Stefano Bettarini



12
giugno

JUMP! STASERA MI TUFFO – STEFANO BETTARINI

Stefano Bettarini

Non sarà come il “delfino” Raoul Bova, ma Stefano Bettarini, classe 1972, possiamo considerarlo tra i “tuffatori” più attesi del nuovo celebrity talent di Canale 5 Jump! Stasera mi tuffo. Il fisico da (ex) calciatore gioca dalla sua parte, anche se sembra vada frenata una sua spiccata spericolatezza… La stessa, forse, che l’ha portato anni fa a “tuffarsi” come opinionista per Verissimo e Mattino Cinque.

PARTECIPAZIONI A REALITY/TALENT – Sulla scia della notorietà derivante dall’essere stato il marito di Simona Ventura, la carriera televisiva di Bettarini inizia proprio con un reality. Nel 2005, infatti, viene arruolato da Paola Perego per ricoprire il ruolo di inviato nella seconda edizione de La Talpa, in onda su Italia 1. Riscuote un discreto successo, tale da meritare quattro anni dopo la “promozione” su Rai 1, chiamato da Milly Carlucci per Ballando con le Stelle 5. Anche qui riesce a dire la sua, questa volta come concorrente, arrivando in finale e piazzandosi al quarto posto in coppia con Samanta Togni.

L’ULTIMA VOLTA IN TV – Bettarini manca sul piccolo schermo ormai da un paio di anni. La sua ultima “fatica” risale alla stagione 2010/2011 quando, al fianco di Massimo Caputi, commentava ogni domenica in diretta su Rai 2 i risultati delle partite del campionato di calcio di Serie A per Quelli che il Calcio, nell’ultima edizione condotta da Simona Ventura.




30
aprile

STASERA MI TUFFO – ECCO IL CAST. PAOLA CONCIA ARRIVA IN GIURIA!

Paola Concia

Un trampolino di (ri)lancio per le otto “stelle in pericolo” di Stasera mi Tuffo, il nuovo talent dedicato al mondo dei tuffi e in onda prossimamente (con ogni probabilità a partire dalla prima settimana di giugno) su Canale 5, con la conduzione – come DM anticipato – di Teo Mammucari.

Quattro donne e quattro uomini pronti, dunque, ad un’avvincente gara di tuffi, nella speranza di riconquistare anche nuova “gloria”. A cominciare da Cecilia Capriotti che, salvo qualche apparizione (sfuggita), non si vede sul piccolo schermo dal 2010, quando partecipò alla sesta edizione di Ballando con le Stelle. Con lei ci sarà anche Anna Falchi, la cui ultima fatica televisiva che conta risale al 2009, anno in cui affiancò Vincenzo Salemme nello show per Rai 1 Da Nord a Sud… e ho detto tutto. A caccia di consacrazione, invece, è ancora l’ex velina Maddalena Corvaglia, anche lei nel cast di Stasera mi Tuffo, insieme a Valeria Marini, l’unica tra le concorrenti che può permettersi il lusso di stare a casa e fare comunque notizia.

Quadro simile anche per quanto riguarda gli uomini scelti. Ci sarà Stefano Bettarini, che in tv manca dal 2011 (da quando Simona Ventura ha lasciato Quelli che il Calcio e la Rai). Con lui anche il cantante Shalpy (all’anagrafe Giovanni Scialpi, in arte – storicamente – Scialpi, ora Shalpy), il cui ultimo album risale al 2006, ma i più lo ricorderanno meglio a Music Farm nel 2004. E poi Jimmy Di Stolfo (Big Jimmy), ieri buttafuori della casa del Grande Fratello e oggi personaggio nel minimondo di Avanti un Altro. Fino ad Enzo Salvi che, cinematograficamente parlando, prosegue con soddisfazione la sua carriera di attore comico.


13
marzo

STASERA MI TUFFO: STEFANO BETTARINI NEL CAST?

Stefano Bettarini al mare

Di celebrity talent se ne sono visti in gran quantità ma attorno al nuovo programma di Canale5 Stasera mi tuffo cresce la curiosità. I vip si sono cimentati con il ballo, il circo, il canto, i pattini e tra qualche settimana li vedremo alle prese con i tuffi. Tuffi singoli e sincronizzati da altezze fino a 10 metri, giudicati da una guria di esperti, formata da atleti del mondo del nuoto.

