Station 19



18
giugno

DavideMaggio.it intervista Alberto Frezza (Station 19) e Stefania Spampinato. L’attrice: «Ecco come vorrei morire in Grey’s Anatomy» – Video

Alberto Frezza e Stefania Spampinato

Alberto Frezza e Stefania Spampinato

Italiani alla corte di Shonda Rhimes. Alberto Frezza, interprete del poliziotto Ryan Tanner nella neonata serie Station 19, e Stefania Spampinato, alter ego della sfrontata ginecologa Carina De Luca in Grey’s Anatomy (stasera alle 21 il finale della stagione 14 su Fox Life), hanno in comune le origini tricolori e l’appartenenza al brand Shondaland. Per entrambi, a dispetto del sangue nostrano che scorre nelle loro vene, l’America è stata il trampolino di lancio per la carriera attoriale sul piccolo schermo. DavideMaggio.it li ha incontrati a Milano.




23
aprile

Station 19: lo spin off di Grey’s Anatomy debutta ospitando Ellen Pompeo e Chandra Wilson

Station 19 - Jason Winston George

Station 19 - Jason Winston George

Ben Warren (Jason Winston George) sembrava nascondere un segreto, con i suoi allenamenti e le corse mattutine. E il segreto è stato presto svelato: rischiando una crisi coniugale senza precedenti, il medico ha sconvolto la moglie Miranda Bailey (Chandra Wilson) dicendole di voler abbandonare il Grey Sloan Memorial Hospital per mettersi a fare il pompiere. Questo avveniva qualche tempo fa in Grey’s Anatomy ed ora Ben è passato dall’altra parte della barricata: non salva più le vite, ma le strappa alla morte, come si evince dal trailer della nuova serie in partenza questa sera alle 21.50 su Fox Life, ovvero Station 19.