Tempesta D’Amore



3
luglio

PALINSESTI MEDIASET AUTUNNO 2009, RETE 4: CINEMA, CALCIO, NATURA E SENTIMENTI GLI INGREDIENTI SCELTI DA GIUSEPPE FEYLES

Rete4 - Palinsesti 2009-2010

Se, come vedremo a breve, Donelli ha messo in campo un plotone impressionante tutto al femminile (De Filippi, D’Urso, Marcuzzi, Perego, Dalla Chiesa, Panicucci) e Tiraboschi ha puntato tutto su serial made in USA, satira e comicità (il confermato Chiambretti Night, il rinnovato Colorado, le Iene e, forse, ancora la Gialappa’s), il direttore Giuseppe Feyles, al grido di “Una stagione con voi”, per l’autunno della cenerentola di casa Mediaset, predilige un palinsesto vario, con conferme e novità.

E iniziamo subito dalle novità. Rete4 decide di vestirsi sempre più d’azzurro: dopo lo spostamento-declassamento di Controcampo e di Guida al campionato del sabato, la rete, in accordo con Mediaset Premium, ruberà alla piattaforma la partita di cartellone più importante della nuova Uefa Europa League. Ma non di solo calcio si ciberanno i telespettatori della rete. Rete4, infatti, continua a proporsi come leader in fatto di cinema; dalla seconda serata (ormai un classico con i Bellissimi) fino al prime time. E per la prima serata faranno capolino pellicole di pregio davvero interessanti:  “Milano-Palermo Il ritorno”, “Little Miss Sunshine”, “Volver”, “Elizabeth – The Golden Age”, “Munich”, “Flags of our Fathers”, “Michael Clayton”, giusto a volerne citare alcune.

Altre novità arrivano, poi, dalle produzioni interne, con due nuovi format ancora senza conduttore (a conferma di quanto abbiamo scritto qui): Amore negli anni (emotainment sui sentimenti) e Ritorno alla natura (infotainment sulla natura).




26
ottobre

TEMPESTA D’AMORE: AL VIA LA SECONDA STAGIONE

 

Tempesta D’Amore

 

Questa sera imperdibile appuntamento su Rete 4. La terza rete Mediaset ospiterà infatti la puntata chiave della prima stagione di Tempesta D’Amore. Un preludio del gran finale che i fan del programma rivelazione attendono da più di un anno: Laura che era stata rapita, verrà finalmente liberata e potrà così ricongiungersi al suo grande amore, Alexander.

Perchè ogni favola, si sa, prima o poi, giunge al lieto fine e proprio questo andrà in scena a partire da lunedì 29 ottobre, per concludersi nella prima serata del 30.

I due protagonisti, Laura e Alexander convoleranno finalmente a giuste nozze, non senza dover vivere altri imprevisti che garantiranno l’alta tensione. E così tra continui colpi di scena, i due innamorati partiranno per il viaggio di nozze in mongolfiera per non fare più ritorno nel paradiso bavarese.

Finirà così il primo ciclo di un progetto, partito come telenovela e diventato nel tempo una vera e propria soap opera, simile per l’impostazione al nostro Incantesimo.

Ed infatti già nel corso della puntata successiva che andrà in onda sempre nella stessa serata, vedremo l’attenzione spostarsi completamente ed in maniera definitiva su Miriam e Robert interpretati rispettivamente da Inez Björg David e Lorenzo Patanè.

Su di loro si sono recentemente accesi i riflettori dal momento che i giornali e la tv si sono finalmente accorti delle potenzialità di questo prodotto tedesco, su cui nessuno sembrava credere all’inizio.

Programmi come Sipario del Tg4 e riviste specializzate come Di Più Tv e Tv Sorrisi e Canzoni hanno preso ad occuparsi dei protagonisti della soap opera e di ciò che accadrà nei prossimi mesi.

