Squadra Antimafia



30
novembre

DM LIVE24: 30/11/2010. CORONA VIGILE, PEREGO CONGELATA, MAIONCHI VECCHIA E D’URSO REGISTRATA

Diario della Televisione Italiana del 30 Novembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Paradossi

ciottolina ha scritto alle 14:53

Fabrizio Corona diventa un vigile… fuori dalle regole. Fabrizio Corona che diventa vigile è il colmo! Proprio lui, che ha sempre avuto un sacco di guai per multe, guida senza patente (anche se ora ne ha una nuova di zecca..), eccessi di velocità, divieti di sosta… Ma questa è fiction: si gira Squadra Antimafia 3 e Fabrizio Corona, che nella seconda serie era un killer, ora indossa uniforme e fondina. Ma l’abito non fa il vigile e neanche l’espressione da eterno macho.. (Oggi.it)

  • Congelamenti

Alessandro ha scritto alle 15:42

A casa di Paola Francesca Reggiani dice: ‘io so che alla Perego non piace lo studio caldo però io qui sto gelando, non so se si è visto che ho già messo i guanti!’. A quel punto la Perego ammette: ’si, in effetti oggi ho veramente le mani gelate!’.

  • Vecchia!

Alessandro ha scritto alle 15:44

Mara Maionchi, ospite da Paola Perego, racconta che quando si stava per sposare con l’uomo che sarebbe diventato suo marito era preoccupata perchè quest’uomo aveva ben 10 anni meno di lei. Sua mamma per spronarla le disse: ‘Mara cosa te ne frega? E’ lui che se la prende vecchia!’.

  • Registrata?

Schattol89 ha scritto alle 17:19

A Pomeriggio Cinque non compare sotto il logo della trasmissione il consueto orario, che sia registrato?




30
settembre

SQUADRA ANTIMAFIA INGAGGIA TOTO’ SCHILLACI: L’EROE DELLE NOTTI MAGICHE VESTIRA’ I PANNI DI UN MAFIOSO.

Totò Schillaci, Squadra Antimafia

Abituati a veder vestire i panni di spietati mafiosi ad attori come Tony Sperandeo, Luigi Maria Burruano e lo stesso Claudio Gioè – grandi caratteristi e superlativi interpreti del cattivo siciliano per eccellenza di serie tv e pellicole cinematografiche – la notizia desta molta curiosità e fa anche un po’ sorridere.

L’ex calciatore ed ex naufrago dell’Isola dei famosi, Totò Schillaci è stato arruolato nel cast della fictionSquadra Antimafia – Palermo oggi 3″ per ricoprire proprio il ruolo del mafioso. Non sembra si tratti di un’interpretazione che passerà alla storia: il suo personaggio dovrebbe morire dopo due scene, ma risulterà divertente vedere l’ex fuoriclasse cimentarsi in un ruolo sul quale non possiamo che rimanere un po’ perplessi.

Schillaci, da sempre visto come un “bonaccione”, sembra privo del carisma necessario per trasmettere quella sensazione di tensione, di turbamento che la vista di un mafioso televisivo incute nel pubblico. Anche il carattere non depone per una buona riuscita del ruolo che l’eroe delle notti magiche si appresta ad interpretare: Totògol è un timido di natura, un introverso ed egli stesso ha dichiarato “Cercherò di mettere da parte la mia timidezza”. In bocca al lupo.


