi: un incidente che coinvolse anche il piccolo Gabriel, cresciuto poi con lo zio: Monsignor Demetrio Antinori (Luigi Diberti). Gabriel non ha memoria del suo passato, ma in esso si nasconde la chiave per comprendere il suo presente. Poco a poco scoprirà di avere una capacità paranormale, un dono speciale che gli permette di andare oltre i confini tra la vita e la morte. Come spiegare e gestire questo potere sarà per Gabriel una sfida, non solo con se stesso, ma anche con l’organizzazione segreta che sta mettendo in atto un misterioso piano che ruota attorno a un’antica Profezia.


I PERSONAGGI

Gabriel Antinori (Claudio Gioè) è un gesuita docente di storia delle religioni, ma ha anche un altro ruolo all’interno della Chiesa. Collabora infatti con la Congregazione della Verità, un’organizzazione che verifica e indaga i fenomeni paranormali. Gabriel dedica la sua vita alla ricerca della verità, senza paura di porsi le domande più estreme, aperto a interpretazioni e teorie non canoniche, vive un legame di collaborazione professionale e di profonda amicizia con la psicologa Claudia Munari. Un legame che lo metterà in conflitto con le sue scelte di vita e di fede.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




14
dicembre

I CERCHI NELL’ACQUA: MISTERO E SENTIMENTO CON ALESSIO BONI E VANESSA INCONTRADA DA QUESTA SERA SU CANALE5

Alessio Boni e Vanessa Incontrada

Dai buchi nell’acqua a I cerchi nell’acqua. La stagione televisiva di Canale5, in barba ai trionfalistici comunicati stampa diramati dall’azienda di Cologno in occasione della chiusura del primo periodo di garanzia, non è certo partita nei migliori dei modi. Dal Grande Fratello in caduta libera, ai fiacchi risultati auditel ottenuti nei pomeriggi feriali e festivi, passando per la fiction, mai come quest’anno c’è difficoltà nell’intercettare i gusti del pubblico.

Non è andata bene con il genere commedia di Baciati dall’amore, la miniserie con protagonisti Giampaolo Morelli e Gaia Bermani Amaral, ferma a una media di poco più di 3 milioni di spettatori e del 12% di share. Niente da fare neppure per il genere poliziesco, visti i bassi ascolti di Distretto di Polizia 11, inchiodato ugualmente a 3 milioni di spettatori, con uno share in alcuni episodi sceso addirittura al 10%. E che dire del tanto annunciato film tv Il Delitto di Via Poma, seguito da appena 3.882.000 spettatori con il 14.71% di share?!

Giocata senza successo anche la carta della cronaca nera, non resta che puntare sul genere mistery, genere già visto in qualche modo sia in Viso d’angelo, ennesima fiction con protagonista Gabriel Garko, che in Un amore e una vendetta, unica serie dell’ammiraglia Mediaset a essere riuscita nell’impresa di conquistare di puntata in puntata sempre più pubblico. Canale 5 ci riprova con la nuova serie tv in quattro puntate, I cerchi nell’acqua.


7
novembre

LA RAGAZZA AMERICANA: SU RAI1 ARRIVA L’AMORE INCESTUOSO TRA VANESSA HESSLER E GIULIO BERRUTI

Giulio Berruti e Vanessa Hessler in La ragazza Americana

Sarà la crisi finanziaria a spingere i telespettatori a rifugiarsi nel dorato mondo delle fiabe, o magari la crisi d’idee degli sceneggiatori a portare gli stessi alla realizzazione di prodotti dai meccanismi più che collaudati e di facile appeal. Fatto sta che in una tv in difficoltà nell’intercettare i gusti del pubblico, ad avere la meglio sono sempre le favole. Da Dove la trovi una come me? a Cenerentola, le fiabe, classiche, moderne o rivisitate, garantiscono sempre ottimi risultati in termini di ascolti.

Un successo pronto a replicarsi (?) con La ragazza americana, miniserie in due puntate ambientata tra i meravigliosi borghi medievali della Toscana, in onda oggi e domani in prima serata su Rai1. La fiction con protagonista la sempre più lanciata Vanessa Hessler e Giulio Berruti, porta la firma di Vittorio Sindoni, già regista di Per una notte d’amore e Una sera d’ottobre, fiction con protagonista in entrambi casi la Hessler.