Anche DM (il titolare tra breve farà ritorno da Milano) non poteva rimanere indifferente a questo fenomeno, come del resto dimostra l’intervista recentemente realizzata a Lorenzo Patanè.


11
ottobre

LE INTERVISTE DI DM : LORENZO PATANE’

Lorenzo Patanè @ Davide Maggio .it

Siamo andati virtualmente sul set di Tempesta d’Amore a Monaco di Baviera per fare qualche domanda al nuovo protagonista della soap tedesca che sta riscuotendo un notevole successo anche nel nostro paese.

Nato a Catania, da anni vive e lavora in Germania dove ha portato con sè tutta la sua italianità.

Felice della sua popolarità acquisita nel suo paese, Lorenzo Patanè ha fatto quattro chiacchiere con DM e ha scelto di prender parte alla TVina Commedia.

Eccolo tutto per Voi in attesa di una sorpresa che ha promesso ai lettori di questo blog nei prossimi giorni.

  • Caro Lorenzo, iniziamo con una domanda a bruciapelo. Cosa ci fa e soprattutto cosa fa in Germania Lorenzo Patanè?

Sono italianissimo ma scelte lavorative dei miei genitori mi hanno portato in Germania, paese in cui lavoro, vivo e cerco di mangiare bene.

  • Proprio a proposito di mangiar bene, sembra che il cibo sia una vera e propria passione.

Si, ritengo la cucina siciliana la migliore del mondo e questa passione ha portato me e mia mamma ad aprire un negozietto di prelibatezze culinarie a Stoccarda in cui vanno letteralmente a ruba i prodotti biologici di Marco Columbro.

  • Nonostante la lontananza, in Italia sei diventato in pochissimo tempo un vero divo grazie a Tempesta d’Amore . Ti saresti aspettato mai un riscontro del genere nel tuo paese?

Mai. Sono molto concentrato nel mio lavoro e molto spesso non mi rendo conto di ciò che accade intorno e della popolarità a cui può portare l’essere il protagonista di un soap opera così amata.

  • In Italia si sta aprendo la storia che ti incoronerà protagonista maschile di Tempesta D’Amore. Come è stato lavorare senza Gregory B. Waldis e Henriette Richter-Röhl (Alexander e Laura Saalfeld) con i quali sei molto amico? Ed è stato difficile raccoglierne il testimone?

Fortunatamente no. Il team e tutto l’ambiente lavorativo sono favolosi e mi hanno aiutato a superare ogni difficoltà.

  • Inutile negare che parte del tuo successo sia dovuto all’aspetto. Piaci molto alle donne ma sei anche un’icona gay. Come vivi quest’ultimo aspetto della tua popolarità?

Come io adoro guardare la gente che mi circonda e mi piace leggere biografie di personaggi che ritengo interessanti, mi fa piacere che la gente sia interessata a me e, perchè no, anche al mio aspetto. Vi assicuro però che se mi vedessero dopo una serata sballata o dopo 13 ore di lavoro magari cambierebbero idea, ne sono sicuro.

  • Nonostante tu viva da molto tempo in Germania non hai perso abitudini tutte italiane. Cos’è rimasto in te dell’Italia e che cosa invece ti ha regalato la Germania?

Di sicuro la gioia di vivere, l’umiltà e la passione per le cose semplici sono qualità tipiche italiane ma la disciplina, la serietà e il sapersi sacrificare per il lavoro sono doti tedesche. Quando ho iniziato a lavorare in Germania mi sono in un certo senso autodisciplinato soprattutto in relazione alla puntualità. Non voglio più sentire certe cose sul conto degli italiani.

  • Prima di entrare nel cast di Tempesta D’amore, hai sostenuto il provino per ottenere la parte di Dino nella soap Rai Sottocasa (ispirata al soap tedesca Marienhof). Visto e considerato lo scarso successo che ha avuto la soap sei contento che sia andata così?

Contentissimo

  • A proposito di progetti italiani, si vociferava di una tua partecipazione a Vivere. Purtroppo la soap è stata chiusa nei giorni scorsi. Possiamo svelare se si trattava di una bufala oppure la tua partecipazione era probabile?