Stars in danger, questo il titolo originale del format, dovrebbe debuttare mercoledì 8 maggio e in queste settimane si sta delineando il cast della versione italiana. Tra gli aspiranti tuffatori potrebbe esserci anche l’ex calciatore Stefano Bettarini:

Rientrato da poco dopo una settimana alle Maldive insieme con la fidanzata Ilenia, è stato contattato per partecipare al nuovo celebrity show“, scrive il settimanale “Chi”.

Bettarini che ha esordito in tv nel 2005 come inviato de La Talpa, e ha successivamente partecipato come concorrente a Ballando con le stelle. Ora lo attende una nuova prova che richiede una buona preparazione fisica e una buona dose di muscoli in bella vista per accattivare il pubblico femminile. Stefano Bettarini sarebbe senz’altro perfetto, come si può notare dalla nostra fotogallery.





16
febbraio

MILLY CARLUCCI CONTRO BETTARINI: SI SENTIVA SUPERIORE AL PRINCIPE E NON E’ RIUSCITO A IMPORSI. BALLANDO NON E’ PILOTATO

Milly Carlucci

L’accusa di truccare il televoto e, come lui stesso sentenzia, di bloccarlo a proprio piacimento non è andata giù a Milly Carlucci, che risponde per le rime a Stefano Bettarini. L’ex signor Ventura ha lamentato giorni fa – via twitter – la poca trasparenza nel meccanismo di votazione a Ballando con le Stelle, che l’ha visto concorrente nella quinta edizione, vinta da Emanuele Filiberto. E la replica non si è fatta attendere:

“Sono stata informata di quello che ha scritto Bettarini – dichiara la conduttrice a Vistoe la mia prima reazione è stata un sorriso (…) Fin dai tempi in cui era in gara, posso dire che Bettarini si è dimostrato un personaggio molto vivace, che diceva sempre tutto quello che pensava. Per quel che ricordo si è impegnato tantissimo e ha lavorato una quantità di ore spropositate come fanno tutti i nostri concorrenti. Essendo uno sportivo forse più degli altri avrebbe voluto vincere. Ma esternando i suoi dubbi sul televoto, dimostra di non ricordare come funziona il meccanismo di Ballando.

La Carlucci, a tal proposito, ci tiene a precisare che al termine dell’edizione vengono sempre pubblicati sul sito ufficiale del programma tutti i voti arrivati nel corso delle puntate e che, soprattutto, ogni sabato, nella stanza del televoto, sono presenti il notaio e l’assistente, il capostruttura e altri soggetti della Rai, gli addetti della Ballandi (casa di produzione del programma), i tecnici che scaricano i dati sul computer e due persone dell’area commerciale Rai, al fine di rendere il più limpido possibile il meccanismo:


7
febbraio

DM LIVE24: 7 FEBBRAIO 2012. SCOTTI VUOLE SANREMO, E’ STATO SOLO UN FLIRT PER LA CLERICI, BETTARINI VS TATANGELO (SI SA CHE VINCERAI!)

Diario della Televisione Italiana del 7 febbraio 2012

>>> Dal Diario di ieri…

  • Non ti scomodare Gerry!

pippo ha scritto alle 02:09

Vado io, gratis, a Sanremo al posto di Celentano. Solo che non so cantare: vale lo stesso? (Gerry Scotti su twitter)

  • E’ stato solo un flirt

Alessandro ha scritto alle 16:59

Oggi a La Prova del Cuoco la Clerici anticipa qualche ingrediente sul suo programma previsto per aprile (si intitolerà “E’ stato solo un flirt” e tratterà di ricongiungimenti) invitando chiunque voglia incontrare dopo anni il primo amore a scrivere alla trasmissione.

  • Bettarini VS Tatangelo

Alessandro ha scritto alle 19:25





6
febbraio

BALLANDO CON LE STELLE, BETTARINI A VIERI: ANCORA CREDI AI VOTI? SE VUOI TI DICO CHI ESCE LA PROSSIMA SETTIMANA

Bettarini - Ballando con le stelle

Settimana inquieta e turbolenta, tra sospetti su voti, televoto e programmi. Se in più ci si mette uno come Stefano Bettarini, attivissimo come pochi nel cinguettare qua e là, la cronaca sulla televisione e sul dietro le quinte non può che espandersi a ragnatela. L’ex ballerino di Milly Carlucci col senno di poi sembra avere più di un dubbio sul meccanismo della trasmissione.

Dopo Sky Calcio Show è proprio Ballando con le stelle a finire sotto il mirino di Bettarini che in un eloquente tweet, fotografato e pubblicato da Visto, a Christian Vieri, concorrente chiacchieratissimo di questa edizione, rivela tutta la sua poca fiducia sull’oggettività della giuria e sulla trasparenza del programma. L’ex consorte della Ventura scrive a Bobo:

”Ancora credi ai voti? Allora sei duro…Se vuoi ti dico chi esce la prox settimana


2
febbraio

STEFANO BETTARINI A ILARIA D’AMICO: SPESSO FATE CATTIVA INFORMAZIONE, E’ PURA VERITA’

L'accusa di Bettarini a Ilaria D'Amico

La temperatura in questi giorni è fredda solo all’esterno. Il web invece ha una febbre da cavallo con tutte le polemiche che stanno nascendo. Potere di internet che ha moltiplicato le possibilità di controllo? Probabile, soprattutto se gli scambi di opinione non sono più privati e tra gli interlocutori c’è un pepatissimo Stefano Bettarini.

L’ex calciatore non usa troppa diplomazia, anzi possiamo dire che esaspera un po’ i toni, nei confronti di Ilaria D’Amico, la donna nel pallone di Sky, conduttrice di Sky Calcio Show. E’ un cinguettio abbastanza polemico quello di Bettarini in risposta alla presentatrice che si scusa con l’allenatore del Palermo, Bortolo Mutti, per averlo abbandonato senza permettergli di commentare le immagini.

L’ex marito della Mona coglie la palla al balzo togliendosi evidentemente qualche sassolino dalla scarpa. Su Twitter oggi interviene e precisa:

“Ilaria non devi ‘Rosicare’ quando il Portierone del Napoli dice che ‘Spesso’ fate cattiva informazione! Perchè è Pura VERITA’”


1
giugno

CALCIO-SCOMMESSE: INDAGATO STEFANO BETTARINI

Stefano Bettarini

Nel mondo del pallone torna lo spauracchio del calcio-scommesse, uno scandalo purtroppo già noto nel nostro Paese. Il nuovo filone travolge personaggi più o meno noti, tra calciatori minori e di Serie A, ex professionisti e dirigenti sportivi. Nelle ultime ore sono stati già 16 gli arrestati, con l’accusa di associazione a delinquere per truffa e frode sportiva. Il nome che sta suscitando maggior scalpore è quello di Beppe Signori, ex capitano della Lazio e storica bandiera del Bologna, che ora si trova agli arresti domiciliari.

L’operazione, che col passare delle ore si arricchisce di nuovi nomi, vede il coinvolgimento di altre 28 persone, tra le quali spunta Stefano Bettarini. Finita da poco la stagione tv a Quelli che il calcio, che l’ha visto per il secondo anno consecutivo a commentare con Massimo Caputi i risultati delle partite di Serie A e B, l’ex marito di Simona Ventura si vede di nuovo tirato in ballo nello scandalo delle scommesse. Era, infatti, il 2005, anno in cui militava nella Sampdoria, quando fu travolto dalla bufera che gli costò cinque mesi di squalifica, cui poco dopo seguì il suo ritiro dal calcio giocato per dedicarsi al mondo dello spettacolo. L’aggravante, qualora fosse confermata l’accusa nei suoi confronti, è di recidiva, vista la condanna di sei anni fa per lo stesso reato.

La Questura di Cremona ha scoperto un giro di partite truccate tra Serie B e Lega Pro. Addirittura, per “sistemare” alcuni risultati, sembra che siano stati “drogati” gli stessi calciatori a loro insaputa, inserendo nelle bibite dei calmanti per danneggiare le loro prestazioni, condizionando così gli esiti di determinati incontri. L’indagine prosegue in queste ore e non si escludono altri nomi eccellenti.