Prodotta dalla Immagine e Cinema di Edwige Fenech, la fiction si basa su un soggetto dello stesso Vittorio Sindoni e di Patrizia Carrano, che insieme firmano anche la sceneggiatura con Valerio D’Annunzio. Le musiche sono di Fabio Frizzi. Nel cast a compensare la claudicante recitazione dei bellissimi protagonisti, anche due attori di rango come Ilaria Occhini e Orso Maria Guerrini.





6
novembre

TUTTI PAZZI PER AMORE 3: TRAMA FOTO E ANTICIPAZIONI SULLA FICTION DI RAI 1

Antonia Liskova ed Emilio Solfrizzi in Tutti pazzi per amore 3

L’appuntamento è arrivato ed è per questa sera alle 21.30 su Rai1 quando debutterà la terza stagione di Tutti pazzi per amore. A distanza di un anno e mezzo tornano in tv le attesissime avventure della famiglia Giorgi – Del Fiore e di tutto il ‘cucuzzaro’. La fiction prodotta da Publispei si presenta al pubblico in una versione ancor più rivoluzionaria rispetto al passato. Le gioie e le difficoltà dell’amore uniti agli immancabili imprevisti della quotidianità, verranno, infatti, narrati nell’inedita formula day by day (qui maggiori info).

Ognuno dei 26 episodi sarà ambientato in un giorno del calendario, compreso dal 7 dicembre al 1° gennaio dell’anno nuovo. Una scelta non casuale, giacché il mese di dicembre, caratterizzato dalle festività natalizie, rappresenta l’occasione migliore per raccontare le attese, i ricordi, le speranze e i buoni propositi di ogni famiglia. Tra personaggi vecchi e nuovi, sorprese e tanta musica, sarà sempre l’amore il vero e unico motore della serie.

Laura (Antonia Liskova) e Paolo (Emilio Solfrizzi), finalmente sposi, sono messi a dura prova dai continui imprevisti, a partire dalla convivenza dei due figli maggiori, Emanuele (Marco Brenno) e Cristina (Nicole Murgia), che ormai cresciuti sono andati a vivere insieme ai loro rispettivi fidanzati Viola (Claudia Alfonso) e Raoul (Gabriele Rossi). Cristina alle prese con le difficoltà dell’inserimento nel mondo del lavoro, scopre di aspettare un figlio da Raoul, e teme che il bambino possa essere sieropositivo come il padre. Emanuele, invece, complice l’arrivo di Jean Claude, artista concettuale francese, amico di Viola, deve fare i conti con la gelosia.


8
settembre

DOV’E’ MIA FIGLIA?: FOTOGALLERY E LA TRAMA DELLA PRIMA PUNTATA

Dov'è mia figlia - Prima puntata

Mancano pochi minuti al debutto della fiction di Canale5 Dov’è mia figlia? interpretata da Claudio Amendola, Serena Autieri, Nicole Grimaudo, Edoardo Leo e Benedetta Gargari. Nel cast troviamo anche l’ex gieffino Ascanio Pacelli, all’esordio nel ruolo di attore di fiction.

Di seguito, trovate la trama della prima puntata (insolitamente al giovedì sera mentre i tre restanti episodi saranno trasmessi domenica 11, 18 e 25 settembre). Per maggiori info, invece, potete cliccare qui.