Il tutto è iniziato per scherzo. Poi sembrava che qualcosa potesse realmente concretizzarsi ma è andata a finire così.

  • Altri progetti futuri nel belpaese?

Sarò in Italia dopo la fine delle registrazioni di Tempesta d’Amore e mi aspettano un paio di provini nel nostro paese.

  • In Italia tutti ti acclamano e hai addirittura un fans club a te dedicato. Secondo te a che cosa è dovuto il tuo successo presso il nostro pubblico?

Prendo sul serio il mio lavoro e cerco di trasmettere i valori di una persona difficile e divertente ma allo stesso tempo sempre sincera. Magari sono anche bravo ma la verità è che con il ruolo che interpreto tutti avrebbero potuto fare una buona figura.
E’ come una squadra di fuoriclasse. Se la sai mettere in campo e motivarla, ti saprà dare un sacco di soddisfazioni.

  • Ti sei mai innamorato sul set?

Succede spesso. Le donne con cui lavoro, per il ruolo che devono interpretare, sono “donne dei desideri”. Molto carine, sempre ben truccate e curatissime. Alla fine trascorri più tempo con loro che con la tua donna. Quando torni a casa, però, ti lavi la faccia e ti rendi conto che era una specie di innamoramento surreale dovuto alla confusione tra fiction e realtà. Un’eventuale storia d’amore con una mia partner sul lavoro sarebbe difficile per il lavoro stesso.

  • E la tua vita sentimentale come va? Le tua fans fremono…

Sono single da 5/6 mesi. Il momento più brutto, però, fortunatamente è passato.

  • Rivela il nome di un attore/attrice italiano che stimi profondamente ed uno/una che proprio non sopporti.

In realtà non riesco a rispondere alla seconda parte della domanda perché vivendo in Germania non riesco ad avere una conoscenza così ampia del settore relativamente all’Italia. Posso dirti che mi piace tantissimo Roberto Benigni e che adoro Vincenzo Salemme.
La commedia è infatti la mia passione. Anzi… VINCENZO CHIAMAMI PERCHE’ GLI INCASSI SARANNO INCREDIBILI!

  • Per concludere, Lorenzo Patanè vuole tornare a vivere e lavorare in Italia?

Certo. Lavorativamente non ho problemi a spostarmi. Ritengo di appartenere ad un’Europa unita e i confini non sono un problema. Ma il desiderio di una bella casetta in Sicilia con arancini e cannoli a volontà è forte. Le radici non le puoi mai dimenticare.





5
ottobre

VIVERE CHIUDE I BATTENTI e DR. HOUSE VIENE PROMOSSO

Vivere e Dr. House @ Davide Maggio .it

Giornata di decisioni importanti quella di oggi a Cologno Monzese.

Le notizie sono due e come sempre una è buona e l’altra cattiva.

Iniziamo da quella cattiva.

Pur non avendo ancora diramato alcun comunicato ufficiale, questa mattina a San Giusto Canavese in quel di Telecittà, set della soap prodotta da MediaVivere, è stata annunciata la chiusura di Vivere, soap tutta italiana che ha debuttato nel 1999 sugli schermi di Canale5.

Verranno girate tutte le puntate sino alla scadenza prevista dal contratto in corso che dovrebbero coprire tutta la stagione 2007/2008.

Se i fan della soap si staranno già disperando, c’è qualcuno che, invece, si sta leccando le dita.

I teleassatanati de Il Pranzo è Servito stanno, infatti, già facendo salti di gioia per la “liberazione della fascia oraria” ideale per la messa in onda del loro quiz preferito.

Io, invece, ”credo” che i motivi di questa chiusura sia da ricercare da tutt’altra parte.

Sappiate, infatti, che è già in corso un nuovo progetto, sempre targato MediaVivere, che… SI RIFA’ AL PASSATO!