10
giugno

SQUADRA ANTIMAFIA, PALERMO OGGI 2: FINALE AL CARDIOPALMA PER LA MIGLIOR FICTION DELLA STAGIONE DI CANALE5

Sono stati molti i flop collezionati dalla fiction di casa Mediaset in questi primi mesi del 2010 (da ultimo quello del film tv Nemici Amici con la coppia Fassari-Tortora). La seconda serie di Squadra Antimafia – Palermo oggi è stata l’unica a convincere – o quasi – i telespettatori di Canale5: nelle sette puntate andate in onda (questa sera l’ultima) la media è stata di circa 5.200.000 spettatori con il 21% di share. Ma al di là degli ascolti, la serie con Simona Cavallari, Claudio Gioè e Giulia Michelini ha saputo coniugare azione, suspence, ritmo narrativo e buone sceneggiature, non facendo rimpiangere la prima serie, pur dovendo pagare lo scotto di un primo episodio risultato troppo statico e poco avvincente che è costato alla serie la definitiva consacrazione.

Complice anche un‘interpretazione eccellente della Michelini (già in Ris e Distretto di Polizia), la fiction avrebbe certamente tratto vantaggio da una collocazione invernale che avrebbe potuto render merito ad un prodotto decisamente buono. Squadra Antimafia è un’ulteriore conferma, tra l’altro, all’attenzione di Taodue verso i gusti del pubblico: le storie di mafia, lo sappiamo bene, sono molto seguite in tv, fin dai tempi della Piovra, che vedeva tra i protagonisti proprio la Cavallari. Anche il successo autunnale di Canale5, nel genere fiction, era a sfondo mafioso (L’Onore e il Rispetto).

Il finale di stasera si annuncia imperdibile: Ivan Di Meo (Gioè) è morto, ucciso dalla boss della mafia Rosy Abate (Michelini) proprio davanti agli occhi del capo antimafia Claudia Mares (Cavallari). Per la Mares, Di Meo non era solo un collega ma anche l’amore della vita, nonchè promesso sposo. Ma la mafia, anche nella fiction, non perdona e la vendetta è sempre dietro l’angolo. Per le due donne è arrivato il momento della resa dei conti: la giustizia trionferà e Rosy finirà tra le sbarre? La conclusione si preannuncia “aperta”,  in previsione di una terza stagione.





10
giugno

DM LIVE24: 10 GIUGNO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Grasso scrive. E la redazione di DM quota.

mcooo ha scritto alle 23:50

Aldo Grasso parlando di Squadra Antimafia – Palermo oggi:”Non era facile confermare le aspettative create dalla prima stagione, mantenere alta la tensione narrativa e il ritmo del racconto, non perdere in coerenza e stile. Ma la seconda stagione di Squadra antimafia – Palermo oggi, prodotta dalla Taodue di Pietro Valsecchi, ha dimostrato che anche nella fiction italiana esistono esempi virtuosi, se si ha il coraggio di investire in talento e creatività. La storia è raccontata con una secchezza narrativa e uno stile visivo che poco concedono ai toni melodrammatici spesso caratteristici delle peggiori fiction italiane. Squadra antimafia poggia su solide basi di scrittura: hanno fatto un buon lavoro i suoi sceneggiatori (tra cui Stefano Bises e Leonardo Fasoli), a cui si è aggiunto in questa stagione lo scrittore Sandrone Dazieri, nel ruolo di story editor, una sorta di garante creativo che supervisiona il complicato sviluppo dell’intera stagione, secondo un modello produttivo americano”. MA ALLORA UN CUORE CE L’HA!!!

  • Serviva l’esorcista

lauretta ha scritto alle 12:46

Stando a quello che riporta “Il Giornale” , Morgan avrebbe chiamato padre Egidio Vittorio Zoia, esorcista della diocesi di Milano, per far benedire la sua casa.

  • Via Libera

lauretta ha scritto alle 18:49La primadonna di Domenica in 2010/11 sarà Lorella Cuccarini (come si sa da tempo). E molti sono sicuri che andrà bene perchè non rischia una controprogrammazione forte da parte di Canale 5. Come mai? Chiedetelo al suo agente, un tipino di nome Lucio Presta. (Dagospia)

  • Fattinger ai casting!


26
maggio

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 26 MAGGIO 2010

Guida tv 26 maggio

.::Prima serata::..