Claudio Valle (Claudio Amendola) è un ingegnere affermato che vive e lavora a Roma dove ha una società ben avviata e redditizia insieme al fratello Marco (Edoardo Leo) e all’amico Francesco (Andrea Santonastaso). È sposato con Sabina (Serena Autieri) con la quale ha due figli: Chiara (Bendetta Gargari), di 16 anni, e Giulio (Andrea Pittorino) di 8. Il matrimonio tra Claudio e Sabina è in crisi ormai da molto tempo, i contrasti fra i due sono sempre più frequenti e, nonostante cerchino di non far pesare i loro problemi sui figli, Chiara e Giulio ne soffrono molto. Dopo l’entusiasmo per aver vinto un importante appalto, una tragedia colpisce la società: Francesco viene trovato morto, caduto misteriosamente dalle impalcature del cantiere in cui stavano lavorando. In assenza di prove, la vicenda viene archiviata come un incidente dal funzionario della Squadra Mobile Anna Cavani (Nicole Grimaudo). L’ipotesi dell’incidente non convince Marzia (Valentina Carnelutti), vedova di Francesco, una donna dal carattere schivo, a tratti incomprensibile, che cova un profondo rancore nei confronti degli ex soci del marito. A questo dramma, ne segue un altro che colpisce Claudio ben più da vicino: la notte del suo sedicesimo compleanno Chiara, dopo essere stata in un locale a festeggiare con gli amici, non torna a casa. Claudio, in preda al panico, inizia una corsa disperata per cercare indizi e prove che possano portarlo alla figlia, intralciando spesso anche le indagini guidate da Anna Cavani. Nessuno, però, sa dove possa essere: Chiara sembra essere sparita nel nulla. Claudio e Sabina sono disperati, ma questa sofferenza invece di avvicinarli non fa che aumentare la distanza fra i due. Continuano ad attaccarsi reciprocamente e Sabina accusa anche il marito di avere un’altra donna: il silenzio di Claudio non fa che confermare questo sospetto. Nel frattempo Claudio viene a sapere da Marco che la società è sommersa dai debiti. Il fratello gli racconta che questa situazione è venuta a galla dopo la morte di Francesco il quale, secondo Marco, potrebbe essersi suicidato per il senso di colpa per aver portato la società sull’orlo del fallimento. Le indagini per trovare Chiara proseguono senza grandi risultati. Anna Cavani interroga gli amici della ragazza ed emerge che Chiara ultimamente era cambiata, era strana, sempre triste, distante. Finalmente una notizia sembra portare a una svolta: viene ritrovato il cellulare della ragazza in una baraccopoli. Purtroppo l’uomo che è stato trovato in possesso del telefono, un nomade, non sa nulla di Chiara. Porta la polizia sul luogo in cui ha trovato per terra il cellulare. Claudio è sconvolto, lui conosce quel posto. È lì che lui e la sua amante misteriosa si incontravano di nascosto. Ma cosa c’entra tutto questo con Chiara?






11
luglio

TEMPESTA D’AMORE: STASERA ALLE 21,10 GLI EPISODI AMBIENTATI A VERONA

Enrico Mutti, Uta Kargel, Lorenzo Patané, Selene Gandini (foto Pigi Cipelli)

Appuntamento speciale per tutti i fan di Tempesta d’amore. La soap opera tedesca, in onda con successo in Italia dal 2006, originariamente su Canale 5 ed in seguito su Rete4, torna questa sera  in prime time alle 21,10 con 3 episodi girati nel Belpaese. Lo scorso autunno, infatti, la soap, ambientata nel lussuosissimo hotel Fürstenhof, lasciò per la prima volta gli studi di Monaco di Baviera per trasferirsi con una troupe di 40 persone a Verona e dintorni.

Tre giorni nella città di Romeo e Giulietta, nella quale sono stati girati alcuni episodi della sesta stagione. Tra i set scelti, per l’occasione, l’immancabile balcone di Giulietta, Piazza delle Erbe, Piazza Bra e la celebre Arena. Protagonista della trasferta, la coppia formata dall’attore di origini siciliane, Lorenzo Patanè, tornato recentemente a vestire i panni di Robert Saalfeld, e la new entry Uta Kargel, interprete del personaggio di Eva Kredlinger. Accanto a loro Sepp Schauer e Antje Hagen, ovvero Alfons e Hildegard Sonnbichler.

I quattro protagonisti arrivano in Italia per l’inaugurazione del ristorante di due cari amici cuochi: Carlo e Gianni Marzani, interpretati da Fabio Mazzari (Alfio Gherardi in Vivere) e Enrico Mutti. Nel loro locale lavora anche la cameriera Tiziana che ha il voto di Selene Gandini (vista in Centovetrine). Una serata tutta made in Italy, da considerare come un vero e proprio omaggio al nostro Paese che ogni giorno premia le vicende di Tempesta d’amore con una media di circa 2 milioni di spettatori e il 9% di share.


9
settembre

I CESARONI 4: LA TRAMA

I CESARONI 4, ALICE (MICOL OLIVIERI) WALTER (LUDOVICO FREMONT) CARLOTTA (ROBERTA SCARDOLA) MARCO (MATTEO BRANCIAMORE) EVA (ALESSANDRA MASTRONARDI)

Quest’anno la famiglia Cesaroni subirà un bello scossone. Giulio e Lucia, dopo anni di passione travolgente, si trovano ad affrontare un grave momento di crisi. Lei ha deciso di cogliere un’importante occasione lavorativa in un museo di Venezia, mentre lui ha continuato a occuparsi della famiglia e della bottiglieria a Roma. In principio fare su e giù per lo ‘stivale’ è sembrato fattibile ma, dopo i primi faticosi mesi, le cose si sono rapidamente complicate, e alla fine ai due non è restato che prendersi una bella pausa di riflessione. Come andrà a finire?