Altro non è dato anticipare! 

La cosa che fa sorridere è che Mediavivere, società di Mediaset ed Endemol che produce le soap, prende il nome proprio da Vivere.

E pensare che doveva essere tutto un altro Vivere!

Ma passiamo alla notizia buona.

Dr. House, da mercoledi 17 ottobre, approda a Canale5.

I risultati eccellenti che facevano si che la controprogrammazione all’Isola dei Famosi la facesse proprio la serata DOC di Italia1 e non Canale5, hanno portato i vertici di Mediaset a spostare quello che ormai è un vero e proprio cult dall’emittente giovane del gruppo all’ammiraglia del Biscione.

Ne consegue, ovviamente, una modifica di palinsesto per Italia1 che, al momento, prevede

  • la sostituzione della serata DOC del mercoledi di Italia1 con un film;
  • la messa in onda di due puntate di Grey’s Anatomy il giovedi in prima serata, a partire dal 18 ottobre.

Per concludere, i fan di Tempesta d’Amore sappiano che ci sono due novità che li riguardano. La prima è relativa ad un’intervista che Lorenzo Patanè ha rilasciato a DM e che verrà pubblicata prossimamente; la seconda riguarda, invece, i desideri di veder tornare la soap su Canale5 che potrebbero essere esauditi.


14
settembre

24/09 : STRATEGICHE MODIFICHE DI PALINSESTO

24 settembre 2007 @ Davide Maggio .it

Il 24 settembre sarà pure una giornata particolarmente densa di graditi ritorni televisivi ma è anche la prima giornata in cui vengono messe in atto delle “manovre” di palinsesto,  a mio avviso strategiche.

Senza indugiare, sappiate che dal 24 settembre :

  • Tempesta d’Amore passerà dall’access prime time al prime time di Rete4, il venerdi;
  • la fascia oraria lasciata scoperta dalla soap di cui sopra (dalle 20.10 alle 21.10) sarà occupata da Walker Texas Ranger che si sposta, dunque, da Italia 1 a Rete4;
  • l’access di Italia 1 sarà invece occupato da Candid Camera, in prima tv, che andrà in onda dalle 20,30 alle 20.45 al quale farà seguito il nuovo game show di Enrico Papi, Prendere o Lasciare, che terminerà alle 21.10.

Inutile ribadire che il beneficiario di queste modifiche non può che essere Striscia la Notizia. Se ci fate caso ad un potente quiz come Affari Tuoi viene controprogrammato un nuovo quiz su Italia 1 (che, come già detto in altre occasione, ha come “avversario” principale proprio Flavio Insinna) e per recuperare un consolidato pubblico di aficionados che guarda ogni sera Tempesta d’Amore si è pensato bene di spostare la soap in prima serata andando a contrastare, senza nessuna grossa pretesa mi auguro, i ballerini di Milly Carlucci il venerdi. 

Scelte commercialmente valide e che, in questo caso, non credo vadano a danneggiare i telespettatori. Una tv commerciale vive anche e soprattutto di questi espedienti…

In realtà il colpo basso credo stia da un’altra parte.

Il 24 settembre c’è un’altra modifica di palinsesto molto più “leggera” ma, a mio avviso, molto più penetrante.

Ad essere modificato sarà, infatti, il preserale di Italia1.

La sit-com di successo Camera Cafè che attualmente (come mai era accaduto in precedenza) è in onda per un’ora intera verrà “ridimensionata” e sarà trasmessa dalle 19.10 alle 19.40.  A seguire ci saranno due episodi del cartone animato Dragon Ball che andranno in onda dalle 19.40 alle 20.30.

A cosa sarà dovuto questo ”spezzettamento” del preserale?

Io mi son fatto un’idea ben precisa ma per il momento non voglio svelarla. Mi piacerebbe prima sapere se i miei attentissimi lettori hanno fatto i miei stessi contorti ragionamenti!

21 settembre 2007 

Dietro front a metà di Rete4 per Tempesta d’Amore. La soap non sarà più eliminata dall’access prime time ma verrà… dimezzata. Andrà in onda dalle 20 alle 20.20 e seguirà Walker Texas Ranger sino alle 21.10. Confermato l’appuntamento settimanale del venerdi in prime time.





27
giugno

TEMPESTA D’AMORE IN BILICO TRA RETE4 e CANALE5

Tempesta d’Amore @ Davide Maggio .it

Il nuovo direttore di Rete4, Giuseppe Feyles, ha voglia di sperimentare e per farlo ha scelto una fascia ben precisa : l’access prime time.

Com’è ormai noto, dal 2 luglio prossimo la soap tedesca “Tempesta d’Amore“, vera e propria rivelazione della scorsa stagione, abbandonerà il pomeriggio di Canale5 per occupare l’access prime time di Rete4 al posto di Forum.

Non è, però, certo che la soap rimanga su Rete4.

Si mormora, infatti, che se nei giorni successivi alla “migrazione” non dovessere raggiungere il 10% di share tornerebbe immediatamente alla collocazione originaria.

Mormorano… 


6
febbraio

A CANALE5 ARRIVA UNA NUOVA SOAP OPERA : “LOVE IS IN THE AIR”

2

Love Is In The Air @ Davide Maggio .it

In un noto centro di produzione cine-televisivo italiano sono in fermento.

E’ stato, infatti, commissionato un nuovo progetto : il doppiaggio di una nuova soap opera, “Love Is In The Air”.

E pare che il committente, Mediaset, sia particolarmente pressante affinche il lavoro sia portato a termine nel minor tempo possibile.

In seguito allo straordinario successo di Tempesta D’Amore (circa il 20% di share a puntata), Canale5 ha scelto, infatti, di puntare sulle soap opera per porre un rimedio ai disastrosi ascolti del costanziano “Buon Pomeriggio” cercando di salvare la programmazione pomeridiana dell’ammiraglia del Biscione.

Love Is In The Air @ Davide Maggio .itQuesto nuovo prodotto che, in realtà, assomiglia più ad una telenovela che ad una soap, dovrebbe prendere il posto di Amici, il talent show della De Filippi, a partire dal 12 marzo alle 17.05 e precederà il consueto appuntamento con Tempesta d’Amore.

“Schmetterlinge im Bauch” (letteralmente “Farfalle nello stomaco”), titolo originale di Love is in the Air, è una telenovela tedesca (come la già citata “collega”) in 123 episodi da 25 minuti ciascuno, andata in onda sul canale SAT 1 dal 21 agosto 2006 al 10 febbraio 2007.

Dopo un buon successo iniziale, infatti, la soap ha perso di puntata in puntata numerosi telespettatori non arrivando a totalizzare nemmeno il 9% di share. Per questo motivo, dopo alcune inziali modifiche di palinsesto, è stata definitivamente soppressa a circa 30 puntate dalla fine.

Questo il cast :

  Alissa Jung Nelly Heldmann
  Raphaël Vogt Nils Heyden
  Bernd E. Jäger von Boxen Martin Rudolph (as Bernd E. Jäger van Boxen)
  Matthias Paul Konstantin Eppinger
  Sandra Schreiber Aglaja ‘Laja’ Heyden
  April Hailer Carola Heldmann
  Zacharias Preen Hartmut Hallstedt
  Christian Wunderlich Jochen “Klemmi” Klemm
  Claudia Vogt Maybritt Schelling
  Jannek Petri Mark Eppinger
  Marie Munz Judith von Bütow
  Matthias Matz Henning Kossmann
  Paco-Luca Nietsche Simon “Zack” Rudolph (as Paco-Luca Nitsche)
  Sonja Gerhardt Alexandra ‘Alex’ Heyden
  Nicole Ernst Katrin Meyer

In attesa di vedere “Love Is In The Air” sui nostri schermi, potete dare un’occhiata :