Raiuno, ore 21.10: Il Commissario Montalbano - Le ali della sfinge

Non è un buon momento per il commissario Montalbano: con Livia continui litigi, incomprensioni ingigantite dalla distanza, nervosismo. Passato e futuro si ammantano nei suoi pensieri di una vaga nostalgia. E in una di queste serate di malinconia viene chiamato d’urgenza. In una vecchia discarica è stato trovato il cadavere di una ragazza. Nuda, il volto devastato da un proiettile, niente borse o indumenti in giro. Solo un piccolo tatuaggio sulla spalla sinistra – una farfalla – potrebbe favorire l’identificazione della donna.

Raidue, ore 21.05: Criminal Minds – Pianeta Vuoto (2×08), Il maestro e l’allievo (2×09), L’ora della preghiera (2×10)

Pianeta Vuoto (Empty Planet) – La squadra dell’Unità di Analisi Comportamentale si trasferisce a Seattle per catturare un uomo che da giorni terrorizza la popolazione facendo esplodere delle bombe in giro per la città. Reid scopre che il dinamitardo è ossessionato dalla lettura del romanzo di fantascenza “Pianeta vuoto” e rintraccia l’autore del libro. Il maestro e l’allievo (The last word) - Il team di Gideon è a St.Louis, alla ricerca di due serial killer che hanno personalità opposte e agiscono con modalità diverse, ma sembrano essere in competizione tra loro. Nel frattempo si aggiunge alla squadra una nuova profiler, l’agente speciale Emily Prentiss che deve guadagnarsi la fiducia di Gideon e Hotchner. L’ora della preghiera (Lessons Learned) - Gideon, il dottor Reid e la nuova agente del team, Emily Prentiss, vanno a Guantanamo per interrogare un presunto terrorista che potrebbe essere a conoscenza di alcune preziose informazioni grazie alle quali sventare un imminente attacco batteriologico.

Raitre, ore 21.10: Che tempo che fa  -Il gioco dei mondiali

Che tempo che fa saluta la Nazionale campione del Mondo in partenza per il Sudafrica con una serata speciale dedicata ai Mondiali di calcio che si svolgeranno per la prima volta nel continente africano a partire dall’11 giugno.





13
maggio

VOGLIA D’ARIA FRESCA CROLLA NEGLI ASCOLTI E SI SPOSTA AL MERCOLEDI SERA PER L’ULTIMA PUNTATA (PER SCAPPARE DA ZELIG?)

Voglia d'aria fresca

Neanche il tempo di informarvi sulle ultime variazioni in casa Mediaset, che ecco spuntare quelle di casa Rai. Se Canale5, infatti, ha deciso di programmare al martedì sera gli Svisti e mai visti di Zelig, spostando al mercoledì la fiction Squadra Antimafia 2, in RAI, forse per evitare proprio uno scontro diretto tra varietà comici, si è deciso di spostare l’ultima puntata di Voglia d’aria fresca al mercoledì, il 19 maggio.

Lo scontro sarebbe stato sfavorevole per entrambi gli show, ma il timore di uscire nettamente sconfitti era alto per i comici di Carlo Conti. Del resto i dati auditel registrano un gradimento costantemente decrescente verso il programma di Raiuno, che nella terza puntata ha toccato il picco negativo del 16.5% di share. Quindi meglio optare per lo spostamento. E per i telespettatori si riproporrà la scelta tra l’Aria fresca di Raiuno e la serie sulla mafia di Canale5.

Per Raiuno sta per chiudersi una stagione dell’intrattenimento tutt’altro che brillante, esclusi Ballando con le stelle e Ti lascio una canzone. Pensare che Voglia d’aria fresca aveva debuttato con oltre 5 milioni e mezzo e il 22% di share: mai esultare prima del dovuto, i conti (e Carlo dovrebbe saperlo) si fanno sempre alla fine.


12
maggio

GLI “SVISTI E I MAI VISTI” DI ZELIG AL MARTEDI SERA CONTRO L’ULTIMA DI VOGLIA D’ARIA FRESCA.

Zelig, Svisti e mai visti

Anche sul finire di stagione continua il valzer dei palinsesti. A onor del vero, il ballo più famoso della tv italiana quest’anno ha imperversato meno, ma le ultime produzioni in onda non saranno esenti da un leggero colpo di coda. Infatti, martedì prossimo assisteremo a uno scontro da leccarsi i baffi. Canale5 ha deciso di programmare gli Svisti e mai visti di Zelig al martedì sera, scontrandosi così con l’ultima puntata di Voglia d’aria fresca su Raiuno. Due varietà comici a confronto, quindi: da una parte il meglio (più alcuni sketch inediti) di uno dei programmi di punta del Biscione che in questa stagione ha battuto la fiacca, dall’altra uno show “nuovo” di zecca con comici e imitatori, guidati da Carlo Conti.

Canale5 ha deciso di fare la festa allo “Zelig della Rai” in modo tale che l’esperimento comico di Carlo Conti potrebbe rimanere un unicum per il primo canale. Se dopo la prima puntata, già si prevedeva una seconda stagione per riportare una nuova ventata d’Aria fresca su Raiuno, le certezze sono venute meno con la seconda puntata (17,7% di share) e, ancor più, con la terza (16.47%).

Se Svisti e mai visti andrà in onda di martedì, la fiction Squadra Antimafia 2 - Palermo oggi è costretta a traslocare. Per traghettare il pubblico e non perdere neanche un telespettatore (poco meno di 5 milioni in media), la  serie con protagonisti Simona Cavallari, Claudio Gioè e Giulia Michelini, andrà in onda anche questa sera (contro Porta a porta Speciale Fatima e il Galà dell’Isola dei famosi) per poi continuare al mercoledì sera. Come contromossa, Raiuno mercoledì 19  programma l’undicesima puntata di Tutti pazzi per Amore 2, fiction certo temibile ma non pericolosa quanto la prima serie.


4
maggio

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 4 MAGGIO 2010

La Guida Tv del 4 Maggio 2010

.::Prima serata::..

Raiuno, ore 21.10: Voglia d’Aria Fresca

Dal Teatro delle Vittorie di Roma, Carlo Conti presenta un nuovo show all’insegna della comicità. Monologhi, sketch, imitazioni: un nutrito gruppo di artisti, famosi e non, si esibisce sul palco.

Raidue, ore 20.45: Senza traccia Anime gemelle (7×19), Conflitti di coscienza (7×20) – 1^ TV

Anime gemelle (titolo originale: Heartbeats): Il team indaga sulla scomparsa di un russo che si occupa di trovare l’anima gemella per i suoi clienti. La lista dei sospettati però si fa sempre più lunga man mano che le indagini proseguono. Conflitti di coscienza (titolo originale: Hard Landing): Il figlio di un miliardario si schianta con il suo velivolo nei boschi ma di lui non c’è traccia. Nel frattempo Kim Marcus ritorna e la sua relazione con Martin si approfondisce.

Raitre, ore 21.10: Ballaró

Tra divisioni interne, inchieste, testimonianze e smentite su una casa davanti al Colosseo, la maggioranza tenta di sciogliere i suoi nodi. Intanto l’opposizione discute di strategie e la vicina Grecia affonda sotto il peso delle mancate riforme. Di tutto ciò, ovvero del governo del Paese, si discute nella puntata in onda questa sera alle 21.10. Ospiti di Giovanni Floris , tra gli altri, Massimo D’Alema, il sindaco di Firenze Matteo Renzi, il vicepresidente della Camera Maurizio Lupi, il deputato del PdL Fabio Granata, il direttore del Fatto Antonio Padellaro, il condirettore del Giornale Alessandro Sallusti, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli. In apertura la copertina satirica di Maurizio Crozza.