Intanto, però, la separazione da Lucia provoca nell’inossidabile Giulio delle clamorose crisi di panico. Per fortuna l’affetto dei figli e degli amici e l’ingresso nella sua vita di Emma, una bravissima e simpaticissima psicoterapeuta, e di sua sorella Olga, una spumeggiante e prorompente madre di famiglia, lo aiuteranno ad affrontare la situazione. Anche il buon Cesare si trova a dover gestire un nuovo stato delle cose. Lo scapolone della Garbatella ha finalmente deciso di convolare a giuste nozze ed è determinato a fare tutto il possibile per rendere felici sua moglie Pamela e sua figlia Matilde. È davvero pronto, però, l’oste ad affrontare tutte le complicazioni che comporta avere una famiglia?Perfino Stefania Masetti dovrà imparare a colmare il vuoto lasciato dalla partenza della sua migliore amica Lucia, anche perché quest’anno non potrà neanche più sfogarsi sul povero Ezio che sembra essersi trasformato nel marito perfetto. Il meccanico, infatti, ha deciso di lasciare la sua vecchia attività e rilanciarsi come imprenditore di successo col più insospettabile dei soci: il padovano Antonio Barilon. Senza contare che anche Walter, dopo una bella litigata col padre per questioni legate alla gestione dell’officina, ha deciso di andarsene di casa determinato a seguire le proprie aspirazioni, lasciando la brava preside ulteriormente priva di punti di riferimento. Ce la faranno i Masetti a trovare il loro nuovo equilibrio?

Rudi e Alice, dal canto loro, sono tornati dalle vacanze estive profondamente cresciuti: non solo hanno smesso di comportarsi come cane e gatto, ma si sono scoperti ottimi amici e confidenti. Questo nuovo anno scolastico li vedrà alle prese con molti nuovi problemi, soprattutto di natura sentimentale: il primo finirà per innamorarsi perdutamente di una bella e spericolata nuova compagna di classe di nome Miriam, e la seconda si guarderà molto attorno alla ricerca del primo vero amore della sua vita. Riusciranno i due inesperti adolescenti a non farsi troppo male?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


12
marzo

CSI: L’ADDIO DI GRISSOM NELLA NONA STAGIONE, DA STASERA DI ITALIA1

“Bisogna cercare di vedere ciò che non si vede… l’evidente”. Questa, una delle perle di saggezza del detective più famoso degli anni duemila Gil Grissom, capo del Criminalistics Bureau di Las Vegas. Tornano da stasera su Italia 1, in prime time, ”quelli del DNA” dell’originale CSI e lo fanno con gli episodi della nona stagiona “quella del non ritorno”. Sì perchè il nono ciclo di episodi sancisce l’addio al telefilm, numero uno negli States, del protagonista Gil Grissom. Un personaggio unico, solitario e dall’intelligenza acuta, con una capacità di ragionamento logico che non ha eguali e che gli permette di affrontare e risolvere gli efferati crimini che gli vengono sottoposti.

Se nella settima serie Grissom si era concesso solo un periodo sabbatico di quattro settimane per insegnare in una classe del Williams College a Williamstown, Massachusetts,  nella nona stagione l’addio è definitivo (salvo clamorose apparizioni da guest star). L’abbandono di Grissom, interpretato dall’attore William Petersen, si è consumato sugli schermi americani nel febbraio 2009 raggiungendo l’ascolto record di oltre 24 milioni di spettatori. Al suo posto troveremo il professor Raymond Langston, interpretato da Lawrence Fishburne, il Morpheus di Matrix. Ex patologo, professore di criminologia ed esperto nelle dinamiche di comportamento criminale, Langston si presenta come un uomo misterioso.

Ma quello di Petersen non sarà l’unico addio all’interno del cast. Ad abbandonare la serie anche Gary Dourdan: il suo Warrick Brown morirà tra le braccia del capo nel corso della prima puntata della stagione che prende il via, in Italia (in chiaro) stasera. Appuntamento alle 21.10, dunque, su Italia 1 per scoprire le nuove indagini della squadra di Las Vegas. Per chi, invece, avesse già seguito la nona stagione, ricordiamo che ogni giovedì su Fox Crime è in onda la decima, in contemporanea con gli States.

Di seguito la trama dell’episodio (1×09) in onda stasera: